WWE NXT REPORT 15/10/2020 – A Night of Opportunities

Benvenuti e bentornati ad una nuova puntata di NXT. Continua la costruzione di Halloween Havoc ma con diversi ostacoli di percorso rappresentati dagli infortuni di Holland e Balor. Se con il primo sappiamo che si tratta di qualcosa di grave ancora per Balor non sappiamo nulla ma lo spettro di un’altra resa del titolo aleggia sempre.

Captain Phenomenal 1 come sempre pronto per voi alla tastiera per consegnarvi il report di questa puntata settimanale.

Come co introduce Vic Joseph questa sarà un’opportunità parecchio carica, tra ritorni, match titolati e opportunità da sfruttare l’Undisputed Era meno Adam Cole fa il loro ingresso in arena.

Kyle prende il microfono assicurando che la Golden Prophecy si ripeterà da stasera. Non hanno potuto vendicarsi su Holland ma lo faranno su chi lo ha assoldato e continueranno a dominare il business per ancora molto tempo.

#1 CONTENDER TAG TEAM MATCH

THE UNDISPUTED ERA (Bobby Fish & Roderick Strong) w/Kyle O’Reilly VS BRIT-AM BRAWLERS (Oney Lorcan & Danny Burch)

Strategia inusuale per Burch e Lorcan che partono cauti lavorando al braccio di Strong. Entra Fish che sembra riuscire a fare meglio ma manca la slingshot senton e Burch può rientrare in controllo con alcuni uppercut. Stesso registro viene usato per Fish che subisce diversi colpi al braccio con Lorcan e Burch che continuano a gestire il match a ritmi lenti.

Fish in qualche modo arriva a Strong ed insieme la UE ripaga Lorcan con la stessa moneta isolandolo dal suo tag team partner per diversi minuti. Lorcan tenta di uscire dalla situazione complicata, evita prima la Strong Hold poi un diving headbutt di Fish e raggiunge Burch. Piazza pulita dell’inglese che schianta Strong al suolo con una Pop Up Powerbomb …1…2…

Fish distrae Burch e connette un samoan drop …1…2…La UE gioca di tag veloci ma Burch con un missile dropkick si fa strada fino a Lorcan. Uppercut, corner elbow e double blockbuster del nativo di Boston che insieme a Burch va per la doppia sottomissione. Strong e Fish si liberano. Sul ring ci sono Burch e Strong, Roddy subisce una testata alla nuca che lo mette in ginocchio. Tag per Oney … ELEVATED DDT CONNESSO …1…2… Fish salva tutto!!

Fish gioca un ruolo decisivo nel distrarre Lorcan e Burch riuscendo a farli scontrare tra di loro poi si fa da parte per il jumping knee di Strong …1…2…3…

VINCITORI PER SCHIENAMENTO: BOBBY FISH & RODERICK STRONG

L’Undisputed Era si guadagna una nuova opportunità ai titoli di coppia.

McKenzie ci informa che Finn è andato sotto i ferri per operarsi alla mandibola dopo l’infortunio subito. Per il momento l’irlandese terrà il titolo e verrà osservato il suo recupero nelle prossime settimane per poi stabilire i piani con un quadro più chiaro.

Video approfondimento su Ember Moon dove la ragazza sottolinea ancora una volta come l’anno d’assenza per la rottura del tendine di Achille l’abbia cambiata e le abbia fatto tirare fuori la grinta e il carattere necessario. Il Draft non le ha mai interessato e ad NXT si sente veramente a casa ed è pronta a farsi largo tra tutto il roster fino ad arrivare a Io e la cintura.

ONE FALL MATCH

JAKE ATLAS VS ASHANTE “THEE” ADONIS

Letteralmente due minuti di match interrotti dall’arrivo di Mendoza e Wilde che distraggono Adonis. Small pakage di Atlas …1…2…3…

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: JAKE ATLAS

Adonis viene tirato giù dal ring e Mendoza e Wilde fanno partire il pestaggio ai danni di Adonis. Arriva Atlas in soccorso con un suicide dive, Escobar si unisce ai suoi compari e il Legado del Fantasma marcia verso il ring in vantaggio numerico.

 Dall’altra parte arriva Isaiah Swerve Scott che passa delle sedie ad Atlas ed Adonis. Santos allora decide di rivedere i suoi piani e tornare suoi suoi passi per questa sera.

La Power Couple di Nxt si lamenta al microfono di McKenzie sul non essere ancora campioni. Candice ribadisce di aver vinto il match a TakeOver mentre Gargano si chiede se fare disegni e fissare la gente come fa Lumis basta a garantirgli una title shot. Ma non importa, il destino è più forte di tutto e stasera darà una lezione di wrestling a Austin Theory.

ONE FALL MATCH

JOHNNY GARGANO VS AUSTIN THEORY

Inizio del match tutto a favore di Johnny che usando il suo immenso bagaglio tecnico riesce a sopperire alla differenza fisica tra lui e Theory. Austin riesce a far finire Johnny contro il turnbuckle e lo colpisce col rolling dropkick, prova già la ATL ma Johnny risponde con un enziguri e la slingshot spear. Gargano prende slancio dalle corde probabilmente per impostare la Escape ma Theory converte la rotazione di Gargano in una sorta di Big Ending.

Theory passa all’offensiva, corner clothesline, slingshot stomp e suplex a seguire. Gargano evita un primo tentativo di Ataxia, ma non il secondo …1…2… Superkick di Theory che riprova la ATL, Johnny si salva ancora, sale sulle corde, diving crossbody, Theory sfrutta lo slancio per rimettersi in piedi con una capriola e si rimette Gargano in spalla, Johnny scivola via, school boy ma Theory si siede e lo blocca lui …1…2…NO!

Theory prova un altro superkick ma stavolta Johnny blocca la gamba e mostra lui a Theory un superkick di sua fattura. Johnny si carica Theory in spalla, lawn dart che apparecchia la tavola per il One Final Beat …1…2…3…

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: JOHNNY GARGANO

Nonostante tutto Johnny sembra impressionato dalla performance di Theory mentre ritorna verso il backstage.

Dal backstage Raquel Gonzalez lancia una sfida per Halloween Havoc a Rhea Ripley. The Nightmare però è già sul posto e diversi operatori e tecnici si devono impegnare per tenere le due separate.

Tommaso Ciampa riguarda le fasi finali del suo match con Kushida rovinate dal Dream. Il Blackheart commenta con un semplice ma potente “E’ morto” all’indirizzo del Dream.

Torniamo sul ring per il prossimo match. La vincente affronterà Io Shirai per il titolo ad Halloween Havoc.

#1 CONTENDER MATCH

CANDICE LERAE VS SHOTZI BLACKHEART

Partenza a mille per Shotzi, serie di arm drag, step up enziguri, tentativo di cannonball ma Candice si sposta e Shotzi rimane a cavallo delle corde. Candice prova un neckbreaker ma Shotzi si tiene, però finisce fuori ring successivamente dopo una spallata. La signorea Gargano carica la baseball slide ma Shotzi la anticipa, torna sul ring e va a segno lei con un suicide dive.

La LeRae cambia l’andamento del match adottando una strategia più aggressiva andando vicino alla vittoria, Shotzi rovescia un suplex e ritenta la sliced bread sull’apron ma Candice la spinge contro il paletto e connette una facebuster sull’apron. Tornate sul ring Shotzi evita una valanga, risponde con un dropkick, reverse sling blade e switchblade kick. Candice crolla stordita alle corde e Shotzi va a segno con la cannonball …1…2…

Shotzi va per la senton dalla terza corda ma Candice alza le ginocchia. Le due vanno vicinissime alla vittoria ma manca ancora quel pizzico in più per il tre, Shotzi si carica l’avversaria sulle spalle, backstabber di Candice che connette lo springboard moonsault …1…2…NOOO!! School girl a sorpresa di Shotzi …1…2…non basta, allora la Blackheart rispolvera la sua versione della Cattle Mutilation alzandosi a ponte sulla schiena di Candice!!

La signora Gargano è in seria difficoltà ma riesce ad arrivare alle corde col piede. Shotzi sale sulla terza corda e va a segno con la seated senton, sale poi dal lato opposto per la senton conclusiva ma Candice rotola lentamente d’istinto fuori ring avvicinandosi al pubblico. Da dietro le barriere compare Indi Hartwell che passa un tirapugni a Candice. Shotzi si avvicina alle corde per tirarla sul ring e viene colpita …1…2…3…

VINCITRICE PER SCHIENAMENTO: CANDICE LERAE

Candice si guadagna una nuova opportunità titolata grazie alla Hartwell che sembra davvero voler entrare nelle grazie dei Gargano.

Drake porta alcune idee di marketing a Killian riguardo al loro team ma non trovano l’approvazione della Beast of Belfast, tuttavia i due avranno un match proprio stasera contro l’Imperium.

Aliyah e Robert Stone fanno il loro ingresso sul ring. Stone dice che NXT si sta rinnovando ma nessuno dei nuovi volti sembra interessato ad unirsi al suo brand, poco male perché da questi rifiuti qualcun altro ci guadagnerà.

ONE FALL MATCH

TONI STORM VS ALIYAH w/Robert Stone

Aliyah ferma il buon inizio della Storm con un corner boot e mette a segno un buon neckbreaker…1…2… Toni non impiega molto a riequilibrare il match con un doppio atomic drop, seguito da un german suplex, Toni prende la rincorsa per uno sliding lariat e va a finire la pratica con la Storm Zero …1…2…3…

VINCITRICE PER SCHIENAMENTO: TONI STORM

Nel backstage Regal non si dice molto contento del finale del match tra Shotzi e Candice ma la decisione dell’arbitro è quella che conta. In più il GM rende ufficiale per Halloween Havoc anche Rhea Vs Raquel Gonzalez. Regal viene poi interrotto da Xia e Boa, la cinese chiede insistentemente un match per provare a terminare la sua losing streak. Il Gm risponde che ne terrà conto prima di rientrare nel suo ufficio.

TAG TEAM MATCH

THE FURY AND THE FURRY (Drake Maverick & Killian Dain) VS IMPERIUM (Marel Barthel & Fabian Aichner)

Parte Dain e riesce a mettere in difficoltà i due dell’Imperium usando Maverick come arma impropria. Drake però non ha la stessa fortuna e deve subito chiedere aiuto a Dain. Aichner riesce a sollevare il nordirlandese e lo stende con una spinebuster, seguito dal PK di Barthel …1…2… Aichner lo rialza e prova un suplex ma viene rovesciato.

Tag per Maverick che prova a farsi valere ma prima Dain viene messo fuori gioco, Aichner lo prende al volo dalla terza corda e lo stende con una brainbuster. Imperium Implosion e tutti a casa.

VINCITORI PER SCHIENAMENTO: IMPERIUM

Gli Ever Rise arrivano a prendersi gioco di Maverick ma Dain sorprendentemente difende l’ex Gm di 205 live dicendo che solo lui può prenderlo a pugni. Strana cosa da dire per un team partner ma Dain ha difeso comunque Maverick.

NEXT WEEK: Breezango Vs Undisputed Era per i NXT Tag Team Titles

Chiudiamo questa puntata con il MAAAIN EVENT!! Altra difesa titolata per Damian Priest che mette in palio il titolo contro il silenzioso Dexter Lumis.

NXT NORTH AMERICAN TITLE MATCH

DAMIAN PRIEST © VS DEXTER LUMIS

Inizio a vantaggio di Priest che sfrutta le sue doti di high flying per mettere a segno un crossbody dopo la classica camminata sulle corde. Lumis ribalta tutto con un thesz press e colpi al corpo del campione. Priest reagisce con alcuni calci e la broken arrow …1…2…

Il match si mantiene in equilibrio fino a quando Lumis non prova ad accelerare: corner clothesline, bulldog a seguire, Priest blocca un monkey flip e afferra il collo di Lumis. Dexter evita la South of Heaven e va a segno con la spinebuster …1…2… Lumis prova ad applicare la Silence ma Priest si libera a suon di gomitate!! Tornado kick connesso e poi leaping flatliner …1…2…

Priest applica una ankle lock proprio sulla caviglia in passato infortunata di Lumis. In qualche modo lo sfidante si libera e mette a segno un back suplex ed un leg drop …1…2… Dexter manca la Senton Bomb, Priest vuole capitalizzare ma Lumis evita un kick e stende il campione con la combo uranage-silence ma le lunghe leve fanno un favore a Priest e gli permettono di raggiungere il break alle corde.

Lumis va a recuperare il campione fuori ring ma mentre rientra riappare ancora Grimes che lo stende con la Cave In e si nasconde sotto al ring. Priest e arbitro non hanno visto nulla … SOUTH OF HEAVEN …1…2…3…

VINCITORE ED ANCORA NORTH AMERICAN CHAMPION: DAMIAN PRIEST

Grimes entra sul ring a fare il gradasso con Lumis, a quel punto Priest inizia a collegare le cose e piazza la Reckoning sul Technical Savage poi ritorna sullo stage per festeggiare ma viene attaccato da Gargano che lo stende con una sedia e un superkick.

Gargano e moglie se la ridono ma Regal interviene a far notare ai due che i loro match di Halloween Havoc verranno decisi tramite la roulette dei match. Johnny in particolar modo non la prende bene ma per ora la puntata finisce qui. Alla prossima settimana!!

14,815FansLike
2,614FollowersFollow

Ultime Notizie

Stabilita la finale del G1 Climax 30

La finale della trentesima edizione del G1 Climax è ora nota: chi vincerà il torneo guadagnandosi il match titolato a Wrestle Kingdom 15?

Miro: “Ben Carter ha firmato con la WWE”

Il wrestler inglese Ben Carter, apparso alcune volte in AEW, secondo quanto svelato da Miro su Twitch avrebbe firmato un contratto con la WWE.

Ronda Rousey si allena con James Storm

In attesa di un suo futuro ritorno in WWE, l'ex Raw Women's Champion Ronda Rousey si è allenata in questi giorni con James Storm.

Importanti ex wrestler e Hall of Famer sono apparsi nel ThunderDome a SmackDown

Durante l'ultima puntata di SmackDown importanti ex wrestler e Hall of Famer hanno fatto la loro apparizione nel ThunderDome.

Articoli Correlati