WWE NXT REPORT 05/11/2020 – Payback is a b….

Ci rivediamo amici di Tuttowrestling.com dopo la serata di Halloween Havoc che ha regalato diversi scossoni al panorama di NXT tra cui la vittoria titolata di Johnny Gargano e il ritorno di Pete Dunne che è andato ad aggiungersi alla stable di McAfee. Riprendiamo quindi da dove ci eravamo interrotti, Captain Phenomenal 1 qui per voi e questo è il report di NXT di questa settimana.

Dopo gli highlights di Halloween Havoc siamo pronti a partire col primo match. Primo vero test per Ember Moon.

ONE FALL MATCH

EMBER MOON VS DAKOTA KAI w/Raquel Gonzalez

Inizio molto tattico tra le due che cercano di superarsi nel grappling. Dakota cambia strategia ma Ember mostra la sua nuova personalità decisamente più aggressiva portano l’avversaria in zona turnbuckle per infierire sul braccio sinistro di Dakota ma quest’ultima riesce a tirarla verso sé e a farle impattare la spalla contro il paletto di sostegno.

Dakota prova a massimizzare in ogni modo il danno al braccio ma Ember di forza la scaraventa a terra e risponde con calci e forearm, Dakota cerca di reagire ma viene colpita alla gamba. Ember scende e la gira colpendola con un calcio alla nuca proprio come fatto dalla Kai ai suoi danni due settimane fa. Al ritorno dal break Ember sfodera i colpi pesanti … spinebuster …1…2…

Ember cerca di impostare una sottomissione ma Dakota la calcia via, casadora facebuster …1…2…no, lancio al turnbuckle, Ember sfrutta lo slancio per sorprendere Dakota con la codebreaker dalla seconda corda …1…2… entrambe cercano di rialzarsi, crossface a sorpresa della Moon ma Dakota è altrettanto brava a rovesciarla in una fujiwara armbar!!

Con un piede Ember riesce a toccare le corde, arriva uno schiaffo da parte di Dakota che le urla che non sarebbe mai dovuta tornare. L’ex former champion si infuria e si apparecchia la tavola rapidamente per la Eclipse ma viene distratta al momento decisivo da Raquel. Dakota ringrazia e connette la GTK su Ember rimasta appesa sulla terza corda …1…2…3…

VINCITRICE PER SCHIENAMENTO: DAKOTA KAI

Cameron Grimes sembra avere qualche piccolo problema a superare il trauma dell’Haunted House of Terror match, infatti giunge a chiamarlo lo stesso arbitro visto nella casa stregata e Grimes caccia un urlo fuggendo spaventato.

McKenzie passa da Grimes a Shotzi. La ragazza dice che Halloween Havoc è stata una gran serata e per aver fatto da host Regal le ha concesso di scegliersi la sua avversaria stasera. La scelta è ricaduta su Toni Storm.

Torniamo sul ring dove Grimes deve affrontare Kushida.

ONE FALL MATCH

CAMERON GRIMES VS KUSHIDA

Grimes mostra ancora evidenti segni psicologici del match di settimana scorsa ma non trova pietà nel giapponese che lo attacca come suo solito al braccio sinistro. Il Technical Savage riesce a respirare dopo aver colpito Kushida con un calcio ma è solo un attimo prima che Kushida torni a torturargli il braccio. Il giapponese prende slancio dalle corde ma stavolta Grimes trova un bel counter lanciandolo contro le corde.

Grimes domina questa fase del match ma non va mai vicino alla vittoria in modo convincente ed arriva a subire l’handspring back elbow di Kushida. Il giapponese va a segno col double heel kick, sale sulle corde e si lancia su Grimes con un crossbody …1…2…Kusgìhida carica il destro ma Grimes lo converte in un backslide … no… lo tira su … sit down powerbomb!!…1…2…NO! Cameron carica il giapponese sulla terza corda e lo raggiunge ma Kushida riesce a spingerlo sulle corde!!

I gioielli di famiglia di Grimes fanno crash, destro di Kushida che afferra Grimes per il braccio e si lancia a terra sul ring, tentativo di german suplex, Grimes blocca e va per un O’Connor Roll ma nell’eseguire la mossa l’arbitro viene colpito dai due!! Kushida blocca poi la mossa e applica la Hoverboard Lock!! Grimes ha ceduto ma l’arbitro è nel mondo dei sogni!!

Kushida si volta e viene steso dalla Collision Course ma anche per Grimes non c’è arbitro. ARRIVA LO STESSO ARBITRO CHE GRIMES HA INCONTRATO NELLA CASA STREGATA!! Cameron cerca di scappare via ma si trova nuovamente bloccato nella Hoverboard Lock!! Grimes cede subito più per paura dell’arbitro che per la mossa stessa.

VINCITORE VIA SOTTOMISSIONE: KUSHIDA

Toni Storm ringrazia Shotzi della scelta ma assicura che sul ring non ci saranno simpatie ed userà questa opportunità per salire in cima alla women’s division di NXT.

Passiamo ora alla neo confermata campionessa Io Shirai che in un breve video afferma di voler sfidare Rhea Ripley dicendo che a lei “gli incubi” in riferimento al nickname della Ripley non spaventano affatto.

TAG TEAM MATCH

DRAKE MAVERICK & KILLIAN DAIN VS EVER-RISE

Team dei face che parte bene specie grazie a Dain che utilizza Maverick come arma impropria. All’improvviso le telecamere vanno fuori dall’arena mostrando il gruppo di McAfee arrivare e seminare poi il caos all’interno del ring.

NO CONTEST

McAfee prende il microfono proclamando il suo gruppo come i nuovi re di NXT e come ogni nuovo insediamento crede sia giusto onorare chi è venuto prima di loro. L’Undisputed Era ha avuto un regno fantastico costellato di vittorie e successi ma poi sono diventati avari, hanno cominciato a fare i bulli lasciando da parte chi meritava davvero come Lorcan e Burch.

E poi non c’è da dimenticare il tradimento di Strong ai danni di Dunne e questo è bastato per aver l’attenzione del Bruiserweight che ancora covava vendetta, vendetta che ha servito ha Kyle O’Reilly alla stessa maniera in cui Strong volto a lui le spalle per schierarsi con la UE. Pat assicura che ora il futuro sarà molto più luminoso ma non è più sicuro sul onorare la UE perché più ne parla più si ricorda di tutto ciò di orrendo che hanno fatto.

Quindi dopo un consulto coi suoi amici la bandiera della UE viene gettata nella spazzatura dove gli viene appiccato il fuoco. Il gruppo si congeda e raggiunge la loro macchina ma qui vengono attaccati da Dain che prova a farsi valere ma viene ben presto sopraffatto. Dunne gli posiziona la testa dentro la macchina e con forza calcia lo sportello. Lascio a voi immaginare il risultato. Anche Pat apprezza ma non completamente per poi mettersi alla guida ed allontanarsi coi propri compagni.

Simpatico siparietto a casa Gargano con Johnny che ricrea in un certo senso una scena parodiandola di Scream proprio con Ghostface seduto accanto a lui. Johnny si professa amante delle “ruote” e infatti si diverte ad un gioco da tavolo autonominandosi vincitore dopo aver fatto dei “tiri fortunati” a differenza di Ghostface. Johnny dice che oltre ad amare le ruote ama fare la storia ma prossima settimana metterà fine all’unica macchia della sua carriera: i suoi brevi regni titolati.

Settimana prossima quindi difenderà il titolo contro un avversario degno. Il collegamento torna sul ring per il match tra Shotzi e Toni Storm.

ONE FALL MATCH

SHOTZI BLACKHEART VS TONI STORM

Shotzi super nervosa ed aggressiva infatti manca all’appello il suo carrarmato. Blackheart come detto in controllo delle operazioni, step up enziguri e poi double leg drop in stile jeff hardy. Con una headscissor Toni viene spedita al turnbuckle, evita però la cannonball e mette a segno un corner hip attack…1…2…

Toni controlla questa fase del match ma la caparbietà di Shotzi viene fuori con una bella reazione, high knee, switchblade kick mandano Toni contro le corde, Shotzi può finalmente connettere la cannonball ma porta solo ad un 2. Shotzi rialza l’avversaria e l’abbranca per un suplex, Toni ribatte e connette un primo german suplex, Shozti cerca di evitarne un secondo e sembra quasi riuscirci trovando la sliced bread ma Toni la riporta in posizione ed esegue un altro suplex stavolta con ponte …1…2…

Storm Zero in arrivo ma Shotzi ha altre idee, backdrop driver …1…2…ancora niente. Shotzi si rialza e prende spinta dalle corde, headbutt improvviso di Toni …1…2…L’Ex Uk Champion sale sulle corde ma Shotzi rinviene appena in tempo e la fa cadere sull’apron. Dall’interno del ring Shotzi afferra la testa di Toni e si inventa una specie di pendulum ddt sull’apron!!

L’arbitro conta e Shotzi riesce a salvarsi ma dal titantron appare Candice che sembra aver preso lei possesso del carrarmato di Shotzi. Distrazione facile facile e Toni ne approfitta con una culla …1…2…3…

VINCITRICE PER SCHIENAMENTO: TONI STORM

Chiaramente quella di Candice era tutta una recita. La signora Gargano si trova in mezzo ad una strada e finge di dispiacersi per la sconfitta di Shozti dicendo che almeno il suo prezioso mezzo è ancora integro anche se non sa per quanto. Candice viene illuminata dalle luci di un monster truck in cui ci sale avvertendo Shotzi che non doveva ficcare il naso nei suoi affari.

Candice mette in moto e letteralmente passa sopra al carrarmato distruggendolo dicendo che Shotzi non le ha permesso di vincere il titolo ora sono pari. La signora Gargano si allontana e nei sedili posteriori vediamo spuntare nuovamente Ghostafce. Intanto sul ring Shotzi è sconvolta da quanto visto.

Vediamo un video registrato in cui Santos Escobar nega che le sue vittorie specie l’ultima con Atlas siano dovute al merito di trucchi ed inganni. Proprio Atlas però arriva in macchina ed attacca Mendoza e Wilde sotto gli occhi del campione per poi risalire ed andarsene. Copione molto simile a quello che usavano Mendoza e Wilde quando si fingevano rapiti dai luchador misteriosi.

Nuova sessione di allenamento di Thatcher questa volta basata sui reversals. Ovviamente Thatcher eccede nel suo ruolo di maestro torturando il suo nuovo studente ma stavolta viene attaccato da August Grey aka Anthony Greene ex wrestler messo sotto contratto dall’EVOLVE e nientemeno che lo studente di Thatcher di settimana scorsa che ha avuto il coraggio di ribellarsi.

McKenzie si trova nel backstage con Xia. La cinese si apre un po’ di più con l’intervistatrice che le chiede informazioni riguardo alle lettere che riceve ormai da settimane. Apparentemente provengono dalla famiglia della cinese ma Xia non vuol divulgare il loro contenuto asserendo che è personale.

Regal si presenta con un’altra lettera che non migliora di certo l’umore della cinese e anzi Xia vuole sfidare Raquel Gonzalez settimana prossima. Con qualche perplessità il Gm acconsente alla richiesta.

Rhea risponde alle parole di Io dicendo che non vedeva l’ora di questa sfida. Il 2020 è stato un anno pessimo per lei passato a mettere in riga tutte coloro che cercavano di passarle davanti. E’ sua ferma intenzione terminare quest’anno proprio come l’anno scorso, cioè da campionessa.

NEXT WEEK: rematch per i titoli di coppia per i Breezango contro Burch e Lorcan

E siamo al MAAAIN EVENT!! Tommaso Ciampa è più che deciso a sistemare i conti col Velveteen Dream e stasera ne avrà l’occasione.

MAIN EVENT MATCH

TOMMASO CIAMPA VS VELVETEEN DREAM

Fasi iniziali riconducibili ad un massacro ai danni del Dream con Ciampa che infierisce sulla mano sinistra ancora fasciata del Dream, lo lancia contro le barriere lasciandolo appeso e poi lo colpisce con un running knee. Monologo di Ciampa che viene rotto solo da dita negli occhi del Dream a Ciampa e poi una spinebuster.

Nonostante la scorrettezza Ciampa riprende in mano subito il match con una pioggia di clothesline ai danni del Dream, lo carica sulle corde e poi connette un superplex …1…2…Ciampa prova la FairyTale Ending, Dream rovescia in un sunset flip …1…2…in qualche modo Dream riesce a mandare Ciampa fuori ring e lo colpisce con un pescado.

Dream non si capisce cosa voglia fare, prende una sedia per distrarre l’arbitro e sale sulle corde lanciandosi dal lato opposto, Ciampa ha pronta l’high knee, school boy che posiziona Dream sulle corde … WILLOW’S BELL E FAIRYTALE ENDING per Velveteen Dream …1…2…3…

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: TOMMASO CIAMPA

Ciampa chiude questa puntata assoluto vincitore. Appuntamento a settimana prossima con ben due match titolati. Non perdeteli!!

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

14,815FansLike
2,612FollowersFollow

Ultime Notizie

Chad Gable: “Shorty G? Era un’opportunità”

Chad Gable si esprime sulla sua vecchia gimmick.

Smackdown sarà interrotto da Joe Biden questa sera?

Il discorso del candidato Presidente Joe Biden potrebbe interrompere la puntata di questa sera di Smackdown, o farla traslocare su un'altra rete

Aggiornamenti sulla situazione di PAC

Ecco i problemi relativi al ritorno di PAC.

Ecco lo status attuale di Daniel Bryan (dentro e fuori dal ring)

Voci, decisamente positive, sul futuro della carriera di Daniel Bryan, sia all'interno del ring che per quanto riguarda il suo lavoro dietro le quinte

Articoli Correlati