WWE Hell in a Cell Report – 20/06/2021

La notte più infernale dell’anno arriva in anticipo! Sapevano che questo giorno sarebbe arrivato. Ora è troppo tardi! La cella è qui! Benvenuti all’Hell in a Cell 2021 Report, a cura del vostro Alan Mack!!

Kickoff

Veniamo accolti dal Pannel con Kayla Braxton, Jerry Lawler, JBL e Peter Rosenberg. Kayla ci annuncia che, più tardi, si aggiungerà anche Sonya Deville. Jerry spera di vedere, come sempre, qualcuno che prenda tante mazzate. JBL ha tante attese per il match per il WWE Championship. Ci viene, dunque, presentata la card dell’evento.

Successivamente, si parla del match tra Bianca Belair e Bayley, valevole per il titolo femminile di SmackDown e, inoltre, sarà svolto all’interno dell’Hell in a Cell. Sonya si è aggiunta al Pannel e Kayla chiede delle considerazioni sulle due. Sonya crede che Bianca sia molto talentuosa, ma sa di cosa sia capace Bayley. Peter mostra un tweer di Bayley, dove afferma che questo è il suo mondo. Sonya continua, dicendo che stasera vedremo quella Bayley, la sua personalità più aggressiva. Kayla ricorda che è stata Bianca a rilanciare la sfida nella gabbia e sarà la sua prima volta, mentre Bayley ci è già stata e chiede se è troppo confindente. Jerry concorda, perché Bianca non sa a cosa va incontro e Bayley si porterà a casa la cintura. JBL è d’accordo e crede che Bianca lo scoprirà a sua spese.

Dopo un recap di quanto accaduto a Raw tra Alexa Bliss, Shayna Baszler e Lilly, Kayla chiede subito a Sonya cosa stia succedendo. Sonya risponde che nessuno è pronto quando entra nel Playground, ma se c’è qualcuno che possa gestire la situazione è Shayna Baszler, quindi il suo pronostico va per lei. Peter è d’accordo e da fiducia a colei che ha più esperienza nel combattimento. Jerry, invece, risponde che Alexa è riuscita ad entrare nella mente di Shayna. JBL dice che Sonya si è sempre e solo lamentata, mentre Alexa è una grande campionessa e non c’è alcun modo che possa perdere.

Subito dopo, ci mostrano ciò che è accaduto a Raw tra Rhea Ripley e Charlotte Flair. Kayla torna a chiedere a Sonya. Sonya è d’accordo che Charlotte è una campionessa decorata ed è confidente su ogni cosa che fa, ma lo vede anche in Rhea Ripley. Peter chiede ai colleghi se Rhea è davvero pronta ad affrontare una campionessa decorata come Charlotte. JBL risponde che è una Flair, non un’ombra del padre e Rhea è una campionessa. Questa può essere una grande occasione per Rhea affrontare una grande campionessa. Kayla ricorda che, l’anno scorso a WrestleMania, Rhea ha perso il titolo NXT contro Charlotte, durante quest’anno la Nightmare è cresciuta molto e non farà lo stesso errore. Jerry è d’accordo, ma crede che Charlotte uscirà vincitrice.

Dopo un break, Kayla riporta alla mente lo Universal Championship Match tra Roman Reigns e Rey Mysterio e il campione Roman Reigns. Ci viene, dunque, mostrato il recap del match andato in onda a SmackDown, con Reigns che ha mantenuto la cintura con una variante della Guiliotine. Dopo il video, Kayla passa subito alla faida tra Seth Rollins e Cesaro, iniziata a WrestleMania e che, probabilmente, troverà il suo epilogo stasera. Kayla chiede chi avrà la meglio. Jerry si ricorda delle 23 Swing di Cesaro e dice che umiliare qualcuno e battere qualcuno sono due cose diverse. Peter chiede a JBL chi ha più pressione, Seth per la vendetta o Cesaro per provare che può arrivare al top. JBL crede che Cesaro non ce l’ha ancora fatta, ma che sarà un grande incontro. Peter crede che Seth avrà la sua rivincita, JBL va con Cesaro ed è convinto che, fra un paio di anni, sarà campione del mondo. Jerry da ragione, a malincuore, a Peter e va anche lui con Seth.

Megan Morant intervista Sami Zayn nel backstage. Sami chiede, però, a Megan se sa cos’è il karma. Risponde stesso lui, dicendo che è quell’equilibrio del cosmo che lui spera di avere e che verrà premiato, mentre Kevin Owens verrà punito. Dopo aver subito di tutto negli ultimi mesi, perché dovrebbe credere al karma? Perché è reale. Kevin ha perso l’occasione al titolo intercontinentale, è grazie al karma. Commander Azeez ha lasciato gravi danni a Kevin e questo è karma. E il karma ha aiutato Sami, perché Kevin non è al 100%. E quando lui batterà Kevin Owens, sarà giustizia cosmica. Torniamo al Pannel, con tutti che sono d’accordo sul fatto che Sami è uscito pazzo, ma Peter sottolinea che è intrattenitivo. Continua dicendo che non è stupido, riesce a manipolare ogni situazione, come quella di Azeez a SmackDown. A JBL non piace, ma è talentuoso, ma anche Kevin Owens lo è. Jerry si aspetta una grande battaglia da parte di Kevin Owens e che il karma sarà dalla sua parte.

Si è parlato tanto! Dopo il break, ci sarà il match di Kickoff!

Singles Match: Mandy Rose (w/ Dana Brooke) vs Natalya (w/ Tamina)

Clinch. Natalya va con una Headlock Takedown, Mandy si libera con una Headscissor, Kick-Up di Natalya. La situazione si ripete, ma con parti invertite. Le due tornano in piedi e si scambiano delle Armbar. Sunset Flip di Mandy, 1…2…no!

Si torna alla situazione di partenza, con Natalya che blocca Mady nella Headscissor, Mandy riesce a rovesciarla in una Cloverleaf. Le due tornano in piedi, si lanciano alle corde, Mandy prova a sorprenderla con un Roll-Up, 1…2..no! Le due si applaudono.

Natalya prova a bloccare Mandy a terra con una Armlock, ma Mandy riesce a restare in piedi e raggiunge le corde. In un attimo, fa impattare la gola di Natalya contro le corde, tirandole il braccio. Mandy prova a chiudere dopo una Snapmare, 1…no!

Mandy colpisce con una gomitata e manda Natalya a terra! 1…2…no! La Golden Goddess blocca l’attuale campionessa di coppia in una Bodyscissor. Natalya prova a liberarsi, riesce a girarsi e colpisce Mandy con dei pugni. Mandy, però, afferra la testa di Natalya e la blocca in una Guiliotine. Natalya resiste, riesce a rialzarsi e rompe la presa, eseguendo un Bodyslam!

Mandy mantiene il controllo del match e blocca Natalya in una Modified Abdominal Stretch. Natalya riesce a ribaltare la situazione. Mandy ribalta ancora e colpisce Natalya al costato con delle gomitate. La Hart rompe la presa con un Hip Toss.

Mandy manca un colpo all’angolo, Natalya ne approffitta con una Slingshot Belly to Back Rear Slam, Stomp sulla nuca e Big Boot! 1…2…no! Natalya porta Mandy sulla terza corda, Mandy riesce a respingerla…Diving Dropkick di Mandy! 1…2…no!

Mandy tenta di eseguire la Bed of Roses, Inside Cradle di Natalya, 1…2..no! Discus Clothesline della Hart! 1…2…ancora niente! Backslide di Natalya, 1…2…no! Mandy colpisce violentemente Natalya con un Big Boot! 1…2…no! Il match continua!

Scambio di wirstlock, roll-up per entrambe, Natalya riesce a chiuderla in una Cross Armbreaker, ma Mandy è vicina alle corde. Jacknife pin di Mandy, 1…Natalya riesce a sollevarsi e blocca Mandy nella Sharpshooter, manovra dalla quale cede subito!

Vincitrice per sottomissione: Natalya

Torniamo al Pannel e ci viene presentata, nuovamente, la card dell’evento. A 6 minuti dall’inizio, Kayla chiede a tutti cosa si aspettano di più. E’ difficile per tutti, ma JBL e Peter hanno grandi attese per il Main Event e Peter aggiunge anche i match femminili titolati. Dopo aver parlato di questo, si parla del WWE Championship Match. Dopo il recap, Jerry dice che adora i match con stipulazioni e questa ultima occasione per Drew è una grande stipulazione. Peter chiede a JBL se la situazione darà uno svantaggio al campione e l’Hall of Famer gli da ragione. Crede che Drew sarà un grande campione ancora…ma non stasera.

La cella sta calando. Il tempo dei giochi è finito! Benvenuti, ufficialmente…a Hell in a Cell!

Alan Mack
Da sempre appassionato di wrestling, descrive questa sua passione come un hobby e un lavoro serio, arrivando a gestire svariate e-fed (una ancora tutt'oggi con un buon successo), podcast e talk show legati al nostro amato Sports-Entertainment. Su TuttoWrestling dal 2016, si occupa principalmente degli eventi in pay-per-view della WWE.
15,941FansLike
2,591FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati