WWE Planet #930 – Pronostici di WrestleMania Backlash

Amiche ed amici di Tuttowrestling, ben ritrovati alla vigilia di questo WrestleMania Backlash, che dunque chiama il Planet al solito lavoro di pronostici. Come sempre li sbaglierò, come sempre non sono da solo, anzi vista l’abbondanza dei Triple Threat in questo PPV… con me il vecchio e il nuovo, per modo di dire: un ex editorialista di questa rubrica, Aldo “The Real Messiah” Fiadone, e il fresco innesto nella nostra squadra, Fabio “Über Alles” Barbuscia.

LUMBERJACK MATCH:
DAMIAN PRIEST VS THE MIZ

Aldo: Feud semi-orrendo con un Miz che dovrà sicuramente fare del buon lavoro per accrescere la figura di un Priest che merita senz’altro scenari più “qualificati” rispetto a una rivalità contro un due volte campione WWE del calibro di Mizanin. Una vittoria dell’ex ROH TV Champion e NXT North American Champion sembra ben più che ovvia.
Vincitore: Damian Preist

Fabio: Purtroppo questa storyline ha sofferto parecchio della rimozione di Bad Bunny. Benché The Miz sia sempre una garanzia in chiave entertainment, il match in sé non mi appassiona più di tanto. E pure vero che non mi sono mai piaciuti i Lumberjack Match, soprattutto se arrivati in un contesto del tutto insensato. Per quel che riguarda il vincitore, dico che The Miz è uno di quelli che non vengono danneggiati ulteriormente da una sconfitta (più di tanto, comunque, non si può), per cui vado con Damian Priest; con John Morrison, che in un qualche modo, sarà l’elemento chiave nel finale.
Vincitore: Damian Priest

Daniele: Miz meriterebbe la vittoria sempre per me, ormai si sa. Detto questo, direi tutto come previsto: calo inevitabile dopo WM, soprattutto per l’assenza di Bad Bunny. Ma in fondo il feud doveva servire ad accrescere lo status di Priest e questo sta facendo. Miz è l’uomo perfetto per farlo e non è che da un contesto del genere ci si possa poi aspettare chissà quale hype, ma non possono esistere solo storyline di primo piano. Chiuderà i conti e forse inizierà le crepe tra Miz e Morrison.
Vincitore: Damian Priest

WWE SMACKDOWN TAG TEAM CHAMPIONSHIP
TAG TEAM MATCH:
THE DIRTY DAWGS (C) VS THE MYSTERIOS

A: Dispiace doverlo dire, ma questo match è scritto per cedere i titoli alla famiglia Mysterio, la quale poi dovrà obbligatoriamente jobbare (come giusto che sia) agli Usos e dare ulteriore forza e credibilità alla famiglia samoana capitanata da Roman. Onore a Ziggler e Roode che tanto hanno dato e tanto meritano di dare ancora in WWE.
Vincitori e nuovi campioni: The Mysterios

F: Non mi sorprenderebbe se fosse questo l’opener della serata, in modo da gasare il “pubblico”. Abbiamo sul ring quattro uomini abilissimi che possono sicuramente tirar fuori qualche “moment of the night”. Secondo me ci starebbe il cambio di mano, soprattutto perché il progresso del buon Dominik non mi dispiace affatto. E poi chissà, io vedo un numero di scenari dopo questa sera. Potrebbero o vincere i titoli e difenderli per ancora alcuni mesi per poi andare a finire al punto, dove potrebbero andare a parare anche immediatamente in caso di sconfitta. Non so se la WWE abbia il coraggio di farlo, ma io sarei davvero interessato a vedere un passaggio a heel di Dominik con tanto di faida contro papino. A prescindere, vedo una vittoria dei Gutierrez.
Vincitori e nuovi Campioni: The Mysterios

D: Provo a dare una lettura diversa: sembra tutto apparecchiato per la vittoria di padre e figlio ma si può tranquillamente allungare il brodo. L’assenza di alternative a SD è ormai cronica a livello di coppie e l’unica “fretta” potrebbe averla messa il ritorno di Jimmy Uso, in ottica dominio della Tribal Family. Però non sarebbe fuori luogo lasciare i Titoli dove stanno per arricchire il feud, costruendo altro supporto per Dominik. Pronostico così, ma quanto detto da Aldo e Fabio e giusto e ci aggiungo che – SPOILER – non vedo altri cambi di Titolo in questa serata, quindi…
Vincitori e ancora Campioni: The Dirty Dawgs

WWE SMACKDOWN WOMEN’S CHAMPIONSHIP
SINGLE MATCH:
BIANCA BELAIR (C) VS BAYLEY

A: Non occorre andare troppo per le lunghe, Bianca difenderà il titolo contro un avversario di transizione dalla grande caratura, in attesa del ritorno di Sasha che vorrà sicuramente riprendersi una cintura che sta ancora bene attorno alla sua vita. Bianca non è pronta per essere una campionessa o il volto di una categoria.
Vincitrice e ancora Campionessa: Bianca Belair

F: Adoro Bayley, e molto anche, ma è semplicemente una tappa sulla lunga strada della EST. Avendo a che fare con due wrestler dotatissime di talento, di sicuro vedremo un match buono o addirittura ottimo. Spero di vedere un match che metta in dubbio il fatto che la EST rimanga campionessa dopo questa serata. Per fare un paragone: fino al 20-0 di Undertaker a WM, sapevamo benissimo che non avrebbe mai perso, ma molti suoi match avevano QUEL momento che, come fan, ti facevano pensare: “Oh ca**o, ma allora perde??”. Ecco, se un momento come questo avviene nel match, sarà sicuramente un match con i fiocchi.
Vincitrice e ancora Campionessa: Bianca Belair

D: pronostico che sembra impossibile da sbagliare. E come sottolineato da Aldo, Belair non ha brillato fin qui. Motivo per cui, con un’avversaria come Bayley oltretutto, si deve puntare a fare di più, a cominciare da questa difesa. Serve un lavoro di legittimazione. Altrimenti rischia di essere “solo” un bel match in un PPV qualsiasi.
Vincitrice e ancora Campionessa: Bianca Belair

WWE RAW WOMEN’S CHAMPIONSHIP
TRIPLE THREAT MATCH:
RHEA RIPLEY (C) VS ASUKA VS CHARLOTTE FLAIR

A: Questo ritorno di Charlotte e la sua gestione sono davvero interessanti e le circostanze che ne stanno venendo fuori la proiettano verso scenari di tutto rispetto i quali però, potrebbero non avere il titolo femminile al centro dell’attenzione. Credo quindi in una conferma di Rhea.
Vincitrice e ancora Campionessa: Rhea Ripley

F: Sulla carta un match assolutamente da vedere. Ma vi dirò la mia sull’argomento: la Ripley mi sembra un po’ acerba, anche se carismatica; la giapponese non mi stanco mai di vederla in azione; la Flair invece, perdonatemi, ma per quanto possa avere talento ed essere una garanzia, a me non piace. Quindi avrei fatto a meno di lei. Ancora meno capisco perché lei abbia sempre il diritto di essere al top. Ce la propinano, che ci piaccia o no. Tornando al match: Asuka sarà colei che si becca lo schienamento. Sia Ripley che Charlotte sono heel, quindi vedo male una faida tra loro senza un passaggio a face. Non sarei sorpreso dunque nemmeno se vedessi un ritorno di Becky Lynch per riprendere la sua faida perenne con la Flair.
Vincitrice e ancora Campionessa: Rhea Ripley

D: L’incontro promette bene, dal punto di vista tecnico, ma minaccia anche overbooking e confusione. Come sempre quando c’è di mezzo una situazione ultra-protetta come quella di Flair. In teoria poche nubi sull’esito: Ripley prosegue il regno appena iniziato, Asuka lascia il giro titolato (magari per colpa di Bliss) dopo un anno intero, Flair ha la scusa per non perdere direttamente. Ma la presenza di Flair è sempre un rischio, appunto, e ci siamo già passati con Reigns, con Cena, ecc.
Vincitrice e ancora Campionessa: Rhea Ripley

WWE CHAMPIONSHIP
TRIPLE THREAT MATCH:
BOBBY LASHLEY (C) (W/MVP) VS DREW MCINTYRE VS BRAUN STROWMAN

A: Con il Draft che incombe vedrei bene lo scozzese a SmackDown per ridare lustro alla faida con Reigns trascinandola fino alla prossima edizione di WrestleMania. Per tale motivo pronostico la difesa di Lashley con proseguimento del feud contro Braun, ormai ben avviato grazie agli ottimi segmenti con MVP.
Vincitore e ancora Campione: Bobby Lashley (w/MVP)

F: Grande costruzione, grandi uomini, grande attesa. Il regno di Lashley mi piace molto, lo scozzese ha dato per un anno e ancora ha un sacco da dare, Braun Strowman come mostro distruttore completa il triangolo. Mi aspetto un match pieno di colpi di scena, distruzioni di equipaggio, sick bump, overbooking che Attitude Era levati proprio, team di commento che urla da matti. È così che io immagino un match tra tre armadi di questa portata. Per quel che riguarda il risultato, non ho alcun dubbio che Lashley conservi il titolo schienando Strowman.
Vincitore e ancora Campione: Bobby Lashley (w/MVP)

D: Particolare arrivare allo stesso pronostico pur con letture molto diverse. Questo Triple Threat a me sembra il continuo e inevitabile calo che il Titolo sta subendo da quando lo ha Lashley. Non so se c’è un’alternativa a McIntyre ma certo non è The All Mighty che sta mostrando, settimana dopo settimana, tutta la sua prevedibile inadeguatezza a questo ruolo, nonostante MVP. Certo, intrusi poco credibili come Strowman non aiutano, ma le alternative in quel di Raw latitano, anche a causa della scrittura alla giornata di tutto lo show. L’incontro, specie visto il finale, non vedo come possa arrivare oltre al 7, con serata sarà fortunata.
Vincitore e ancora Campione: Bobby Lashley (w/MVP)

WWE UNIVERSAL CHAMPIONHSHIP
SINGLE MATCH:
ROMAN REGINS (C) (W/PAUL HEYMAN) VS CESARO

A: Il match che tutti attendono, in particolare i fan dello svizzero che tanto sognavano questo momento. Io non sono mai stato un suo grande estimatore, non tanto per le indiscutibili qualità in-ring, bensì per gli evidenti limiti tra personaggio e microfono, elementi non trascurabili all’interno di questo business, specie in WWE. Il contentino è servito, ma chi deve vincere siede a capotavola. Deve farlo per rafforzare il suo regno, consolidare il suo ruolo e prolungare una storia che sta trainando l’intera compagnia.
Vincitore e ancora Campione: Roman Reigns (w/Paul Heyman)

F: Da un certo punto di vista è il match con la miglior costruzione, dall’altra parte – ahimè – è anche il più scontato. Come dicevo anche per Bayley vs. Belair, se riescono a creare un momento che ti fa credere nella vittoria di Cesaro, può essere un gran match. Sicuramente ci sarà il coinvolgimento degli Usos, di Paul Heyman e- perché no? – di Seth Rollins a favorire la vittoria finale di Reigns, che, come heel sta facendo un lavoro superlativo. Adesso non lo fischiano perché non lo vogliono, ma perché lo odiano (in chiave mark) per come si comporta. Magari la qualità del match potrebbe risentire dell’overbooking, ma servirà per la trama.
Vincitore e ancora Campione: Roman Reigns (w/Paul Heyman)

D: L’innesto di Cesaro, oltre ad essere il contentino (purtroppo non sufficiente) per l’enorme lavoro fatto da Castagnoli in questi anni, ha rinverdito la situazione attorno a Reigns. Insieme al ritorno di Jimmy Uso, che aggiunge incertezza sul come succederà. Certo non sul come, nessuna ombra sulla riconferma, specie contro uno sfidante così. Sperando non si esageri, ma l’overbooking è stata la cifra di praticamente tutti i match di Reigns dal suo ritorno. Chissà che non sia anche la volta buona in cui viene fatta un po’ di chiarezza sul tipo di Campione che è Reigns, dopo 9 mesi…
Vincitore e ancora Campione: Roman Reigns (w/Paul Heyman)

Pronostici pressocché identici ma idee e arrivi molto diversi. E voi? Diteci cosa prevedete in vista di questo WrestleMania Backlash!

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
15,688FansLike
2,626FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati