WWE Planet #923 – Balzo in avanti

Bentornati ragazze e ragazzi a un nuovo numero del WWE Planet. Tanta carne messa sul fuoco questa settimana in vista di WrestleMania. Andiamo quindi subito a vedere cos’è accaduto a Raw e SmackDown.

Nonostante gli screzi nell’Hurt of Business Bobby Lashley continua a farsi valere come campione sconfiggendo un avversario ostico come Sheamus. Vittoria che forse infonde un po’ troppa fiducia nel campione che inizia a ritenere la sua stable più un peso che un vantaggio. Il problema, lato pubblico, è che anche se Lashley dovesse separarsi da MVP e compari non vi sarebbe nessun match a cui i fan potrebbero interessarsi. Pur essendo i campioni di coppia Benjamin e Alexander non hanno uno status elevato come quello di Lashley, tutt’altro e stesso dicasi per MVP.

Situazione più interessante per quanto riguarda il titolo femminile di RAW. Rhea Ripley punta subito in alto e sfida Asuka per il titolo a WrestleMania. Sappiamo che Charlotte è ancora malata ma sembra strano non sia in grado di recuperare in vista dello show più importante dell’anno. Un match a tre con le atlete in questione darebbe sicuramente spettacolo e si potrebbe sfruttare anche il match tra Charlotte e la Ripley dell’anno scorso per costruire da subito una rivalità tra le due.

Grande puntata invece a SmackDown dove le storyline vanno avanti senza intoppi e che portano a match dal grande interesse. A partire da Seth Rollins contro Cesaro, due degli atleti migliori dell’intero roster della WWE che possono, a WrestleMania, tirare fuori l’incontro della serata se messi in condizione.

Tutto se non sarà l’incontro titolato a togliere questo riconoscimento. Roman Reigns, Edge e Daniel Bryan hanno tre stili di lotta totalmente diversi tra di loro e che potranno dare vita a un match variegato dal punto di vista del lottato e con grande intensità. In particolar modo sembra che l’incontro verta più sulla rivalità tra Edge e Bryan e con Reigns a fare da terzo incomodo. Non si può parlare di passato versus futuro vista l’età non più giovane di Bryan, ma è senz’altro un match sentito soprattutto tra loro due. Entrambi hanno visto la propria carriera interrompersi di colpo e riprendere dopo anni di distanza dal ring con la stessa sorpresa con cui è terminata.

Nonostante il proseguo delle storyline il vero scenario lo potremmo avere solo la settimana prossima. Vi lascio quindi con l’appuntamento al prossimo numero del WWE Planet, l’ultimo prima dei pronostici di WrestleMania.

Davide Procopio
Fan di wrestling ma niente di serio (cit.) Laureato in sociologia dei processi culturali spera un giorno di poter scrivere della sociologia del wrestling. Nel tempo libero... non ne ha
15,659FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati