TW Risponde #373

Amici di Tuttowrestling benvenuti all'edizione numero 370 del TWR. Per questa settimana il sior Bomba non può essere con noi, dunque a sostiurlo, si spera degnamente, c'è il sottoscritto, supplente occasionale che risponde al nome di GP. Cominciamo come al solito con le domande per le quali si può essere perseguiti all'istante, con o senza intercettazioni:

[RIQUADRO3]

Ed esaurite le pratiche burocratiche possiamo cominciare!


Ciao allo staff di Tuttowrestling , mi chiamo Giovanni Morea e la prima volta che vi scrivo spero tanto che mi rispondiate nella vostra rubrica settimanale.
1) Un wrestler come Kane non merita secondo te un regno da campione? che cosa ha in meno rispetto ai vari JBL ,REY,BOOKER T solo la sfortuna di non essersi fatto trovare nel luogo giusto al momento giusto?
2) Secondo te A-Bomb Angle,Lesnar,Lashley,Booker T,Rvd,Rynho,e i Dudley cosa potevano dare in piu alla WWE se erano presenti nel roster allo stato attuale?
3) Vorrei che mi dessi un giudizio sulla carriere di Nash,Steiner,Scott Hall,Goldberg,X PAC.E chi secondo te e' in grado ancora di fare un match discreto sul ring?
4) Se la WCW non fosse mai esistita o magari non fosse stata cosi' forte in un certo periodo,e tutti suoi big lottavano nella WWE i vari Hbk,The Rock,Steve Austin,Triple h sarebbero diventati ugualmene delle leggende? chi secondo te avrebbe avuto una scalata piu' ardua verso il main event?
5) Come vedi un Tag-Team formato da Kingston e Killings ?

Un saluto a Giovanni e complimenti disinteressati per il fantastico nome..ecco le tue risposte
1) Su Kane troverai pareri decisamente discordanti, c'è chi come me pensa che nella sua carriera abbia raccolto meno di ciò che effettivamente meritasse, c'è chi invece la pensa in modo diametralmente opposto. Di sicuro costruirgli una storyline adeguata per dargli la cintura adesso sarebbe piuttosto difficile, considerato anche come negli ultimi anni siano state buttate almeno due occasioni valide (la perdita della maschera, ed il misterioso sacchetto)
2) Angle tantissimo, Lesnar anche, Booker T quasi nulla, RVD è una bella incognita, RHino ed i Dudley poco o nulla
3) Beh a parte X Pac hai citato tutti nomi di grandissimi campioni.. impossibile non esprimere un giudizio positivo sulle loro carriere. Nash l'ho visto lottare dal vivo in Canada in uno show indipendente tre settimane fa e mi è sembrato in scarse condizioni fisiche, Steiner tutto sommato “tiene” in TNa e qualche volta tira fuori qualche sorpresa dal cilindro, mentre degli altri onestamente non saprei dirti.
4) Domanda affascinante ma senza praticamente nessuna possibilità di una risposta.. inevitabilmente troppi eventi, troppi episodi, a volte singoli a volte concatenati, hanno di fatto deciso la storia e determinato il vincitore di questa guerra. A occhio per le caratteristiche della WWF di allora direi Shawn Michaels, ma ripeto è veramente una risposta impulsiva senza alcuna possibilità di motivarla logicamente.
5) Non saprei, ultimamente non è che la WWE abbia tutta questa considerazione della categoria Tag Team. Kingston poi può sicuramente dire la sua come singolo.

Ciao A-Bomb..Sono Marco dalla provincia di Bologna è la terza volta che ti scrivo e spero di ricevere x la prima volta le tue mitiche risposte anche se x ora come direbbe The Miz siamo A-Bomb 2 – Marco 0.
1) Quanto possono improvvisare i wrestler durante i match oppure durante i promo al microfono?Ad esempio se durante un match il pubblico acclama a gran voce una mossa oppure un tavolo su cui schiantare l'avversario è permesso ai wrestler di uscire dal copione?Oppure al microfono è possibile interagire col pubblico anche se fuori da quanto programmato?Mi pare che in Tna cio' succeda spesso ma che mi dici della Wwe?
2) Ma la Wwe per quale motivo ha assunto R-Truth?Solo x far scaldare un po il pubblico al suo ingresso?Te lo chiedo perche' è ormai mesi che è approdato in Wwe senza lasciare nessuna traccia importante del suo passaggio.A me non sembra un Wrestler così scarso e così indifferente al pubblico.
3) Se come pare leggendo il vostro Newsboard Jeff Hardy decidesse di prendersi una pausa dal wrestling la già precaria situazione face a Smackdown diventerebbe drammatica visto che al momento oltre al mitico Jeff ci sono Undertaker rotto e Cm Punk e Morrison non mi paiono ancora pronti(ma lo saranno mai?) x il main event.Come pensi che la Wwe potrebbe ovviare alla sua pesantissima(x me lo sarebbe) assenza?E x quanto potrebbe stare lontano dal ring l'Extreme Enigma?
4) Perche' la Wwe fa un uso così esagerato di chin lock che sono totalmente inutili,noiose e irritanti x il pubblico che assiste ai combattimenti(che infatti molto molto spesso le sottolinea con cori di “Boring”)?
Grazie e vi faccio i complimenti x il sito davvero fantastico…!!!

Purtroppo con A-Bomb il tuo conto non migliora, ma se ti può consolare ora sei in vantaggio con GP..veniamo alle risposte:
1) Dipende, ad esempio una delle voci che è sempre girata è che Undertaker sia uno di quelli che il match lo improvvisa quasi tutto. Chiaramente la libertà è vincolata anche dal contesto, ecco perchè in palcoscenici particolari – ovvero tipicamente a telecamere accese – improvvisare serve solo as coprire l'emergenza o l'imprevisto. Al micorfono.. beh lì è ciò che distingue un grande personaggio da uno normale: la capacità di adeguare anche i copioni al contento (vedi un fantastico The Miz in pay per view il mese scorso)
2) Non so se al momento di prenderlo la WWE sperava di poter affidare a Killing una collocazione più importante di quella attuale, ma a mio avviso stiamo parlando comunque di un buon midcarder, con poche speranze ambire a qualcosa di più.
3) Iniziamo con il se, visto che al momento una pausa per Jeff Hardy è ancora tutta da confermare. Nel caso il rainbow warrior dovesse fermarsi vedrei bene un approdo di Christian di Smackdown, o al limite un turn per un heel attuale (magari Jericho?)
4) Probabilmente perchè sono il miglior momento per permettere agli atleti di rifiatare.. sarebbe impossibile condurre un incontro intero senza prendersi delle pause.

Ciao, sono Giacomo e scrivo per la seconda volta. Evito i complimenti di rito e passo alle domande subito dopo Extreme Rules:
-La wwe sembra perdere sempre più capacità di attirare lo spettatore, sia a causa di story line sempre meno intriganti che per la qualità dei match, molto spesso piuttosto noiosi. Inoltre extreme rules è stato davvero poco estremo. Ritieni anche tu che se questa è una scelta di mercato sia del tutto sbagliata e che se invece è frutto di mancanze da parte del team che lavora alla costruzione degli show sarebbe ora di far saltare qualche testa, oltre a quella dei wrestler?
-Licenziamento di Umaga: a prescindere dal motivo, credo che il samoano sia uno dei talenti più sprecati che si siano visti. E' grosso e cattivo e si muove come un peso medio, ma dal fatale feud con Cena di un paio di anni fa è finito nel dimenticatoio quando avrebbe potuto offrire ottimi match con, ad esempio, il migliore di tutti (Undertaker). Che ne pensi?
-I feud che (spero) si sono appena conclusi, oltre ad essere roba già vista e rivista sono stati davvero pessimi. Con Batista out spero sia giunta l'ora di vedere un Cena heel che aiuta Orton a rivincere il titolo. Insomma bisogna dare una scossa con qualcosa di poco prevedibile, o no? Magari lanciando MVP, che non mi piace, e Morrison, che invece apprezzo molto, nel giro del main event.
-A smackdown invece vorrei rivedere un Kane devastante prima di chiudere la carriera. Mi piace l'idea di Jericho campione intercontinentale, ne potrebbe beneficiare sia il valore del titolo che la possibilità di story line interessanti. Qui CM punk dovrebbe turnare heel e andare contro Jeff Hardy, lasciando Edge e Morrison a lottare per il number one contender con vincente quest'ultimo.
-Infine vorrei sapere cosa potrebbero dare, secondo te, i vari macho man, hogan e ultimate warrior degli anni 80/90 in questo wrestling: ho rivisto un po' di incontri, che avevo adorato da quindicenne, ed adesso mi sembrano un po' troppo lenti. A maggior ragione ritengo uno come Undertaker fenomenale, visto che ha saputo evolvere il suo stile e risultare competitivo in entrambe le epoche.
Grazie per la disponibilità, ciao!

Un saluto a Giacomo, pubblicazione e risposte anche per te:
1) Come sappiamo, quella di offrire un prodotto più adatto a tutte le fasce di pubblico è una scelta, considivisibile o meno, che dunque ha inevitabilmente influenzato anche e sopratttutto Extreme Rules. Io non sono d'accordo, ma comprendo le motivazioni che hanno portato ad intraprendere questa strada.
2) Beh Umaga fu da subito pushato a dovere, salvo poi fermarsi dopo la doppia – e immeritata – batosta contro John Cena. Dopo l'infortunio sembrava essere stato rimesso sul binario giusto, salvo poi l'incidente fatale con il wellness program. A mio avviso lo rivedremo in WWE, o magari in TNA dove potrà togliersi qualche soddisfazione, ma temo che il treno buono sia ormai passato.
3) Non sono così d'accordo.. per il momento abbiamo un interessante sfida per il titolo grazie anche al ritorno di Triple H; vedere Cena Heel credo sarà molto molto difficile.
4) A parte Kane e Morrison credo che a Smackdown stia succedendo esattamente questo.. e devo dire non mi dispiace affatto
5) COme hai detto anche tu si tratta di epoche e di wrestling troppo diverso per poter fare un paragone. Una ferrari degli anni 50 oggi avrebbe prestazioni inferiori ad una berlina, ma nella sua epoca restava il top. Taker, ma devo dire anche Hogan, sono riusciti a traghettarsi alla grande, e probabilmente insieme a Flair e forse Sting sono stati gli unici.

ciao mi chiamo Giovanni e volevo esprimere una mia opinione sulla wwe e poi sapere qual è la tua.Non credi che la wwe stia esagerando con i cambi di titolo? Io credo che è vero che è divertente vedere sempre match nuovi e con finali a sorpresa però a lungo andare i titoli del mondo,che già sono 3,perderanno valore. Tu cosa ne pensi? Ciao da Giovanni ” THE STRAZ” Strazzeri

Complimenti per il fantastico nome anche a te, e veniamo alla risposta, peraltro piuttosto secca: si, anche secondo me la WWE ha esagerato e soprattutto non vedo all'orizzonte, se non a Raw, un campione in grado di durare a lungo, dunque prevedo altri cambi di titolo da qui a breve, a meno di non credere davvero tantissimo in CM Punk, ma ne dubito. Diciamo che nel wrestling moderno un regno lungo è un'anomalia e che non sempre la cosa sia il massimo della vita (vedi Cena), però due pay per view in un anno con tutte i campioni che cambiano in effetti mi sembra un pò eccessivo.


E siamo ora alla sezione dedicata a SMISTA LA LISTA., peraltro uno smista la lista che da appassionato della categoria mi attrae particolarmente. La scorsa settimana, infatti, il dottor Bomba vi aveva chiesto: Quali sono stati i migliori cinque tag team di sempre o quantomeno i cinque migliori tag team che avete visto in azione? Ecco le vostre opinioni:

Ah che bello, una classifica dei migliori tag team. Visto lo stato attuale della categoria la mia lunga esperienza di trentenne mi chiama in causa (uno che guarda il wrestling da tre anni manco può sapere cos'è un tag team decente).
Due su tutti, secondo me: Road Warriors (o Legion of Doom) e Hart Foundation. Devastanti i primi, carismatici al massimo i secondi. Poi i Demolition, che non meritano di stare alla pari con i Road Warriors solo perché ne erano un po' cloni. Poi ovviamente i Dudley Boys e gli Hardys, che hanno tuttora una schiera di fan accaniti e hanno avuto il pregio di emergere quando la categoria era già sul viale del tramonto, specie in wwe.
Dispiace lasciare fuori Morrison & Miz: se il loro tag team fosse durato magari anche solo un altro anno avrebbero meritato di stare tra le grandi glorie della categoria. Purtroppo oggi come oggi appena un tag team funziona tentano subito di lanciarne i wreslter come singoli. E dispiace anche dover “tagliare” Edge & Christian, Abderson & Balnchard e The Wild Samoans.

In pratica:
1) Road Warriors
2) Hart Foundation
3) Demolition
4) Dudley Boys
5) Hardys

saluti
Andrea

Ciao, sono Cristian da Alghero e ritento la sorte. I migliori Tag Team per me sono:
1) Legion of Doom
2) Demolition
3) Undertaker & Kane
4) The Rockers
5) The British Bulldogs a pari merito con la Hart Foundation di Bret Hart e Jim Neidhart.
Grazie, a presto

Ciao,
sono ancora Fabrizio da Pergine Valsugana.
Ti ringrazio per avermi pubblicato (al primo tentativo dopo anni di lettura silente!) e anche per i complimenti per la scelta del mitico Abby…
Ecco la mia lista dei migliori 5 tag team visti all'opera (sperando di fare il bis!).

1) LEGION OF DOOM/ROAD WARRIORS:non c'è bisogno di aggiungere altro, il tag team per eccellenza (R.I.P. Hawk);
2) DEMOLITION: e passiamo all'altra faccia della medaglia, la coppia originale AX/SMASH è forse il tag team più dominante che ci sia mai stato nella ex-WWF, la versione 2.0 dopo la breve parentesi a 3 per i problemi fisici di AX non era invece all'altezza, la cito solo per ricordare Chris Adams (R.I.P.);
3) HART FOUNDATION (+ NEW-FOUNDATION + OWEN HART & BRITISH BULLDOG + HART FAMILY… R.I.P. to you all compreso Brian Pillman): qui si parla di gente che, a differenza dei monster tag teams precedentemente indicati, si è distinta nella WWF/E anche in singolo, inutile soffermarsi sui vari componenti di questi tag team… speriamo che la versione TRILOGY sia in grado di non far rimpiangere troppo i predecessori.
4) BUSHWHACKERS: purtroppo non ho mai avuto la possibilità di vederli nelle Federazioni minori nei panni dei temibili SHEEPHERDERS ma so che erano degli heel e non scherzavano per niente, quando arrivano verso fine anni '80 nella WWF sono già oltre i 40 anni ma conquistano il pubblico con le loro mosse e i loro gesti irresistibili, in Italia poi diventano degli idoli (chi da piccolo non li ha mai emulati mettendosi dietro al compagno di classe mentre un altro lo spingeva indietro per farlo cadere sopra la tua schiena, chi non ha mai fatto almeno 1 volta la loro mitica camminata… chi non ha mai leccato la testa… beh, io personalmente non l'ho mai fatto ma l'ho visto fare qualche volta!), peccato non vincano mai un Titulo ma i Mc Mahon li vedono chiaramente come dei comedy wrestlers superface e non vanno oltre…
5) THE OUTSIDERS (Kevin Nash/Diesel e Scott Hall/Razor Ramon).. a me non piacevano però è innegabile la loro gigantesca influenza sul business, in più hanno anche vinto come pochi in WCW (e anche in WWF/E ma solo in singolo…). Heel per eccellenza, protagonisti assoluti con Hollywood Hogan nel fondare la stable delle stable (NWO ovviamente), dopo aver contribuito a consolidare il successo della WWF/E passano in maniera shoccante alla concorrenza e rischiano di demolire quanto di buono fatto negli anni dal buon Vince… what a shock!

NB: è un mezzo delitto, poi, lasciar fuori altre grandi coppie quali OWEN HART e YOKOZUNA (altro R.I.P. gigantesco), THE ROCKERS, i MITICI BRITISH BULLDOGS (che però ho visto in azione al max 5 volte…), VOLKOFF/IRON SHEIK (visti solo in filmati successivi ai loro stint in WWF), MONEY INC, ROCK 'N SOCK CONNECTION (troppo estemporanea come team), NATURAL DISASTERS, ISLANDERS e i FUNK BROTHERS, ma purtroppo 5 se ne dovevano indicare mica 500…
Un saluto e complimenti ancora per il sito e la rubrica!

Ciao Antonio sono Giovanni,ti scrivo per dirti quali sono secondo me i migliori tag team della storia.
1 Brithish Buldogs:uno tecnico ed atletico,l'altro potentissimo,il giusto mix legato ad una grande tradizione ed alla capacità di mettere su dei grandi match.
2 Tully Blanchard and Arn Andersson:due wrestlers completi,cattivi al punto giusto,hanno di certo fatto la storia nella NWA.
3 Steiner Brothers:in questo caso la potenza e la tecnica sono entrambe in entrambi i wrestlers,hanno combattuto ovunque,fino a che scott Steiner non è impazzito sono stati secondo me il miglior tag team in circolazione.
4 Road Warriors:semplicemente grandi,sin dagli inizi hanno sempre dato l'impressione di essere brutti e cattivi,da face o da heel funzionavano a meraviglia.
5 Dudley Boys:più di venti titoli di coppia divisi in tre federazioni diverse credo che mettano di diritto questo tag team nella storia,in più sono dei titoli sempre meritati,buona tecnica e potenza,un buon carisma di Bubba Ray che parla,ed un ottimo atteggiamento da guarriero che sta dietro le parole del fratello di Devon,sono nati per combattere insieme.
Spero mi pubblicherai,ciao
Giovanni

Ciao,
ancora Gabriele, 35 anni, Sesto Fiorentino.
Per scegliere i migliori tag-team bisogna necessariamente andare più o
meno indietro nel tempo…
– Hart Foundation. Jim Neidhart e Bret Hart. Indimenticabili. Quando
esistevano ancora le vere coppie e i tag team non erano formati da due
wrestler singoli presi a caso senza niente in comune. Ottima intesa
sul ring e ottimi costumi!
– Dudley Boyz. Fortissimi alla ECW, ma pure nella WWE hanno
partecipato a match memorabili. Ottima gimmick di rozzi americani
ignoranti, e belli anche i delinquenti che li accompagnavano ai tempi
della ECW! La WWE ha avuto il coraggio di dividerli per un periodo. Ma
come si fa?
– The Eliminators. Purtroppo ho visto pochi match di questa devastante
coppia, ma qui si parla di potenza ed energia ai massimi livelli,
dunque colpo di fulmine per Kronus e Saturn. Spettacolare la 450
splash di Kronus, pazzesca la Total Elimination, la mia finisher da
eseguire in due preferita di tutti i tempi!
– Road Warriors/Legion of Doom. Un tag team “troppo avanti”! Look
perfetto, finisher memorabile. Ho visto dal vivo la versione con
Animal e Heidenreich… Bah, meglio di niente!
– Demolition. Basati pesantemente sul modello dei Road Warriors, ma mi
sono sempre piaciuti di più. Quando hanno debuttato avevo già 14 anni,
ma appena arrivavano saltavo comunque in piedi sul divano. Grande
musica di entrata!
Ridateci delle vere coppie!!!
Ciao,

Sono Andrea “Drive” da Bari, per me i migliori 5 tag team della storia sono stati:
1- Edge & Christian, Hardys, Dudleys: i loro Ladder match hanno fatto la storia e ancora oggi vengono ricordati come i più spettacolari di sempre!
2- Degeneration X: prima con Chyna, Road Dogg e Billy Gunn, poi solo HBK e HHH, ma sempre sopra le righe
3- The Hart Foundation
4- The Road Warrior: gli unici a vincere tutti i titoli di coppia presenti in quegli anni, AWA, NWA, WWF
5- The Miz & John Morrison: sono riusciti a far vedere un pò di luce alla categoria tag team dopo anni di buio, vi sembra poco?

Ciao belli, sono Hellraiser Fabjusz da Taranto, non sono nuovo al vostro sito, visto che sono stato pubblicato diverse volte e mi auguro pubblicherete anche questo mio “smista la lista” sui migliori tag team di sempre. Comincio:
1) The british bulldogs = Dynamite kid e Davey Boy Smith, due fenomeni che sono indubbiamente fra i primi 10 wrestlers più sottovalutati di sempre (magari poi a un prossimo “smista la lista” chiedeteci proprio i lottatori più sottovalutati di sempre, sarebbe interessante). Prima che arrivassero The Kendrick e Paul London (che NON cito nella mia top-5) erano stati i campioni di coppia più longevi della storia del prowrestling della fase iniziale dell'era moderna mediatica del wrestling.
2) Legion of doom = magari non belli da vedersi singolarmente, ma Hawk e Animal avevavno una chimica di squadra impressionante. Un tag team tutto potenza e ritmo, sempre interessanti da vedere sul quadrato. Al secondo posto ci sono loro
3) Hart foundation = Bret “the hitman” Hart e Jim “the anvil” Neidhart sono stati forse il primo tag team a portare i titoli di coppia a un livello di spettacolarità che va oltre lo standard classico e che ha portato innovazione nella categoria. Hanno segnato la loro era di appartenenza come il tag team che citerò dopo di questo
4) Hardy Boyz = la premiata ditta Jeff & Matt la metto nella top five non tanto per i risultati raggiunti quanto per il folclore che suscitavano quando entravano nelle arene, per aver portato la categoria di coppia “over the edge”, per la incredibile velocità di esecuzione delle loro mosse (la Poetry-in-motion è qualcosa di incredibilmente succulento) e, infine, perchè due lottatori dell'era dell'immediato post-attitude andavano assolutamente inseriti.
5) D-X Generation = Triple H e Shawn Michaels hanno segnato sia l'era attitude, fra fratellanza e rivalità, sia quella immediatamente successiva, con un diverso “watching eye” che è passato da heel a face. In quanti avrebbero il coraggio di dimenticarsi cosa combinavano a Vince McMahon e ai malcapitati della Spirit Squad, oltre ad altre vittime illustri come Big Show e compagnia ??? La rivalità fra Vinnie Mac e HBK & HHH ha segnato il 2006, che a mio avviso ha chiuso un'era, almeno dal punto di vista di noi italiani, della WWE. In molti potrebbero dire che la WWE non ha un presente e un passato perché è in continuo divenire, ma come diceva la canzone dei Motorhead “evolution is a mistery, it changes & no one can see it”…ma non voglio sfociare in discorsi non inerenti a questa lista dei migliori tag team di sempre.
Alla Michele Posa, CIAUZ !!!


E se permettete da grande appassionato della categoria dico anche la mia…

1) Demolition: di gran lunga i miei wrestler preferiti di tutti i tempi, sono l'esempio migliore di una imitazione che è riuscita a migliorare l'oroginale. Nati infatti per emulare i Road Warriorsa della concorrnenza, Ax e Smash si sono imposti come il miglior tag team della federazioni, complice anche un attire ed una theme song che stravincono il paragone con chiunque
2) Road Warriors / Legion of Doom: come detto i “maestri” dei Demolition, a mio avviso secondi ma con pochissimo distacco dal primo posto
3) Dudley Boyz: imporsi in un'epoca che i tag team li ha scordati è un merito che eleva DVon e Bubba Ray al terzo posto.
4) British Bulldogs: il mio primo match di wrestling (non di catch giapponese, quello lo vedevo già da mesi, fu sulla RAI fra loro ed i Demolation.. spettacolo allo stato puro.
5) The Natural Disasters: i giganti per eccellenza, più delle twin towers, più di Undertaker e Kane.

Poi ne vorrei citare tantissime altre.. Hart Foundation, Money Inc, New Age Outlaws, e così via..è davvero difficile fare una classifica.


In chiusura è ovviamente ancora tempo di SMISTA LA LISTA. Ecco per voi il nuovo argomento.. questa settimana parliamo di una figura importante nel mondo del wrestling, ovvero il manager:Quali sono stati, secondo voi, i migliori cinque manager di sempre.

Il dottor Bomba, che tornerà la prossima settimana apprezzerà sicuramente.. io non ci sarò e dunque vorrei poter dire la mia adesso, ma non voglio condizionarvi con la mia risposta, e dunque vi invito semplicemente a pensarci, ovviamente usando il “cervello”! E chi vuol intendere intenda…

[RIQUADRO2]

Giovanni Pantalone
Super appassionato di wresting dagli inizi degli anni 90, al punto da vedersi, tra WWE e Impact, una trentina di Pay Per View e show televisivi dal vivo in giro per il mondo. Si occupa da sempre di tutta la parte tecnica del sito, compresa la App e la gestione del Forum, ma non disegna sporadici editoriali e comparsate nei podcast.
14,815FansLike
2,611FollowersFollow

Ultime Notizie

Video del 57° episodio di AEW Dark

Nuovo appuntamento settimanale con AEW Dark, la cui card della puntata trasmessa ieri è stata composta da sedici match.

Spiegazione riguardo al finale di Raw

PWInsider ha fornito la spiegazione del finale della puntata di Raw che ha visto coinvolti Drew McIntyre e Randy Orton

In calo gli spettatori della Season Premiere di Raw

La puntata della Season Premiere di Raw ha visto un calo di telespettatori rispetto a quella dedicata alla seconda parte del draft.

The Undertaker ritornerà a Survivor Series?

The Undertaker tornerà a Survivor Series?

Articoli Correlati