Stamford Report – #184 – Hell in a Cell


Oggi pronti a commentare gli avvenimenti del caratteristico evento Hell in a Cell…
HEY OH, LET’S GO!

KICKOFF SINGLE MATCH NATALYA VS MANDY ROSE: voto 5,5
Pronostico: Mandy Rose
Vincitrice: Natalya
Incontro solido e di durata maggiore rispetto al previsto. Poco da dire, se non che chiaramente non concentrava gli interessi di nessuno. Incontro probabilmente utile allo sviluppo di faide attorno ai titoli di coppia femminili.

SMACKDOWN WOMEN’S CHAMPIONSHIP HELL IN A CELA MATCH
BIANCA BELAIR (C) VS BAYLEY: voto 6,5

Pronostico: Bianca Belair
Vincitrice: Bianca Belair
Fase iniziale eccessivamente macchinosa, anche nel tentativo di creare interazioni fantasiose con le sedie e gli elementi circostanti, secondo me mal riuscite. Punto di svolta quando le due iniziano a giocare attorno all’uso dei capelli della campionessa. L’intensità si alza, così come la riuscita anche delle interazioni più particolari. Molto bella la conclusione con lo spot sui gradoni.
Nessuna sorpresa nel risultato finale, ma a così poca distanza da Wrestlemania è difficile aspettarsene.

SINGLE MATCH
CESARO VS SETH ROLLINS: voto 6,5
Pronostico: Seth Rollins
Vincitore: Seth Rollins
Difficile ipotizzare un’ulteriore sconfitta per l’architetto. Personalmente avrei immaginato più una vittoria scorretta che di rapina, ma comunque il tentativo è stato quelllo di tutelare lo svizzero. Immagino ci sarà un’ulteriore capitolo tra i due.
Difficile anche immaginarsi un brutto match tra i due, che infatti non deludono le aspettative.
Personalmente adoro le doti tecniche di Cesaro, ma – soprattutto senza pubblico – vedo difficile una sua collocazione ai piani alti del roster.

SINGLE MATCH KEVIN OWENS VS SAMI ZAYN: voto 6
Pronostico: Sami Zayn
Vincitore: Sami Zayn
Ho immaginato una vittoria di Zayn solo nel momento in cui è stato resa palese la condizione di “infortunato” di Owens prima del match; un buon epsediente per proteggerlo da una successiva sconfitta.
L’incontro è buono come praticamente sempre accade tra i due. Le condizioni di Owens rendono l’andamento del match leggeremente più lento e meno intenso rispetto al mio gusto.

RAW WOMEN’S CHAMPIONSHIP SINGLE MATCH
RHEA RIPLEY (C) VS CHARLOTTE: voto 5

Pronostico: Rhea Ripley via DQ
Vincitrice: Charlotte via DQ
Occasione sprecata e passo indietro al loro precedente incontro. Riponevo molte speranze in questo match. Probabilmente quindi la delusione percepita mi fa essere forse più severo del dovuto. Paradossalmente, l’unica cosa che ho apprezzato – a differenza di molti altri – è stato proprio il finale controverso, col lavoro di Charlotte alla gamba della campionessa che (nonostante sia face) arriva a farsi squalificare per mantenere il titolo. Apprezzo molto quando le figure di face ed heel (che in WWE sono eccessivamente stereotipate e uguali fra loro) escono appunto dagli schemi classici, portando scenari diversi da quelli che ci aspettiamo.
Proprio per questo, avevo immaginato un finale esattamente opposto, con Rhea che vince ma Charlotte che viene tutelata con una sconfitta per squalifica.

WWE CHAMPIONSHIP HELL IN A CELL MATCH
BOBBY LASHLEY (C) VS DREW MCINTYRE: voto 7

Pronostico: Drew McIntyre
Vincitore: Bobby Lashley
Onestamente pensavo ad una vittoria di Lashley ma la clausola secondo cui in caso di sconfitta Drew sarebbe dovuto uscire dal giro titolato mi ha messo un po’ in difficoltà. Intanto perchè solitamente quando vengono inserite queste postille ai match, chi dovrebbe subirle di solito vince; inoltre perchè appunto una sconfitta per lo scozzese sarebbe pesata doppiamente, e sarebbe stata l’ennesima nei confronti del campione.
L’incontro è ottimo, molto intenso e soprattutto violento. Peccato non si sia usciti anche dalla struttura, e che un match così godevole e positivo si sia concluso con un rollup.
Per il resto, Lashley merita questo successo e di continuare il suo regno più che positivo.

PVV: voto 5,5
Niente di che, onestamente. Un paio di begli incontri e nessuna insufficienza clamorosa, ma poche sorprese o emozioni particolari e forse nel complesso poca narrazione attorno alla struttura dell’Hell in a cell, che dovrebbe invece essere centrale in un PPV come questo.
So bene che i singoli incontri hanno un voto superiore a quello che ho dato all’evento, ma è proprio la sensazione finale e complessiva a risultare insufficiente.

Ciao Miao!

15,941FansLike
2,591FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati