TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 14.12 WWE Smackdown Report
 13.12 Piper's Pit
 14.12 WWE NXT Report
 12.12 Impact Planet
 12.12 AEW Dynamite Report
 11.12 5 Star Frog Splash
 10.12 WWE Raw Report
 
 







 
 
 

WWE RAW REPORT #639  09/12/2019 

by Daniele La Spina
 


Amiche ed amici di Tuttowrestling, ben ritrovati questo lunedì. Raw viaggia verso TLC, non esattamente a tutto gas, quindi vedremo oggi quali match diventeranno ufficiali in vista del PPV. Per permettere ad Andrea Di Simone la sacrosanta sbronza di compleanno, eccezionalmente alla tastiera Daniele “Happy Birthday” La Spina con il vostro Raw Report!!!





La puntata si apre dall’interno Bon Secours Wellness Arena di Greenville, SC con Jerry “The King” Lawler già sul ring e un tavolo al centro di esso. Lawler dice che officerà la firma sui contratti di divorzio di Lana e Rusev: ha provato a risolvere la situazione ma i due sono ad un punto di non ritorno. Lana fa il suo ingresso col suo avvocato che dà il foglio a Lawler. Lawler dice che Lana ha rinunciato alla disposizione dell’ordine restrittivo ma tutte le altre dovranno essere applicate. Lana sta per parlare ma Rusev la interrompe col suo ingresso e lei esprime il suo disappunto. Lana dice di volersi togliere dei sassolini dalla scarpa: una voltalo amava, anche quando la gente lo insultava, lei lo amava. Ma Rusev, come tanta altra gente famosa prima di lui, è finito ad essere solo un’ombra. La fama ha preso il sopravvento, quando la cosa del Rusev Day lo ha reso popolare, lui ha perso la testa. Lei è furba e intelligente, il matrimonio è fallito per il WWE Universe e non a causa sua. Rusev le dice di calmarsi. Lana gli dice di non avvicinarsi oltre o infrangerà l’ordine restrittivo (che però dovrebbe essere stato rimosso…). Rusev di che qualcosa da mostrare sul Titantron e vediamo come la polizia di Nashville si sia rifiutata di applicare l’ingiunzione. La Ravishing Russian dice che Rusev è un mostro e gli dice che nessuno si adatterà mai meglio a lui, nessuna l’amerò come ha fatto lei e non troverà nessun’altra donna come lei. Rusev dice di non sopportarla, quindi perché dovrebbe cercarne un’altra così. Lana incomincia ad urlare e dice che i matrimoni falliscono per gente come lui. Il Bulgarian Brute dice che ne ha abbastanza e andrà dritto al punto, firmando per primo. Rusev fa per firmare le carte ma Lana lo ferma e dice che lo farà lei per prima, perché Rusev arriva sempre secondo. Lana dice che però vuole tenere il cucciolo e i due litigano in proposito. Lana si stufa e firma. Rusev mostra la firma e dice che firmerà anche lui ma vuole ancora una cosa, prima di firmare. Lana chiede se voglia ancora fare sesso, magari davanti a queste persone. Rusev dice di no, ma vuole un match contro il suo nuovo ragazzo Bobby Lashley. Risuona la theme song di Lashley che li raggiunge sul ring. Lashley dice che è ridicolo: sta cercando di prendersi gioco di loro. Ma non gli permetterà di prendersi gioco della donna a cui vuole chiedere di sposarlo. Rusev dice che se la può tenere, una volta che si saranno separati sarà Rusev Day ogni giorno. E firmerà per affrontarlo in qualsiasi match e qualsiasi giorni perché anche quello sarà un Rusev Day. Rusev firma e Lashley lo sbatte di faccia contro il tavolo e lo attacca. Lashley scaraventa Rusev giù dal ring e poi contro le transenne un paio di volte. Poi lo riporta sul ring, risale e incassa un Superkick e un Belly-to-Belly Suplex che manda Lashley dritto a sfondare il tavolo!!! Rusev se ne va soddisfatto.

Al tavolo Samoa Joe e Vic Joseph ci mostrano l’assalto della scorsa settimana degli AOP ai danni di Kevin Owens. Sentiremo le parole di Owens, NEXT…

Torniamo in onda con Charly Caruso e al suo microfono c’è Owens. Caruso chiede se sappia come mai gli AOP lo abbiano attaccato. Owens dice di sì, è chiaro che Seth Rollins abbia ordinato loro di farlo. Ma quello che hanno fatto stasera diventerà un problema per gli AOP perché lui li cercherà per vendicarsi. Owens se ne va e incrocia poco lontano Rey Mysterio. I due si salutano e Rey dice che se ha bisogno di una mano, lui e il suo amichetto possono dargli una mano. Owens dice che non vuole che Rey venga coinvolto in questa storia e Mysterio subito si spiega meglio: se serve aiuto, il suo amichetto tubo di ferro, non lo abbandonerà. Owens sorride e accetta l’aiuto.

SINGLE MATCH:
MATT HARDY VS DREW MCINTYRE

Arriva Drew McIntyre e prende in giro il terzo figlio di Matt Hardy. Dice che si conoscono da tanto tempo e sa che è fantastico sul ring, solo che non è altrettanto fantastico fuori dal ring e spesso fa delle pessime scelte. Forse dovrebbe insegnare a suo figlio a fare scelte migliori del padre. Per esempio stasera gli offre di lasciare il ring prima di pentirsene amaramente, così suo figlio… Hardy attacca McIntyre alle corde e lo colpisce con la Twist Of Fate!! McIntyre finisce fuori ring e noi andiamo in pubblicità.

Torniamo in onda la suono della campanella ordinato da Darrick Moore e Hardy manda a vuoto McIntyre. Serie di Clothesline all’angolo e poi una alle corde che manda lo scozzese fuori ring. Hardy scende dal ring a rincarare la dose ma McIntyre lo spinge contro di gradoni d’acciaio. McIntyre riporta Hardy sul ring e lo colpisce ripetutamente al tappeto. Poi serie di Chop all’angolo, Irish Whip ma spallata a vuoto contro il ring post. Side Effect di Hardy! 1… no!!! The Broken One si prepara a chiudere, McIntyre lo respinge, Hardy cerca il Backslide! 1... 2... no!!! McIntyre si rialza mantenendo la presa e connette con il Future Shock DDT! McIntyre prende la mira e chiude i conti con la Claymore!! 1… 2… 3!!!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: DREW MCINTYRE

Al tavolo di commento ci mostrano le immagini dell’Handicap Match di 7 giorni fa tra Charlotte Flair e le Kabuki Warriors. Vediamo anche un video dagli spogliatoi, registrato prima della serata, in cui Flair va da Becky Lynch. Flair dice che non le piace ma le piacciono meno le Kabuki Warriors, forse Lynch vuole essere Backy 2 Belts di nuovo. Lynch dice che vuole il suo aiuto? Le affronterà da sola. Flair sorride amara e le augura buona fortuna.

Owens prosegue nella ricerca degli AOP nel backstage. Chiede ad un paio di addetti ai lavori, poi chiede a Mojo Rawley che gli indica una parte. Poi però un’altra. Poi entrambe, ridendo. Owens dice che l cosa è divertentissima e poi gli rifila un ceffone in pieno volto.

I Viking Raiders fanno il loro ingresso in arena e prendono la parola. Erik dice che per settimane hanno cercato avversari degni ma hanno distrutto chiunque. Perciò stasera lanciano una Open Challenge, rivolta a chiunque pensi di potergli strappare i Titoli. Ivar aggiunge che ora i giochi inizino. A rispondere subito sono gli Street Profits che fanno il loro ingresso. Cinture in palio, NEXT…

Al ritorno in onda vediamo un breve video che annuncia il primo nome della Hall Of Fame 2020, ossia Batista!

RAW TAG TEAM CHAMPIONSHIP
TAG TEAM MATCH:
THE VIKING RAIDERS (C) VS STREET PROFITS

Agli ordini di Chad Patton si comincia: Erik a vuoto su Montez Ford che colpisce Ivar, dà il cambio a Angelo Dawkins e si lancia oltre la terza corda travolgendo Ivar. Dawkins atterra Erik e cambia con Ford che si lancia in Frog Splash! 1… 2… no!!! Ivar ferma il conteggio ma i Raider rischiano. I Profits cercano la manovra in tag ma Erik evita e dà il cambio a Ivar. Ivar e Ford evitano le rispettive manovre con una ruota, poi Ford si carica ma si becca un Roundhouse Kick! 1… 2… no!!! Tag per Erik che colpisce Ford e lo atterra. Tag per Ivar che cerca un Back Suplex ma Ford scappa via e trova il tag per Dawkins. Questi atterra Erik, colpisce Ivar e poi va a segno con un Exploder Suplex! 1… 2… no!!! Tag per Ford, lancio alle corde ma Ivar evita la doppia Clothesline e poi va a segno con un Handstand Double Back Elbow su entrambi. Tag per Erik che stende Ford con un braccio teso e Dawkins con uno Step-Up Knee! Tag per Ivar e Viking Experience su Ford!! 1… 2… 3!!! I Raiders superano anche questo test brillantemente.
VINCITORI PER SCHIENAMENTO E ANCORA CAMPIONI: THE VIKING RAIDERS

A fine match i Raider offrono il saluto ai Profits, riconoscendo il valore degli avversari. Il bel momento viene interrotto dall’arrivo di Seth Rollins. Rollins dice che odia interrompere il momento però ha una cosa da fare. Ma sono i benvenuti, se vogliono restare. I Profits si guardano e poi se ne vanno. Lo stesso fanno i Raiders subito dopo, lanciando occhiate di fuoco a Rollins. Rollins dice che ci sta ma deve risolvere i suoi problemi con gli AOP. Non gli interessa se sono grossi, se sono 2 contro 1, vuole affrontare gli AOP ora! Risuona invece la musica di Kevin Owens. Owens arriva con il tubo e raggiunge Rollins sul ring. Rollins dice che la cosa non riguarda Owens, ma solo lui e gli AOP. Se vuole parlarne ok, ma il tubo non c’entra nulla. Owens dice che non si deve preoccupare del tubo, non ancora. SA che gli AOP non ci sono là dietro, altrimenti li avrebbe trovati. Quindi sono nascosti pronti ad attaccarlo in 3 contro 1, perciò che comincino. Rollins dice che ancora una volta non ha nulla a che fare con gli AOP e non sa dove siano. Sul Titantron una macchina raggiunge la zona di carico dell’arena e da essa escono gli AOP. Pubblicità.

Al ritorno in onda Rollins sta dicendo a Owens che gli AOP sono qui per far Owens a pezzi quindi avrà bisogno di lui. Owens dice che toglierà di mezzo il problema distruggendo Rollins prima che arrivino. Rollins scende dal ring e Owens dice che è sospetto che gli AOP siano spuntati fuori quando erano insieme sul ring. Rollins dice che farà una cosa impopolare ma necessaria per dimostrare la sua estraneità alla cosa: lo lascerà là da solo così si convincerà che non c’entra nulla. Owens dice che è comodo così ma non importa, ora che gli AOP si facciano sotto, è qui. Gli AOP compaiono sul Titantron e cominciano a parlare in albanese. Owens risponde ironicamente che hanno detto cose convincenti, non può controbattere. Ma ora che si facciano vivi. Risuona la musica di Sami Zayn. Zayn fa il suo ingresso insieme a Mojo Rawley. Zayn dice che capisce che siano tutti sorpresi di vedere uno di SmackDown lì ma ha accettato una licenza da manager per fare avanti e indietro tra Raw e SD. Ma lui in realtà è un liberatore, non un manager. Lui rende la gente libera. E Owens sa meglio di tutti di essere prigioniero della sua mente. Non lo giudica, per nulla di quello che ha fatto. Non importa cosa abbia in ballo con Rollins e gli AOP, non lo giudica. Ma quello che ha fatto a Rawley nel backstage è stato decisamente oltre il limite. Lo ha schiaffeggiato. Gli è piaciuto umiliare un uomo? Zayn dice che sa meglio di chiunque quanto KO sia pericoloso quando è solo con la sua testa e nessuno lo guida. Ma deve capire che si è comportato male e ha sbagliato: dunque ha bisogno che faccia la cosa giusta davanti a questa gente e si scusi con Mojo Rawley. Rawley dice che dovrebbe almeno guardare Zayn in faccia mentre gli parla o non ha mancato di rispetto alla gente abbastanza stasera? Zayn dice di moderare i toni, specie quando ha un tubo in mano. Rawley dice che dovrebbe essere intimorito solo per quello? Tutti sono duri con un tubo d’acciaio in mano. Owens dice che dovrebbero testare questa teoria. Owens lancia il tubo a Rawley che lo prende al volto ma Owens lo colpisce con una Stunner!! Zayn si fa piccolo piccolo, alza le mani e se ne va. Owens si sfoga colpendo Rawley ripetutamente col tubo d’acciaio. Altra pausa.

Owens gira nel backstage ancora chiedendo a tutti dove siano gli AOP.




SINGLE MATCH:
ALEISTER BLACK VS AKIRA TOZAWA

I due raggiungono il ring e vediamo anche un video di Buddy Murphy che dice di voler dimostrare che è meglio di Aleister Black. John Cone dà via ai giochi. Lock Up, Side Headlock di Black, Akira Tozawa va in Arm Wrench, Black rovescia le posizioni, Tozawa con un Takedown, ancora Arm Wrench di Black, Snapmare di Tozawa, Side Headlock ma ancora Black torna in Arm Wrench. Snapmare di Tozawa, stavolta Black evita con una ruota. Front Leg Sweep di Black che atterra Tozawa. Altor Lock Up, Tozawa respinge Black, Roll Over e poi Arm Drag in corsa, altra Arm Drag dell’olandese. Tozawa si libera, Roundhouse kick a vuoto di Black che poi si siede a fissare Tozawa. Questi prova a colpirlo, lui blocca il piede e lo respinge con una ginocchiata. Poi Tozawa va in corsa e lo manda fuori ring con un Hurricanrana. Il nipponico prende la rincorsa, Suicide Dive ma Step-Up Knee di Black che lo intercetta al volo e lo abbatte. Black riporta Tozawa sul ring per l Black Mass!! 1… 2… 3!!! Altra prova di forza di Black.
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: ALEISTER BLACK

TONIGHT: Rey Mysterio rimette in palio lo US Title contro AJ Styles!!!

TONIGHT: Becky Lynch affronterà da sola le Kabuki Warriors!!!

Charly Caruso è in zona interviste con Humberto Carrillo. Carrillo la ferma e dice che Zelina Vega, che arriva, ha la precedenza. Subito però Andrade lo aggredisce verbalmente e lo spintona e alla fine lo sfida ad un match stasera stessa. E Vega non è esattamente felicissima di questa decisione.

Un video ci ricorda che Liv Morgan tornerà a Raw a breve.

SINGLE MATCH:
ANDRADE (W/ZELINA VEGA) VS HUMBERTO CARRILLO

I due raggiungono il ring e al via ordinato da Danilo Anfibio Andrade parte forte con un Dropkick. Colpisce ripetutamente Carrillo, poi lancio alle corde ma Wheelbarrow into a Arm Drag di Carrillo. Ancora in corsa Carrillo ma Back Body Drop di Andrade! 1… 2… no!!! Chinlock di Andrade che poi passa alla Headlock. Carrillo si libera ma Andrade lo ferma con un Back Elbow. Snapmare di Andrade e Running Kick! 1… 2… no!!! Irish Whip di Andrade, Chop e poi lancio alle corde: calcione di Carrillo che attacca Andrade. Questi lo spinge sulla terza corda e trova un Crossbody! Poi Jumping Arm Drag di Carrillo che manda Andrade fuori ring. Carrillo sale sul ring post e si lancia in Moonsault travolgendo il connazionale. Pausa per noi.

Torniamo live con Carillo lanciato alle corde, Back Body Drop di Andrade ma Carrillo atterra in piedi e poi connette un Discus Roundhouse Kick su Andrade. Rolling Moonsault di Carrillo! 1… 2… no!!! Clothesline all’angolo da parte di Carrillo, Chop e poi mette Almas sulla terza corda. Carrillo viene sgambettato da Andrade che poi conne un Double Stomp sul petto di Carrillo mentre era penzoloni! 1… 2… no!!! Il wrestler di Durango prende la rincorsa ma va a vuoto con il Double Knee all’angolo. Missile Dropkick a segno da parte di Carrillo. Il nativo di Monterrey cerca la manovra in verticale all’angolo, Slingshot Splash a segno! 1… 2… no!!! Andrade prende in Waistlock Carrillo, gomitata di Carrillo. Gomitata a vuoto da parte di Andrade, Discus Roundhouse Kick a vuoto di Carrillo, finta di calcio e Spinning Back Elbow a segno da parte di Andrade!! 1… 2… no!!! Andrade cerca il Moonsault, Carrillo si sposta, Andrade atterra in piedi e connette il Running Double Knee! Andrade prende la rincorsa ma Carrillo gli corre dietro e connette un Running Dropkick. Carrillo prende Andrade sulle spalle, Zelina Vega è sull’apron, Andrade spinge Carrillo verso Vega. Carrillo riesce a fermarsi, Andrade lo attacca, Carrillo si scansa e Andrade travolge la sua manager. Carrillo sale sulle spalle di Andrade, Victory Roll!! 1… 2… 3!!! Carrillo coglie una gran vittoria mentre Vega e Andrade litigano sul ring.
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: HUMBERTO CARRILLO


TONIGHT: Rey Mysterio rimette in palio lo US Title contro AJ Styles!!!

Andiamo proprio da Rey Mysterio nel backstage che dice di avere l’onore, stasera, di difendere lo US Championship contro AJ Styles. Questo Titolo significa il mondo per lui, è l’inizio del cammino che lo porterà a tornare a credere in sé stesso. Se stasera AJ vincerà sarà il primo a stringergli la mano. Ma stasera Rey deve dimostrare a sé stesso, alla sua gente, alla sua famiglia che merita di essere chiamato Rey Mysterio.

Owens è ancora alla ricerca degli AOP. Un addetto ai lavori gli indica di avergli visti vicino al furgoncino con cui sono arrivati e Owens si avvia.

SINGLE MATCH:
ZACK RYDER (W/CURT HAWKINS) VS BUDDY MURPHY

Zack Ryder è sul ring con Curt Hawkins e arriva anche Buddy Murphy. Vediamo un video in cui Black dice a Murphy che domenica si renderà conto che il più grande errore di Murphy è stato bussare alla sua porta e raccogliere la sua sfida. The Best Kept Secret parte fortissimo aggredendo Ryder all’angolo. Ryder lo respinge, sale sulla seconda corda ma Murphy lo sgambetta facendolo cadere giù. Serie di ginocchiate alla schiena, poi Chinlock. Ryder si libera e in cora connette una Facebuster. Ryder respinge Murphy con una ginocchiata e poi connette un Dropkick. Elbow Smash all’angolo da parte di Ryder e Broski Boot! Murphy si rialza fuori ring e colpisce Hawkins a tradimento. Wrecking Ball Dropkick tra le corde da parte di Ryder che poi si sincera delle condizioni di Hawkins. Ryder risale e Murphy non ci pensa due volte con un Step-Up Knee e poi Murphy’s Law!! 1… 2… 3!!! Murphy risponde a distanza a Black.
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: BUDDY MURPHY

UP NEXT: Becky Lynch affronterà da sola le Kabuki Warriors!!!


Owens arriva dove c’è il furgoncino degli AOP e comincia a colpirlo con il tubo. Rompe fanali e finestrini, poi prova ad aprirlo e alla fine riesce a farlo dal vano posteriore. C’è un uomo seduto nel retro, di schiena. Owens fa per prenderlo ma gli AOP arrivano alle sue spalle e lo aggrediscono colpendolo ripetutamente. I due lo sbattono contro una saracinesca e poi contro un cassone per poi schiantargli il portellone del furgoncino contro la faccia. L’uomo seduto sul furgone si volta e si toglie il cappuccio, rivelando di essere Seth Rollins!! The Architect scende dal furgone e dice ad Owens che è un vero peccato e poi lo colpisce con il Curb Stomp sul cemento!!!

Al ritorno in onda rivediamo quanto successo poco fa ad Owens con gli AOP e Rollins. Proprio Rollins fa il suo ingresso in arena e chiede al pubblico cosa voglia da lui. Se l’è chiesto per un mese intero. Una volta erano sulla stessa lunghezza d’onda ma ad un certo punto tutto quello che faceva era sbagliato e non riusciva a capire perché. S’è fatto il mazzo tutte le sere, ha lottato infortunato per tutti loro, sempre dando il massimo. Si è spezzato il collo per loro e cosa ha ottenuto in cambio? Gli è stato sputato in faccia, tutti gli hanno mancato di rispetto ed è stanco di questo. La scorsa settimana è uscito e ha detto a tutti e ad Owens che non aveva nulla a che fare con gli AOP ed era vero ma nessuno gli ha creduto. La verità non era abbastanza per loro. Solo perché un cretino come Owens lo ha chiamato bugiardo e tutti sono saliti sul suo carro. Ma lui ha lasciato correre, è venuto fuori di nuovo oggi e ha detto che non aveva nulla a che fare con gli AOP ed era vero ma non gli hanno creduto ancora. La verità non era ancora abbastanza per loro. Cosa deve fare? Ha battuto Brock Lesnar due volte nel 2019 e questo ancora non è stato abbastanza. Vogliono respingerlo? Allora lui reagirà. La negatività del pubblico si è trasformata in una profezia auto-avverante. E ora lo ha costretto a stare fianco a fianco con due uomini che aberrava. Con gli AOP. Gli AOP vengono fuori ma Rollins gli dà il microfono e tutti e tre tornano nel backstage.

Le immagini ci portano nel backstage dove Kevin Owens, con l’aiuto di due paramedici e di alcuni arbitri, viene caricato su un’ambulanza.

2-ON-1 HANDICAP MATCH:
BECKY LYNCH VS THE KABUBKI WARRIORS

Arriva Lynch, arrivano anche le Kabuki e si parte agli ordini di Chad Patton. Asuka parte legale. Lynch comincia con un pugno e poi porta Asuka a un angolo neutrale, colpendola ripetutamente con dei calci. Irish Whip di Asuka che però va a vuoto e incassa un Suplex. Asuka rotola fuori ring, poi risale ma sull’apron viene di nuovo buttata giù da Lynch. Kairi Sane si fa vedere dall’altra parte e viene colpita da Lynch ma questo permette ad Asuka di attaccarla alle spalle. Asuka infierisce fino al break di Patton, poi ricomincia alle corde. Running Hip Attack all’angolo da parte di Asuka, Snapmare e Soccerball Kick! 1… 2… no!!! Pausa per noi.

Rientriamo in onda con Sane in Straight Jacket su Lynch. L’irlandese prova a liberarsi ma Sane tiene la presa con una Headlock e poi prova il pin! 1… no!!! Sane colpisce con una gomitata ma Lynch in risposta la travolge con una Jumping Clothesline. Lynch cerca di evitare il tag ma Sane la respinge e trova Asuka. Lynch manda Asuka a vuoto e fuori ring. Dropkick tra le corde di Lynch che poi scende a riprendere Asuka. Si ritorna sul ring, tag per Sane e Lynch atterra entrambe con delle Clothesline. Elbow Smash su Sane all’angolo, poi Double Knee per evitare Asuka e altra scarica su Sane che poi incassa l’Exploder Suplex. Asuka si fa sotto, Lynch la blocca: DDT su Sane, Inverted DDT su Asuka! Schienamento su Sane legale! 1… 2… no!!! La Raw Women’s Champion sale sulla terza corda, Asuka la rallenta e Sane la scaraventa giù. Elbow Drop di Sane che poi sale sul paletto, tag di Asuka: Insane Elbow a vuoto di Sane, che attera in piedi: Lynch la respinge con un calcio e poi manda a vuoto anche Asuka dalla terza corda. Backxploder Suplex a segno! Lynch si lancia dalla terza corda, Asuka Lock di Asuka! The Empress Of Tomorrow mette in difficoltà la Campionessa che però riesce a fare perno sul paletto e invertire le posizioni, Asuka Lock di Lynch! Sane da sotto il ring tira via la compagna e atterra Lynch. Poi rimanda Asuka sul ring, Asuka distrae Patton e Sane cerca di schiantare Lynch alle transenne ma Lynch evita il colpo e restituisce il favore. Arriva Asuka ma Lynch la attacca. Lynch si lancia dall’apron e ma incassa una ginocchiata in pieno volto. Patton fa partire il conteggio, Asuka risale, Lynch ci prova, Sane la trattiene ma Lynch risale a 9. Shining Wizard di Asuka! 1… 2… no!!! Scambio di colpi a centro ring tra Asuka e Lync, la Lass Kicker ha la meglio, Spinning Heel Kick ma Asuka spinge via Lynch all’angolo. Sane colpisce Lynch ma è irregolare. Tag allora: Asuka carica Lynch sulle spalle, Sane dalla terza corda con una gomitata e Asuka fa cadere Lynch! 1… 2… no!!! The Pirate Princess va per l’InSane Elbow ma va a vuoto, Lynch cerca di chiudere la Dis-Arm-Her ma Asuka interviene. Uranage di Lynch su Asuka e ancora Dis-Arm-Her ma Asuka tracina via Sane da sotto il ring. Lynch scende a prendere Asuka che però la respinge. Parte il conteggio di Patton ma Asuka ne ha abbastanza, prende una sedia e la colpisce in pieno addome. Scatta ovviamente la squalifica!!!
VINCITRICE PER SQUALIFICA: BECKY LYNCH

Asuka e Sane se infischiano del finale, Asuka rincara la dose su Lynch. Le due giapponesi prendono un tavolo sotto il ring, lo posizionano, poi Asuka ci piazza Lynch e Sane va a segno con l’InSane Elbow che manda il tavolo in frantumi!!

Gli OC sono negli spogliatoi e Styles dice che è tempo di pensare agli affari. Lui è con il miglior Tag Team al mondo, lo sono diventati sconfiggendo i Raw Tag Team Champions a Crown Jewel. Perciò possono scappare e nascondersi ma prima o poi, anzi prima, si prenderanno quei Titoli. E li festeggeranno insieme allo United States Champion che stasera batterà Rey Mysterio. Se Randy Orton vuole ancora ficcare il naso nei loro affari, loro gli faranno male da farlo durare fino a domani o dopodomani. O forse per tutta la vita.

Becky Lynch è in infermeria e viene raggiunta da Charlotte Flair che chiede ironicamente come sia andata. Lynch dice di aver colpito Asuka. Flair le dice che ha fatto un bel match e se ne va. Come esce dall’infermeria, Flair viene aggredita in corridoio dalle Kabuki che la colpiscono con delle sediate alla schiena e la lasciano a terra.

SINGLE MATCH:
ERICK ROWAN VS SCONOSCIUTO

Lo Sconosciuto al suono della campanella ordinato da Danilo Anfibio scende dal ring e si dà alla fuga. Prende però la misteriosa gabbia. Rowan lo rincorre fino allo stage dove Sconosciuto lascia la gabbia. Sconosciuto fa il giro lungo e risale sul ring, chiedendo ad Anfibio di contarlo fuori. Rowan si sincera delle condizioni di qualsiasi cosa ci sia dentro la gabbia e solo al 5 capisce la tattica. Rowan risale e travolge Sconosciuto con una Clothesline per poi colpirlo con la Iron Claw! Poi altra Iron Claw!! E terza Iron Claw!!! Anfibio non aspetta e chiude l’incontro!!! Rowan però non si placa e colpisce ancora una volta con la Iron Claw!!! Poi torna dalla sua gabbia.
VINCITORE PER KO: ERICK ROWAN

Asuka e Kairi Sane vengono fermate da Caruso che chiede loro perché abbiano aggredito prima Lynch e poi Flair. Le due parlano in giapponese e Caruso chiede di tradurre. Asuka dice che vogliono sfidare quelle due a sfidare loro per i Tag Team Championships questa domenica a TLC. E se ne vanno ridendo.

Siamo di nuovo in infermeria dove ora c’è anche Flair. Lei e Lynch sono sedute di fianco e sembrano accettare la sfida per TLC in un match omonimo.

Comincia il Monday After Weekend Update con gli Street Profits, come se non avessero appena preso una rumba dai Viking Raiders. Parlando della puntata, i due rendono ufficiale il TLC Match tra le Kabuki Warriors e Becky Lynch e Charlotte Flair oltre che un Table Match tra Bobby Lashley e Rusev. Poi scherzano sulla sconfitta della serata.

UNITED STATES CHAMPIONSHIP
SINGLE MATCH:
AJ STYLES VS REY MYSTERIO (C)

AJ Styles fa il suo ingresso da solo, arriva anche Rey. Il main event è NEXT…

John Cone dà il via e si parte con un Lock Up, Side Headlock di Rey, lancio alle corde e Waistlock di Rey ancora. AJ si libera, mette Rey a terra con le spalle! 1… 2… no!!! Rey solleva! 1… 2… no!!! Rey si rialza, Victory Roll! 1… 2… no!!! AJ sposta il bilanciamento! 1… 2… no!!! AJ spinge Rey a tradimento contro il tenditore. Poi Rocket Launch contro il tenditore ancora, altro Rocket Launch. AJ ci prova una terza volta ma Rey sale sul paletto, Sunset Flip Pin! 1… 2… no!!! Back Elbow subito di Styles che poi entra in Chinlock; Rey si libera e riesce e a spingere AJ fuori dal ring. Dropkick tra le corde del Folletto di San Diego che poi va a segno con un Asai Moonsault! Rey riporta AJ sul ring ma Karl Anderson e Luke Gallows arrivano dallo stage minacciandolo. Rey risale sull’apron ma AJ lo colpisce e poi lo schianta contro il ring post. Rey ruzzola fuori, noi ci prendiamo un’altra pausa.

Torniamo in diretta con AJ in Headlock su Rey. Mysterio si libera con delle gomitate, poi manda a vuoto Styles che però lo intercetta in volo con un Dropkick! 1… 2… no!!! Styles lancia Rey rasente il tappeto e fuori ring. Cone parte col conteggio, tenendo d’occhio Anderson e Gallows. 6… 7… 8… 9… Rey risale, nonostante la Champ Rule. Irish Whip di Styles ma il Phenomenal One va a vuoto all’angolo. Salta sull’apron, prova a colpire Rey ma manca il bersaglio e si prende un Roundhouse Kick! Rey dalle corde si lancia in una Sunset Flip Powerbomb che scaraventa AJ contro le transenne! I due risalgono a 9 ancora una volta. Rey colpisce per primo, lancio alle corde invertito da AJ e Headscissors Takedown di Mysterio. Rey finisce sull’apron, respinge AJ con una gomitata e si lancia in Springboard Seated Senton; subito dopo connette un Leg Drop! 1… 2… no!!! Rey salta sulle corde, cerca la Quebrada ma Styles lo prende al volo; Rey non si fa sorprendere e pesca un Tornado DDT dal mazzo! 1… 2… no!!! Mr. 619 viene lanciato all’angolo, respinge AJ e lo attacca ma AJ è pronto e reagisce con una Inverted Electric Chari Drop! AJ prova a prendere Rey, questi scappa sotto le gambe e connette un Enziguri Kick. Rey va per bla 619 ma Gallows si mette a protezione e incassa il colpo! Anderson sale sull’apron e Rey lo stende con un Dropkick. AJ ne approfitta: Ushigoroshi!! 1… 2… no!!! Styles sale in quota, Rey lo colpisce e lo raggiunge: Frankensteiner tentata da Rey ma AJ la blocca, anche se non riesce a tenerlo su. AJ Si prepara comunque e lo solleva per una Powerbomb e poi connette le Styles Clash!! Ma Randy Orton appare alle spalle di Styles che si volta giusto in tempo per vederlo. Orton si ritrae e scende dal ring, Styles va a prendere Rey per una seconda Clash, Small Package di Rey! 1… 2… 3!!! Mysterio se la cava.
VINCITORE PER SCHIENAMENTO E ANCORA CAMPIONE: REY MYSTERIO

A tra 7 giorni.




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling


   

Questo sito non è in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono proprietà delle rispettive federazioni.
Copyright © 2018 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n° 08331011000

Cambia le Impostazioni Privacy

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE