NXT Planet #10 – Ciao Luke

Bentornati all’NXT Planet! E buon anno e soprattutto seguite le poiane. Seguite Jon Huber, seguite Brodie Lee oppure seguite Luke Harper. Insomma ci mancherà quel barbone e in fondo non lo sappiamo perchè ci mancherà così tanto. Io ve lo dico perchè: ho sempre adorato la Wyatt Family. Ho amici che nemmeno sanno cosa sia il wrestling eppure in questi giorni mi scrivono: “Johnny è morto il redneck”. Sì purtroppo il redneck è morto ed era una bella persona. Cosa non scontata nel mondo del wrestling. Jon Huber è andato oltre e noi possiamo solo portargli un rispettoso silenzio.

Detto questo mercoledì prossimo avremo NXT New Year’s Evil e francamente mi piacciono gli eventi speciali al di là dei Takeover. NXT ha bisogno di eventi, ha bisogno di qualcosa che faccia urlare al colpo da 90! Adoro NXT, scrivo di NXT, ma veramente esiste qualcosa di NXT nell’ultimo anno che vi abbia fatto gridare al miracolo? Vince si è incaponito nella guerra contro la AEW da non rendersi conto che era una guerra persa e che NXT aveva ben altro da mostrare. E per fortuna esiste Johnny Gargano, Johnny Wrestling. Lui e sua moglie Candice possono davvero fare ciò che vogliono ma da soli riempiono lo schermo. Johnny non ha nemmeno bisogno di rivaleggiare con Tommaso Ciampa, Johnny fa diventare over Indy Hartwell ed Austin Theory e Leon Ruff. Johnny farebbe diventare over anche un tubo di ferro.

Ah la prossima settimana il presentatore è Dexter Lumis. Che non parla. Ed è fighissimo così. Come fighissima è Shotzi Blackheart. Ecco il punto è che non capisco dove voglia andare a parare NXT. Tira fuori personaggi ed idee geniali e poi le dimentica: seriamente si licenzia Pat McAfee? Cazzo hai un heel straordinario e lo lasci andare così?

E siccome sono italiano e incazzato concedetemi di parlare dello spreco dell’Imperium! Ok, Walter non vuole andare negli States? Mandate tutti in UK! La WWE aveva una signora stable che ora non serve a nulla.

Ma in fondo ora NXT non serve a nulla: butta senza senso Gran Metalik e Lince Dorado contro il Legado del Fantasma? Perche?

E per fortuna che abbiamo Finn Balor contro Kyle O’Reilly che si vende da solo.

La mia morale è che mi piace guardare NXT, ma cazzo impegnatevi un po’ di più.
Seguite le poiane.

E comunque vi voglio bene e vi auguro buon anno!

Roberto Vacca
Appassionato di calcio, golf, musica e sottoculture, seguo il wrestling dagli anni '80. Sull'argomento ho pubblicato il libro "Storie dalla terza corda".
14,967FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati