Impact Wrestling Report 18/08/2020

Amici ed amiche di Tuttowrestling.com, un saluto a tutti dal vostro Dario “TW 4 Life” Rondanini, pronto alla tastiera per la Night 1 di Impact Wrestling Emergence!

La serata si apre con un video package che mostra il significato scientifico della parola “emergence” oltre a un highlight video di come si è arrivati ai match di questa prima serata, e iniziamo subito con un incontro titolato!

IMPACT WRESTLING X-DIVISION CHAMPIONSHIP TRIPLE THREAT MATCH:

CHRIS BEY © VS TJP (w/FALLAH BAHH) VS ROHIT RAJU

Bey e Raju si scambiano un fist bump per solidarietà, e subito vengono colpiti da TJP che si scaglia su di loro in tuffo. Raju prova a fargli perdere l’equilibrio con un calcio, ma Perkins connette la sua tipica headscissors takedown. Bey risponde con la sua personale headscissors ed evita un wrecking ball kick di Perkins. Rohit distrae l’ex WWE permettendo a Bey di colpirlo con dei calci, ma TJP riesce a reagire al punto da schienare Rohit e al contempo avere Bey in una sottomissione, ma il campione aiuta Rohit a liberarsi dal pin. Sacrifice arm breaker su Bey, ma TJP viene spintonato da Raju, con il campione che gli ordina di colpire Perkins. Il filippino, però contrattacca entrambi connettendo una Gory Special su Bey e una double arm cradle su Rohit.
Perkins tenta poi di far cedere il campione, ma di nuovo Raju lo colpisce per salvare Bey. TJP prova due Tornado DDT sugli avversari, ma non riesce a connettere la mossa. Intanto, Bey colpisce accidentalmente Rohit con un tackle. Springboard tackle di Perkins sul campione, e l’attacco prosegue con TJP che riesce a rovesciare una crossbody di Bey in una Tombstone Piledriver! Perkins va sul paletto, ma Rohit lo fa cadere. L’indiano a questo punto si trova sul paletto, ma viene raggiunto da TJP. Arriva Bey che lo mette in posizione di Electric Chair, ma Perkins riesce a liberarsi prendendo Rohit e connettendo un superplex!

Octopus stretch di Perkins su Raju, presa che tocca anche a Bey. Back suplex sul campione! 1…2…no! Back kick su Rohit, che tenta di mandare il rivale al tappeto senza successo, con l’ex WWE che risponde con un Fisherman suplex. Facewash all’angolo del Desi Hit Man su Perkins, che poi riesce a districarsi, venendo però chiuso in un victory roll da Bey! 1…2…no!
Fireman’s Carry into Impaler DDT da parte del campione! 1…2…no! Double underhook gutbuster di Perkins su Bey. Rohit viene mandato sull’apron, mentre Perkins subisce un roll-up del campione: 1…2…no! Modified STF di TJP su Bey, che vuole cedere, ma Rohit gli trattiene la mano per non farlo sottomettere. Wrecking ball kick di Perkins sul campione, con il filippino che si porta sul paletto, venendo raggiunto con un balzo da Bey, che però viene fatto cadere da TJP. Arriva anche Rohit e tutti e tre si trovano all’angolo, quando Rohit spinge giù Perkins e Bey si ritrova in posizione Tree of Woe. Rohit allora ha un balenio negli occhi, e connette un double stomp su Bey! 1…2…3! Rohit Raju beffa tutti e vince l’X-Division Title!

VINCITORE PER SCHIENAMENTO E NUOVO IMPACT WRESTLING X-DIVISION CHAMPION: ROHIT RAJU

Andiamo ora a collegarci con la casa del Grande Lottatore, dove come prima cosa vediamo un “pupazzo a pupazzo” tra il cane di pezza di Taya e la scimmia di Crazzy Steve, che mossi dai rispettivi “padroni” parlano del match tra Taya e Kylie Rae di stasera. In un breve segmento “confessionale” Steve dice che tutti sono chiusi in casa da molto tempo e stanno impazzendo, e a lui questa cosa piace. Vediamo ora il Team XXL con Acey che si lamenta dell’odore di Larry D, che scopriamo essere “ruggine del ring” (ring rust, ndr) autentica usata come profumo. Larry è vestito in giacca e camicia colorata e Aceu si domanda che cosa gli sia capitato, ma è chiaro che Larry è ancora sotto l’influsso “amoroso” di Rosemary.

Ci spostiamo ora dai Good Brothers, con Anderson e Gallows che dicono a Ace Austin e Madman Fulton che se volevano la loro attenzione ora ce l’hanno e non sanno con chi si sono immischiati. Entrambi li renderanno “famosi”.

TNA WORLD CHAMPIONSHIP SINGLE MATCH:

MOOSE © VS TREY

I due rivali si scambiano contrattacchi all’inizio, quando Moose atterra Trey con una chop e noi andiamo in pausa.
Di nuovo on, Moose continua a colpire Trey dicendogli che lui è tutt’altro rispetto al suo vecchio rivale Ace Austin. Trey evita un lariat e connette una serie di colpi su Moose. Moose blocca un armdrag e colpisce Trey con un dropkick mandandolo giù dal paletto e fuori ring. Moose prosegue il suo attacco sia a bordoring che sul quadrato. Il membro dei Rascalz risponde con una serie di pugni, poi Moose lo afferra al volo e lo scaglia alle sue spalle con una fallaway slam. Moose in fase dominante, a parte una serie di forearm di Trey che però viene facilmente bloccato con un dropkick da Moose. Il “campione” prende in giro l’avversario dicendo che sarebbe dovuto toccare a Suicide. Moose lancia Trey, il quale atterra in piedi. Spin kick e dropkick di Trey. Ginocchiata e tentativo di DDT che Moose riesce a bloccare. Suplex di Moose… rovesciato in un DDT! Trey tenta una Tope con Hilo, ma Moose lo blocca e lo scaglia contro l’apron con una powerbomb. Trey viene contato fuori dall’arbitro, e risale al nove! Moose tenta la Spear, e Trey la evita, ma solo per subirne un’altra di rimbalzo dopo un Irish Whip: 1…2…3! Vittoria per Moose!

VINCITORE PER SCHIENAMENTO E ANCORA TNA WORLD CHAMPION: MOOSE

Post match, EC3 appare alle spalle di Moose e lo colpisce con un reverse DDT! Carter poi ruba il TNA Title e se ne va con esso.

Nel backstage, Hernandez ringrazia i Reno Scum per avergli recuperato il denaro, e gliene dà una parte, ma Luster lo convince a dargliene di più, dicendo che gli ha dato il resto sbagliato. Hernandez acconsente e dice ai due che potrebbe avere altri incarichi per loro.

Video promo di Eric Young. Dopo aver nominato tutte le versioni del suo personaggio, EY dice che questa versione è la forma più pura di sé. Young dice che non è qui per essere messo sotto traccia. Ora è la prima scelta. Si prenderà quello che vuole senza perdere altri due anni a fare niente. Tutto ciò che fa è per lui e solo per lui.

IMPACT PLUS MOMENT: Eric Young vs Kurt Angle in uno stretcher match da Impact nel maggio 2015.

Intervista di Jimmy Jacobs a Willie Mack. Mack dice che ultimamente per lui è stata molto dura, senza tralasciare che Rich Swann è stato costretto al ritiro quando era ancora molto giovane. Brian Myers arriva improvvisamente, prende la telecamera e intima a Jacobs di seguirlo. Lo fa sedere e poi inizia a sfogarsi, dicendo che negli anni è stato costretto a seguire le regole, fare quello che gli veniva detto e ascoltare i consigli dei veterani. Tutto ciò però lo ha solo portato ad essere licenziato con una moglie incinta a casa. Ormai è stanco di essere un bravo ragazzo. È stufo del fatto che tutte le più importanti decisioni nel mondo del wrestling siano prese da un vecchio di 70 anni ormai all’antica in buffi meeting. La sua carriera ora è nelle sue mani. Avverte il resto del roster che lui è il più “professional” tra i professional wrestlers. Willie Mack poi arriva e attacca Myers per averlo interrotto poco fa!

Vediamo un’altra pubblicità di Heath, che parla di come Joe Biden abbia rubato la scena all’hashtag Heath4Impact annunciando ufficialmente di martedì la sua vicepresidente. Dice a tutti di usare l’hashtag di modo che lui possa venire a Impact per aiutare Rhyno dopo la batosta della scorsa settimana da parte dei Reno Scum.

TAG TEAM MATCH:

THE GOOD BROTHERS (DOC GALLOWS & KARL ANDERSON) VS ACE AUSTIN & MADMAN FULTON

Ace Austin inizia il match per il suo team, venendo ben presto superato dai GB che si scambiano tag veloci e lo isolano dalla loro parte del ring, fino a quando riesce a liberarsi e mandare dentro Fulton. La stessa cosa ora fanno Fulton e Asutin su Anderson. Karl porta Ace al suo angolo e manda dentro Gallows, che inizia a colpire Austin tutto intorno al ring. Tag a Fulton e battaglia tra big men, che infatti si scambiano subito lariat reciproci incassando e assorbendo i colpi, finchè Gallows non inizia a dominare. Fulton però reagisce scagliando Gallows diverse volte di testa contro il turnbuckle. Doppio tag e dentro Austin e Anderson, che colpisce Ace con un high knee. Karl viene distratto da Fulton e colpito con un dropkick da Ace. Backbreaker! 1…2…no! Austin blocca la visuale dell’arbitro di modo da poter ferire la mano di Anderson con la sua carta da gioco. DI nuovo, il team heel isola Anderson.

Fulton connette un front suplex su Karl, che finisce contro il ginocchio di Ace. Il big man vuole usare la stessa mossa, ma Anderson la rovescia e fa cascare Fulton dritto sul ginocchio di Austin. Tag a Gallows che fa piazza pulita. Gomitata e shoulder tackle su Ace, che subisce poi un pump kick. Tentativo di Magic Killer, ma Fulton aiuta il partner a liberarsi dalla morsa, tirando Gallows fuori dal ring e scagliandolo contro il palo del ring. Cross kick di Austin su Anderson.

Tag a Fulton, che lancia Anderson sul ginocchio di Ace! 1…2…no! Ace e Anderson si scambiano forearm. Karl viene distratto ancora da Fulton e Ace ne approfitta assestando una ginocchiata. Fulton cerca di colpire Gallows a bordoring, ma si incastra il piede nella transenna e viene scagliato a terra da LG. Rimane solo Ace Asutin, che viene colpito con la Magic Killer! 1…2…3!

VINCITORI PER SCHIENAMENTO: THE GOOD BROTHERS

Siparietto abbastanza cringe dalla casa, con i Deaners che non trovano più la loro birra e vogliono sapere chi sia stato, e Larry D che ottiene un mezzo appuntamento da Rosemary sotto gli occhi di Bravo.

WRESTLE HOUSE MATCH:

TAYA VALKYRIE VS KYLIE RAE

Rosemary è l’arbitro. Kylie vuole una stretta di mano per iniziare, ma Taya rifiuta. Waisthold di Taya, e Kylie si libera. Colpo all’angolo da parte di Kylie che poi connette una splash. Taya reagisce con una serie di forearm. Kylie risponde con una hurricanrana e un superkick. Rosemary intanto fa inciampare Kylie per dare un vantaggio a Taya, che tenta subito il pin: 1…2…no! Roundhouse di Taya che tenta di mozzare il fiato alla rivale contro le corde. Reazione della futura number one contender con un armdrag e un back kick: 1…2…no! Suplex di Taya che tenta il pin: 1…2…no! Taya e Rosemary poi hanno un piccolo diverbio, perché entrambe volevano che il match finisse lì e invece no, quindi Taya si trattiene dal colpire l’amica. Kylie approfitta di ciò per colpire Taya con un superkick! Conteggio lento intenzionale di Rosemary: 1……..2………3! Kylie vince comunque!

VINCITRICE PER SCHIENAMENTO: KYLIE RAE

Ed ora, main event time!

IMPACT WRESTLING TAG TEAM CHAMPIONSHIP MATCH:

MOTOR CITY MACHINE GUNS (ALEX SHELLEY & CHRIS SABIN) © VS THE NORTH (ETHAN PAGE & JOSH ALEXANDER)

Iniziano Alexander e Sabin, con lo sfidante che ha la meglio con uno shoulder tackle. Sabin risponde con un dropkick su Josh, che poi riesce ad afferrarlo al volo e scagliarlo al tappeto. Inizia poi una dominanza degli sfidanti con Page che si prende il tag e colpisce con dei calci Sabin, che viene isolato dal suo partner. Chris riesce ad evitare un lariat da entrambi i rivali, e così fa in modo che Alexander colpisca accidentalmente Page. Tag a Shelley, che colpisce Josh con un dropkick allo stinco. Sabin intanto dà un calcio a Page fornendo a Shelley l’occasione per un DDT. Heel hook e Boston Crab da parte di Shelley su Alexander, che si riprende e scaglia il rivale al tappeto: 1…2…no!

Page non dà modo a Shelley di rialzarsi con una serie di ginocchiate. Tag a Josh che intrappola Alex in una modified Indian Deathlock. Sabin blocca la sottomissione. Tag a Page che continua ad attaccare i rivali. I Guns rispondono con un backdrop di Shelley su Alexander e una flatliner su Page contro il turnbuckle. Tag a Sabin, che connette una ginocchiata e un neckbreaker su Page. Penalty kick di Sabin su Alexander, missile dropkick su Page e tag a Shelley, con Sabin che si lancia su Josh con una suicide dive. Page evita il double stomp di Shelley, ma non il double dropkick into a flatiliner dei Guns: 1…2…no!

Shelley tenta uno Sliced Bread, ma Page lo evita. Shelley comunque riesce a d aggrapparsi a Josh e fa leva su Sabin per colpire entrambi i rivali con lo Sliced Bread! Page e Alexander reagiscono connettendo la Double Neutralizer su Sabin! 1…2…no! Sabin riesce poi a rovesciare una spinebuster: 1…2…no! Tentativo di Sliced Bread di Sabin, che viene rovesciato in una backbreaker da Alexander. Superkick di Page su Sabin, che subisce anche un Tornado DDT. Forearm smash di Josh su Sabin. I Guns reagiscono con il classico dropkick di Sabin mentre Shelley tiene bloccato Alexander nella chancery. Superkick in stereo e face wash da parte dei campioni. Combo splash/neckbreaker dei campioni su Page. Alexander tenta di bloccare il pin, ma Sabin lo trattiene e lo schiena! 1….2….3! I Guns mantengono il titolo!

VINCITORI PER SCHIENAMENTO E ANCORA IMPACT WRESTLING TAG TEAM CHAMPIONS: MOTOR CITY MACHINE GUNS

La prima serata di Emergence si chiude qui con Shelley e Sabin che festeggiano la loro vittoria! E noi ci leggiamo tra sette giorni per la Night 2!

Dario Rondanini
Grandissimo appassionato di wrestling che segue dal 2003, grazie a Tuttowrestling ha avuto la possibilità di vedere dal vivo diversi show WWE e non. Si occupa dei report di Impact Wrestling, ma dà una mano un po' ovunque, anche con editoriali, podcast e news.
14,788FansLike
2,615FollowersFollow

Ultime Notizie

Jon Moxley difenderà l’AEW World title oggi a Dynamite

Annunciato un importante cambio alla card di Dynamite: questa notte Jon Moxley difenderà l'AEW World Championship contro Eddie Kingston.

Lance Archer positivo al COVID-19

Il #1 contender al titolo mondiale della AEW Lance Archer ha comunicato su Twitter di essere risultato positivo al COVID-19.

Annunciato il terzo match della card di NXT TakeOver

Il General Manager di NXT William Regal ha ufficializzato in serata il terzo match titolato della card del prossimo TakeOver.

Risultati della terza giornata del G1 Climax 30

Dopo alcuni giorni di pausa è ripresa questa mattina la trentesima edizione del G1 Climax: ecco i risultati della terza giornata del torneo.

Articoli Correlati