TNA iMPACT! REPORT – (15.04.06)

Cambia il giorno e nient’altro per la TNA, perchè Impact! is always on fire! Niccolò Bagnoli vi da il benvenuto sulle pagine di Tuttowrestling, assieme a Don West e Mike Tenay, direttamente da Orlando, in Florida!

Si parte subito fortissimo con un match titolato: Christopher Daniels mette sul piatto il suo X Title contro Samoa Joe! Il samoano parte molto forte e dopo una powerbomb chiude Daniels in una STF… il Fallen Angel si libera e va all’attacco con due enziguiri kick, e poi con una superancarana che stende Joe! Entrambi stremati ma si va avanti, e Joe connette con una powerslam! Continui e rapidi cambi di fronte, nessuno ci sta a perdere, side suplex bomb di Daniels che però viene poi colpito duro da Joe che sale sul paletto, Top Rope Samoan Island Driver! 1.. 2.. 3! Incredibile! Samoa Joe si è ripreso ciò che suo, Joe is the new X Champ!
Vincitore e nuovo X Champion: Samoa Joe

Dopo il match risuona nell’arena la musica di Sabu, ma di lui non v’è nessuna traccia…

Nel backstage Sting è con Jeremy Borash, e l’ex campione WCW dice che stanotte Jarrett sarà preso a calci in c**o, mentre lui renderà noto il suo team per Lockdown!

Dopo la pubblicità il campione NWA Christian Cage ha qualcosa da dire… Captain Charisma dice di essere furioso per quanto fatto da James Mitchell ed Abyss, ed aggiunge che sua moglie non è parte del roster della TNA… Cage chiude furioso dicendo che Abyss ha le ore contate!

Si torna sul ring, dove gli America’s Most Wanted vanno contro il Team 3D in un non-title street fight match! Incontro caotico e difficile da seguire fin dalle prime battute, con i contendenti in mezzo al pubblico… Devon se le da con Harris, mentre Ray e Storm si prendono cura a vicenda l’uno dell’altro… si va finalmente sul ring con il Team 3D in full control! Inverted 3D su Storm ma arriva Petey Williams seguito da tutto il Team Canada! Williams colpisce l’arbitro mentre il TC attacca Ray e Devon! L’arbitro chiama la squalifica, mentre arriva qualcuno… è Brother Spike! Spike arriva in soccorso dei suoi fratelli, Acid Drop su Bobby Roode che poi viene schiantato attraverso un tavolo da una 3D! Wazzuuuuuuuuuuuuuuup!

Si va in pubblicità, ed al ritorno nella Impact Zone Jeff Jarrett è con Borash, cui rivela che tra poco Sting affronterà Eric Young!

Ed infatti ci siamo, main event time guys! Young prova un attacco e mette Sting all’angolo mentre Alex Shelley da bordo ring riprende l’incontro… Stinger Splash di Young, a vuoto! Non va a vuoto invece quella di Sting che poi mette a segno anche la Scorpion Death Drop e chiude, 1.. 2.. 3!
Vincitore: Sting

Il match è finito e Shelley attacca Sting, che però lo chiude nella Death Lock, fino all’arrivo di JJ! Jeff prova a colpire due volte Sting con la chitarra ma senza successo, e Sting ora affronta Jarrett con una mazza da baseball! Arrivano anche gli AMW e Scott Steiner ad aiutare Double J, ma armati di mazze da baseball sullo stage arrivano AJ Styles, Ron Killings, e Rhino, annunciati ora ufficialmente da Sting come il suo team!
 

15,941FansLike
2,607FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati