Impact Wrestling Report 16/06/2020

Amici ed amiche di Tuttowrestling.com, un saluto a tutti dal vostro Dario “TW 4 Life” Rondanini, alla tastiera per una nuova puntata di Impact Wrestling!

Iniziamo subito con il primo match della serata, che è anche un match titolato!

IMPACT WRESTLING TAG TEAM CHAMPIONSHIP MATCH:

THE NORTH (ETHAN PAGE & JOSH ALEXANDER) © VS THE RASCALZ (DEZ & WENTZ)

Prima del match, Trey è con i suoi partner nel backstage, a dimostrazione che non sospetti che sia stato Wentz ad attaccarlo effettivamente nella finale del torneo per il number one contender…

Iniziano Josh e Wentz, che subisco connette un dropkick alla gamba del rivale, che ben presto si riprende e assume il controllo. Tag veloce a Dez, con i due Rascalz che effettuano la loro tipica combo di roundhouse per mettere Josh al tappeto, con Dez che tenta il pin! 1…2…no! Slingshot senton di Wentz, con Alexander che si libera dell’avversario con una manata negli occhi. Tag a Page, che fa iniziare una lunga sequela di tag tra i campioni per impedire a Wentz qualsiasi reazione.

Dopo un po’ è il turno di Dez, che colpisce Alexander con un dropkick: 1…2…no, Page rompe lo schienamento! Dez prosegue l’attacco su Josh e connette un rising punch e uno step up enzuigiri. Alexander poi riesce ad afferrare Dez in salto e ad atterrarlo con una spinebuster! Tag a Page che inizia a colpire il rivale con dei calci. I due heel poi isolano Dez nella loro parte di ring per diversi minuti. Pausa pubblicitaria.

Hot tag a Wentz, che inizia a colpire Page con una combo di pugni. Running knee su Page e crossbody su Alexander. Penalty kick su Josh e standing moonsault! 1…2…no! Dentro Dez, che però subisce la reazione di Page che lo colpisce con una combo di calci di Tae Kwon Do. Sia Page che Dez si colpiscono con dei roundhouse e vanno al tappeto. Doppio tag e dentro Wentz e Alexander. Overhead kick di Dez, con Wentz che connette una Canadian Destroyer su Alexander! 1…2…no!
Page mette fuori gioco Dez fuori ring, mentre Alexander fa cadere Wentz sulla terza corda. Torture Rack su Wentz, che poi subisce la Burning Hammer Power Slam dai campioni! 1…2…3!

VINCITORI PER SCHIENAMENTO E ANCORA IMPACT WRESTLING TAG TEAM CHAMPIONS: THE NORTH

Dopo il match, Josh si vanta nel backstage di come l’arena sia piena di persone che li hanno visti difendere i titoli. Page poi urla quando vede che il backstage è quasi vuoto, allontanandosi dicendo che la gente nello spogliatoio è stupida.

Andiamo ora da Josh e Madison al tavolo di commento, e mentre Josh ci parla di ciò che vedremo stasera, vediamo che Trey è stato nuovamente attaccato, con Wentz che grida e si chiede chi possa essere stato stavolta. Dez gli dice che è sicuro siano stati i Reno Scum.

Jimmy Jacobs intervista Ace Austin e gli dice che lui è il primo sospetto per gli attacchi a Trey. Ace risponde che altre persone dovrebbero essere considerate, come Elgin, Callihan o Hernandez. Vediamo che alcune guardie della security trattengono Eddie Edwards, anche lui accusa Ace di aver attaccato Trey.

SINGLE MATCH:

KIMBER LEE VS NEVAEH (W/HAVOK)

Inizia la contesa e le due si scambiano dei pugni. Lee blocca un attacco avversario facendo la spaccata, ma poi viene spinta fuori ring da Nevaeh. Vediamo che spettatrici del match sono Kiera Hogan e Tasha Steelz che sgranocchiano popcorn. Nevaeh si distrae vedendole, e Lee ne approfitta per farla inciampare e colpirla con un roundhouse. Half crab di Lee! L’avversaria si libera a fatica e cerca rifugio all’angolo, ma l’ex NXT mantiene il controllo con un dito nell’occhio. Suplex! 1…2…no! Nevaeh risponde con una back elbow e una clothesline, e poi con un German suplex: 1…2…no! Combo di calci di Lee che mette a terra la rivale, per poi tentare un attacco in corsa… ma viene intercettata da Nevaeh che connette il suo DreamDT! 1…2…3!

VINCITRICE PER SCHIENAMENTO: NEVAEH

Post match, Havok vorrebbe attaccare Kiera e Tasha, ma viene trattenuta. Le due spettatrici le lanciano popcorn e scappano.

Vediamo i Reno Scum e alcuni membri della security guardare Impact Plus su un tablet. Ethan Page pensa stiano guardando match dei North, ma una delle guardie dice che guardano match di Ken Shamrock. Page si arrabbia e rompe il tablet, dicendo loro di usare i cellulari la prossima volta.

Vediamo Crazzy Steve parlare a se stesso in tono decisamente strano di come Joseph P.Ryan voglia “cancellarlo”. Steve dice che lui non rientra nei loro canoni, perché lui è un artista particolare che ha bisogno di lavorare fuori dagli schemi. Troverà altre persone nel roster per formare insieme a lui un macabro capolavoro…

SINGLE MATCH:

ROHIT RAJU VS RHYNO:

Rohit attacca Rhyno durante la sua entrata! Una volta portato sul ring, Rohit vorrebbe che l’arbitro contasse il pin, ma non si può perché il match non è ancora iniziato ufficialmente. Rhyno si rialza, e la contesa può iniziare!
Raju continua a colpire il rivale con dei calci, per cercare poi di strozzarlo all’angolo. Rhyno reagisce con una back elbow e tenta una powerslam, ma Rohit contrattacca spingendo l’ex ECW contro il palo del ring! 1…2…no!
Rhyno risponde all’offensiva con delle chop, ma l’indiano contrattacca con gomitate e testate. Elbow drop di Rohit! 1…2…no!

Rohit tenta dei pugni all’addome, con Rhyno che lo ripaga con la stessa moneta. Snap suplex del Man Beast che può rifiatare. Poco dopo, Raju fa inciampare il rivale e lo colpisce con una cannonball. Rohit cerca di concludere con un attacco dal paletto, ma va a vuoto, e Rhyno lo finisce con la Gore! 1…2…3!

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: RHYNO

IMPACT PLUS MOMENT: Kurt Angle vs EC3 per il titolo TNA a luglio 2015.

Vediamo Michael Elgin parlare al telefono, quando viene avvicinato da Jimmy Jacobs che lo informa di essere uno dei sospettati principali degli attacchi a Trey. Elgin si difende dicendo che lui non ha bisogno di aggredire la gente a camere spente, e che invece lui porta i cameramen quando aggredisce le persone. Inoltre, lui manda le persone in ospedale, e Trey non sembra infortunato abbastanza da dover andare in ospedale, quindi Elgin può essere rimosso dalla lista.

Vediamo Kylie Rae e Susie Yung chiacchierare. Susie pensa di voler diventare cattiva, considerato che le persone la picchiano quando è buona. Kylie cerca di convincerla del contrario, ma viene interrotta da Taya, che dice che essere cattivi è divertente e che i perdenti sono buoni. Susie risponde che Taya è stata cattiva la scorsa settimana e ha perso, con Kylie che sghignazza. Taya le definisce moleste e se ne va, chiamando a gran voce Bravo.

SINGLE MATCH FOR THE TNA “CHAMPIONSHIP”:

MOOSE VS HERNANDEZ

Ancora una volta, Moose obbliga Dave Penzer a fare le intro classiche da match titolato, per interromperlo a un certo punto perché dice di sentire “You deserve it” dal pubblico (che non c’è).

Inizia il match e subito Hernandez connette una serie di pugni e un dropkick. Clothesline di Hernandez che fa finire Moose fuori ring. Super Mex prosegue poi lanciando il rivale contro il palo del ring. Moose risponde con una STO e una serie di calci. Hernandez cerca poi di colpirlo con un attacco dal paletto, ma viene intercettato con un dropkick da Moose! Il “campione” poi si accanisce sugli occhi e la mascella del rivale. Chop che Hernandez incassa, e Super Mex risponde con una uranage. Hernandez inizia quindi a colpire Moose con la sua maglietta, venendo richiamato dall’arbitro, quindi l’ex Tag Team Champion prosegue con una splash all’angolo e una running senton.
Backbreaker di Hernandez! 1…2…no! Moose risponde con una backdrop che manda l’avversario ad impattare direttamente contro il suo piede per effettuare un low blow! Moose riesce a bloccare la visuale dell’arbitro e a colpire Hernandez con la Spear! 1…2…3!

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: MOOSE

Post match, per un po’ risuona la musica di EC3 con Moose che si confonde, ma poi risuona effettivamente la sua… grandissimo lavoro di Impact con continui teaser!

Andiamo ora dai Rascalz che si lamentano con i Reno Scum e li accusano di aver attaccato Trey. Luster dice che non parlano con Ace da mesi, mentre Adam gli fa eco aggiungendo che Austin deve loro dei soldi. Adam li manda poi a confrontarsi con TJP e Fallh Bahh, che si dice fossero molto arrabbiati dopo aver perso con loro. Luster dice poi che ora devono andare sul ring a fare “cose da grandi”. I Rascalz si dicono che tutto quel che possono fare per ora è continuare a indagare.

Siparietto con i Deaners e Mack. Cody Deaner dice che è “più felice di un maiale nella m***a” e che è felice di passare del tempo con il campione X-Division. I Deaners quindi chiacchierano tra loro, mentre Mack diffonde “informazioni su Swinger e Chris Bey” a random. Mack continua a sfottere Swinger dicendo che è l’unico che potrebbe far apparire bravo Simon Diamond. Chris Bey invece somiglia a un Flava Flav magro e anche al risultato di una fusione tra Lil’Jon e Joe Camel. Alla fine, i Deaners gli passano una birra e Mack conclude il siparietto con l’imitazione di Steve Austin.

TAG TEAM MATCH:

RENO SCUM (LUSTER THE LEGEND & ADAM THORNSTOWE) VS TEAM “XXL” (LARRY D & ACEY ROMERO)

Iniziano Romero e Thornstowe, ma ben presto Larry si prende il tag così che gli XXL possano attaccare i rivali in double team. Doppia uranage da parte del team face. Dropkick di Adam su Larry che poi subisce anche un bulldog sulla gamba di Luster. Luster trascina Larry al suo angolo in modo da attaccare l’avversario in double team. Moonsault di Adam su Larry! 1…2…no!
Adam tenta una crossbody su Larry, ma il rivale lo afferra e lo scaglia al tappeto con una bodyslam! Hot tag a Romero, che fa piazza pulita di Luster. Sidewalk slam su Luster e tentativo di pin: 1…2…no! Doppia splash del Team XXL su Thornstowe, poi Luster fa cadere giù dal ring Romero con un big boot. Spinebuster su Larry, con Luster che lo tiene in posizione per un double stomp da parte di Thornstowe! 1…2…3!

VINCITORI PER SCHIENAMENTO: RENO SCUM

Nel backstage, Chris Bey dice a Swinger che Mack e i Deaners li hanno sfidati, ma Bey dice che non è completamente predisposto, perché per lui importa solo il titolo X-Division e non un feud in coppia. Swinger dice di avere il partner perfetto per loro e lo chiama al telefono, dicendo che questa persona dovrebbe aver finito di lavorare per “Jr.” (Vince McMahon Jr. ?)
La persona al telefono dice a Swinger che viene pagato per non fare niente per 90 giorni. Johnny dice che questa clausola è una stupidaggine e che non ha più bisogno di lui. Swinger poi rassicura Bey dicendo di conoscere un vecchio filibustiere che lavora per pochi soldi…

Vediamo Eddie Edwards prepararsi nel backstage, mentre ci viene annunciato un character profile su Deonna Purrazzo… next!

Vediamo l’approfondimento su Deonna Purrazzo, dove la ragazza dice di essere entrata nel mondo del wrestling a 18 anni. Parla della sua prima volta tra il pubblico in uno show indy, mentre vediamo un’immagine di Deonna che affronta Toni Storm. Deonna dice che aveva 19 anni quando ha lottato per Impact in un One Night Only contro Brooke Tessmacher, tra l’altro, quello era il suo ottavo match in totale. Dice che non è andata bene per molte compagnie, ma ha adattato il suo stile in-ring attingendo da tutto il mondo. Adesso non è più la ragazza timida dell’inizio, ma vuole dimostrare di essere la miglior lottatrice tecnica al mondo. Vediamo poi il suo attacco a Jordynne Grace. Deonna commenta dicendo che l’ha fatto perché lei ha la formula per il successo ad Impact. Se vuole essere la campionessa, allora ha senso che abbia attaccato la campionessa. Per quanto possa essere forte la Grace, il suo braccio si può rompere come qualsiasi altro braccio. Ormai questo è il suo gioco e la Virtuosa sta per diventare Knockouts Champion.

Gia Miller è con Jordynne Grace e vuole un suo commento sull’attacco subito da Deonna. La Grace dice che l’approfondimento è stato bello e che Deonna sta per affrontare le migliori del business. Tutto quello che doveva fare era sfidarla faccia a faccia. Arriva poi anche Deonna, che lascia nuovamente la campionessa a terra con una Fujiwara Armbar!

It’s main event time!

STREET FIGHT:

ACE AUSTIN VS EDDIE EDWARDS

Eddie attacca Ace durante la sua entrata e la campanella stavolta viene suonata.

Eddie tira fuori un bidone pieno di oggetti contundenti. Mentre Ace va per il suo handstand kick, Eddie gli lancia il bidone. Edwards evita un calcio e fa impattare i gioielli di famiglia di Ace contro le transenne. Ace reagisce utilizzando il suo bastone retrattile per colpire Eddie. Pausa per noi.

Tornati on, vediamo Ace saltare su un bidone con sotto Eddie. Ace mette il gomito in faccia al rivale e poi lo colpisce con un high kick. Eddie risponde con una chop, Ace con un suplex. Austin poi attacca il rivale colpendolo con una teglia. Edwards riesce a reagire scagliandolo fuori ring per poi lanciarsi contro di lui con una suicide dive, bloccata da un altro colpo di teglia di Ace. La contesa prosegue con il bastone di Ace che colpisce Edwards all’occhio. Austin tenta la Fold, ma Eddie risponde con un belly to belly contro la transenna! Eddie prosegue colpendo l’avversario con un cartello stradale e la Blue Thunder Bomb: 1…2…no! Ace evita poi una sediata, colpendo l’avversario con un disaster kick che colpisce la sedia che Eddie ha in mano! 1…2…no! Per la rabbia, Ace colpisce il bidone con un pugno, facendosi male alla mano. Ace posiziona sul ring una sedia e un tavolo, per poi colpire Eddie con un vassoio e mandarlo contro il tavolo.

L’azione si sposta sul paletto, con Eddie che fa cadere di nuovo Ace sulla terza corda impattando con i gioielli di famiglia. Edwards tenta quindi un superplex, ma Ace si salva tagliando Eddie con la carta da gioco. Crossbody e cross kick di Ace! 1…2…no! Tiger Driver di Eddie! 1…2…no! Edwards tenta poi di colpire il rivale con una kendo stick, ma inciampa su una sedia. Anche Ace manca il bersaglio con la kendo stick. Alla fine, Eddie riesce ad arrivarci per primo e a colpire l’avversario. Eddie poi capovolge il tavolo, mandando Ace ad impattare contro la gamba dello stesso con un neckbreaker! Ma attenzione! Alle spalle di Eddie compare Madman Fulton che lo atterra con una chokeslam! Altra deadlift chokeslam del big man, che poi tiene fermo Eddie, che viene colpito con la Fold da Ace! 1…2…3!

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: ACE AUSTIN

La puntata quindi si chiude con Fulton al centro del ring… alleanza con Austin per l’ex NXT?

Al termine dei credits, vediamo un altro teaser per Slammiversary, dove il news reporter dice che “un ex World Champion” farà il suo ritorno. Vediamo immagini di Kurt Angle, James Storm, Mike Kanellis, Bobby Roode. Tra l’altro, notiamo che Drake Maverick è stato rimosso dal teaser e al suo posto c’è Lio Rush…

Dario Rondanini
Grandissimo appassionato di wrestling che segue dal 2003, grazie a Tuttowrestling ha avuto la possibilità di vedere dal vivo diversi show WWE e non. Si occupa dei report di Impact Wrestling, ma dà una mano un po' ovunque, anche con editoriali, podcast e news.
14,815FansLike
2,615FollowersFollow

Ultime Notizie

Confermato il ritorno di Eva Marie in WWE

Dopo le anticipazioni di Cultaholic, anche il noto giornalista Mike Kohnson ha confermato come sia imminente il ritorno di Eva Marie in WWE.

Quando si svolgeranno i match del torneo AEW?

Ecco quando dovrebbero svolgersi i match del torneo AEW per stabilire il nuovo #1 contender al titolo mondiale.

La WWE utilizzerà il ThunderDome anche per il mese di novembre

La WWE utilizzerà il ThunderDome anche per tutto il mese di novembre. Questo comporta un rinnovo di contrato con l'Amway Center.

Damien Sandow: “I Wrestler andrebbero testati ogni settimana”

Intervista a Damien Sandow, che ha parlato delle sue precauzioni per il COVID e di come i lottatori dovrebbero essere testati periodicamente

Articoli Correlati