Impact Wrestling Report 07/07/2020

Amici ed amiche di Tuttowrestling.com, un caro saluto dal vostro Dario “TW 4 Life” Rondanini, alla tastiera per una nuova puntata di Impact Wrestling!

TAG TEAM MATCH:

ROSEMARY & TAYA VALKYRIE (W/JOHN E.BRAVO) VS KYLIE RAE & SUSIE YUNG

Rosemary se la prende con Susie e la definisce idiota per non accettare i suoi “poteri”. Inizialmente Susie soffre la rivale, ma poi reagisce con un monkey flip. Tag a Kylie, che evita i pugni di Rosemary. Le due face attaccano la ex Decay in coppia, quando Taya si prende il tag, subendo una side headlock da Kylie.

Bravo interferisce distraendo Susie, che si prende un calcio da Rosemary, e Taya riprende il controllo del match. German suplex di Rosemary che tenta il pin: 1…2…no! Tarantula su Susie, che subisce anche una Meteora da Taya! 1…2…no! Susie reagisce con una facebuster sull’ex campionessa. Doppio tag a Kylie e Rosemary, con le due face che bloccano gli attacchi della rivale.

Hurricanrana di Kylie su Rosemary, e cannonball! 1…2…no! Stunner su Rosemary, che si riprende con un sit up à la Undertaker. Superkick di Kylie! Tag a Taya che colpisce l’avversaria con una spear: 1…2…no!

Northern Light suplex di Taya! 1…2…no! Altro superkick di Kylie Rae: 1…2…no! Interviene Rosemary, con Susie che la scaglia fuori ring. Bravo è super preoccupato per lei e controlla le sue condizioni, mentre Kylie chiude Taya nella STF! L’ex campionessa chiama Bravo per interferire, ma lui è occupato con Rosemary… e Taya cede!

VINCITRICI PER SOTTOMISSIONE: KYLIE RAE & SUSIE YUNG

Nel backstage, Johnny Swinger e Chris Bey parlano, con Bey che esprime il suo disappunto per il fatto che Swinger sarà bandito da bordoring a Slammiversary. Johnny dice che ha un piano e sta per metterlo in atto…

FATAL 4-WAY TAG TEAM MATCH: TJP & FALLAH BAHH VS RENO SCUM (ADAM THORNSTOWE & LUSTER THE LEGEND) VS THE DEANERS (CODY DEANER & COUSIN JAKE) VS TEAM XXL (LARRY D & ACEY ROMERO)

Subito il Team XXL si fa sentire schiacciando Cody Deaner, mentre tutti gli altri si colpiscono e l’azione si sposta fuori ring. Jake colpisce tutti quanti lanciandosi su di loro con una suicide dive, mentre noi andiamo in pausa.

Di nuovo on, vediamo che i Reno Scum si scambiano tag veloci per isolare Cody Deaner nel loro angolo. Classico strofinio di ascella sul povero Cody. Il Deaner reagisce colpendo Luster, cosa che porta all’entrata nel match di Acey, che intrappola Cody in una presa di sottomissione da cui il Deaner si libera e connette un neckbreaker. Tag a Larry che connette un pop up uppercut.

Dopo la classica sequenza in cui tutti colpiscono tutti, TJP e Bahh colpiscono i Reno Scum e i due team se le danno fino ad arrivare nel backstage, con l’incontro che di fatto lascia solo il Team XXL e i Deaners. Slam di Larry su Jake che tenta il pin: 1…2…no! Larry evita una Deaner da Cody, per poi colpirsi ripetutamente con Jake al centro del ring, quando Jake connette una sitting Uranage su Larry! 1…2…3!

VINCITORI PER SCHIENAMENTO: THE DEANERS

La camera si sposta su Bahh, TJP e i Reno Scum nel backstage. Bahh mette il suo partner in un bidone della spazzatura su una sedia, di modo che spingendo, TJP possa finire addosso ai rivali. Alla fine, Thornstowe colpisce Bahh con un superkick, per poi “coprirlo” con delle transenne e i Reno Scum apparentemente hanno la meglio.

Torniamo da Swinger che è negli spogliatoi rovistando nelle borse alla ricerca di un travestimento. Inizialmente tira fuori il costume di Super Eric Young, dicendo che potrebbe andare bene per l’albergo dopo lo show. Alla fine, si impossessa del costume di Suicide…

IMPACT PLUS MOMENT: Lockdown 2010, in un match valevole per il titolo Knockouts tra Angelina Love, Madison Rayne, Tara e Velvet Sky.

Nel backstage, Ken Shamrock cerca Sami Callihan. Appare poi il logo ICU e Sami si trova dietro Shamrock. Ken cerca di caricare Callihan per fare in modo che i due zittiscano Page e Alexander diventando campioni di coppia. Ken offre poi il suo aiuto a Sami nel main event di stasera.

Callihan dice che i due possono essere il “World’s Most Dangerous Tag Team”, paragonando il loro rapporto a quello della rana e dello scorpione della favola di Esopo, in cui lo scorpione finisce per pungere la rana alle spalle.

SINGLE MATCH:

JORDYNNE GRACE VS KIMBER LEE

Prova di forza iniziale tra le due, con la Grace che porta al tappeto la rivale per dei tentativi di pin. Jordynne tenta subito la Grace Driver, ma Lee si rifugia alle corde e mordendole la mano. Irish Whip potente della campionessa che riprende il controllo. Poco dopo, però, l’ex NXT reagisce ancora e con un drop toe hold fa impattare la rivale contro il turnbuckle basso, per poi colpirla con dei calci alla schiena. Leg scissor Full Nelson da parte di Lee, con Jordynne che si libera e dopo aver incassato dei pugni connette una Michinoku Driver: 1…2…no! Lee evita una pumphandle e colpisce la Grace con dei calci. Swanton di Kimber Lee: 1…2…no! L’ex NXT poi tenta di colpire l’avversaria con il tirapugni, ma la campionessa la blocca! Grace Driver! 1…2…3!

VINCITRICE PER SCHIENAMENTO: JORDYNNE GRACE

La theme della campionessa viene interrotta da quella di Deonna Purrazzo, che compare sul titantron. La ragazza dice che non è qui per dei combattimenti “frivoli”, ma Jordynne avrà la sua occasione di metterle le mani addosso a Slammiversary, quando ci sarà il titolo in palio. Tutto ciò che la Grace deve fare è sedersi e aspettare il PPV.

Vediamo un video package sugli atleti coinvolti nel main event del PPV, con i vari partecipanti che dicono la loro sull’avversario misterioso.

In seguito, vediamo Suicide (che è palesemente Swinger perchè ha il petto scoperto) che si imbatte in Mack, il quale sta al gioco facendo finta che si tratti davvero di Suicide. Fa finta di dimenticarsi il nome di Swinger e dice che odora di Banana Boat. Suicide si smaschera per un attimo rivelando che il suo nome è Johnny Swinger, anche detto “una kayfabe di 44 anni”. Mack gli dice quindi che stasera gli darà una shot al titolo X-Division.

Altra edizione del Locker Room Talk di Madison Rayne, senza Swinger perchè l’ospite di oggi “è troppo per lui”. L’ospite è… Madison Rayne stessa! La ragazza annuncia che a Slammiversary tornerà sul ring per lottare nel Knockout’s Championship Number One Contender Gauntlet. Arrivano Kiera Hogan e Tasha Steelz a prenderla in giro perchè è da sola, ma arrivano anche Havok e Nevaeh. Havok dice che Madison ha creato un mostro in Kiera. Nevaeh dice che le due hanno tirato un po’ troppo la corda e la loro fortuna finirà presto. Il segmento si chiude con le quattro ragazze che iniziano una rissa e Madison chiude il tutto.

Nel backstage, Hernandez batte un tizio a braccio di ferro. Arriva poi Rhyno a sfidarlo, con la telecamera che si allontana e la scritta “to be continued”…

IMPACT WRESTLING X-DIVISION CHAMPIONSHIP SINGLE MATCH:

WILLIE MACK (C) VS JOHNNY SWINGER (COME SUICIDE)

Quando Swinger tenta di imitare la taunt à la Spider-Man di Suicide, cade faccia a terra. In seguito, colpisce Mack agli occhi e esegue una abdominal stretch. Mack si libera ed esegue un hip toss. Jawbreaker ed axe handle di Swinger, ma ben presto Mack si riprende e connette la Stunner! 1…2…3!

VINCITORE E ANCORA IMPACT WRESTLING X-DIVISION CHAMPION: WILLIE MACK

Gia Miller intervista Tommy Dreamer, che leggerà un discorso di scuse preparato dal suo avvocato “Tricky Dicky Heyman”. Moose ha un ego molto fragile. Non può essere che non abbia un cuore, perchè c’è bisogno del cuore per vivere. Si dispiace di aver detto che Moose non abbia passione per la disciplina, nonostante non sappia chi siano Emmitt Smith, Bruno Sammartino, Bb Backlund o Barry Sanders. Non incolperà Moose sul fatto che lui pensi che la Terra sia piatta, o che pensi di poter battere Floyd Mayweather in combattimento.

Dreamer sa bene che le parole fanno male e si dispiace. Moose lo interrompe e dice che non crede che fosse sincero, oltre a dire che non ci siano prove che la Terra sia rotonda (????????). Dreamer dice che ha parlato al telefono con il TNA Championship Committee e le autorità della compagnia gli hanno concesso un match titolato contro Moose. L’ex ROH risponde che Dreamer deve essere stupido se crede esista un TNA Championship Committee. Dreamer dice che lo sfiderà in un match old school. Moose gli risponde che avrebbe solo dovuto chiedere, visto che non esiste nessun comitato. Dreamer gli dà ragione, così come non esiste nessuna TNA. Tommy a questo punto se ne va e Moose dice che è uno stupido.

And now, time for the main event!

SINGLE MATCH:

JOSH ALEXANDER (W/ETHAN PAGE) VS SAMI CALLIHAN

Callihan domina i minuti iniziali con spintoni ed headlock. Thesz Press di Sami, che prosegue con un high knee e poi si tuffa sull’avversario con una ginocchiata.

Page interferisce e urla contro Sami, che subisce l’attacco di Alexander, ma poco dopo Sami riprende il controllo con un running boot. Pausa pubblicitaria per noi.

Di nuovo on, l’azione si sposta fuori ring dove Alexander domina con una serie di pugni. Attitude Adjustment di Sami su Alexander, che si riprende e connette un suplex contro l’apron. Sami riesce a rientrare prima del conto di 10, ma subisce una serie di calci dal rivale. Per un po’, i due si equivalgono, scambiandosi una serie di lariat, e spingendosi.

Callihan tenta poi una piledriver, ma Josh si libera dalla presa perchè Sami deve SEMPRE fare la sua taunt con i pollici. (Wtf Sami). Dopo una serie di counters reciproci, Callihan connette una brainbuster e tenta il pin: 1…2…no! Serie di pugni all’angolo, ma Alexander evita. Argentine toss del Tag Team Champion: 1…2…no! Ankle Lock su Sami, che riesce a raggiungere le corde per liberarsi dalla presa.

Alexander schiaccia la testa di Sami sul tappeto con il suo stivale, ma Sami riesce a liberarsi con un colpo all’occhio, e connette una piledriver sull’apron! 1…2…no! Page si lancia sull’arbitro durante il pin! L’arbitro è a terra. Page ne approfitta per accanirsi su Callihan, ma arriva Ken Shamrock a intrappolarlo nella Ankle Lock!

Page è a bordoring, mentre cede al troppo dolore. Alexander si distrae e Sami ne approfitta per connettere nuovamente la piledriver! 1…2…3!

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: SAMI CALLIHAN

Post match, Sami e Ken sono faccia a faccia sul ring. Sami mima “ICU” e poi va via…

Nuovo teaser per Slammiversary a fine puntata: oltre ad annunciare che ci sarà un ex campione mondiale di ritorno, veniamo a sapere che ci sarà più di una persona che apparirà al PPV…

Ed anche per questa settimana è tutto! Grazie a tutti per la lettura e alla prossima!

14,700FansLike
2,610FollowersFollow

Ultime Notizie

Aggiornamento sui tapings di Friday Night SmackDown

La WWE, dopo aver registrato ieri due puntate di Monday Night Raw e Main Event, sarebbe dovuta tornare oggi al Performance Center...

Tornano a risalire gli ascolti di Monday Night Raw

La novità preannunciata da Shane McMahon e la nuova stable pubblicizzata dalla stessa WWE sono servite ad arrestate, almeno per questa settimana,...

Austin Theory sarebbe stato sospeso dalla WWE

A differenza di molti altri suoi colleghi, la recente assenza di Austin Theory dai programmi televisivi della WWE non sarebbe collegata ad...

Kimber Lee ha firmato un contratto con Impact Wrestling

A tre mesi di distanza dal suo debutto, Impact Wrestling ha annunciato in serata che Kimber Lee, ex superstar di NXT e...

Articoli Correlati