Impact Wrestling Report 05/08/2021 – Kazarian is back!

Bentornati su TuttoWrestling.com per l’odierna puntata di Impact!

Dopo il recap di ciò che abbiamo visto la settimana scorsa, col ritorno di Kazarian contro l’Elite ed il Six-Man Tag Team Match che vedrà il primo fare coppia con gli storici rivali Sami Callihan ed Eddie Edwards, si parte!

“WE OWN THE NIGHT!”   

SINGLE MATCH:

CHRIS BEY (w/Jay White) vs JUICE ROBINSON (w/David Finlay)

Bey parte subito mettendo a segno un Running Dropkick! Poi colpisce con dei calci all’angolo l’ex NXT, questi tenta una reazione ma viene colpito dalle dita negli occhi del rivale mentre l’arbitro non guarda! Robinson finisce fuori dal ring, dove Bey lo colpisce nuovamente per poi rimetterlo nel quadrato e…Missile Dropkick! Pin..1.2..no! Serie di calci da parte dell’ex X-Division Champion, ma Juice gli para l’ultimo e tenta poi un Vertical Suplex, ma Chris gli va alle spalle e lo imprigiona in una Sleeper Hold…ma Robinson riesce a forzare l’interruzione della sottomissione sbattendolo di schiena contro l’angolo!

Poi prova un Cannonball all’angolo ma va a vuoto, e Bey mette a segno il Fameasser!! Cover…1..2..no! Bey tenta poi uno Standing Moonsault, ma si becca le ginocchia di Juice, e poi anche una Spinebuster! Corner Clothesline di Robinson, poi un’altra all’angolo opposto ed infine riesce a mettere a segno la Cannonball!! Juice parte con la sua serie di pugni, ma Jay Whie sale sull’apron ring, quindi Finlay lo colpisce! Intanto nel ring…ART OF FINESSE!! Pin…1..2..3!

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: CHRIS BEY

Dopo il match, sullo stage, Jay White da a Chris Bey la maglietta del Bullet Club! È ufficiale quindi, Chris Bey è parte del Bullet Club, ed i due si scambiano lo Too Sweet!

Gia Miller intervista l’Elite in vista del main event, ma Callis dice che loro sono un Elite di individui, quindi gli si può mettere contro qualunque insieme di tre uomini e l’esito sarà scontato! Omega reitera il concetto, dicendo che chiunque contro di loro finirebbe per essere messo in ridicolo, come è ridicolo il fatto che il suo prossimo number one contender venga deciso da una Battle Royal! Ma…i Violent By Design! Eric Young vede che sono occupati, ma li informa che ad Emergence invocheranno la loro clausola di rematch per i titoli di coppia! I VBD si allontano.

Sempre nel backstage con Gia Miller, che stavolta intervista le Fire N’Flava in vista del loro match contro Jordynne e Rachael. Kiera ammette che hanno avuto un momento negativo, anche con Tasha che non ha vinto ad Homecoming. Tasha ride di questa affermare e conferma di sapere com’è una buona partner, e le due preannunciano la loro vittoria stasera.

Rivediamo ciò che è successo ad Homecoming, in cui, tra le altre cose, ha debuttato il “Drama King” Matthew Rehwoldt, che in coppia con Deonna Purrazzo ha vinto il torneo a coppie miste, e così facendo i due sono diventati il re e la regina di Impact. Inoltre Eddie Edwards ha sconfitto W. Morrissey!

Ad entrare nel ring ora è proprio il Drama King. Questi si presenta, e dice di essere il re dell’Homecoming, introducendo la sua regina, la Virtuosa Deonna Purrazzo! Deonna raggiunge il suo partner nel quadrato, e poi proprio la campionessa delle Knockouts afferma di aver ottenuto successi su successi da quando è arrivata ad Impact: non solo è una due volte campionessa, è la prima Iron-Woman di Impact Wrestling, ed è la wrestler e la Knockout del 2020! Tutti sapevano che lei era la regina incoronata di Impact, ed ora, dopo Homecoming, lei e Matthew sono ufficiale il re e la regina…

HARDCORE COUNTRY! Mickie James entra nel quadrato, con Deonna infastidita da questa sua ennesima interruzione, ma la James dice di non essere qui per rubarle il palcoscenico, facendole invece i suoi complimenti, e che sa che non vede l’ora di ottenere un altro successo ad Empowerrr, ma dato che loro hanno solo un accordo verbale lei vuole che firmi un contratto col quale ufficializzeranno che Deonna difenderà il suo titolo ad Empowerrr! Ma Deonna dice di aver già dovuto avere a che fare con un avversaria sconosciuta a Slammiversary, quindi vuole sapere chi sarà la sua avversaria! Mickie dice che non c’è problema, perché la sua avversaria è qui stasera:

È MELINA! Direttamente dalla NWA, l’ex campionessa femminile WWE giunge nel ring e va faccia a faccia con la Virtuosa! Mickie esorta quindi la Purrazzo a firmare il contratto, e quest’ultima lo fa, e subito dopo Melina fa lo stesso! È ufficiale! Deonna dice che, dato che non si sono mai incontrate vuole presentarsi a lei, ma ad Empowerrr sarà suo onore sconfiggerla! Melina si dice impressionata dai successi di Deonna, ma così come la Virtuosa ha vinto subito il titolo, così farà lei ad Empowerrr!

Gia Miller è con Taylor Wilde, e le chiede dove sia stata negli ultimi due mesi, e questa risponde che ha dovuto riprendersi dopo essere tornata a lottare dopo tanti anni, ed inoltre qualcuno l’ha denunciata come una persona potenzialmente pericolosa quando doveva tornare dal Canada agli Stati Uniti, e si è trattato di un tizio di nome Kevil…con una K! Taylor spiega che è per questo motivo che si è occupata di Kaleb, e la settimana prossima vuole Tenille!

Kimber Lee, ormai una Undead Bride di Su Yung, è al servizio di questa. Su dice che “il momento è arrivato”!

FATAL-FOUR WAY MATCH:

JAKE SOMETHING VS DAIVARI VS TREY MIGUEL VS ROHIT RAJU (w/Shera)

Jake si butta subito contro Daivari con una Clothesline, entrambi vanno fuori dal ring! Poi Rohit evita un colpo di Trey e colpisce i due con un Suicide Dive! Ed infine Moonsault di Trey che travolge tutti e tre! Ma Daivari rientra nel ring e tenta anche lui un volo…viene colpito da Trey! Rohit lo colpisce a sua volta, ma Jake Something si lancia su di lui!! Pubblicità! Al rientro dal break Jake colpisce tutti i suoi avversari nel ring, ma subisce poi l’alleanza dei due ex X-Division Champion, Rohit e Daivari, ma riesce a respingerli lanciandoli l’uno contro l’altro! Poi Trey colpisce Rohit e Jake con uno Sprinboard Dropkick! E poi Matrix Kick su Something!!

A seguire scambio di colpi tra lui e Raju, ma questi lo colpisce alla gola, salvo venire poi imprigionato in una sottomissione, Daivari prova ad intervenire ma viene colpito anche lui!! E poi tenta nuovamente di sottomettere Rohit, arriva Jake, ma c’è un ribaltamento di fronte, fino a giungere ad una Powerbomb!! Pin..1..2..no! Rohit interrompe lo schienamento di Jake, e dopo alcuni colpi tra i due c’è un Jumping Knee di Raju! Daivari però lo fa scendere dal ring e lo sbatte contro l’angolo, poi Missile Dropkick su Something, a seguire Corner Clothesline…ma Black Hole Slam di Jake Something!! Pin..1..2..3!

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: JAKE SOMETHING

Con questa vittoria Jake si è guadagnato la possibilità di sfidare Josh Alexander per l’X-Division Championship!

Nel backstage Rohit Raju è adirato, impreca contro Something e lancia borse nello spogliatoio, ma Matt Cardona non è contento perché stava per colpire Chelsea Green! Faccia a faccia tra Cardona e Rohit, con Chelsea che mette una mano su Rohit, così le si para davanti Shera, che però dice che non colpirà una donna, e se ne va. Tensione tra questi quattro.

Gia Miller è con Josh Alexander, e gli chiede impressioni su Jake Something che lo sfiderà ad Emergence per il suo titolo! Alexander dice che vuole essere la faccia di questa compagnia, quindi è contento di andare contro uno come Jake Something…ma arriva Daivari, il quale afferma di aver vinto il titolo X-Division prima che Jake fosse qualcuno, e dice a Josh che è fortunato che non ha vinto lui il match a quattro, perché altrimenti gli toglierebbe il titolo! Allora Alexander lo sfida, ma Daivari accetta solo se metterà in palio il titolo X-Division! Josh allora propone un match tra di loro per la settimana prossima, e se Daivari vincerà avrà una futura shot al suo titolo!

TAG TEAM MATCH:

JORDYNNE GRACE E RACHAEL ELLERING VS FIRE N’FLAVA

Kiera e Tasha vengono subito atterrate da delle spallate delle rivali, poi Jordynne mette a segno due Body Slam di fila su Tasha, non riesce una terza, ma in compenso la colpisce con una Spinebuster! Cover…1..2..no! Cambio con Rachael, e le due lavorano in squadra sulla componente delle Fire N’Flava. Senton della Ellering su di lei! Pin..1..2..no! Tag per la Grace, che tenta la Muscle Buster, ma Tasha evade e da il cambio a Kiera, che mette a segno il suo Corner Dropkick! Schienamento…1.2..no! Poi colpisce l’avversaria con dei calci e c’è il cambio con la Steelz, che la colpisce con un Running European Uppercut, e poi un calcione! Pin…1..2..no!

A seguire blocca Jordynne a terra, e c’è il tag per Kiera, le due tentano un Double Suplex ma invece vengono atterrate dalla Grace! Cambio per Rachael che inizia a colpirle entrambe, e poi Jordynne mette a segno una Vader Bomb su Kiera, e la stessa Rachael rincara la dose con uno Springboard Legdrop!! Lo schienamento viene interrotto dall’intervento di Tasha, che viene cacciata dal ring da Jordynne! Superkick di Kiera su Rachael, Pin…1..2..no! Kiera chiama Tasha, che però viene atterrata da Jordynne, ed in seguito le due mettono a segno una Assisted Side Walk Slam su Kiera! Pin…1..2..3!

VINCITRICI PER SCHIENAMENTO: JORDNYNNE GRACE E RACHAEL ELLERING

Tasha rientra nel ring e sembra frustrata con Kiera…ma arriva una donna nel ring, Savannah Evans, che colpisce Kiera, con Tasha che osserva! Samoan Drop su Kiera! E le due se ne vanno insieme!

Gia Miller è con Kazarian, e chiede come mai sia tornato ad Impact dopo 7 anni. L’ex membro dei Fortune e dei Bad Influence spiega che questo suo ritorno non ha a che fare col passato, ma col presente, ma il suo obiettivo attuale, ovvero vendicarsi dell’Elite, l’ha riportato proprio qui. Lui è uno di coloro che hanno costruito questo posto, ma non l’ha fatto da solo: c’erano anche Christopher Daniels, AJ Styles, Samoa Joe, ma anche Gail Kim, Traci Brooks, Mickie James, Eric Young, Petey Williams, Chris Sabin…ma questo è il passato. Ora lui vuole vendetta!

Gia gli chiede se è preoccupato del fatto che dovrà fare coppia con due uomini che hanno sempre avuto problemi tra di loro, ossia Sami Callihan ed Eddie Edwards, ma Kaz spiega che si fida di Tommy Dreamer, e sa che loro sono il meglio che Impact abbia da offrire, ed i loro problemi dovranno risolverli in un’altra occasione, perché oggi devono occuparsi dell’Elite!

I Violent By Design bussano all’ufficio di Scott D’Amore. Questi apre, ed Eric Young lo informa che ad Emergence useranno la loro clausola di rematch per i titoli di coppia, e D’Amore dice che effettivamente ne hanno diritto, ma che stava parlando con un altro tag team riguardo una shot titolata…ed escono fuori dall’ufficio Rich Swann e Willie Mack! Scott ritiene che, dopo che hanno battuto i VBD, anche loro meritino una occasione per i titoli, quindi ad Emergence i Good Brothers difenderanno i titoli contro i VBD E Rich Swann e Willie Mack!

Rivediamo che la settimana scorsa a BTI, e poi ad Homecoming, ci sono stati screzi tra Steve Maclin e Petey Williams.

SINGLE MATCH:

STEVE MACLIN VS JAH-C

L’assalto di Maclin parte immediatamente! Jah viene poi capovolto all’angolo, e colpito con una Spear! Pin…1..2..3…no, Maclin lo alza! Quindi Maclin continua la offensiva sul malcapitato, ma nuovamente lo rialza dopo aver iniziato uno schienamento! Poi lo finisce con la Mayhem For All!! Pin…1..2..3!

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: STEVE MACLIN

L’assalto continua dopo la fine del match, e prende anche una sedia! Ma arriva Petey Williams…German Suplex! Poi è il canadese a prendere la sedia, così Maclin batte in ritirata!

Andiamo nel backstage per un nuovo episodio di “All About Me”! Tenille e Kaleb, ancora dolorante per il match con Taylor Wilde, ci danno il benvenuto. Tenille parla proprio della situazione con Taylor, e quindi ci presenta l’ospite odierno, il dottore di Impact, il quale sembra poco propenso a seguire le regole dello show. Kaleb si lamenta del suo dolore al collo, ma arriva Scott D’Amore che manda altrove il dottore e poi si prende gioco dell’infortunio di Kaleb. Tenille chiede a D’Amore se è qui per dire che Taylor Wilde è licenziata, ma lui dice di no, e chiede sarcasticamente se centrino loro con i problemi di viaggio di Taylor, ma che le sue accuse cadranno se Tenille accetterà soltanto di disputare un match contro di loro. Scott se ne va, e Tenille, seccata, ci saluta.

A NJPW Insurgence vedremo i Good Brothers contro Jon Moxley ed un partner misterioso, Jay White contro David Finlay e Lance Archer difendere il NJPW US Championship contro Hiroshi Tanahashi.

Gia Miller intervista Chris Sabin, il quale dice a Moose che, malgrado non sia una persona che tenta a disprezzare gli altri, lui è colui che più ha odiato nella sua carriera. Ma lui sa che la stessa cosa vale per Moose, forse perché lui è riuscito a fare qualcosa che a Moose non è mai riuscito: diventare campione mondiale! E nella battle royal per determinare il nuovo number one contender al titolo mondiale lui vincerà e andrà ad Emergence dove diventerà un due volte campione mondiale, mentre Moose non lo diventerà mai!

Matt Striker e D’Lo Brown ci offrono uno sguardo alla line-up di settimana prossima:

  • La Battle Royal per determinare chi sfiderà Kenny Omega per il titolo di Impact ad Emergence;
    Taylor Wilde vs. Tenille Dashwood (w/Kaleb With a K)
  • Josh Alexander vs. Daivari;
  • Jay White e Chris Bey vs. FinJuice.

SIX-MAN TAG TEAM MATCH:

KENNY OMEGA E THE GOOD BROTHERS (w/Don Callis) VS KAZARIAN, SAMI CALLIHAN E EDDIE EDWARDS

Kazarian, Callihan ed Eddwards si buttano subito all’attacco degli avversari, e parte una lotta fuori dal ring! Ad iniziare ufficialmente il match nel ring sono Omega e Callihan, con quest’ultimo che tenta subito la Spike Piledriver, ma viene evitata! In compenso mette a segno un Suplex, e poi tag con Kazarian! Questi colpisce Kenny, poi anche Anderson che tenta di distrarlo, e mette a segno il suo caratteristico Springboard Legdrop su Omega! Cover…1..2..no! Gallows aiuta l’amico colpendo Kazarian con un calcio alla schiena, permettendo a Kenny di prendere il controllo. Pubblicità!

Al rientro dal break Kazarian è in balia di Doc Gallows, che si serve anche dell’aiuto degli amici. Tag per Anderson, ed i campioni di coppia tentano di lavorare insieme, ma Kazarian si fa strada e riesce a dare il tag ad Edwards! Raffica di Chop all’angolo su Machine Gun, poi Irish Swip all’angolo opposto, Karl tenta una reazione ma si becca un Enzuigiri Kick, e tenta anche una Hurricanrana, ma Omega gli blocca la gamba e così Anderson mette a segno una Neckbreaker volante! Pin…1.2..no! Cambio in favore di Omega che pesta più volte la testa di Eddie, e poi gli sbatte la testa contro lo stivale di Gallows, che riceve il tag. Suplex dell’ex Festus, e Pin…1.2..no!

Rear Chin Lock applicate su Edwards, che tenta invano una reazione e viene invece colpito da un Body Slam, tag con Anderson, e poi Gallows si prende Omega sulla spalla, con Anderson che salta su di loro e così tutti e tre travolgono Eddie!! Cover…1..2..no! Omega da il cambio ad Anderson, il quale però va a vuoto con un assalto in corsa, ma Eddie non riesce a dare il cambio perché i suoi partner vengono fatti cadere dall’apron! Tag in favore di Gallows, ma Eddie lo abbatte con un Missile Dropkick! Tag per Omega e tag per Callihan! Questi riempie di colpi il Belt Collector, ma Gallows lo colpisce con un Big Boot! Back Drop di Edwards! European Uppercut di Anderson! Springboard DDT di Kazarian! V Trigger di Omega!!

Kenny riprende i suoi partner ed i tre attaccano insieme Callihan all’angolo, ed eseguono una Neckbreaker assistita! Pin…1..2..no! Tag per Karl Anderson, e c’è un tentativo di Magic Killer, evitata grazie a Kazarisan che abbatte Gallows, entrambi fuori dal ring! Callihan dà il tag ad Edwards, ma Spinebuster di Anderson! Omega tiene fermo Edwards, ma Eddie respinge sia lui che Karl, Blue Thunder Bomb su di lui! Callihan colpisce Omega con una Piledriver sull’apron ring!! E BOSTON KNEE PARTY SU ANDERSON!!! PIN…1..2..3!!

VINCITORI PER SCHIENAMENTO: EDDIE EDWARDS, SAMI CALLIHAN E KAZARIAN

L’Elite è stata quindi sconfitta, ed Edwards celebra la vittoria del suo team…ma W. Morrissey lo attacca!! E poi Powerbomb su di lui! Con queste immagini la puntata giunge al termine, alla settimana prossima!

Davide Palmieri
Aprile del 2005, Italia 1, Fatal-4 Way Match tra JBL, Kurt Angle, Booker T e Big Show. Quest'ultimo colosso mi impressiona da subito, ed ancora di più mi impressiona che i tre nemici debbano allearsi per metterlo fuori gioco, scaraventando su un tavolo. L'inizio di un amore travagliato col wrestling che dura ancora oggi. Sono il reporter di Impact Wrestling per TuttoWrestling, in precedenza un newsboard ed editorialista sempre riguardo Impact Wrestling.
15,941FansLike
2,598FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati