Impact Wrestling Report 02/03/2021 – La strada verso Sacrifice

Amici ed amiche di Tuttowrestling.com, un saluto a tutti voi da Dario “TW 4 Life” Rondanini, pronto per un nuovo report di Impact Wrestling!

Iniziamo subito con il primo match della serata!

IMPACT WRESTLING X-DIVISION CHAMPIONSHIP NUMBER ONE CONTENDER TRIPLE THREAT MATCH:

BLACK TAURUS (W/ROSEMARY & CRAZZY STEVE) VS ACE AUSTIN (W/MADMAN FULTON) VS CHRIS BEY

Inizia il match e subito Austin e Bey vanno contro Taurus, mettendolo all’angolo e colpendolo ripetutamente. I due poi tentano un doppio Irish Whip, ma Taurus lo rovescia e colpisce Austin con una splash all’angolo. Scoop slam di Taurus su Bey che finisce contro Austin. Discus lariat! I due poi riescono ad atterrare il rivale con un doppio dropkick.

Dopo un doppio suicide dive ai danni di Taurus, Austin e Bey si fronteggiano. I due eseguono una sequenza di chain wrestling abbastanza lunga che si chiude con il classico stalemate tra i due. Prova di forza, poi entrambi tentano di colpirsi con un calcio, bloccandosi a vicenda. Bey riesce a colpire il rivale con un pugno e lo mette all’angolo. Bey va sull’apron e tenta di lanciarsi, ma Taurus lo prende per il piede e lo fa cadere.

Suicide dive di Austin, che viene preso al volo e scagliato addosso a Bey! Austin viene riportato sul ring e colpito a ripetizione da Taurus, che lavora un po’ il ginocchio del rivale e connette una flying elbow: 1…2…no! Irish whip di Taurus che lancia Ace, con Bey che abbassa le corde facendolo finire fuori. Springboard DDT di Bey su Taurus! 1…2…no!

Elbow e enzuigiri all’angolo di Bey che poi si lancia su Taurus che lo afferra e lo mette in posizione per un vertical suplex, ma Austin lo colpisce con un missile dropkick! Enzuigiri di Ace su Bey, con Austin che si lancia verso il rivale, ma viene intercettato da una Pounce di Taurus! Pop-up Samoan drop di Taurus su Bey!

Testata di Taurus a Austin, con il membro dei Decay che si lancia sul rivale fermo alle corde e tenta una monkey flip, ma arriva Bey da dietro a spingerlo fuori ring! Bey colpisce Ace con un calcio alla nuca e tenta la Art of Finesse, ma Fulton lo manda per le terre alle spalle dell’arbitro! Austin connette la Fold! 1…2…3!

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: ACE AUSTIN

Adesso Austin avrà la possibilità di sfidare TJP a Sacrifice per il titolo X-Division!

Gia Miller intervista Jordynne Grace e Jazz sul fatto di essere le prime sfidanti ai Knockouts Tag Team Championship. Jordynne dice che è sicura che sia stata Deonna Purrazzo ad attaccare ODB nel backstage la scorsa settimana. Arrivano poi le campionesse, Kiera Hogan e Tasha Steelz, a prendere in giro le sfidanti. La Grace dice loro che non hanno mai sconfitto lei e Jazz. Kiera dice di essere sicura che Deonna batterà Jordynne stasera, e l’ex campionessa dice che andrà a parlare con Scott D’Amore per far aggiungere Kiera o Tasha al match.

Brian Myers si incontra nel backstage con Matt Cardona, che indossa una divisa da arbitro, proprio per il match che Myers disputerà stasera. Myers lo prende in giro sul suo soprannome “Alwayz Ready” e ne approfitta per pubblicizzare il podcast che presenta lui stesso (assieme a Cardona). Matt dice che a prescindere da tutto, sarà un arbitro imparziale nel match. Brian quindi porta il discorso sul fatto che entrambi sono cresciuti insieme da bambini, ma Cardona dice che barare non sarebbe “professionale” (scherzando sul soprannome di Myers, “professional”).

SINGLE MATCH:

TENILLE DASHWOOD (W/KALEB KONLEY) VS HAVOK

Nelle primissime fasi, le due fanno un po’ come il gatto e il topo, con Tenille che tenta di sfuggire alla rivale ma senza successo. Havok poi afferra la Dashwood, ma Tenille si libera con delle gomitate. Serie di colpi di Tenille che tenta un Irish whip, ma viene afferrata da Havok.

L’australiana si divincola e tenta un side Russian leg sweep, ma Havok la afferra e la mette in posizione di powerslam, ma finisce per sbattere contro Konley all’apron e Tenille si salva. Neckbreaker all’apron contro le corde su Havok e noi andiamo in pausa.

Di nuovo on, Tenille esegue una Tarantula. Taste of Tenille! 1…2…no! La Dashwood inizia a dominare l’avversaria, che però riesce sempre ad uscire dai pin. Havok riesce a liberarsi da una full Nelson e colpisce la rivale con una serie di calci. Combo backbreaker/clothesline! 1…2…no!

Havok mette la rivale all’angolo e la attacca, ma Tenille la evita e tenta un pin scorretto con i piedi sulle corde! 1…2…no! Roundhouse di Havok che tenta la Tombstone, ma Kaleb interferisce e la distrae. Havok tenta una leg drop ma va a vuoto… Spotlight kick di Tenille! 1…2…3!

VINCITRICE PER SCHIENAMENTO: TENILLE DASHWOOD

Post match, Konley fotografa Havok sconfitta al tappeto. Arriva Nevaeh a fermarlo, gli strappa il collare ortopedico e lo getta fuori ring. Nevaeh si accerta delle condizioni della partner, mentre Tenille si preoccupa di riprendere il suo telefono prima di lasciare il ring con Konley.

Vediamo ora un promo telecamera alla mano di Sami Callihan, che si trova nella struttura di allenamento di Trey e cammina in giro per la palestra mostrando tutti i premi e i ritratti di Trey attorno alla stanza. Sami chiede a un membro dello staff della palestra dove sia Trey, e lui gli dice che è fuori città. Callihan si sposta quindi dall’allenatore di Trey, per poi attaccare alcuni dei ragazzi che si allenano a bordoring.

L’allenatore di Trey risponde a Sami dicendo che lui si trova agli Skyway Studios come ogni martedì. Lo provoca anche, dicendogli che ormai Trey vive nella sua testa. Callihan risponde che in realtà come allenatore è uno zoppo e uno che non conta niente nel business, e questo è il motivo per cui Trey è una persona così arrendevole. L’allenatore risponde che ha dato la vita per il business, mentre Sami prende soltanto da esso e poi dice che non vede l’ora che Trey lo distrugga.

Sami lo attacca e tenta di colpirlo alla testa con il suo bastone da passeggio, ma arriva uno dei ragazzi della scuola per intervenire e Sami dice che era proprio per lui che era arrivato lì, per salvarlo. Portandolo via con sè per quattro chiacchiere, Sami gli dice di essere in buone mani…

Andiamo ora al segmento al casinò di Johnny Swinger della settimana, dove ci sono TJP, Ace Austin e Chris Bey che si tirano frecciatine a vicenda, e alla fine Swinger manda John E. Bravo da Scott D’Amore per fargli bookare un match tra Chris Bey e Ace Austin.

IMPACT PLUS MOMENT: Sting vs Rob Van Dam per il TNA World Championship da Sacrifice 2011.

Andiamo ora nel backstage dove vediamo Eric Young e i Violent By Design. Young ricorda a Deaner le conseguenze da patire in caso di sconfitta contro Jake Something. Il fallimento secondo EY rende le persone più vulnerabili alla “malattia”. Se ora non si fa la cosa giusta, la malattia potrebbe tornare. Young dice che Deaner è consapevole di quanto sta per succedere, perchè deve succedere… e Joe Doering lo porta in un’altra stanza per picchiarlo off-screen. Deaner striscia fuori dalla stanza e finisce ai piedi di Young. Eric gli solleva il mento e gli dice di fare tutto ciò solo per lui. Deaner è d’accordo e dice di saperlo…

Nuovo paid ad di Tony & Tony. Schiavone e Khan presentano la puntata “Crossroads” di Dynamite e il PPV Revolution di questo weekend. Khan dice che AEW, Impact e New Japan sono “dei loro” e tutti insieme sono “contro di LORO” (WWE?). Khan sostiene che prima Impact era la capofila di questa battaglia, ma ora lui è il nuovo leader. Tony è stato d’accordo con Don Callis nel rendere la difesa titolata di Kenny Omega un Exploding Barbed Wire match perchè Callis lo ha aiutato ad aprire se stesso, la “Porta Proibita”.

Promo di Moose, che dice di essersi sempre considerato un campione del mondo, anche se molti non lo prendono sul serio a causa del titolo TNA. Lui li capisce perchè la compagnia non ha più questo nome. Lui non ha problemi con Rich Swann, bensì con la gente che non lo definisce un “vero” campione del mondo. Per essere considerato tale, deve battere la persona che detiene l’Impact World Championship. Rich è un ottimo atleta, ma non sarà mai l’atleta a 5 stelle che è lui. A Sacrifice, compirà il suo destino e diventerà Impact World Champion.

8 MEN TAG TEAM MATCH:

THE GOOD BROTHERS (DOC GALLOWS & KARL ANDERSON) & FINJUICE (DAVID FINLAY & JUICE ROBINSON) VS RENO SCUM (LUSTER THE LEGEND & ADAM THORNSTOWE) & TEAM XXXL (LARRY D & ACEY ROMERO)

Iniziano Finlay e Luster, con il secondo che ben presto subisce un dropkick. Tag a Robinson e Larry D, ma Juice non fa nulla e manda dentro Anderson. Dopo un paio di colpi, tag a Gallows e i due eseguono una doppia gomitata. Tag a Juice che in coppia con David esegue una combo atomic drop/dropkick.

Tag a Gallows e Acey. Dopo letteralmente un pugno, Gallows manda dentro Anderson. Enzuigiri e splash all’angolo dei GB su Romero. Tag a Finlay che si guarda a muso duro con Gallows e dà il tempo a Acey di rialzarsi e colpirlo con una gomitata. Inizia qui la sequenza in cui un membro del team viene isolato dal proprio angolo e dominato dai rivali.

Finlay riesce a reagire con una backdrop su Thornstowe. Tag a Gallows che fa piazza pulita del ring. Dopo una flying clothesline su Thornstowe, tag a Anderson. I due lo mettono in posizione per la Magic Killer, ma Gallows perde tempo a bisticciare con Juice. Roll-up di Thornstowe: 1…2…no! I GB allora eseguono la Magic Killer! 1…2…3!

VINCITORI PER SCHIENAMENTO: THE GOOD BROTHERS & FINJUICE

Vediamo un promo di Rich Swann, che dice di avere la possibilità di consolidarsi come campione a Sacrifice. Rich ammette che Moose è uno degli atleti migliori del business al momento, ma non ha fatto una cosa fondamentale, ovvero diventare un “vero” campione mondiale. Dice di esserlo perchè ha il TNA World Championship, ma non lo è davvero. Moose ha la forza, la velocità e la stazza, ma non ha il cuore e la determinazione di Swann. Lui ha lottato contro infortuni che gli hanno messo a rischio la carriera, con sangue, sudore e lacrime per diventare campione, e a Sacrifice batterà di nuovo i pronostici.

Nel backstage, i GB e i FinJuice battibeccano ancora. Anderson dice ai due di tornare ad essere i loro Young Boys. Gallows propone un match tra i due team a Sacrifice per i titoli di coppia. Quando i GB se ne vanno, Juice e David si scambiano il pugno come gesto d’intesa per essere riusciti a farsi dare una shot titolata dai campioni.

SPECIAL GUEST REFEREE SINGLE MATCH:

BRIAN MYERS VS EDDIE EDWARDS (SPECIAL GUEST REFEREE MATT CARDONA)

Inizia il match e durante il clinch iniziale, Myers riesce a infilare un dito nell’occhio di nascosto a Edwards. Backdrop di Myers, ma Edwards reagisce con una inverted atomic drop e una overhead belly-to-belly throw. Myers va fuori ring e prende una sedia. Cardona lo sfida a posarla, e Edwards vola sopra Cardona fuori ring addosso a Myers!

Di nuovo on dopo una pausa, suplex di Myers su Eddie e headlock. Jawbreaker di Edwards che tenta un attacco in corsa e Myers lo fa inciampare. Serie di calci all’angolo di Myers e ancora headlock. Irish whip di Myers ed Eddie risponde subito con una clothesline. Northern Lights suplex! 1…2…no!

Tiger Driver rovesciata da Myers, che tenta un attacco in corsa, ma Eddie risponde con una spallata e una Blue Thunder Bomb! 1…2…no! Myers evita la Boston Knee Party e connette un overhead kick! Jumping flatliner! 1…2…no! Entrambi finiscono all’angolo e Edwards connette un enzuigiri. Backpack Stunner! 1…2…no, Myers ha il piede sulla corda!

A questo punto, Myers prende un oggetto contundente dallo stivale e lo mette nella gomitiera… e poi connette la sua Roster Cut Clothesline! Cardona lo vede e fa scattare la squalifica!

VINCITORE PER SQUALIFICA: EDDIE EDWARDS

Gia Miller è con Deonna Purrazzo e le chiede del suo match contro Jordynne Grace che è diventato un Triple Threat con anche Kiera Hogan. Deonna dice che la sua preparazione dovrà cambiare perchè il match è cambiato, ma lei è la Virtuosa e non avrà problemi a fare ciò. Questa per lei sarà un’occasione per battere una campionessa Tag Team, e poi Deonna si prende tutto il merito dell’attacco a ODB della scorsa settimana.

TRIPLE THREAT MATCH:

DEONNA PURRAZZO (W/KIMBER LEE & SUSAN) VS KIERA HOGAN (W/TASHA STEELZ) VS JORDYNNE GRACE (W/JAZZ)

Inizia il match e subito Jordynne e Kiera gettano fuori Deonna. Pausa per noi.

Di nuovo on, Kiera e Deonna lavorano su Jordynne all’angolo. Gomitata su Kiera e suplex su Deonna. Serie di colpi di Kiera, che poi viene afferrata e scagliata di potenza al tappeto. Serie di clothesline di Jordynne che ne tenta un’ultima andando alle corde, ma Deonna la fa inciampare.

Diversi colpi da Kiera a Deonna, Irish whip rovesciato dalla campionessa che esegue un roll-up per poi connettere la Fujiwara Armbar… e Jordynne arriva a fermare tutto! Jordynne scaglia Kiera all’angolo e fa lo stesso anche con Deonna, ma Kiera si sposta all’ultimo. Alla fine entrambe finiscono all’angolo. La Grace si lancia su di loro, ma subisce un big boot da Kiera che la attacca, ma finisce al tappeto.

Hurricanrana di Deonna che esegue ancora la sua Armbar, ma la Grace arriva alle corde. Tentativo di Irish whip di Deonna, ma Jordynne resiste. Arriva Kiera ma viene messa sull’apron. Jordynne le attacca entrambe e subisce un pugno dalla Hogan, che si porta al paletto ed esegue una crossbody su Deonna.

Hurricanrana di Kiera sulla Grace. Jordynne reagisce con dei pugni. Scambio di colpi tra le due, roll-up di Jordynne che esegue subito dopo un wheelbarrow German suplex! Deonna rompe il pin e esegue una single leg crab su Kiera. Jordynne interviene, ma viene atterrata e subisce un altro tentativo di Armbar, ma la Grace non ci sta.

Spinebuster di Jordynne su Deonna. Scambio di colpi tre le tre e roundhouse di Kiera su Jordynne. Exploder di Deonna su Kiera! 1…2…no, la Grace interrompe! Tentativo di double suplex su Jordynne, che rovescia l’attacco con una clothesline che atterra le rivali. A bordoring scatta il rissone generale tra le accompagnatrici più Kiera e Deonna. Suicide dive di Jordynne che atterra tutte!

Meteora di Jordynne su Kiera e gomitata all’angolo. Vader Bomb, ma Tasha tira via Kiera e la Grace finisce faccia a terra! Roll-up di Deonna! 1…2…3! Vittoria di rapina per la campionessa!

VINCITRICE PER SCHIENAMENTO: DEONNA PURRAZZO

Post match, Jordynne e Tasha Steelz continuano a colpirsi e vanno nel backstage. Arriva poi ODB a colpire Deonna con una Thesz Press e una TKO!

La puntata si chiude con ODB che posa con il titolo femminile, e noi ci salutiamo anche per stasera! Grazie a tutti per averci letto e ci leggiamo tra sette giorni per un nuovo report di Impact Wrestling sempre qui su Tuttowrestling.com!

Dario Rondanini
Grandissimo appassionato di wrestling che segue dal 2003, grazie a Tuttowrestling ha avuto la possibilità di vedere dal vivo diversi show WWE e non. Si occupa dei report di Impact Wrestling, ma dà una mano un po' ovunque, anche con editoriali, podcast e news.
15,652FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati