Impact Wrestling Slammiversary 2020 Report 18/07/2020

Amici ed amiche di Tuttowrestling.com, un saluto a tutti da Dario “TW 4 Life” Rondanini, pronto alla tastiera per l’edizione 2020 di Slammiversary!

Per iniziare, vediamo il solito news reporter che ci informa della firma dei Good Brothers che saranno presenti. Dopo il video package d’apertura, Josh Mathews e Don Callis ci danno il benvenuto!

OPEN CHALLENGE MATCH:

THE RASCALZ (DEZ & WENTZ) VS ????

Gli avversari dei Rascalz per questa open challenge sono… I MOTOR CITY MACHINE GUNS! ALEX SHALLEY E CHRIS SABIN SONO TORNATI!

Iniziano Shelley e Wentz, con una sequenza di chain wrestling che si conclude in uno stalemate. Alex schiaffeggia Wentz, poi doppio tag e dentro Sabin e Dez. Entrambi si scambiano wristlock e chiudono con uno stalemate a loro volta. Dez manda Sabin a bordoring con una hurricanrana. Tag a Wentz, con i Rascalz che si accaniscono su Shelley. Bronco Buster di Wentz su Shelley, mentre Sabin viene messo al tappeto e subisce un tentativo di pin: 1…2…no! Tag veloci da parte dei Rascalz per isolare Sabin e tenerlo lontano da Shelley. Alex alla fine riesce ad afferrare Wentz, così che Sabin lo colpisce con un dropkick e i due eseguono un double PK. Stesso trattamento per Dez sull’apron. Serie di forearm da parte di Wentz, ma Shelley risponde con un forearm a sua volta e Wentz va al tappeto. Doppi pugni e doppio enzuigiri, con Sabin che tenta il pin: 1…2…no! Baseball slide di Sabin su Dez, mentre Shelley colpisce con un Penalty Kick Wentz e ottiene solo un conto di uno.
Suplex di Sabin su Wentz: 1…2…no! Combo di forearm su Wentz che rimane al tappeto, ma riesce a reagire colpendo Shelley con un handstand into a high knee. Dentro Sabin e Dez. Questi esegue una hurricanrana su Sabin, mandandolo a impattare contro il suo partner e facendolo finire fuori dal ring. Dez fa leva poi sulla schiena di Sabin per lanciarsi nuovamente su Shelley! Sabin risponde con dei calci, ma i Rascalz reagiscono. Dez intrappola Sabin in una wheelbarrow e Wentz lo colpisce con un superkick e uun double stomp. 1…2…no!
Codebreaker di Wentz su Sabin, axe kick su Shelley. Swanton dal paletto, ma Alex la blocca sollevando le ginocchia! Shelley tenta poi un German suplex su Dez, che lo evita. Sabin si prende il tag e connette un dropkick alla nuca su Dez. I MCMG colpsicono poi Dez con una doppia body slam: 1…2…Wentz rompe il pin! CQC combo di Wentz su Shelley, che poi reagisce con una Chancery, mentre Sabin connette un dropkick. Doppio enzuigiri dei MCMG, che poi connettono la loro double Michinoku Driver! 1…2…3! Ritorno in grande stile per gli ex campioni di coppia TNA!

VINCITORI PER SCHIENAMENTO: MOTOR CITY MACHINE GUNS

Andiamo nel backstage dove Taya si lamenta con Bravo (vestito come Spugna di Peter Pan). L’unica cosa che conta è che lei vinca il Gauntlet. Taya va via e appare Rosemary che dice al povero Bravo che l’unica cosa che conta è che Rosemary vinca.

Vediamo ora un video package per il match tra Moose e Tommy Dreamer.

TNA HEAVYWEIGHT CHAMPIONSHIP OLD SCHOOL RULES SINGLE MATCH:

MOOSE © VS TOMMY DREAMER

All’inizio Moose domina, ma poi l’azione si sposta presto fuori ring e Dreamer assume il controllo. Moose evita una sediata e fa impattare il rivale con i gioielli di famiglia contro le transenne. Sediata di Moose alla schiena di Dreamer, che si vede calare sulla spalla una transenna. Suplex su Tommy sulla rampa, con l’ex ROH che lo colpisce ripetutamente con dei colpi di kendo stick. Moose perde forse un po’ troppo tempo a parlare, e Tommy assume il controllo dell’arma dopo un leg sweep. Dreamer tenta di lanciarsi sul rivale, ma viene intercettato al volo con un dropkick. Moose piazza un bidone sulla testa dell’avversario, poi lo colpisce con un dropkick mandandolo ad impattare contro il turnbuckle. Moose tenta una running spingboard crossbody, ma Tommy lo intercetta con una cutter contro il bidone!
Moose si riprende e scaglia il rivale al tappeto, portando poi una serie di sedie sul ring. Entrambi poi si scambiano una serie di contrattacchi, che termina con Moose che scaglia Dreamer contro la pila di sedie dopo una Uranage. Standing moonsault di Moose: 1…2…no! L’ex ROH ci riprova… ma Dreamer si sposta e Moose finisce contro le sedie! DDT di Tommy! 1…2…no! The Innovator of Violence allora piazza delle puntine sul ring!

Dreamer tenta una piledriver, ma Moose ne esce con un low blow. Il TNA “Champ” tenta di scagliare la testa del rivale contro le puntine, con Dreamer che prova a resistere e poi effettua un “hulk up”, solo per subire un dito nell’occhio dal rivale. Moose quindi scaglia Dreamer contro le puntine! Tommy si rialza, ma subisce la Spear! 1…2…3!

VINCITORE PER SCHIENAMENTO E ANCORA TNA HEAVYWEIGHT CHAMPION: MOOSE

I commentatori passano la linea a Gia Miller, che ha uno scoop sui Good Brothers. Si vede un’auto arrivare, e ne esce Johnny Swinger. Gia dice che non si aspettava di vederlo in una Jaguar, ma Johnny dice che il tizio dell’autonoleggio l’aveva preparata per un “Anderson”, ma visto che Ole non si vedeva in giro, l’ha presa lui. Gia dice che si aspettava i Good Brothers, ma Swinger dice che lui è l’unico “good brother”, e poi se ne va chiedendo alla ragazza di parcheggiargli l’auto.

11 KNOCKOUTS NUMBER ONE CONTENDER’S GAUNTLET MATCH:

Le prime partecipanti sono Tasha Steelz e Kylie Rae. Dopo i primi minuti in cui le due si equivalgono, la terza partecipante fa il suo ingresso: è Taya… ma in realtà è Bravo vestito come Taya. Le due ragazze lo buttano subito fuori ring e lo “eliminano”. La prossima è Kimber Lee, che manda per le terre le due avversarie. Tocca poi a Kiera Hogan, che fa squadra con Tasha su Kimber Lee. Mentre le due heel hanno le rivali sotto controllo, arriva il turno di Susie Yung, che colpisce subito Tasha, Kiera e Kimber con degli Sho Tei. Tenta poi una Frankensteiner, che Tasha riesce a bloccare. Arriva Kylie Rae, che colpisce Tasha con un superkick e la elimina! La prossima partecipante è Katie Forbes!
Katie colpisce subito Kimber e Kylie con dei lariat. Si mette poi a twerkare con Kiera, e dopo la colpisce con una ginocchiata. Nel frattempo, arriva il turno di Madison Rayne che sale sul ring e fa piazza pulita. Le si avvicina Susie per salutarla, ma viene subito atterrata. Kiera e Madison iniziano a sipntonarsi, mentre entra nel match anche Havok. Anche Havok fa piazza pulita di tutte appena arriva sul ring, con Susie che imperterrita la saluta, beccandosi un roundhouse. Kylie dice “not my Susie”, ma si becca una chokeslam e una Boston crab.

Arriva ora il turno della vera Taya. Katie cerca di scagliarla all’angolo, ma la Wera Loca contrattacca con dei forearm. Entra poi Alisha Edwards, che viene afferrata da Havok e lanciata contro Kylie. La prossima ad entrare è Nevaeh, che insieme ad Havok fa piazza pulita. Arriva anche Rosemary, che colpisce Susie con una spear. Poco dopo, arriva di nuovo Bravo, stavolta vestito come Rosemary (o come una specie di mix tra Sting e Renato Zero con una parrucca color lavanda). Per colpire Bravo, Taya finisce per beccare per sbaglio Rosemary, e mentre le due litigano, Havok tenta di eliminarle, ma Bravo salva la situazione eliminandola. Poco dopo, però, anche lui viene eliminato da Kylie Rae, che elimina anche Madison Rayne, mentre Nevaeh e Alisha vengono scagliate l’una contro l’altra e vanno entrambe fuori ring. Kylie elimina anche Kiera così come Tasha, scagliandola fuori ring con un superkick dal paletto. Kimber Lee e Kylie si colpiscono, con Kimber che viene eliminata con un lariat. Rosemary chiude Kylie in una Tarantula, con Taya che solleva Kylie nel tentativo di eliminarla, ma così facendo, butta fuori Rosemary! A questo punto, con le ultime due partecipanti, il match terminerà con un pinfall o una sottomissione, ma è presto detto: Kylie Rae connette una modified Code Red su Taya! 1…2…3! Kylie Rae è la prima sfidante al titolo femminile!

VINCITRICE PER SCHIENAMENTO E NUMBER ONE CONTENDER: KYLIE RAE

Post match, mentre Josh Mathews e Don Callis discutono sulle possibilità di Kylie di diventare campionessa in futuro, alle loro spalle si vede salire sul ring Heath Slater! Heath Slater è a Impact! Heath dice che grazie al suo partner lui è qui e vuole l’ultimo posto vacante nel main event di stasera. Aveva avvisato tutti di tenere gli occhi bene aperti, ed ora questo è un Heath diverso da quello che tutti ricordano. Arriva poi Rohit Raju che dice che non è possibile per lui poter desiderare di essere nel main event, perché quel posto spetta a lui, che da troppo tempo non riceve un’opportunità. Alla fine, Heath atterra Rohit con il suo inverted jumping DDT.

Vediamo ora un video package per il match tra Willie Mack e Chris Bey.

IMPACT WRESTLING X-DIVISION CHAMPIONSHIP SINGLE MATCH:

WILLIE MACK © VS CHRIS BEY

Il match inizia con una sequenza da lucha libre dei due. Moonsault combination di Mack su Bey. Scambio di gamengiri tra i due con Mack che ha la meglio. Bey, comunque, reagisce facendo impattare Mack contro il turnbuckle centrale e scagliandolo al tappeto con una sling blade. 1…2…no! Swinging Neckbreaker di Bey! 1…2…no! Mentre Bey è in fase dominante, Mack riesce a reagire con una spinebuster. Serie di colpi all’angolo di Mack, che viene chiuso in un roll-up da Bey: 1…2…no! Mack risponde con un exploder suplex. Il campione si lancia su Bey, ma lo sfidante blocca tutto mettendo l’arbitro davanti a sé. Bey poi colpisce il rivale con un dropkick per farlo cadere in malo modo dal turnbuckle più alto. Mack è in posizione Tree of Woe e subisce un dropkick. Code Red di Bey! 1…2…no!

Mack reagisce con la Stuner outta nowhere! Six Star Frog Splash… a vuoto! Crucifix di Bey, che poi infierisce e assesta il colpo finale con una springboard cutter! 1…2…3!

VINCITORE PER SCHIENAMENTO E NUOVO IMPACT WRESTLING X-DIVISION CHAMPION: CHRIS BEY

Andiamo ora da Heath nel backstage che si incontra con Rhyno e i due si abbracciano. Arriva anche Scott D’Amore, che dice che i due hanno fatto la storia. È stato molto bello vedere Heath stasera, lui che si è autodefinito il miglior free agent attualmente disponibile, e la parola chiave è proprio free agent. A causa delle regole sul distanziamento sociale e sull’essere quello di stasera un set chiuso, Heath purtroppo deve andare via. Heath è d’accordo, ma Rhyno gli dice di farsi rivedere martedì mentre lui penserà a qualcosa.

Video package per il match tra The North e Callihan & Shamrock.

IMPACT WRESTLING TAG TEAM CHAMPIONSHIP MATCH:

THE NORTH (ETHAN PAGE & JOSH ALEXANDER) © VS SAMI CALLIHAN & KEN SHAMROCK

Il match inizia e subito Shamrock tenta di intrappolare Alexander in una armbar e nella ankle lock, ma Josh si libera. Callihan si prende il tag e colpisce Josh all’occhio e poi con una serie di colpi. Ginocchiata di Sami, che poi connette un pump kick che fa sì che Josh atterri anche il suo compagno Page, che nel frattempo era diventato l’uomo legale. Tag a Shamrock che attacca Page, il quale viene isolato dai due sfidanti. Alexander sorprende Ken con un destro e i campioni si accaniscono su di lui. Adesso sono loro ad isolare Shamrock dal suo angolo. L’ex WWE poi riesce a liberarsi dalla loro morsa e dare l’hot tag a Sami. Sami colpisce Page con un superkick e una Brainbuster. 1…2…no! Alexander distrae Sami, dando la possibilità a Page di colpirlo con un dropkick.
Tag a Josh che colpisce Callihan con dei calci. I campioni ora isolano Callihan, che poi colpisce Page con un roundhouse, subendone uno a sua volta. Tag a Shamrock, che attacca i campioni con dei dropkick. Body slam su Josh: 1…2…no! Tag a Sami, che come un imbecille ogni volta fa la sua taunt con i pollici, finendo per farsi rovesciare la piledriver. Double straightjacket slam e double crucifix bomb dei campioni! 1…2…no! Sami si libera da una Torture Rack di Alexander e manda dentro Shamrock. Belly to belly di Ken che manda Page fuori. Roundhouse di Ethan su Callihan. Ethan cerca di colpire anche Ken, ma viene chiuso nella Ankle Lock! Anche Alexander mette Sami nella ankle lock, ma Callihan si libera e Alexander finisce addosso a Shamrock, liberando anche Page.

Altra Ankle Lock di Ken su Page, che per liberarsi manda Callihan contro Ken. I due sfidanti iniziano quindi a spintonarsi un po’, ma poi tornano sui loro passi, con Shamrock che scalcia Alexander e Callihan che connette una GTS e una piledriver su Page. 1….2…no! Page stesso rompe il pin! Shamrock tenta un roudhouse, ma per sbaglio colpisce Callihan! Belly to belly di Shamrock su Alexander, che poi si lancia sui rivali, ma va a vuoto! A questo punto i campioni ne approfittano: Double Neutralizer! 1…2…3!

VINCITORI PER SCHIENAMENTO E ANCORA IMPACT WRESTLING TAG TEAM CHAMPIONS: THE NORTH

Post match, Page dice che nessuno ha chiesto ai campioni del loro regno ormai lungo un anno. Loro due hanno abbattuto un’intera divisione. Un anno fa Alexander disse che loro due avrebbero scritto la storia. Gli altri team avevano riso, ma loro sono stati motivati da ciò, e adesso sono loro a ridere. Loro due sono il più grande team della storia della compagnia. Arrivano però i Motor City Machine Guns: Shelley si complimenta con loro, ma dice che non sono il più grande team, perché loro ora sono qui, e questo martedì ad Impact Wrestling, li sfideranno per i titoli di coppia!

Vediamo poi Gia Miller davanti alla porta di un camerino, in cui Gia crede siano i Good Brothers. La ragazza bussa alla porta, ma compare Rich Swann in stampelle. Swann dice che è qui per fare da supporto a Mack, ma quando sarà libero di lottare, punterà al titolo mondiale.

Dopo il video package, il prossimo match ha inizio:

IMPACT WRESTLING KNOCKOUTS CHAMPIONSHIP SINGLE MATCH:

JORDYNNE GRACE © VS DEONNA PURRAZZO

Nelle prime fasi, Deonna domina con una wristlock. Takedown che manda Jordynne a terra. La campionessa reagisce con due shoulder tackle e un T-bone suplex. Suicide dive di Grace su Deonna. Le due si trovano poi a colpirsi sul paletto, e Deonna fa cadere al rivale lanciandosi su di lei con una Meteora: 1…2…no! Armbar sulla campionessa, che riesce a liberarsi arrivando alle corde. Entrambe si scambiano contrattacchi, con Deonna che per un attimo riesce a connettere la sua Fujiwara Armbar, ma anche la Grace tenta la sua Grace Driver, rovesciata dalla rivale in una Juji Gatame. Deonna continua a infierire sul braccio della campionessa per indebolirlo.
Jordynne reagisce con un forearm. Running senton e tentativo di pin: 1…2…no! Roll-up di Deonna: 1…2…no! La Grace risponde con una rear naked choke e poi stretcha la schiena dell’ex NXT contro il palo del ring per i 5 secondi concessi dal regolamento. Michinoku Driver di Jordynne! 1…2…no! Tentativo di suplex, ma Deonna rovescia l’attacco in una armbar, con la campionessa che cerca di liberarsi mettendo Deonna con le spalle al tappeto. Spinebuster della campionessa, che comunque soffre al braccio. Le due si scambiano colpi potenti, e Jordynne connette due body slam. Una terza viene rovesciata in un German suplex.

German anche da parte di Jordynne. Modified snap suplex dell’ex NXT, che dovrebbe chiamarsi Pendulum. 1…2…no! Big boot e STO contro il turnbuckle da parte di Jordynne! Meteora e combo di uppercut della campionessa. Vader Bomb! 1…2…no! Jordynne tenta la Grace Driver, ma Deonna la evita. Serie di gomitate della Grace, con Deonna che risponde con una jackknife cover! 1…2…no! Butterfly lock della Purrazzo, che blocca entrambe le braccia della campionessa… che è costretta a cedere verbalmente! Nuova Knockouts Champion, Deonna Purrazzo!

VINCITRICE PER SOTTOMISSIONE E NUOVA IMPACT WRESTLING KNOCKOUTS CHAMPION: DEONNA PURRAZZO

Josh Mathews annuncia Bound For Glory per il 24 ottobre e vediamo il video package per il main event.

IMPACT WRESTLING WORLD CHAMPIONSHIP FATAL 4 WAY ELIMINATION MATCH:

ACE AUSTIN (W/MADMAN FULTON) VS TREY VS EDDIE EDWARDS VS ????

Il partecipante misterioso è… Rich Swann! Alla fine è guarito! Il match sta per iniziare… ma attenzione! Risuona una musica… un wrestler mascherato sale sul ring, si smaschera… è ERIC YOUNG! ERIC YOUNG FA IL SUO RITORNO A IMPACT!
Il match quindi è un Fatal 5 Way. Tutti nelle prime fasi se la prendono con EY, mentre Trey e Rich hanno uno stalemate dopo una classica sequenza da lucha libre. Hurricanrana di Swann su Trey. Belly to belly di Edwards su Rich. Interviene anche Fulton che afferra Eddie e lo scaglia contro l’apron con una chokeslam. L’arbitro quindi caccia Fulton da bordoring! Il big man protesta, ma l’arbitro minaccia di squalificare Ace.

Frankensteiner di Swann su Austin. Serie di chop da parte di Edwards su Young e Swann. Powerbomb di Eddie che scaraventa Rich su EY. Ace evita una backpack stunner, ma viene messo al tappeto con una Lethal Injection di Swann. Dopo la classica sequenza in cui si colpiscono a vicenda con le proprie signature moves, Trey e Austin hanno uno strong style exchange al centro del ring. Trey schiaffeggia il rivale e lo atterra con una hurricanrana, stesso colpo inferto poi anche a Young. Scorpion kick/neckbreaker combo di Trey, che colpisce anche Rich con un calcio dopo verticale. Il membro dei Rascalz si lancia contro Swann fuori ring e connette una Code Red. Trey si porta poi sul paletto, ma Ace gli lancia contro Edwards, facendolo cadere. Tiger Driver di Edwards su Austin! 1…2…no! Trey rompe il pin con una Meteora! Arriva però Eric Young e lo atterra con una piledriver! 1…2…3! Trey è il primo eliminato!

Young subisce l’attacco di Swann. Back suplex di EY: 1…2…no! Eddie colpisce sia Young che Austin con dei calci, restando l’unico in piedi. Young comunque utilizza Swann come un ariete, per far cadere Eddie e Ace dall’apron e farli finire contro un tavolo! Piledriver di Young su Swann… che però contrattacca con un victory roll: 1…2…3! Eliminato Eric Young! EY non ci sta e dopo l’eliminazione continua ad attaccare Rich, “pillmanizzando” il suo ginocchio operato con una sedia! La security si frappone tra i due, costringendo Young ad allontanarsi, mentre Rich risale a fatica sul ring dopo aver ricevuto una sediata contro il ginocchio operato. Austin tenta di approfittarne, ma Swann non ci sta e tenta un roll-up, senza successo. Dopo una serie di pugni, Ace utilizza una spazzata per far cadere il rivale e connette la Fold! 1…2…3! Eliminato anche Swann!

Restano Austin e Edwards, e i due subito si scambiano calci e pugni. Eddie connette una serie di chop. Ace colpisce il rivale con un calcio alla testa, e tenta la Fold, che Eddie evita con un belly to belly. Beautiful Disaster Kick di Austin… evitato! Boston Knee Party di Edwards! 1…2…no! Ace connette la Fold! 1…2…no! Eddie non si arrende e connette un altro Boston Knee Party, per chiudere poi con la Die Hard Flowsion! 1…2…3! EDDIE EDWARDS VINCE IL WORLD CHAMPIONSHIP!

VINCITORE PER SCHIENAMENTO E NUOVO IMPACT WORLD CHAMPION: EDDIE EDWARDS

Post match, il nuovo campione viene attaccato alle spalle da Madman Fulton… ma ecco che finalmente arrivano i Good Brothers! Karl Anderson e Doc Gallows sono ad Impact! I due guardano Ace e Fulton, che cercano di portarli dalla loro parte. Anderson stringe la mano a Austin, ma poi lo colpisce con la Gun Stun! I due poi connettono la Magic Killer su Ace! Per concludere lo show, i Good Brothers dividono una birra con il nuovo campione Eddie Edwards…

Ma attenzione: vediamo una grafica con il numero romano III scritto in gesso su un muro. Un uomo si gira… ed è EC3! Lo vedremo questo martedì?

Grazie a tutti per la lettura di questo Slammiversary Report! Noi ci rileggiamo tra pochi giorni per il fallout show!

14,699FansLike
2,611FollowersFollow

Ultime Notizie

La WWE ha trovato una nuova sede per SummerSlam?

A quanto pare, dopo diverse settimane di ricerche, la WWE sarebbe vicina a finalizzare un accordo per svolgere SummerSlam lontano dal Performance...

Chi ha vinto il match valevole per il WWE United States Championship a Raw?

La puntata di Raw di questa settimana, come preannunciato dalla WWE, si è aperta con il match valevole per il titolo degli...

Video del primo episodio dell’AEW Women’s Tag Team Cup Tournament: The Deadly Draw

Ha avuto il via in serata l'AEW Women's Tag Team Cup Tournament: The Deadly Draw, con il primo episodio del torneo, durato...

Ci sarà il debutto di una nuova stable stanotte a Raw

Una nuova stable farà il suo debutto questa notte a Monday Night Raw. Come da poco annunciato dalla WWE...

Articoli Correlati