Impact Wrestling Bound For Glory 2020 Report 24/10/2020

Amici ed amiche di Tuttowrestling.com, un saluto a tutti dal vostro Dario “TW 4 Life” Rondanini, pronto alla tastiera per portarvi il Report di Impact Wrestling Bound For Glory 2020!

BFG PreShow:

I presentatori sono D’Lo Brown, Madison Rayne e John Burton (il reporter nei promo di Slammiversary), Dopo le presentazioni, si passa a un video package di Eric Young vs Rich Swann. In seguito, il panel si esprime sul match per poi passare a parlare dell’introduzione di Ken Shamrock nella Impact Hall of Fame e si passa a un contributo video speciale di Bret Hart che si congratula con il suo amico.

Ritornati in studio, si passa al match per il titolo Knockout tra Deonna Purrazzo e Kylie Rae. Nel package seguente, Deonna dice che utilizzerà una nuova tecnica per vincere. Dopo il video, Gia Miller chiede alla campionessa come si sente per la sua difesa. Deonna risponde di essere nata pronta per serate simili. Lei è pronta, ma chissà se Kylie lo sarà. La sfidante non è da biasimare per non essere presente, vista la pressione che deve sentire. Deonna andrà via da campionessa femminile.

Altro video di congratulazioni per Ken Shamrock, stavolta da parte dell’Hardcore Legend, Mick Foley, dopodichè si va nell’arena dove Don Callis e Matt Striker (!) ci danno il benvenuto al match del PreShow:

TAG TEAM MATCH:

THE RASCALZ (DEZ & WENTZ) VS THE DEANERS (CODY DEANER & COUSIN JAKE)

Iniziano Wentz e Jake, con quest’ultimo che mette subito al tappeto il rivale con una pounce. Tag a Cody, ma Wentz si libera dalla presa di Jake e spintona il rivale contro il suo partner, quindi connette un handstand knee su Jake. Tag a Dez e i due Rascalz connettono una serie di colpi all’angolo sui rivali, prima che Jake reagisca afferrando Wentz e scagliandolo addosso al compagno.

Tentativo di suicide dive di Cody, che viene fermato da un superkick di Dez, mentre Wentz colpisce a sua volta Jake sul ring facendolo cascare giù. Pescado di Wentz su Jake, mentre Dez cerca un superplex su Cody. A supporto arriva Wentz, ma Jake li afferra e li scaraventa a terra entrambi con una powerbomb! Diving headbutt di Cody su Dez! 1…2…no!

Combo di calci dei Rascalz su Jake e poi anche su Cody. Hot Fire Flame… no, Cody alza le ginocchia! Arriva Jake e i Deaners atterrano Dez con la TQG! 1…2…3!

VINCITORI PER SCHIENAMENTO: THE DEANERS

Vediamo ora un video package sul match per i titoli di coppia di stasera, seguito da un promo dei Good Brothers in cui Gallows e Anderson ci assicurano che saranno loro i nuovi campioni.

UP NEXT: The Rock introdurrà Ken Shamrock nella Impact Wrestling Hall of Fame!

Tornati on, Matt Striker ci presenta colui che introdurrà Shamrock nella Impact Hall of Fame, “the most elecrtifying man in sports entertainment”, The Rock!

Rocky appare in un video pre registrato, ringraziando Ken per aver voluto lavorare con lui quando stava muovendo i primi passi da heel in WWE, nella prima versione di The Rock, e congratulandosi con lui per la sua carriera che gli ha permesso di essere uno dei pionieri delle MMA e della UFC e una dei simboli dell’era Attitude.

In seguito, Striker introduce Ken Shamrock, che fa il suo discorso ringraziando i suoi colleghi per le belle parole che gli hanno dedicato, ringraziando The Rock, ringraziando Vince McMahon per avergli dato le sue possibilità in WWE e ringraziando famiglia e fan.

Vediamo ora un video package di quanto accaduto tra EC3 e Moose, e poi torniamo in studio dove i tre conduttori parlano della situazione tra i due e poi ci lasciano al main show di Bound For Glory!


BFG Main Show:

Josh Mathews (sob) e Don Callis ci danno il benvenuto all’edizione 2020 di Bound For Glory, ed iniziamo subito con il match per il titolo X-Division!

IMPACT WRESTLING X-DIVISION CHAMPIONSHIP SIX PACK CHALLENGHE MATCH:

ROHIT RAJU © VS TJP VS CHRIS BEY VS JORDYNNE GRACE VS WILLIE MACK VS TREY

All’inizio del match, Rohit vuole svignarsela andando via dal ring, ma viene subito inseguito e riportato sul quadrato. Nelle prime fasi, tutti si concentrato su di lui, ma il campione se la svigna ancora facendo sì che gli altri si colpiscano tra loro per errore.

TJP e Chris Bey in particolare vogliono colpire Rohit, ma poi ovviamente finiscono per concentrarsi su se stessi e si esibiscono in una classica sequenza di cruiserweight wrestling. I due si spintonano e nel frattempo Trey si lancia dal paletto colpendo TJP. Dropkick alla nuca di Trey su Chris Bey, che subisce poi un inverted Tiger Feint kick. Superkick su Bey, e poi sopraggiunge Rohit, che evita per poco un COC di Trey.

Arriva Willie Mack che atterra Trey con una serie di lariat volanti e poi con uno shoulder tackle à la John Cena. Ecco Jordynne Grace che colpisce Mack con una serie di spallate e finalmente lo fa cadere con un possente shoulder tackle e lo schiena: 1…2…no!

Bodyslam di Mack sulla Grace, poi arriva TJP che atterra l’ex NWA e lo chiude in una presa di sottomissione alle gambe. Si fa avanti Trey, ma TJP chiude entrambi nella presa! Arriva anche Chris Bey, ma TJP non molla e chiude anche Bey in una front chancery! Jordynne Grace si fa avanti… headlock su di lei! TJP ha una presa di sottomissione su quattro persone insieme! Jordynne comunque non ha problemi a liberarsi ed esegue una sleeper su TJP, e Rohit arriva per applaudire i rivali.

Il campione inizia quindi ad attaccare tutti, restando solo sul ring con la Grace, con cui si scambiano dei colpi. Elbow drop su Jordynne, colpo a Trey che dall’apron finisce fuori ring. Suplex su Jordynne: 1…2…no! Arriva sul ring Mack a fare piazza pulita di tutti i rivali, poi resta solo con Rohit, che cerca di uscire dal quadrato, ma è circondato dagli altri avversari. Tutti colpiscono Rohit, che viene atterrato da Mack con una combo Samoan drop/standing moonsault: 1…2…no, tutti gli altri entrano sul ring e attaccano Willie!

Spin kick di TJP su Mack, superkick alla  nuca di Bey sul filippino e backfist di Jordynne su Bey. Suicide dive della Grace su TJP e Rohit, ma tutti e tre vengono atterrati da una tope con giro di Mack! Trey tenta poi uno springboard moonsault, ma viene afferrato da TJP, mentre Bey colpisce proprio Trey facendo cascare anche TJP addosso ai rivali fuori ring. Anche Bey non vuole essere da meno e si lancia sul mucchio all’esterno del quadrato. Sul ring, Rohit atterra TJP con high knee e tenta il roll-up: 1…2…no!
Roll-up anche di TJP sul campione: 1…2…no, Jordynne rompe il pin! L’azione si sposta sulla Grace e su Trey, che viene raggiunto da un backfist della ragazza, che raggiunge il rivale sul paletto, ma arriva Bey a fermarli. Jordynne finisce in posizione Tree of Woe, ma sopraggiunge TJP che ancora una volta si litiga con Bey gli avversari, favorendo la Grace che effettua un gesto atletico pauroso sollevandosi e afferrando TJP e Bey per il costume e tirandoli indietro per una Tower of Doom dalla posizione di Tree of Woe!

Arriva il campione che approfitta di ciò per colpire Jordynne con un double stomp! 1…2…no! Serie di calci tra Rohit e Mack, che atterra il campione con una Stunner! Cutter di Bey su Mack! Trey connette un double stomp su Bey, ma TJP lo intrappola in una octopus stretch. La Grace non è ancora out e infatti ferma TJP ma viene chiusa in una kneebar. Stessa sorte per Trey, con Jordynne che si è liberata e attacca TJP con una senton! Grace Driver su Trey! 1…2…no, Rohit salva tutto!

Jordynne manda Rohit fuori e poi si porta sul paletto, ma Rohit stesso la spinge giù facendola cadere addosso agli altri rivali! Mamba splash di TJP su Trey, ma Rohit arriva di corsa a colpire il filippino con una ginocchiata e poi schiena Trey! 1…2…3!

VINCITORE PER SCHIENAMENTO E ANCORA IMPACT WRESTLING X-DIVISION CHAMPION: ROHIT RAJU

Vediamo John E.Bravo e tutta la ciurma discutere del matrimonio, che a quanto pare si terrà sul ring perché il castello noleggiato ha rifiutato l’assegno, ma Jimmy Jacobs avverte i partecipanti al Call Your Shot Gauntlet di prepararsi. Vediamo quindi Rhyno e Heath, con il Man Beast che si scusa per aver perso e dover iniziare dal numero 1, ma Heath lo tranquillizza ringraziandolo per averci messo la faccia e caricando il suo socio per l’incontro.

Un video package ci crea hype per il match, che inizia ora!

CALL YOUR SHOT GAUNTLET MATCH:

Il primo ad entrare è come sappiamo Rhyno, mentre il secondo è… DAIVARI! Shawn Daivari è ad Impact e subito si avventa contro Rhyno e i due si colpiscono ripetutamente, anche attorno al ring (Daivari ne esce dalla seconda corda e perciò è ancora in gioco). Al rientro, Rhyno lo atterra con una short arm clothesline.

Il numero 3 entra, ed è Larry D, che subito atterra Rhyno con una splash. Larry e Daivari attaccano insieme Rhyno mentre entra il numero 4 Crazzy Steve! Serie di colpi tra i partecipanti, mentre arriva il numero 5, Acey Romero! Subito il vantaggio si materializza per Larry, che con l’aiuto di Acey schiaccia Steve in una doppia splash.

Prossima ad entrare è Tenille Dashwood, che è riluttante e alla fine manda dentro Kaleb Konley. Non succede nient’altro perché l’intervallo di tempo è completamente occupato dall’entrata della ragazza, che viene seguita da Havok, che atterra Kaleb e Larry, e poi anche Acey con una hurricanrana! Powerbomb su Kaleb che viene eliminato da Havok!

Il prossimo è Brian Myers, che connette un overhead kick su Steve, sfuggendo al tentativo di eliminazione ed eliminando lui stesso l’avversario (intanto Tenille è sul ring, quindi presumo che Konley fosse solo un diversivo mal riuscito). Il successivo è… SWOGGLE! L’ex WWE arriva sul ring e colpisce Daivari con una Stunner, e poi lo elimina con l’aiuto di Myers… che poi butta giù dal ring Swoggle!

Il numero 10 è Tommy Dreamer che entra armato di coperchio di metallo e con maglia e facepaint in omaggio a Road Warrior Animal. Doppio lariat che atterra il Team XXXL e Doomsday Device su Myers insieme a Swoggle. La prossima è Alisha Edwards, mentre Dreamer armato di kendo stick si avventa su Myers, che si fa scudo con Tenille. Dreamer lo attacca comunque, ma viene eliminato dall’ex WWE. Colpo di kendo stick di Alisha su Myers, che per tutta risposta la solleva e la butta fuori.

La prossima è Kiera Hogan, mentre sul ring Myers e Tenille si fanno scattare delle foto. Myers prende in braccio Tenille… e la butta fuori. (….) La successiva ad entrare è Taya che colpisce Larry ed Acey con delle chop, poi si scansa e i due si scontrano. Running butt splash e Meteora di Taya sui due, mentre entra il prossimo wrestler, Fallah Bahh.

Nel frattempo, Havok elimina Kiera e Taya subito dopo manda fuori Havok, perdendo inspiegabilmente tempo per vantarsi davanti a nessuno di quanto appena fatto, e venendo quindi eliminata come una stupida dal Team XXXL (-.-), nel frattempo entra il prossimo partecipante… JAMES STORM! “COWBOY” JAMES STORM! Subito il Cowboy sputa la sua birra su Larry e lo colpisce con un enzuigiri.

Crossbody su Acey, con James che evita il double team dei due super massimi con un’ingegnosa schivata e un lariat, che fa in modo che Acey esegua un DDT su Larry. Last Call Superkick su Larry che viene eliminato! Backstabber su Fallah, mentre arriva il momento di Adam Thornstowe, dopodichè Myers cerca di eliminare Storm.

Il prossimo è Luster the Legend e i Reno Scum sono al completo, approfittando di ciò per colpire Bahh con una doppia shoulder tackle. Il successivo è Heath, che subito atterra Myers e Thornstowe. Scambio di colpi con Acey, che poi viene eliminato con una potente clothesline contro le corde. Myers si avventa su Heath, ma viene eliminato anche lui!

Gli ultimi due sono Sami Callihan e Hernandez, che si avventa subito su Bahh strappandogli la maglia e afferrando la mazzetta di denaro che gli è stata rubata. Il denaro finisce fuori ring e Bahh si gira a guardare, e Hernandez lo elimina, riuscendo intanto a recuperarlo. Hernandez quindi… esce dal ring e va dietro a Fallah (-.-)

Intanto, Thornstowe esegue un moonsault su Rhyno, che però lo elimina poco dopo senza tante cerimonie. Luster tenta di eliminare Storm, senza successo, e poco dopo Rhyno elimina l’altro membro dei Reno Scum con un lariat.

Last Call di Storm su Heath! Callihan poi lancia Storm oltre le corde, ma il Cowboy si regge e sta per risalire, ma Callihan lo colpisce con un calcio e lo elimina! Restano quindi Callihan, Heath e Rhyno. Nel frattempo anche Heath si riprende… ma viene preso alle spalle da Sami che elimina anche lui!

Rimangono quindi Rhyno e Callihan, ed ora la contesa si svolgerà come un classico match 1vs1.

Scambio di pugni tra i due, e poi Callihan riesce a connettere la piledriver! 1…2…no! Callihan allora va a prendere una sedia, ma al richiamo dell’arbitro la lascia controvoglia e viene colpito dalla Gore di Rhyno! 1…2…3! Rhyno vince! Questo significa che lui conserva il suo lavoro, e Heath riceverà il contratto!

VINCITORE: RHYNO

Gia Miller è con The North. Alexander dice che loro brillano in occasioni del genere e lo hanno dimostrato regnando per oltre un anno da campioni. Mostreranno a tutti i “free agents” che sono arrivati che si riprenderanno ciò che gli appartiene. Page dice che faranno male a qualcuno e che per 94 giorni hanno sentito la mancanza del titolo ed ora se lo riprenderanno.

Hype package per EC3 vs Moose.

Ci spostiamo quindi nella non meglio precisata location dove si svolgerà il match tra i due. Moose arriva in auto, mentre EC3 è già sul ring che malmena un tizio, circondato dai suoi “adepti”. Moose arriva e chiama EC3 a gran voce.

SINGLE MATCH:

EC3 VS MOOSE

Staredown tra i due che iniziano a colpirsi e Moose atterra il rivale con una chokeslam. EC3 risponde con un exploder e delle ginocchiate.  Low blow di Moose che lo scaglia contro il turnbuckle (che sembra sia sprovvisto di cuscinetti), e EC3 inizia a sanguinare. Serie di pugni di Moose che poi va a prendere una sedia, e nel mentre chiede a EC3 il perché lo abbia tormentato per tutto questo tempo.
Carter contrattacca con dei pugni e i due iniziano a colpirsi fuori dal ring tra gli “adepti” di EC3. Moose viene scagliato contro le transenne e contro il palo del ring, mentre EC3 gli dice che “sta diventando quello che avrebbe dovuto sempre essere”. Afferra poi il titolo TNA e dice che appartiene a quelli che se lo sono guadagnato negli anni e che hanno portato il peso della compagnia.

Se Moose vuole essere un campione, deve diventarlo, essendo quello che avrebbe sempre dovuto essere e guadagnandosi la possibilità di poter indossare una cintura. EC3 sta per eseguire la One Percenter, ma si blocca, mentre vediamo dei flashback di lui nella vecchia TNA, e Moose ne approfitta per colpirlo con la Spear.

In seguito, Moose colpisce ripetutamente EC3 con la cintura TNA e vediamo dei flashback delle parole pronunciate contro di lui da EC3 stesso nel corso della loro faida. Moose chiede a EC3 se questo è ciò che vuole, che lui diventi un mostro. Carter urla di sì e i suoi “adepti” eseguono la taunt di Moose. Moose quindi ringrazia il rivale e lo colpisce di nuovo con la cintura. EC3 viene portato via esanime dagli adepti mentre Moose lascia il ring.

VINCITORE PER KO: MOOSE

Torniamo all’arena, dove rivediamo l’introduzione di Ken Shamrock nella HOF di Impact e il video package dedicato al match tra Shamrock e Eddie Edwards!

SINGLE MATCH:

EDDIE EDWARDS VS KEN SHAMROCK (W/SAMI CALLIHAN)

Inizia il match e Shamrock mette all’angolo il rivale colpendolo con dei pugni. Takedown di Shamrock che immobilizza l’avversario e lo colpisce ripetutamente alla testa tentando un crucifix: 1…2…no! Sleeper di Ken, ma Eddie riesce a liberarsi e lo colpisce con dei pugni. Ken tenta la Anke Lock, ma Edwards si porta velocemente alle corde. Scambio di colpi tra i due, con Eddie che finisce fuori ring e viene malmenato da Shamrock.

Per circa due minuti, Edwards subisce completamente Shamrock, per poi reagire con una serie di colpi e una blue thunder bomb. Dragon screw di Eddie che manda Shamrock fuori ring, e poi si lancia sul rivale con una suicide dive, colpendo anche Callihan. Missile dropkick di Eddie! 1…2…no!

Tiger Driver! 1…2…no, Shamrock si libera e intrappola il braccio del rivale in una armbar! Eddie tenta il pin mettendo l’avversario spalle al tappeto: 1…2…no! Ken rompe la presa per liberarsi dal pin. Enzuigiri di Edwards, che atterra Ken con un pugno. Backpack stunner di Edwards a segno, ma Ken si rialza e connette una rear naked choke sull’avversario!

Serie di testate dell’ex campione che si libera dalla presa e connette il Boston Knee Party! Edwards poi intrappola Ken in una single leg Boston crab, mentre Callihan preme lo schermo del cellulare e le luci si spengono. Al loro ritorno, vediamo Callihan sul ring armato di mazza da baseball… ma Eddie ha la sua kendo stick! Colpi di kendo stick a Sami che va fuori ring, mentre Shamrock atterra Eddie con un belly to belly! Ankle Lock di Shamrock…. e Eddie Edwards cede!

VINCITORE PER SOTTOMISSIONE: KEN SHAMROCK

Video package sul fatal 4 way per i titoli di coppia, prossimo match di BFG 2020!

IMPACT WRESTLING TAG TEAM CHAMPIONSHIP FATAL 4 WAY MATCH:

MOTOR CITY MACHINE GUNS (ALEX SHELLEY & CHRIS SABIN) © VS THE NORTH (JOSH ALEXANDER & ETHAN PAGE) VS ACE AUSTIN & MADMAN FULTON VS THE GOOD BROTHERS (DOC GALLOWS & KARL ANDERSON)

Mentre i campioni fanno il loro ingresso, Page e Alexander li attaccano, con Alexander che esegue una piledriver su Shelley sulla rampa! Arrivano arbitro e medici per verificare le sue condizioni, ma alla fine Shelley viene portato via, e Sabin decide di lottare da solo!

Il match inizia e subito Alexander e Page fanno valere la superiorità numerica, nonostante Sabin tenga testa per un po’ agli ex campioni, che però riescono ad atterrarlo con un dropkick di Page. Austin si prende il tag da Ethan e inizia a lavorare su Sabin con Fulton. L’ex NXT atterra Sabin con un big boot, e Alexander si prende il blind tag.

Per altri tre minuti circa, Sabin subisce Alexander e Page che lo isolano dagli altri e si scambiano tag veloci dominando totalmente l’avversario, finchè Sabin evita un moonsault di Josh e Fulton si prende il tag. Ancora una volta, Sabin viene dominato da un team, stavolta Austin e Fulton. La reazione arriva qualche minuto dopo, con Sabin che atterra entrambi i rivali e poi va a dare il tag a Karl Anderson, che subito atterra Austin e lo colpisce con una senton, prendendosela anche con The North.

Flebile reazione di Austin, che viene prontamente atterrato con una spinebuster. Tag a Gallows, e i GB connettono una combo backdrop/neckbreaker: 1…2…no, Fulton salva! Serie di colpi tra i due big men, e Gallows manda fuori Fulton con un lariat. Gallows atterra anche Alexander e Page, poi Sabin si prende il tag.

Crossbody che atterra entrambi i rivali e poi tornado DDT su Alexander. Anderson si prende il tag da Josh e subisce un missile dropkick da Sabin, che esegue una suicide dive su Gallows. Crossbody su Anderson, che però esegue un roll-up: 1…2…no! Serie di colpi tra i due, thrust kick di Sabin, mentre Ace Austin si prende il tag da Karl e si lancia su Chris, subendo un dropkick a mezz’aria! PK su Page, calcio ad Anderson e cannonball su Alexander di Sabin! Shining wizard su Austin e driver! 1…2…no, Page interrompe!

Page viene ributtato fuori da Sabin, mentre Austin raggiunge Chris sul paletto e viene fatto cadere con una testata. Page si prende il tag da Ace e insieme ad Alexander atterra il rivale con una powerbomb e una double Razor’s Edge: 1…2…no! Tentativo di Burning Hammer Spinebuster da parte di The North, ma Sabin si divincola e dà il tag a Anderson!

Anderson atterra Alexander, mentre Page viene atterrato da un superkick di Gallows. Austin si lancia, ma viene afferrato per una chokeslam… che va a vuoto! Austin evita una splash all’angolo ed esegue uno springboard kick su Gallows. Dropkick e Doc finisce fuori. Arriva Fulton che mette Anderson sul paletto, poi si prende Austin sulle spalle, ma i due sono bloccati sul davanti da Alexander e dietro da Page! Serie di colpi su Fulton che crolla sulle ginocchia e i due poi colpiscono all’unisono Austin e li mettono KO!

Nel frattempo, Anderson reagisce e connette un neckbreaker dal paletto su Alexander. Magic Killer… fallita! Uppercut su Josh, che comunque evita l’assalto di Gallows, che finisce fuori. Roll-up di Anderson: 1…2…no! Alexander spinge via il rivale, che viene colpito a tradimento da Page con la cintura! 1….2….3! THE NORTH SI RIPRENDONO IL TITOLO!

VINCITORI PER SCHIENAMENTO E NUOVI IMPACT WRESTLING TAG TEAM CHAMPIONS: THE NORTH

Vediamo Bravo e Taya che vengono raggiunti da Rosemary, dispiaciuta per non aver aiutato Taya a vincere il Gauntlet, ma Taya dice che non ci sono problemi perché è concentrata sul matrimonio. Arriva anche Havok, che va via riluttante con Rosemary, probabilmente per resuscitare James Mitchell. Taya si chiede se Rosemary approverà gli unicorni e le stelle filanti, ma Bravo non dà peso ai commenti perché dice che quando saranno sposati, Rosemary farà quello che vuole lui.

Video package per il Knockout Championship match, e torniamo all’arena!

IMPACT WRESTLING KNOCKOUTS CHAMPIONSHIP SINGLE MATCH:

DEONNA PURRAZZO © (W/KIMBER LEE) VS KYLIE RAE

La campionessa e Kimber fanno il loro ingresso, ma quando tocca a Kylie risuona solo la musica, senza la sfidante. Deonna ride e dice che non è affatto sorpresa, ma nonostante tutto vuole difendere il suo titolo contro chiunque si faccia avanti… E ARRIVA SU YUNG! SU YUNG TORNA E AFFRONTERA’ DEONNA!

Il match inizia e subito Su attacca la campionessa sia all’angolo che sull’apron, dove Su afferra Deonna e connette una bodyslam sull’apron! Scambio di pin tra le due, poi Su mette Deonna all’angolo e la colpisce con uno Sho Tei per poi atterrarla con una headscissors. Deonna reagisce mettendo la rivale all’angolo e lavorando sul suo braccio. Short arm lariat di Deonna: 1…2…no!

Backbreaker/neckbreaker combo di Deonna che intrappola Su in una koji clutch. Snapmare e knee drop di Deonna, che Su evita. Big boot di Deonna che intrappola Su nelle corde e poi la colpisce facendola finire fuori.

Triplo german suplex di Deonna, che poi tenta un altro suplex, ma subisce un DDT da Su. Serie di colpi tra le due, con Su che connette una back elbow e una Thesz press. Bulldog di Su che porta Deonna fuori ring e la siede su una sedia, connettendo una cannonball. Pedigree! 1…2…no! Su tira fuori il suo guanto lercio e tenta di attaccare Deonna, ma la campionessa si sposta e Su si ferma appena prima di collidere con l’arbitro. Deonna tenta di colpire Su, ma la Yung si sposta… REF BUMP!

Deonna tenta una Neutralizer, ma Su la rovescia in una Victory Road Slam: no pin! Arriva KImber Lee con una sedia e colpisce Su, poi piazza la sedia sul braccio della rivale e Deonna tenta di ripetere quanto fatto con Susie a Victory Road… ma Su la afferra! Kimber interviene, ma Su usa il mist! Fujiwara Armbar di Deonna, ma Su non demorde e connette la Mandible claw! Deonna lascia andare per liberarsi, le due si scambiano dei colpi, ma Su connette una stunner e chiude con la Panic Switch! 1…2…3! Vittoria per la sposa cadavere!

VINCITRICE PER SCHIENAMENTO E NUOVA IMPACT WRESTLING KNOCKOUTS CHAMPION: SU YUNG

Post match, Josh Mathews annuncia il ritorno degli Impact Wrestling Knockouts Tag Team Championships il prossimo anno al PPV Hard To Kill.

Video package per il main event, e poi eccolo che arriva!

IMPACT WRESTLING WORLD CHAMPIONSHIP SINGLE MATCH:

ERIC YOUNG © VS RICH SWANN

Inizia il match e subito Young cerca di avventarsi sulla gamba di Swann, ma viene superato con un salto. Alla terza lo afferra, ma Rich si libera e mostra di stare benissimo schivando un attacco con una capriola, atterrando EY con una headscissors e una serie di dropkick. EY va fuori per rifiatare, poi tira con sé anche Swann e tenta di lavorare sulla gamba infortunata del rivale, che lo scalcia via mandandolo contro il palo del ring.

Takedown di EY che ancora si accanisce sulla gamba del rivale, che lo fa finire fuori ring e lo colpisce con una baseball slide. Cannonball di Swann, che poi si lancia contro EY, ma il campione contrattacca con una backdrop e Swann atterra con il collo sull’apron! EY approfitta della botta per caricarsi l’avversario in spalla e connettere una violentissima cutter dal paletto! 1…2…no!

Swann tenta di reagire, ma viene sollevato con una back body drop e frana malamente al tappeto. Chin lock di Young, Swann si libera ma viene atterrato con una spallata. Neckbreaker! 1…2…no! Young continua a lavorare sul collo del rivale, che però reagisce atterrando in piedi dopo una back body drop e colpendo con delle chop. Altro neckbreaker di Young; 1…2…no!

Per diversi minuti, EY colpisce Swann al collo e al volto con dei pugni, poi Rich reagisce e risponde con dei sonori colpi a mano aperta e un potente superplex. Enzuigiri su un Young seduto sul paletto e hurricanrana. Frog splash! 1…2…no! I due si portano ancora sul paletto, ed EY morde Swann sulla fronte e lo fa cadere. Elbow drop al collo da parte di EY! 1…2…no! Young non si arrende e intrappola Swann in una crossface, ma Rich arriva a fatica con il piede sulla corda per far rompere la presa.

Serie di colpi tra i due, poi l’ex Sanity si carica l’avversario in spalla e connette un altro neckbreaker: 1…2…no! Swann manca un eznuigiri e Young ne approfitta per chiuderlo in una heelhook, ma anche qui Rich riesce ad arrivare alle corde. Tentativo di piledriver di Young, ma Rich effettua un roll-up: 1…2…no! Capriola e Phoenix splash di Swann! 1…2…no!

Young raggiunge Swann all’angolo e lo mette in posizione Tree of Woe, lavorando sulla caviglia malandata, ma Rich contrattacca con un bellissimo bulldog. Lethal Injection! Rich va sul paletto e… Phoenix Splash! 1…2…3! RICH SWANN CE L’HA FATTA! Rich Swann è il nuovo campione del mondo!

VINCITORE PER SCHIENAMENTO E NUOVO IMPACT WRESTLING WORLD CHAMPION: RICH SWANN

Il PPV si chiude con un Rich Swann festante insieme al resto del roster di Impact, e anche noi ci rileggiamo per la prossima puntata dello show settimanale sempre qui su Tuttowrestling.com!

Dario Rondanini
Grandissimo appassionato di wrestling che segue dal 2003, grazie a Tuttowrestling ha avuto la possibilità di vedere dal vivo diversi show WWE e non. Si occupa dei report di Impact Wrestling, ma dà una mano un po' ovunque, anche con editoriali, podcast e news.
14,815FansLike
2,610FollowersFollow

Ultime Notizie

Possibile spoiler sul main event di WWE Survivor Series

La WWE sembrerebbe aver deciso il main event dell'edizione di quest'anno di Survivor Series, che avrà ancora come tema Raw vs SmackDown.

Il vincitore di un match di Bound for Glory è cambiato a causa di un infortunio

Un infortunio occorso durante un match di Bound for Glory ha obbligato Impact Wrestling a cambiare in corsa i propri piani.

Nuovo match annunciato per il Kick-Off di Hell In A Cell

Il titolo 24/7 verrà difeso nel Kicko-Off di Hell In A Cell.

Articoli Correlati