AEW Dynamite Report – 27/05/2020

Double or Nothing è ormai alle spalle e il cammino della AEW riparte con due nuovi campioni: Cody, che è riuscito a battere Lance Archer nella finale del TNT Championship Tournament, diventando il campione inaugurale della cintura, e Hikaru Shida, che ha conquistato l’AEW Women’s World Champion al termine di uno strenuo No Disqualification match contro Nyla Rose. Jon Moxley ha invece difeso il titolo con successo contro Brodie Lee, riappropriandosi della cintura, mentre l’Elite si è assicurata il successo contro l’Inner Circle nello Stadium Stampede match. Ma cosa accadrà stasera? Innanzitutto un pep rally dell’Inner Circle, che deve ritrovarsi dopo la sconfitta di stasera, inoltre Hikaru Shida sarà in azione. Due match annunciati: Matt Hardy e gli Young Bucks affronteranno i Private Party e Joey Janela, mentre si disputerà una Battle Royal con in palio il posto di #1 contender al TNT Championship di Cody. Inoltre Mike Tyson sarà qui stasera, insieme a Britt Baker che ci parlerà del suo infortunio! Molte cose in serbo per questa puntata… andiamo a cominciare! Grazie per aver scelto ancora una volta Tuttowrestling.com, io sono Lorenzo “Double” Pierleoni e per questa settimana sostituisco Aldo Fiadone al timone di Dynamite!

La puntata si apre con un videorecap che ci mostra tutto quello che è accaduto a Double or Nothing, con la vittoria di Cody, il trionfo dell’esordiente Brian Cage nel Casino Ladder match, Hikaru Shida che ha battuto Nyla Rose e la vittoria di Jon Moxley contro Brodie Lee.

Ci spostiamo nel backstage, dove Jericho è con il resto dell’Inner Circle e dice che è stata una settimana tosta, sa che sono malridotti ed è per questo che stasera avranno il loro pep rally… anche perché devono capire cosa farne della magliette che li davano per vincitori dello Stadium Stampede. Jericho dice che fortunatamente ce ne sono solo alcune… ma Santana dice che un suo amico gli aveva fatto un buon prezzo e rivela che il camion alle sue spalle è completamente pieno di magliette. Jericho si mette le mani nei capelli.

Sigla! E dopo i consueti pyros di inizio episodio siamo pronti qui, al Daily’s Place di Jacksonville per una nuova puntata di Dynamite! Jim Ross, Tony Schiavone ed Excalibur ci salutano dal tavolo di commento e ricapitolano quello che vedremo stasera: il pep rally dell’Inner Circle, Cody farà un promo e poi ci sarà la Battle Royal con in palio il posto di #1 contender al TNT Title. Ma non è finita perché gli SCU affronteranno Kip Sabian e Jimmy Havoc e Brian Cage farà il suo debutto a Dynamite, in più Hikaru Shida sarà in azione! Infine un 6-man Tag tra Matt Hardy e gli Young Bucks e Joey Janela e i Private Party… ed è proprio da qui che cominciamo!

6-MAN TAG TEAM MATCH:
MATT HARDY & THE YOUNG BUCKS (MATT & NICK JACKSON) VS JOEY JANELA & PRIVATE PARTY (ISIAH KASSIDY & MARQ QUEN)

Joey Janela e i Private Party fanno il loro ingresso sul ring quando sul titantron appare l’Elite, con Matt Hardy che prende la parola e dice che è orgoglioso di essere andato in guerra con loro. Hangman Page e Kenny Omega però tornano subito in albergo. Hardy dice che stasera farà team con gli Young Bucks per la prima volta. I due vogliono però una diversa versione di lui… a quanto pare la scelta ricade su “V1” Matt Hardy. I tre poi fanno il loro ingresso sul ring, Matt Jackson ha l’addome fasciato e a quanto pare lotterà stasera con una costola rotta. Coraggioso ma non so quanto intelligente. Siamo pronti a cominciare, inziiano Matt Jackson e Quen! Presa di clinch a centro ring, Matt Jackson viene lanciato alle corde ma fa cadere Quen con un Drop Toe Hold, Leg Drop di Nick Jackson! I due respingono l’assalto anche di Kassidy, Crossbody di Nick Jackson sui due! Arriva anche Janela ma i due respingono anche il suo assalto. Tag per Hardy e triple combo dei tre, poi Nick Jackson connette una Poetry in Motion con l’aiuto di Hardy! Ritorna Kassidy sul ring che però viene steso da uno Shoulderblock e poi si prende un calcio in faccio. Nick Jackson va sull’apron ma si prende una Stunner da Kassidy. Arriva anche Quen che lancia giù Nick Jackson con una Hurricanrana! E ora Suicide Dive di Janela, poi Death Valley Driver! 1…2…NO. Rientra Kassidy, gomitate alla schiena del membro dei Private Party che ora però chiude Nick Jackson in una Abdominal Stretch. Nick Jackson alla fine si libera ma Kassidy è ancora in controllo, viene rimandato alle corde ma Nick Jackson riesce a stendere sia lui che Quen e Janela. Nick Jackson prova un Superkick fuori ring su Janela ma Janela si abbassa, Nick Jackson prende qualcun altro! Sono The Butcher & The Blade, i due si lanciano in una rissa con Nick Jackson e anche con Matt Jackson che arriva in supporto del fratello. Intanto si torna sul ring con Nick Jackson in controllo che stende Janela con uno Slingshot Facebuster sulla rampa, prende Quen e lo manda a schiantarsi fuori ring con un Monkey Flip e ora connette una Canadian Destroyer su Kassidy! Nick Jackson vuole il tag… si trascina all’angolo, entra Hardy! Serie di Clothesline su Kassidy, ora lo lancia alle corde e va a segno con un Back Body Drop! E poi Side Effect a segno! 1…2…NO! Hardy chiama il Twist of Fate! Kassidy però lo evita, Hardy lo stordisce con un pugno. Ma Janela va con un Rolling Enziguri! E poi cerca una Springboard Stunner che non va a segno… combinazione di DDT sui Private Party! E ora Hardy stende anche Janela! Poi piazza i tre in prossimità dell’angolo… MOONSAULT A SEGNO! 1…2…NO, kickout collettivo! Hardy è malconcio e fa entrare Matt Jackson che va a prendere Kassidy, colpi al volto e chop su di lui. E ora si lancia alle corde ma Janela lo colpisce con un calcio e poi con un pugno! Arriva anche Nick Jackson, Janela colpisce anche lui e va a segno con un Double Dropkick sui Bucks! Cerca poi una mossa fuori ring ma Hardy lo ferma e lo lascia appeso alle corde… intanto Suicide Dive dei Private Party sui Bucks! Quen a quanto pare si è fatto male al ginocchio. Kassidy ritorna sul ring e connette uno Slingshot DDT su Hardy! 1…2…NO! Kassidy dice a Quen di non preoccuparsi e porta Hardy all’angolo, colpendolo e issandolo sul paletto. Arriva Matt Jackson però… Superkick su Kassidy! Hardy è ancora sul paletto, Matt Jackson si carica Kassidy in spalla e Hardy va con il suo Elbow Drop. Poi Matt Jackson stende Kassidy, compilation di Moonsault dei Bucks! I tre vanno con un pin collettivo su Kassidy…1…2…E 3!
VINCITORI PER SCHIENAMENTO: MATT HARDY & THE YOUNG BUCKS

Dopo il match Matt Hardy va ad aiutare Quen che si è fatto male e insieme a Kassidy e Janela lo riporta nel backstage.Gli Young Bucks sono soli sul ring… Arrivano The Butcher & the Blade ad attaccarli! I due assaltano pesantemente i Bucks… quando arriva una macchina! SONO GLI FTR! Dax Harwood and Cash Wheeler! I due arrivano velocemente sul ring e sembrano voler partecipare al pestaggio… ma poi assaltano The Butcher & The Blade! Spike Piledriver su The Blade! Faccia a faccia tra gli Young Bucks e gli FTR… arriva Blade alle spalle degli FTR e i Bucks lo colpiscono con un Double Superkick! Ancora faccia a faccia tra i due team, poi gli FTR lasciano il ring. GLI FTR SONO ALL ELITE!

I commentatori parlano del debutto degli FTR e di come siano sorpresi che i due siano intervenuti in favore degli Young Bucks. Ma le chiacchiere stanno a zero… arriva Jon Moxley! Moxley arriva nell’arena con la sua cintura finalmente tornata sulla sua spalla. Rivediamo qualche highlight del match tra Moxley e Brodie Lee a Double or Nothing, poi Moxley si porta sul ring, anzi no, va al tavolo di commento. I tre gli chiedono come stia e Moxley dice che sta uno schifo dopo il suo match, ha passato questi giorni steso sul divano. Parla di come Lee sia sparito nel nulla e Brian Cage sia invece apparso dal nulla. Rivediamo anche gli highlight del Casino Ladder match che ha assicurato a Cage una titleshot al World Title… ed è proprio Brian Cage a fare il suo arrivo, accompagnato da Taz! E Cage sarà in azione!

SINGLES MATCH:
BRIAN CAGE W/TAZ VS LEE JOHNSON

Cage non aspetta nemmeno che Dasha Gonzalez abbia finito le sue introduzioni per attaccare il povero Lee Johnson sul ring con una gragnola di colpi. Release German Suplex su Johnson, poi va con una Powerbomb e una Buckle Bomb. E ora vuole farla finita… DRILL CLAW! And that’s all she wrote, 1…2…E 3!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: BRIAN CAGE

Taz prende un microfono e dice che rispetta Moxley e il suo modo di fare e il suo essere campione. Ma a Fyter Fest avrà a che fare con una macchina. Taz vuole che Moxley porti tutto se stesso a Fyter Fest perché Cage incastrerà la sua testa sul collo e gli strapperà il cuore dal petto. Questo è Brian Cage, The Machine… Beat him if you can, survive if he lets you! Moxley commenta che sarà divertente.

È il momento di Britt Baker! Arriva il “role model” della AEW. In modo poco trionfante visto che arriva su una sedia a rotelle e con un tutore al ginocchio (ma fortunatamente il suo ginocchio sta meglio del previsto). C’è ovviamente Tony Schiavone sullo stage, che dice che è il momento di scoprire quali sono le regole dell’essere un role model. Britt prende la parola e dice che la regola numero 3 (?) è che non si fa del male al role model. Sarà franca: è stato vittima di un assalto che le ha rotto la tibia. È stata una cospirazione contro di lei. Britt dice che è stato un chiaro attacco tre contro uno contro di lei. Ma senza di lei non c’è nessuna women’s division. Britt dice che Kris Statlander, Hikaru Shida e Nyla Rose sono delle chiare cospiratrici nei suoi confronti. Britt manda la sua collaboratrice a prendere una lavagna in cui, secondo lei, è tutto chiaro: la responsabile di tutto è il capo arbitro Aubrey Edwards visto che c’è sempre lei intorno quando lei si fa male. Britt dice che mette tutti sugli attenti: loro possono provare a farla fuori ma saranno loro a farne le spese. Britt annuncia che tornerà a All Out e se ne va.

Promo sulla prima serie di action figure della AEW.

Siamo nel backstage con l’Inner Circle e Chris Jericho dice che il pep rally sarà fantastico e sarà un modo per ritornare sui binari giusti dopo che sono stati derubati… sullo sfondo appare Orange Cassidy che gironzola nel backstage e poi se ne va. Jericho chiede se abbia veramente fatto quello che ha fatto e poi dà appuntamento a Cassidy per più tardi.

WOMEN’S MATCH: HIKARU SHIDA VS CHRISTI JAYNES
È il momento delle donne, il primo match di Hikaru Shida dopo aver conquistato l’AEW Women’s World Title a Double or Nothing. Hikaru ha ancora il suo attire dedicato a Tifa di Final Fantasy VII. Inizia il match e il pubblico è tutto per Hikaru con cori geniali “Holy Shida”. Presa di clinch tra le due, Hikaru porta Christi alle corde e la lascia su richiesta dell’arbitro. Si ricomincia e Hikaru prova un attacco ma va a vuoto. Christi provoca Hikaru e la sfida a ballare, ma poi quando Hikaru ci prova Christi la attacca. Hikaru non la prende bene e attacca Christi con dei colpi al volto, poi viene lanciata alle corde ma blocca la manovra dell’avversaria. Chop di Christi che poi va con un Rope-aided Arm Drag di Christi. Hikaru sta subendo l’offensiva dell’avversaria ma ora si divincola dalla presa per i capelli e fa altrettanto con Christi. Le due si divertono a prendersi i capelli finché Hikaru non schianta Christi in uno dei paletti, High Knee Lift all’angolo! E ora Hikaru piazza Christi sull’apron e va con un colpo alla schiena… Running Knee Strike! Brutto colpo subito da Christi che ora rotola di nuovo sul ring. Hikaru la rialza, la carica in spalla e va con un Backbreaker on the knee. E ora Hikaru blocca Christi in una sorta di Cobra Clutch, finché non la schianta con la testa sul mat. Ancora Hikaru all’offensiva con un Vertical Suplex, 1…2…NO. Hikaru sale sul paletto, Christi però la va a prendere con un notevole Step-up Enziguri! E ora è lei a scalare il paletto, cerca un Sunset Flip ma Hikaru si libera, calcio da terra di Christi! 1…2…NO! Hikaru ne esce! E ora Christi si lancia alle corde per uno Springboard Moonsault ma va a vuoto! E si prende uno Sliding Forearm da Hikaru e poi un Running Knee Strike al retro della testa. 1…2…E NO! Christi ne esce ma Hikaru vuole chiudere il match… FALCON ARROW! E ora Christi non può uscirne, 1…2…E 3! HOLY SHIDA!
VINCITRICE PER SCHIENAMENTO: HIKARU SHIDA

A inizio episodio Kenny Omega e Hangman Page avevano lasciato i loro compagni di stable per tornarsene in albergo. I due stanno guardando la tv con birra e latte quando Hangman Page si accorge che c’è la telecamera nella loro stanza. Omega non se ne preoccupa molto e continua a guardare la televisione, alla fine anche Hangman torna sul divano. Finissimo Omega con il bottiglione di latte nel cestello per il ghiaccio.

Torniamo nell’arena e vediamo gli highlight della finale del TNT Championship Tournament, compreso il finale del match in cui Jake “The Snake” Roberts aveva provato a introdurre il suo serpente nel match ma Mike Tyson glielo aveva impedito.

Ed è proprio il nuovo TNT Champion Cody a fare il suo ingresso nell’arena, accompagnato da Arn Anderson! Anzi no, Anderson torna nel backstage. Intanto a bordoring Brandi Rhodes, Dustin Rhodes e QT Marshall acclamano il campione. Tony Schiavone è nel ring con Cody, gli fa i complimenti per la vittoria e vuole che commenti la finale. Cody chiede a Tony se sappia perché Tom Brady sia il suo quarterback preferito. Tony dice di no e Cody dice che non è stato uno dei primi scelti al draft ma comunque ha lasciato una sua eredità incredibile nel football. Cody dice che lui non è stato una delle prime scelte ma è il primo TNT Champion. E se qualcuno pensa che qualcuno stia facendo favoritismi… dovrebbe ripensarci. Lui non ha avuto i geni dominanti da suo padre, ma pensa di avere ereditato qualcos’altro di altrettanto prezioso. Ha ereditato da sua madre la passione e la grinta estrema che gli permette di rivaleggiare anche con qualcuno più forte e più grande di lui. E quello che lui vuole fare è ritagliarsi un calendario estenuante mai tenuto da nessuno: lui vuole essere qui ogni mercoledì sera a difendere il TNT Champion. Cody specifica che è una open challenge, poi chiede al pubblico che è a casa e che è ancora alle prese con la pandemia di dedicare loro due ore ogni mercoledì sera perché il divertimento inizia solo ora.

TAG TEAM MATCH:
SO CAL UNCENSORED (FRANKIE KAZARIAN & SCORPIO SKY) VS KIP SABIAN & JIMMY HAVOC W/PENELOPE FORD

E siamo pronti a questo match che mette di fronte quattro uomini che se le sono date di santa ragione nel Casino Ladder match: gli SCU da una parte e Sabian e Havoc dall’altra. Arrivano prima questi ultimi, con l’inseparabile Penelope Ford che arriva con Sabian, e poi gli SCU privi di Christopher Daniels. Si parte con la rissa totale e Havoc lancia Scorpio Sky fuori dal ring. Poi i due se la prendono con Kazarian e cercano un Double Irish Whip ma Kazarian li fa scontrare tra loro. Scorpio Sky tira fuori Havoc, Kazarian stende Sabian. Scorpio Sky risale sull’apron e Kazarian gli dà il tag, Double Irish Whip e Double Clothesline su Sabian. Scorpio Sky rialza Sabian, Side Slam on the knee. 1…2…NO. Scorpio Sky rialza l’avversario, tag per Kazarian. E ora Spinning Leg Lariat di Kazarian, 1…2…NO. Jawbreaker di Sabian però, entra Havoc che viene steso da un Arm Drag di Kazarian. E ora ginocchiate di Kazarian al braccio sinistro di Havoc che si rialza. Havoc cerca di raggiungere le corde ma non ci riesce, tag per Scorpio Sky che attacca ancora il braccio di Havoc. E ora Snapmare e Basement Dropkick al retro della testa, 1…NO. Tag per Kazarian, ancora attacchi al braccio sinistro di Havoc. Havoc però riesce a raggiungere le corde e attacca Kazarian con un calcio e lo lancia alle corde. Havoc lo attacca, Drop Toe Hold di Kazarian, calcio di Scorpio Sky e German Suplex di Kazarian! Ora Kazarian colpisce Havoc all’angolo, lo lancia a quello opposto ma Havoc ribalta. Havoc prova ad attaccare Kazarian che evita, evita anche l’offensiva di Sabian. Prova un Roll Up su Havoc che però lo manda a schiantarsi contro il pugno di Sabian. Entra Sabian, offensiva in combo tra i due e tentativo di ponte di Sabian, 1…2…NO. Chop di Sabian che ora fa rientrare Havoc, Double Leg Takedown e Havoc va a disturbare Scorpio Sky che distrae l’arbitro e non vede un colpo agli occhi di Kazarian. Rientra ancora Sabian, altra offensiva in tag dei due e Back Elbow di Sabian. 1…2…NO. Kazarian prova a reagire con delle chop ma Sabian ferma la sua offensiva e va con un altro tag a Havoc. Snapmare di Havoc e tentativo di Mandible Claw, ora Havoc morde il volto di Kazarian. Havoc continua il suo assalto strozzando Kazarian alle corde e poi distrae Aubrey Edwards così che anche Sabian possa continuare indisturbato a strozzare Kazarian. Altro tag per Sabian, Havoc va con uno Snapmare e Sabian va con un Punt Kick. Kazarian cerca di approfittare di una distrazione per dare il tag a Scorpio Sky ma la manovra non gli riesce e l’assalto di Havoc e Sabian continua. Rientra ancora una volta Sabian che finge di andare con una chop e va con una serie di pestoni e ancora Havoc strozza Kazarian alle corde e lo colpisce agli occhi. Sabian schiena, 1…2…NO. Rientra ancora Havoc, Forearm al volto ma Kazarian cerca di reagire non riuscendoci per un colpo agli occhi. Viene rimesso all’angolo opposto e Sabian rientra. Va con un Running Corner Thrust, poi Snapmare e Side Headlock ai danni del membro degli SCU. Scorpio Sky vuole entrare e forse potrà farlo a breve dopo questa reazione di Kazarian…. no, Sabian lo atterra e lo colpisce con dei pestoni. Ennesimo tag per Havoc, ennesimo Snapmare stavolta seguito da dei pestoni al volto. Rientra Sabian, lanciato su Kazarian all’angolo che però respinge tutti gli assalti degli avversari… FINALMENTE TAG PER SCORPIO SKY! Che ora attacca entrambi gli avversari, Belly-to-Belly Suplex su Sabian, Dropkick su Havoc! E ora Running Knee Strike all’angolo su Sabian, poi lo chiude in una Dragon Sleeper! Ma Havoc arriva a interrompere la mossa. Sabian dà il tag a Havoc che si prende una chop e poi un calcio all’angolo da Scorpio Sky. Jumping Palm Strike di Havoc però che va con una Death Valley Driver su Scorpio Sky, Double Foot Stomp di Sabian! 1…2…NO! Scorpio Sky vuole il tag di Kazarian ma Havoc prova ad attaccare Frankie all’angolo, che evita i numerosi assalti di Havoc e lo stende con un Giullotine Leg Drop. Tag di Scorpio Sky per Kazarian ora, i due stendono Havoc con una manovra in double team! 1…2…NO! Havoc ripara sull’apron, Kazarian lo attira dentro con una Slingshot Cutter! 1…2…Sabian va con una Senton ma atterra su Havoc e Kazarian lo manda fuori! I due provano la SCU Later sui due ma Penelope Ford tiene Scorpio Sky per un piede! I due si distraggono e Kazarian finisce fuori dal quadrato per colpa di Sabian… i due attaccano in combo Scorpio Sky con una combinazione di Michinoku Driver e Dropkick! 1…2…E 3! Sabian e Havoc ottengono la vittoria grazie al fondamentale aiuto di Penelope Ford.
VINCITORI PER SCHIENAMENTO: KIP SABIAN & JIMMY HAVOC

Promo di MJF, che parteciperà alla Battle Royal nel main event, che dice che evidentemente qualcuno gli vuole male dato che non ha ancora ricevuto una titleshot nonostante sia imbattuto. Per questo ha pensato di inserirsi nella Battle Royal così da dare al “nuovo campione TNT” un po’ di buona competizione. Anche Wardlow sarà nel match come sua assicurazione e quando rimarranno solo loro due sul ring saprà cosa fare. Wardlow vorrebbe obiettare ma MJF va a muso duro contro di lui. Poi dice che scherzava e se ne va…

TNT CHAMPIONSHIP #1 CONTENDER’S BATTLE ROYAL
E i primi a entrare sono proprio loro, MJF e Wardlow, seguiti da Luther che rivediamo a Dynamite dopo diversi mesi. Arriva anche “The Librarian” Peter Avalon, con un roboante record di 0-13, seguito da Steve Cutler e poi anche da Christopher Daniels. Arriva anche qualcuno dei Jurassic Express… correggo, tutti e tre sono nella Battle Royal. Ecco anche Sonny Kiss… credo che il pool di partecipanti sia completo. Sbagliavo, arriva anche Colt Cabana. E anche Billy (Gunn), che non sapeva nemmeno di essere nella Battle Royal dato che era tra il pubblico. Arriva anche Orange Cassidy… intanto suona la campanella e il match comincia senza Cassidy. Che viene attaccato alle spalle dai Proud & Powerful! Intanto sul ring c’è il caos ed è difficile descrivere tutto quello che succede, la parte migliore è sicuramente MJF appollaiato su un angolo con Wardlow a proteggerlo. Scontro tra Luther e Luchasaurus a centro ring, Luther schianta Marko Stunt con una Chokeslam ma la paga cara perché si prende uno Spinning Heel Kick e una Chokeslam direttamente fuori ring da Luchasaurus! E Luther è il primo eliminato. Ci saluta anche Sonny Kiss per mano di Wardlow, con MJF che esce dal ring appositamente per andare a infierire su di lui. Poi torna sul quadrato, ovviamente dietro Wardlow che ora si azzuffa con Christopher Daniels. Scontro tra Cabana e MJF a centroring ora, Billy attacca Cabana che però lo spedisce all’angolo. MJF prova ad attaccarlo alle spalle ma non ci riesce, Cabana attacca sia lui che Billy all’angolo… ma Billy lo prende di peso e lo scaraventa fuori. L’azione continua sul ring mentre un membro del Dark Order dà a Cabana un volantino… vabbè. Jungle Boy intanto è appeso pericolosamente al paletto mentre Luchasaurus se la prende con Avalon. Cutler viene quasi eliminato da Billy ma riesce ad appendersi alla seconda corda. Marko Stunt per qualche motivo prova a eliminare Luchasaurus con scarsissimi risultati. Cutler e Avalon si affrontano a centro ring e cercano di eliminarsi a vicenda, Avalon finisce a cavallo delle corde e anche Cutler cercando un Big Boot fa la stessa fine. Serie di pugni tra i due che finiscono sull’apron… prova di forza ma a vincere è lo sport dato che entrambi finiscono per eliminarsi a vicenda. Intanto MJF e Wardlow se la prendono con Daniels mentre Jungle Boy evita un attacco di Billy che però lo stende con la Fameasser. Wardlow attacca Billy, Luchasaurus fa lo stesso e poi viene steso da Wardlow. Ora è Marko Stunt che se la prende con Wardlow, anche qui con scarsissimi risultati. Cerca un Head Scissors Takedown su Daniels che lo prende al volo… ma in qualche modo riesce comunque a connettere la manovra e a eliminare Daniels, anche se tempo dieci secondi Wardlow elimina Stunt. Sul ring ora ci sono Billy, Wardlow, MJF, Luchasaurus e Jungle Boy. Scontro tra colossi tra Wardlow e Luchasaurus che sta avendo la peggio, arriva Billy in soccorso e ora sono loro due ad andare faccia a faccia. I due stendono Wardlow, ma si avvicinano pericolosamente alle corde e MJF e Wardlow li eliminano entrambi! C’è solo Jungle Boy con MJF e Wardlow! ANZI NO, C’È ORANGE CASSIDY! Che viene tenuto fermo da Wardlow e MJF va per colpirlo con l’anello… Cassidy evita e MJF prende Wardlow! E ora Jungle Boy e Cassidy approfittano del momento di confusione ed eliminano prima MJF e poi Wardlow con una Double Clothesline! Sono rimasti solo loro! Jungle Boy sembra portarsi in vantaggio ed è a tanto così dall’eliminare Cassidy che però torna sul ring e connette un Superman Punch e poi un Jumping Forearm! Prova a eliminare Jungle Boy che però va con una Clothesline! Cassidy è vicino alle corde… Jungle Boy gli prende le misure e connette una Hurricanrana che manda Cassidy a schiantarsi fuori ring… E JUNGLE BOY VINCE LA BATTLE ROYAL ED È IL #1 CONTENDER AL TNT CHAMPIONSHIP!
VINCITORE: JUNGLE BOY

Dal tavolo di commento ci informano che la settimana prossima vedremo quindi Cody vs Jungle Boy per il TNT Title, ma anche un Tag Team match tra Hangman Page e Kenny Omega, che difenderanno i loro titoli, contro Jimmy Havoc e Kip Sabian. Poi ci sarà Chris Jericho in azione. Poi i commentatori ci ricordano anche del match che si disputerà a Fyter Fest tra Moxley e Cage per l’AEW World Title e mandano un videorecap dello Stadium Stampede match tra Elite e Inner Circle.

Siamo pronti per il pep rally dell’Inner Circle! E lo sono anche le cheerleader che sono sullo stage e acclamano l’ingresso di… Vickie Guerrero! Che annuncia l’ingresso dell’Inner Circle per il pep rally… potevano scegliere meglio l’annunciatrice. Vengono presentati i vari membri dell’Inner Circle, con Guevara che arriva in stampelle e Jericho che arriva per ultimo. Jericho però sembra contrariato per qualche motivo. Si porta sul ring, dove c’è un tavolo con vario materiale. Jericho dà il benvenuto a tutti al pep rally dell’Inner Circle dicendo che è un momento pessimo per la stable, ma è il momento di stringersi insieme per poi rinascere. Il pep rally non è solo per loro ma anche per il pubblico. Ed è per questo che daranno loro gratis del merchandise dello Stadium Stampede! Qualcuno però la rilancia sul ring… o meglio tutti lanciano sul ring le magliette. Guevara prende la parola e dice che non hanno vinto lo Stadium Stampede match ma hanno pur sempre partecipato. E per questo lui ha per loro dei trofei di partecipazione. Anche se la targhetta dice “King of Dad Jokes”. Vabbè. Santana ha del formaggio per Ortiz, una pomata per gli infortuni per Guevara, delle scarpe per Hager e una foto di Marc Anthony per Jericho. Jericho regala a Guevara uno scooter personale con su scritto “hit me up” e delle cuffie personalizzate a Ortiz dato che non ci sente più. Hager legge una poesia che ha scritto per il resto del team. Dopo tutto questo pessimo spettacolino Guevara chiede a Jericho cosa voglia veramente… e Jericho dice che vuole la testa di Tyson su un piatto d’argento! Jericho non ha dimenticato cosa gli ha fatto Tyson “un lunedì sera” del 2010. Guevara dice che non può dargli la sua testa su un piatto d’argento, ma ha un piatto di formaggio e “a little bit of the bubbly”. Ma sul piatto ci sono solo degli avanzi e “the bubbly” non c’è più… arriva Mike Tyson! Tyson con la sua crew si porta sul ring e i due team vanno faccia a faccia. Jericho dice a Tyson di stare zitto quando lui parla. Jericho dice che sta sognando questo momento da dieci anni, quando gli aveva detto che poteva fidarsi di lui e lo ha tradito. Tyson dice che aveva rubato il titolo e se lo meritava. Jericho vuole che Tyson si scusi con lui per quello che ha fatto, altrimenti lo metterà KO. Tyson si toglie la maglia ma Jericho ripete la sua minaccia. Tyson sembra non avere nessuna intenzione di scusarsi… e ora scoppia la rissa tra Tyson e Jericho! E arriva praticamente tutto il roster a separare Tyson e Jericho! Tyson viene portato sullo stage mentre Jericho fa il diavolo a quattro sul ring. Tyson cerca di tornare sul ring mentre dieci persone almeno lo mantengono, o almeno cercano di farlo. Anche Jericho non si tira indietro e urla a Tyson che lo prenderà. Jericho colpisce Cabana di buon grado che lo stava mantenendo e la puntata termina così!

14,542FansLike
2,605FollowersFollow

Ultime Notizie

Possibili piani per il RAW Women’s title

Questa domenica a WWE Backlash Asuka difenderà la cintura femminile di RAW dall'assalto della number one contender Nia Jax.

MVP omaggia Shad Gaspard a Raw

Nel corso dell'ultima puntata di Raw MVP, intervistato nel backstage, ha indossato una maglietta dedicata al compianto Shad Gaspard.

Preview dell’odierna puntata di Impact Wrestling

Questa sera su AXS TV e Twitch andrà in onda un nuovo episodio di Impact Wrestling in cui vedremo la seguente card...

Card aggiornata di Backlash dopo RAW dell’8/06

Ecco la card aggiornata del pay-per-view WWE Backlash dopo l'ultima puntata di RAW. Ricordiamo che l'evento andrà in scena questa domenica.

Articoli Correlati