AEW Dynamite Report 21/10/2020 – The Road to Full Gear

Bentornati ad una nuova puntata di AEW Dynamite! Nemmeno il tempo dei saluti che subito si comincia!!

SINGLES MATCH:
WARDLOW VS JUNGLE BOY

Lock up per iniziare e Wardlow sbatte Jungle Boy a faccia in giù. Jungle Boy prova a far valere la sua maggiore agilità e riesce a saltare alle spalle del rivale per colpirlo con un Dropkick! Evita un Big Boot, Chop block, altro dropkick a colpire la faccia dell’avversario: Wardlow è ancora in piedi, ma inizia a barcollare!

Wardlow manda Jungle Boy all’apron, prova a travolgerlo, ma Jungle Boy gli abbassa le corde e lo fa terminare fuori dal ring. Tentativo di plancha, Wardlow lo abbranca al volo, tenta una fallaway, ma Jungle Boy riesce a liberarsi e ritorna sull’apron. Calcio in faccia, si lancia nuovamente all’esterno ma ancora una volta viene bloccato in volo e schiantato contro il ringpost.

Si ritorna sul ring. Wardlow lancia in suplex Jungle Boy da una parte all’altra del ring, poi lo chiude nell’angolo; Gutwrench powerbomb! Schienamento, 1..2..NO !! Wardlow allora prova un’altra powerbomb, Jungle Boy inizialmente sembra liberarsi, atterra in piedi, ma viene steso da una Clothesline devastante! Ancora schienamento, 1..2… NO!!

L’azione ora si sposta all’angolo, Wardlow siede l’avversario sulla terza corda, prova una Chokeslam, ma Jungle Boy si libera con una ginocchiata al mento, poi una serie di colpi, sale sulla terza corda e va a segno con un Missile Dropkick alla schiena di Wardlow che finisce fuori ring! Doppio Suicide Dive!!

Wardlow rotola sul ring, Jungle Boy sale sull’apron e colpisce con una Springboard into a Tornado DDT!! Schienamento che però non arriva nemmeno a 2! Jungle Boy allora sale sulla terza corda, mentre Wardlow si rialza improvvisamente con un colpo di reni impressionante! Lo raggiunge in cima all’angolo, lo carica sulle spalle per un tentativo di Rolling Senton ma Jungle Boy rovescia in un Hurricanrana!

Doppia ginocchiata all’angolo e Backstabber per Jungle Boy che ora torna sulla terza corda, si tuffa e altra doppia ginocchiata allo stomaco! Schienamento, 1..2… NO !!!! Wardlow rotola fuori ring’esterno, Jungle Boy prova un altro Springboard DDT ma Wardlow lo afferra al volo! F10 a lanciarlo nel ring! Lo rialza, altro F10 altissimo per Wardlow! Che ora va per lo schienamento finale, 1..2..3!!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: WARDLOW

Wardlow quindi avanza al turno successivo nel torneo ad eliminazione per il titolo AEW.

Al tavolo di commento si parla degli altri incontri del torneo che vedremo stasera, tra cui Colt Cabana contro Hangman Page e Pentagon El Zero M contro il fratello Rey Fenix.

Viene ora mandato in onda un filmato andato in scena a telecamere spente appena dopo la conclusione dello scorso episodio di Dynamite, dove Eddie Kingston sfida ufficialmente un esanime Jon Moxley ad un I Quit match! al prossimo PPV Full Gear.

Promo intenso di Jon Moxley che parla della sua amicizia con Eddie Kingston, del quale ha sempre ammirato la fedeltà ed integrità. Ma ora non lo riconosce più, è diventato un miserabile lamentoso, e di certo Jon non inizierà ora a scusarsi per le migliaia di ore trascore on the road a sacrificare il suo corpo per dare a lui ed alla sua famiglia una vita migliore di quella che lui stesso ha avuto.

Accetta la sfida per il 7 Novembre, così potrà finirla con questa ridicola scusa del “non aver mai ceduto”..forse in effetti ha ragione, non ha mai ceduto perché troppo impegnato a svenire durante la presa! Quindi non gli resta che picchiarlo e torturarlo così tanto da riavere indietro il suo amico oppure finirlo per sempre, così che non avrà più nessun’altra scusa.

SINGLES MATCH:
SONNY KISS VS KENNY OMEGA

Tempo del secondo match del torneo!

Entrata ad effetto per Kenny Omega che colpisce subito con una V-Trigger! One-Winged Angel!! 1..2..3!!!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: KENNY OMEGA

Lavoro facile per Kenny Omega che aiuta l’avversario a rialzarsi e invita il pubblico a tifare per lui.

Tony Schiavone ora intervista Orange Cassidy, che con la solita flemma risponde alle domande in maniera monosillabica, per la disperazione dell’intervistatore.

Cody Rhodes viene fermato al suo arrivo in limousine con Arn Anderson. Dasha gli chiede del rematch con Orange Cassidy di settimana prossima, Cody è sorpreso dalla rapidità della cosa, ma allo stesso tempo si dichiara tranquillo, perché il suo avversario non è stato in grado di batterlo settimana scorsa, e di certo non lo sarà settimana prossima. Cody conferma inoltre di aver messo su peso per poter andare alla pari con i giganti della divisione, ma stasera ha la serata libera e vuole godersela guardando i talenti della AEW.

Eddie Kingston è nel backstage, ridendo e facendo finta di piangere allo stesso tempo. Parla della sua famiglia; a differenza di Jon, non si dimentica della sua gente. Pentagon e Fenix stasera andranno là fuori e mostreranno a tutti perché sono i migliori talenti mai usciti dal Messico; poi Butcher e Blade più tardi elimineranno tutti i tag team, andranno ad affrontare gli FTR e, quando avranno finito con loro, gli FTR imploreranno il loro vecchio capo per farli tornare indietro.

Quello che ha detto Moxley era tutto vero, ma la verità è che lui è stato costretto a diventare cattivo, sempre arrabbiato, un serpente. Jon pensa davvero che lui si guarda allo specchio adesso? No. Lui odia ciò che è diventato. Ma i suoi fini giustificano i suoi mezzi. Quando non stava giocando, quando non era un serpente, Eddie non aveva niente. Ora invece ha un’opportunità al World Heavyweight Championship in un I Quit match! Non ha mai smesso di lottare per niente nella sua vita e di certo non smetterà a Full Gear. Jon dovrà andare in un posto davvero molto oscuro per quel match, ma in quel posto Eddie ci vive.

SINGLES MATCH:
REY FENIX VS PENTA EL 0M

Tempo di terzo match del torneo! Scontro fratricida tra i due messicani con un commentatore d’eccezione: Eddie Kingston!

Stretta di mano tra i due. Lock up, scambio di Arm drag. Entrambi provano le loro trademark moves, ma dimostrano di conoscersi benissimo arrivando ad annullare qualsiasi tentativo, fino a quando Pentagon connette con un Gut kick e due successivi calci alla testa! Va per un terzo, ma roll up di Fenix, 1..2..NO! ​​Altri tentativi di schienamento rovesciati, colpo di reni di Fenix che si rialza, che ora sembra voglia sfidare il fratello a colpi di chop!

Inizia lui, Pentagon sembra subire il colpo, ma poi si toglie il guanto e colpisce Fenix con una violenta chop! Rey si rialza, se la scrolla di dosso e riparte all’attacco: spinge Pentagon in un angolo, scivola attraverso le corde, arriva sull’apron, prova un attacco in Springboard ma trova un Superkick al mento! Schienamento, 1..2… NO !! Ora entrambi si trovano sull’apron, Pentagon vuole il piledriver, Rey evita, rientra nel ring, High Kick che manda fuori ring l’avversario, salta sulla terza corda e vola con un Corkscrew Plancha su Pentagon! Che ora rotola sul ring, Rey risale in cima all’angolo, prova a camminare sulle corde, ma Pentagon tira la corda e Rey cade rovinosamente al tappeto! Pubblicità!

Durante il break vediamo che Pentagon nel tentativo di chop ha battuto violentemente la mano senza guanto contro il ringpost fuori dal ring, dove si trovano entrambi ora. Rientrano al conto di 7, ora Pump Kick di Pentagon a cui segue la Springboard Slingblade!! Solo conto di 2! Salgono ora entrambi sulla seconda corda, serie di colpi ed è Rey Fenix a spuntarla con una Head Scissors! Ma Pentagon reagisce con un Inverted DDT! Schienamento, 1..2..NO!!

Pentagon allora va per sollevare l’avversario per una powerbomb, ma Fenix atterra in piedi e lo colpisce con un Superkick! Schienamento di Rey, 1..2…NO !!! Rialza l’avversario, lo prende per mano e lo trascina all’angolo facendolo sbattere sul turnbuckle, poi scivola tra le corde, salta sulla cima dell’angolo ma viene intercettato da un Superkick!

A questo punto Pentagon lo raggiunge nuovamente sulla terza corda, sembra voglia provare un Back Suplex ma viene sorpreso dalla reazione di Fenix che va a segno con una bellissima Spanish Fly!!! Schienamento, 1..2…..NO!!! Pentagon si salva!! Si rialzano i due, Fenix si lancia verso le corde, prova una nuova Head Scissors ma Pentagon la tramuta in una devastante Powerbomb!! Schienamento, 1… .2… ..NO !!!!

E ora Pentagon vuole chiudere il match, afferra il braccio del fratello, e lo ROMPE!! Fenix è in preda al dolore, Pentagon si scusa e va per finire il match, si lancia sulle corde ma Rey improvvisamente salta in piedi e connette la DESTROYER!!!! 1…2…E TRE!!!!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: REY FENIX

E’ Rey Fenix dunque ad avanzare nel torneo, affronterà Kenny Omega!

14,815FansLike
2,612FollowersFollow

Ultime Notizie

Aggiunti tre match alla card di AEW Full Gear

È ufficiale il main event di Full Gear. Inoltre i FTR hanno appreso i nomi dei loro sfidanti ed è stato annunciato un Elite Deletion match.

Importante avvenimento ieri a NXT

Importanti colpi di scena nel main event titolato dell'ultima puntata di NXT.

Charly Caruso afferma che la storyline con Angel Garza si è conclusa

Charly Caruso conferma le voci della fine della sua storyline con Angel Garza

Dexter Lumis e Cameron Grimes si affronteranno ad Halloween Havoc

Incontro a stipulazione speciale per i due atleti, con il match che si aggiunge ai tre già ufficializzati per la card di Halloween Havoc.

Articoli Correlati