AEW Dynamite Report – 20/05/2020

Va in onda un video promo di Darby Allin in merito al Ladder match in cui sarà coinvolto sabato e, successivamente, le telecamere mostrano anche un video promo di PAC, il quale non è altri che un avvertimento per Orange Cassidy e il resto dei Best Friend.

ORANGE CASSIDY vs FENIX
Fenix le tenta di tutte e Cassidy risponde sempre pronto, suicice dive di Cassidy seguito da un crossbody e una big swinging DDT… 1… 2… niente da fare.
Ancora Cassidy che questa sera sembra essere in ottima forma nonostante il brutale attacco della scorsa settimana e infatti va a segno con una diving DDT… 1… 2… e il match prosegue ancora.
I due sono sulla terza corda, headbutt di Orange, ma Fenix risponde con una springboard powerbomb… 1… 2… e anche Cassidy si salva.
Running forearm di Fenix, muscle buster che però Cassidy ribalta con un pin che si rivela essere nuovamente di due. Air raid crash di Cassidy… 1… 2… ancora nulla, ma ecco giungere Kip Sabian con una scala che posiziona sullo stage per poi salire fino all’ultimo gradino, un azione che provoca la distrazione di Cassidy che poi viene colpito con un lowblow dal suo avverario e Fenix può connettere tranquillamente con la sua cutter che gli vale il pin vincente.
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: FENIX

Nel post match giungono gli SCU che protano Sabian sul ring che poi viene tratto in salvo da Jimmy Havoc, nasce quindi una rissa che coinvolgerà anche Colt Cabana e un susseguirsi di splendide manovre.

KRIS STATLANDER E HIKARU SHIDA vs BRITT BAKER E NYLA ROSE
Nyla si prende il cambio da Britt e prova a schiantare dalla terza corda la Statlander che però riesce furbamente a prendersi il tag e Shida procede con un running knee che le vale il conto di due.
Suplex di Shida che non va come vorrebbe così come le altre mosse che non sembrano riuscire sulla Rose che ora colpisce la sua avversaria con un braccio teso.
La Baker resta ferma a bordo ring per sincerarsi delle condizioni del suo ginocchio destro, mentre Shida tenta la code red, ma la Rose la schianta per un pin… 1… 2… ancora nulla da fare.
Beast bombe della Rose e pin… 1… 2… 3!
VINCITRICI PER SCHIENAMENTO: NYLA ROSE E BRITT BAKER

Nel post match la Rose afferra un tavolo sul quale tenta di schiantare Shida che però viene tratta in salvo dalla Statlander e, successivamente la nipponica va a segno con un superplex su Nyla.

Marvez intervista Moxley nel backstage con il campione che afferma quanta violenza ci sarà questo sabato indipendentemente dalle condizioni del match, per poi aggiungere che Lee non perderà solo l’occasione di conquistare il titolo AEW, ma anche il suo potere all’interno del Dark Order.

Edizione della Shawn Spears news con l’atleta che parla del ritiro di Dustin Rhodes dal wrestling, una pillola dura da digerire per l’atleta seppur, a detta del canadese, dodici anni fa le pillole non erano così dure da digerire. Shawn non si spiega per quale motivo non abbia un match in vista di Double or Nothing e allora sfida Dustin e la contesa viene resa ufficiale subito dopo le sue parole.

Viene annunciata per la prossima settimana una battle royal in cui il vincitore affronterà il futuro AEW TNT Champion, quindi Cody o Lance Archer.

SAMMY GUEVARA vs MATT HARDY
Inizia fin da subito una contesa molto sentita, diversi scambi di colpi con Guevara che fa la sua degna figura contro un Hardy dal cuore spezzato a causa della fine che la Inner Circle ha riservato al suo fedele amico, Vanguard-1.
Twist of fate di Matt, ma Guevara rotola fuori dal ring, Matt lo afferra e lo riporta sul quadrato per poi andare per il pin che si rivela essere solo di due.
Risposta di Sammy con un big knee, straight kick al volto di Matt per due volte… 1… 2, niente da fare. Guevara sale sulla terza corda, shooting star press… NO! Hardy connette con la Twist of fate… 1… 2… ancora nulla.
Hardy colpisce Sammy al piede, ma Sammy si riprende e risponde con un calcione ottenendo nuovamente il conto di due… Guevara è nell’apron, springboard cutter… 1… 2… ancora una volta niente da fare e allora Sammy sale nuovamente sulla terza corda per la shooting star press, ma Matt si riprende, fa cadere Sammy dal paletto con un calcione e prosegue con un altra twist of fate… 1… 2… 3!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: MATT HARDY

Nel post match Matt afferra una sedia con la quale vuole attaccare Sammy, ma nel big screen appare Jericho con i resti di Vanguard 1 direttamente dallo stadio in cui si terrà la contesa Inner Circle vs The ELITE.
Il promo prosegue fin quando il gruppo viene attaccato dagli Young Bucks rientranti in quel di Dynamite, nasce così una rissa in cui prende parte anche Matt, ma ecco arrivare Hangman Page che stende Hager con una lariat e successivamente ne ha anche per Jericho.
Il gruppo ELITE domina la rissa e la Inner Circle è costretta a scappare mentre la puntata di oggi si chiude con le telecamere puntate dritte su Page.

14,520FansLike
2,606FollowersFollow

Ultime Notizie

Anche Dominik Dijakovic è vicino al passaggio nel main roster?

Il vociferato imminente passaggio a Smackdown di Matt Riddle potrebbe non essere l'unico approdo da NXT ad uno dei due bran del...

Anche Nigel McGuinness è in aspettativa forzata

Nigel McGuinness risulta tra i dipendenti della WWE messi in aspettativa forzata a causa dell'emergenza Covid. A confermarlo...

La WWE sta pensando a Samoa Joe come commentatore a tempo pieno?

Come sappiamo, da diverso tempo Samoa Joe sta lavorando al tavolo di commento, in attesa di poter ricevere il via libera per...

Undertaker rivela il suo rapporto non idilliaco con Hulk Hogan

In una recente conversazione con ESPN; Undertaker ha ricordato un momento particolarmente importante della sua carriera, quello della conquista del suo primo...

Articoli Correlati