AEW DYNAMITE REPORT 08/07/2020

Altro giro, altra corsa. La seconda serata di Fyter Fest è pronta a partire e il piatto, come sempre, è ricchissimo. Omega e Page difendono i titoli contro i Private Party; gli Young Bucks per la prima volta si troveranno nello stesso match con gli FTR ma dalla stessa parte, per battagliare contro The Butcher and The Blade e i Lucha Bros.; in azione anche gli SCU, Lance Archer, Joy Janela, il Dark Order e molto altro. Il main event sarà lo scontro tra Orange Cassidy e Chris Jericho, in un match che promette spettacolo. Io sono Marco “First Timer” Ghironi, pronto a vivere insieme a voi Dynamite “Fyter Fest”, Capitolo 2. Pronti? Partiamo!

Parte la sigla che ci ricorda la card e i pyros che come di consueto settano l’atmosfera. C’è appena il tempo per il saluto di Jim Ross, Tony Schiavone ed Excalibur, perché parte subito la theme song dei Private Party, accompagnati anche questa volta da Matt Hardy.

AEW WORLD TAG TAG TEAM CHAMPIONSHIP MATCH
KENNY OMEGA & ADAM PAGE VS THE PRIVATE PARTY (MARC QUEN & ISIAH KASSIDY)

Cominciano sul ring Omega e Quen. Stretta di mano iniziale tra i due, poi Collar and Elbow Tie-Up con scambio di posizione continuo risolto da una Headscissor di Quen che chiude lo scambio. I due riprendono nuovamente con un uno scambio a centro ring, Headlock di Omega, poi di Quen che viene lanciato alle corde riuscendo ad atterrare con un Drop-Toehold Omega, poi manca lo Standing Moonsault con Omega che alza le ginocchia e comincia poi a lavorare all’addome dell’avversario con una serie di calci. Tag per Page che entra e manda subito al tappeto, all’altro angolo, Kassidy. Serie di Chop in combo di Page e Omega ai danni di Quen, chiusa da una in stereo. Page si carica poi l’avversario ed esegue un Fall Away Slam, con ponte per lo schienamento 1…2…NO. Altro tag per Omega, serie di colpi e poi Irish Whip alle corde con Quen che evita la Guitar Crusher e mette al tappeto Page e Omega con due Dropkick e riesce a dare il cambio a Kassidy. I due lanciano Omega alle corde, il quale si blocca ed evita il primo assalto di Quen con un Back Body Drop verso l’esterno del ring, Quen rimane appeso e fa da ponte per il compagno dandogli lo slancio per chiudere uno Spinning DDT su Omega. Nello stesso momento, fuori ring, Page riesce a connettere con una Power Slam su Quen, spedendo l’avversario oltre le barricate e tra la gente sugli spalti. Baseball Slide di Kassidy che manda contro le barricate anche Page. Poi prende la rincorsa ed esegue uno Springboard Summersault fuori ring, che lascia al tappeto Adam Page. Kassidy poi torna sul ring, sale sulla terza corda e tenta una Swanton Bomb, Omega alza di nuovo le ginocchia e poi connette con un velenoso Dragon Suplex. Rientra sul ring anche Quen, Dragon Suplex anche per lui ma Quen evita e connette un enziguri kick. Si rialza e deve subire un Big Boot dal rientrante Page. Doppio assalto dei campioni all’angolo sui Private Party, poi Discus Elbow di Page su Quen e Assisted German Suplex anche con l’aiuto di Omega. Kassidy all’angolo evita la nuova carica di Omega, Page esce dal ring non accorgendosene, e i Private Party connettono con una Double Spanish Fly su Omega! 1…2…NO! Matt Hardy comincia a dar loro consigli da bordo ring. Scambio al centro tra Kassidy e Omega, vinto dal primo che prende la rincorsa alla corde e subisce una Chop violenta, poi è la volta di Omega prendere velocità alle corde e incappare in uno Slingblade Back Breaker! 1…2…NO! Tag per Quen, Big Boot su Page all’angolo, poi serie di Chop di Omega che prova a reagire agli sfidanti ma subisce uno Spinning Enziguri Kick da Kassidy. Poi ribalta un tentativo di Irish Whip di Kassidy connettendo con la “You Cant Escape Combination”: Rolling Samoan Buster e Monkey Flip su Quen che viene proietta sul corpo del compagno steso a terra. Ma Page, sull’ultima mossa di Omega all’angolo, si prende il tag, entra sul ring e connette con una Powerbomb su Quen che atterra sul compagno! Schienamento di Page su Kassidy 1…2…NO! Page libera poi il ring e colpisce con una serie di Chop ancora Quen, Irish Whip, ribaltata, tentativo di Fallaway Slam evitato da Page che subisce un Enziguri Kick da Kassidy all’angolo, poi un Bycicle Kick da Quen, interviene Omega dall’apron che carica su Kassidy, il quale evita alzando un gomito. Sul ring ancora Quen atterra Page con uno Enziguri, mentre Kassidy connette con uno Springboard Moonsault dalla terza corda, fuori ring, su Omega. Quen sul ring sale sulla terza corda e tenta un 450 Splash su Page, che evita, Quen atterra in piedi ma rischia di subire il Buck Shot Lariat; interviene Kassidy che fa da ponte a Page, il campione resiste ma subisce una Springboard Blackout DDT di Kassidy sull’esterno del quadrato, atterrando proprio sulla rampa d’ingresso! Quen prende di nuovo la volta della terza corda e si lancia in una Shooting Star Press su Page, che era stato rilanciato nel frattempo sul ring e poi 1…2…NO! Omega salva il match! Kassidy rilancia fuori Omega, i Private Party posizionano Page sul paletto. Caricano la Jean & Juice ma Page abbranca Quen in posizione di Powerbomb, Omega rientra e colpisce Kassidy con la V-Trigger e subito dopo Page esegue con una Second Rop Ligerbomb! Omega torna su Kassidy, lo rialza e insieme a Page manda a segno la Last Call! Page copre 1…2…3! I Campioni vincono ancora, in un ottimo incontro!
VINCITORI E ANCORA AEW WORLD TAG TEAM CHAMPIONS: KENNY OMEGA & ADAM PAGE

Il team di commento ci ricorda la card, con il match tra Orange Cassidy e Chris Jericho come main event. Ma tra poco, sarà la volta di Lance Archer e Joey Janela.

SINGLE MATCH
LANCE ARCHER (with JAKE “THE SNAKE” ROBERTS) VS JOEY JANELA

Archer entra subito sul ring, con sulle spalle Sonny Kiss. Archer lo lancia subito contro Janela, e poi assalta il suo avversario con dei calci mentre suona la campana. Poi entrambi sono fuori ring e Archer lancia Janela contro le transenne e lo colpisce con una chop violenta. L’azione si sposta sul ring, ma Janela reagisce colpendo con un Forearm Archer mentre stava rientrando sul ring, poi baseball slide e infine Janela sale sulla terza corda e connette con Diving Crossbody fuori dal quadrato. Tira poi fuori un tavolo che “apparecchia” all’esterno del ring. Altri colpi su Archer che viene posizionato sul tavolo, poi Janela si arma anche di sedia, sale sulla terza corda con la sedia ma viene raggiunto dall’arbitro che lo minaccia di squalificarlo. Alla fine gli toglie la sedia, ma rinviene Archer che lo colpisce e lo riporta al centro del ring. Prende la rincorsa e Shoulder block violentissimo che proietta Janela direttamente sulle corde. Archer poi appoggia Janela sulle corde e lo colpisce con una Running Clothesline. Poi altri stomp sul corpo inerme del suo avversario. Chop all’angolo di Archer, Irish Whip violenta che fa crollare ancora Janela al tappeto. Archer poi si distrae rivolgendo epiteti a Kiss, Janela tenta la reazione con una serie di Chop ma Archer reagisce schiaffeggiandolo e costringendolo di nuovo al tappeto. Altri colpi al petto di Archer, in pieno controllo. E poi break pubblicitario.

Al rientro dallo spot, Janela tenta la reazione con una serie di colpi al volto di Archer. Si lancia alle corde ma Archer lo intercetta con una gomitata d’incontro e poi connette con un Release Suplex! Nel frattempo, ci viene mostrato che “off air” Archer ha attaccato Sonny Kiss e schiantato Janela oltre le transenne fuori ring. Tornati live Archer chiama una Chockeslam, si distrae con Kiss che lo chiama, e allora Janela si rifà sotto: pugni, serie di chop e Running Elbow che fanno vacillare Archer. Poi Janela tenta una running Clothesline ma Archer non cade, barcollando ne subisce un’altra con lo stesso risultato. Janela lavora alle leve basse con una serie di calci, poi tenta una serie di Clothesline ma Archer non crolla nemmeno dopo tre tentativi. Quest’ultimo allora prova a mandare Janela fuori ring, The Bad Boy resiste sull’apron e con uno slancio sulle corde si proietta nel ring e prende la rincorsa dall’altra parte del quadrato, Archer riesce a ribaltare e si carica l’avversario per la Crucifix. Ma al momento di connettere per la Blackout, Janela inverte e chiude uno Slingblade in volo! 1…2…NO! Archer si salva. Running Elbow di Janela all’angolo, il secondo viene annullato da Archer che abbranca l’avversario in Fisherman Carry position, Janela scende però dalle sue spalle e connette con un Superkick! Bycicle Knee Shot, poi sale sulla terza corda e connette con una Senton. The Snake nel frattempo discute con l’arbitro e Sonny Kiss ne approfitta per eseguire a sua volta un 450 Splash su Archer, poi esce di soppiatto dal ring e permette lo schienamento a Janela 1…2…NO! Con Roberts che era pronto già a liberare il serpente, alle spalle dell’arbitro. Ora Janela prende di nuovo quota, Archer si rialza e lo intercetta. Poi si porta sull’apron e abbranca Janela, ancora a cavalcioni del paletto, si avvicina sopra al tavolo posizionato in precedenza a bordo ring e connette la Blackout sul tavolo! 1…2…3!
VINCITORE: LANCE ARCHER

Parte un video package di Darby Allin, che dice di essere stato lontano dal ring da ormai un mese. Chiama in causa Brian Cage, dicendo che non si è dimenticato di lui e di come sia colpa sua la sua prolungata assenza. Dice che si sta preparando e mostra se stesso mentre esegue la Coffin Drop da una piattaforma molto alta, con dei cuscini ad attutirne sotto la caduta.

Sul ring nel frattempo c’è Tony Schiavone, che introduce proprio Brian Cage e Taz. Schiavone dice che loro hanno un annuncio importante da fare. Taz conferma e si dice contento di avere Schiavone sul ring, perché dice che il commentatore è stato parte nella sua carriera di tantissimi momenti iconici nella storia del wrestling e questo momento che stiamo per vivere lo sarà altrettanto. Come tutti sappiamo, a Fyter Fest, continua Taz, Jon Moxley avrebbe dovuto difendere il titolo contro The Machine Brian Cage. Settimana prossima accadrà questo incontro, a Fight For The Fallen, e Cage sarà incoronato nuovo AEW World Champion. Ma questo porta Taz a ciò che lui porta in mano, al momento coperto da un telo nero. Qualcosa che Taz ha creato una decina di anni fa. Ciò che ha in mano è qualcosa che è parte di lui, che Taz ha creato con il sudore e il sangue e le lacrime. In mano lui ha il Titolo FTW (Fuck The World Championship, apparso per la prima volta nella vecchia ECW). Un Titolo che nessuna federazione ha mai riconosciuto, ma che tutti i fan di wrestling conoscono. Il rispetto per l’uomo che possiede questo titolo è incommensurabile, lo rende il più grande figlio di put***a di tutto il business. E quell’uomo non rimarrà più senza corona, quell’uomo non entrerà a mani vuote a Fight For The Fallen. Quell’uomo è Brian Cage. Cage prende la cintura e la alza al cielo. Taz dice che stiamo guardando un uomo inarrestabile. Chi meglio di lui, di The Machine, può entrare a Fight For The Fallen come una forza inarrestabile. Poi si rivolge a Moxley e dice che non c’è nessuno meglio di The Machine per portare alla vita il Titolo AEW.

EIGHT MAN TAG TEAM MATCH
THE BUTCHER & THE BLADE & LUCHA BROS (PENTAGON JR. & rEY FENIX) VS THE YOUNG BUCKS (NICK & MATT JACKSON) & FTR
(DAX HARWOOD & CASH WHEELER)
Scaramucce fin dall’ingresso di Dax Harwood e Cash Weeler con Pentagon Jr, poi entrano anche i Bucks e si può partire. Stare down tra tutti gli otto partecipanti, ma a cominciare l’incontro sono Pentagon e Nick Jackson. Prima di cominciare, Pentagon si sfila il guanto e lo tira all’angolo contro Dax Harwood che, in risposta, chiede e riceve subito il tag da Nick. Pentagon evita il primo assalto di Dax ma si avvicina alle corde e Cash prova a trattenerlo per il costume, classico mind game degli FTR. Poi clinch tra Dax e Pentagon, Hammerlock di Dax che torce il braccio di Pentagon, il quale si libera e schiaffeggia l’avversario. Dax risponde con pugni e Chop, scambio tra i due risolto da un Elbow Shot con slancio alle corde di Dax. Cambio con Cash che sale sulla seconda corda e colpisce con un Missle Dropkick il messicano. Altro tag con Dax, Cash tiene fermo Pentagon a terra e Dax infierisce con dei calci sul braccio sinistro. Dax lancia Pentagon all’angolo, quest’ultimo evita la carica del primo e lo colpisce con una violenta Chop di rimando. Poi calcio sulla coscia di Dax e tag con Rey Fenix, con i Lucha Bros che connettono una combinazione in Drop Toehold, Enziguri e chiusa da Diving Stomp di Pentagon e da uno Springboard Back Headkick di Rey Fenix che poi copre Dax 1…NO! Con Cash che stava intervenendo. Chop di Fenix, poi tentativo di Suplex, Dax prova ad evitare e ci riesce, anche con il tentativo di Clothesline di Fenix, chiudendo a sua volta un braccio teso potente che livella al suolo il messicano. Altro cambio con Cash. Lancio alle corde, Dax alza Rey Fenix e Cash lo stampa al tappeto con una Powerslam in volo. 1…2…NO! Cash si avvicina per un nuovo tag con Dax, ma Matt si prende il cambio, tenendo fermo Fenix per un Running Forearm Smash di Cash. Matt poi lancia Fenix alle corde, quest’ultimo si appende tra la prima e la seconda e sguscia via, dando il cambio a Blade, che incappa in un Hip Toss di Matt, poi cambio con Nick e i Bucks chiudono una Back Breaker-Swinging Neck Breaker Combination. Poi Double Dropkick su Fenix che rientrava, evitano l’attacco di Butcher e altro Stereo Dropkick su di lui. Poi Nick tenta la carica su Blade, che evita e colpisce di rimando Nick con un Bycicle Kick all’angolo. Lancia poi l’avversario verso Butcher che connette con una Gutbuster, poi risolleva Nick e chiude un’altra gutbuster combinata con Blade, il quale poi solleva ancora il membro dei Bucks e chiude una Sit-Out Powerbomb! 1…2…NO! Nick alza la spalla prima che potesse intervenire Dax. Altro tag con Pentagon, che lancia Nick alle corde, il quale evita il primo assalto, anche il secondo in Springboard ma poi viene abbrancato in posizione di Reverse Pildriver. Fenix interviene prima all’angolo dei Bucks e FTR, poi colpisce con un Basement Dropkick il volto di Nick ancora sollevato da Pentagon, che poi passa il corpo di Nick a Butcher che chiude un uno Spinnng Slam. Poi Butcher va per lo schienamento, non è l’uomo legale e allora rientra Pentagon, 1…2…NO! Tag per Fenix, che lavora sul braccio sinistro di Nick, il quale reagisce per un attimo, scambio atterra tra i due che finiscono sulla terza corda e Nick connette con una Avalanche Hurricanrana! 1…2…NO! Altro tag di Cash che si carica sulle spalle Fenix e chiama la mossa combinata a Nick, va a vuoto ma i due si rifanno con una Superkick-Dragon Suplex Combo! Cash chiude il ponte per lo schienamento ma interviene subito Pentagon, caos sul ring con tutti i contendenti sul quadrato e gli heel che prendono il sopravvento. E noi andiamo in break, con lo split screen che mostra Butcher lavorare su Cash Wheeler e dare il cambio poi a Blade. Cash tenta la reazione, ma Blade lo riporta all’angolo e con Fenix lo lavorano al tappeto. Serie di calci e altro tag per Blade. Irish Whip e colpo alla schiena fuori ring di Butcher. Poi ancora lavoro fuori ring, con Blade che distrae l’arbitro e Fenix che atterra Cash, poi Butcher fa fuori anche Dax che stava per intervenire. Sul ring, schienamento di Blade 1…2…NO! E poi Headlock prolungata di Blade su Wheeler. Cash piano piano reagisce, quando torniamo live, Cash si lancia alle corde ma Blade intercetta l’avversario con un Kneelift e poi fa piazza pulita al paletto di Dax e Nick. Ma Cash reagisce con un Back Body Drop, stremato cerca di raggiungere l’angolo e, dopo un breve conciliabolo con Dax, dà il cambio a Matt che si lancia in Crossbody su Pentagon e Fenix. Poi attacca anche Butcher e Blade, che hanno dato il cambio a Pentagon nel frattempo, doppia Clothesline sui Lucha Bros, poi doppio Baseballe Slide su Butcher e Blade fuori ring e Slicebread Buster su Pentagon, poi Bodyslam su Fenix. Quest’ultimo viene posizionato a ridosso del paletto, Matt sale in quota ma prima salta sugli avversari fuori ring in Crossbody, superando il turnbuckle, poi torna sulla terza corda e connette con un Flying Elbow Drop su Fenix! 1…2…NO! Matt lavora ancora su Fenix, che reagisce: lancio alle corde e Fenix si appende e frena l’inerzia, connettendo un Superkick su Matt. Tag per Blade, che evita la Clothesline di Matt ed esegue un Atomic Drop, ma non vede il tag che si è preso Dax, il quale entra ma subisce una gomitata dallo stesso Blade. Lancio alle corde ancora su Matt, che danza sulle corde e finta un Superkick, Blade abbassa la guardia e subisce un DDT tempestivo da parte di Dax che nel frattempo è tornato in piedi. Matt e Dax si studiano per un momento, poi si difendono dal rientro degli avversari, connettono un Double Superick su Butcher ma subiscono un doppio Flying Dropkick da parte di Fenix. Rey Fenix poi prende la rincorsa alle corde ma viene intercettato da Cash e Nick che connettono con la Midnight Express! Lavoro di coppia incrociato e inedito di Bucks e FTR! I 4 fanno piazza pulita sul ring, Cash distrae l’arbitro, Dax carica in Piledriver Blade e connette con Matt una versione della Meltzer Driver! 1…2…NO! Pentagon salva tutto. Dax poi esce dal ring e manda Pentagon oltre le transenne. Sul ring Dax porta Blade all’angolo e lo carica sulla terza corda, poi giro di tag tra i 4 del team. Dax e Matt eseguono un Double Superplex, Cash si lancia in Super Splash dalla terza corda e Nick chiude la combo con una Swanton Bomb! 1…2…NO! Fenix salva tutto ancora una volta! Match ancora vivissimo. Sul ring ci sono Pentagon e Matt, scambio di Chop tra i due. Calcione di Pentagon, che poi evita un colpo e sta per eseguire la classica taunt, ma al “Cero” Matt lo carica in Reverse Pildriver, Nick prova a chiudere il Meltzer Driver ma interviene con un calcio al volo di nuovo Fenix. Pentagon poi butta fuori Matt e prende slancio per andare oltre la terza corda ma Nick, ancora sull’apron ring, lo ferma. I due si scambiano Enziguri Kick in equilibrio precario, Nick ha la meglio e sale, sempre dall’apron, sulla seconda corda per raggiungere meglio Pentagon a terra. Nel frattempo Fenix prende la rincorsa da centro ring e, saltando in volo, proietta Nick fuori dal ring con una Canadian Destroyer che atterra su tutti gli altri membri del match che sostavano fuori dal ring! Mossa pazzesca di Rey Fenix! Poi riporta dentro Matt, sale sul paletto ma Cash lo intercetta e lo blocca. Dax poi dà man forte, tiene bloccato Pentagon e Matt va per un Superkick. Ma Pentagon si sposta, e Matt colpisce Dax! Pentagon approfitta del momento di confusione e con Fenix connettono con il Fire Driver! 1…2…3!! Vittoria clamorosa e incomprensione decisiva tra Young Bucks e FTR.
VINCITORI: THE BUTCHER & THE BLADE & LUCHA BROS

14,698FansLike
2,610FollowersFollow

Ultime Notizie

Card aggiornata di SummerSlam dopo RAW

Ecco la card del pay-per-view WWE SummerSlam dopo l'ultima puntata di RAW. - WWE Title MatchRandy Orton vs. Drew McIntyre (c)

Nuove voci sul caos creativo nella scrittura delle puntate di Raw

Oltre alle prime indiscrezioni che vi avevamo fornito sulla puntata di Raw andata in onda negli USA la scorsa notte, arrivano nuove...

La WWE ha trovato una nuova sede per SummerSlam?

A quanto pare, dopo diverse settimane di ricerche, la WWE sarebbe vicina a finalizzare un accordo per svolgere SummerSlam lontano dal Performance...

Chi ha vinto il match valevole per il WWE United States Championship a Raw?

La puntata di Raw di questa settimana, come preannunciato dalla WWE, si è aperta con il match valevole per il titolo degli...

Articoli Correlati