AEW Dynamite Report 30/06/21 – MJF vs Sammy

Buonasera a tutti e bentrovati ad una nuova puntata di Dynamite!! Iniziamo lo show con un match a coppie!

TAG TEAM MATCH:

PENTA EL ZERO MIEDO & EDDIE KINGSTON vs THE YOUNG BUCKS

Inizio frenetico con diversi tentativi di Eddie di schienamento, quindi colpisce Matt e lo tiene al tappeto con le gambe divaricate, mentre Penta si lancia in Dropkick alle parti basse. Penta con un calcio al petto, viene però mandato all’angolo da Matt, che gli dà un calcio in testa, cui segue una Cannonball! I Bucks si scambiano i tag per controllare Penta. Irish Whip e Penta si lascia scivolare fuori ring, Matt lo segue e si prende una Tilt A Whirl! Diving Crossbody su Nick e tag a Eddie! Splash all’angolo su entrambi i Bucks, quindi Fisherman Suplex per 1..2…NO!! Matt tira fuori ring Eddie, che in risposta connette un Exploder sul cemento! Nick dà un calcio a Eddie, che cade al tappeto ed i due fratelli ne approfittano per connettere la combo Moonsault + Splash dall’apron.

Torniamo quindi sul ring, con Eddie in difficoltà preso tra due fuochi, e finalmente riesce a liberarsi facendo cadere Matt sull’angolo e connettendo un Superplex! Tag a Penta, che stende Nick con un DDT, quindi Matt con la Slingblade! Code Red per 1..2…NO!! Catapulta di Matt, che lo manda di faccia all’angolo, e Nick si lancia in Hurricanrana dalla terza corda! Penta lo colpisce con un enorme Superkick! German per 1…2….NO!!! Matt travolge in Crossbody Eddie sulla rampa, mentre sul ring, Penta e Nick si scambiano colpi, finchè quest’ultimo non colpisce Penta con un Low Blow!! Fear Factor a segno!!! 1…2….NO!!!! Eddie interrompe il pin, mentre arrivano i Good Brothers a bordo ring. Exploder su Nick, ma Eddie si becca un paio di Superkick che lo mandano a terra. Cutler prova a spruzzare lo spray negli occhi di Penta, ma finisce per centrare Matt! Kazarian arriva per attaccare Cutler! Penta stende i Good Brothers e Cutler con un volo dalla terza corda! Quindi connette la Fear Factor su Matt per 1..2…3!!!

VINCITORI PER SCHIENAMENTO: EDDIE KINGSTON & PENTA EL ZERO MIEDO

Nel backstage, Christian Cage sta parlando con Jungle Boy del fatto che un giorno possa diventare il campione, e stasera ha la possibilità di essere il primo in AEW ad ottenere 50 vittorie. Luchasaurus entra nella stanza e dice che i dinosauri sanno essere molto leali, quindi da ora coprirà le spalle di Cage.

Dopo la pausa, abbiamo l’intervista di Tony Schiavone a Ethan Page, che dice di volere sterminare Darby, per questo ha richiesto un Coffin Match; ha provato a buttarlo giù per le scale, tra la folla, ma Allin è sempre tornato indietro. Nelle indie si è rotto ogni ossa, quindi fargli male fisicamente non è più possibile, dovrà eliminarlo anche mentalmente. Una volta che avrà finito con lui, Darby penserà ad Ethan quando vorrà provare la sua Coffin Drop. Ma ecco Sting!!! Che trascina dietro di sé una bara, dalla quale esce uno scatenato Allin!! Parte la rissa e Sting atterra Scorpio con la Scorpion Death Drop! Mentre Darby continua a soffocare Page, mettendogli anche le dita negli occhi! Ethan urla una volta libero, e dice che Darby sa che non può batterlo al 100%, quindi il match di settimana prossima è saltato. Page non vuole essere toccato nella settimana precedente al match, quindi si incontreranno al Fyter Fest.

SINGLE MATCH:

JUNGLE BOY vs JACK EVANS

Inizio tecnico tra i due, con un tentativo di Snare Trap Jungle manda Evans alle corde, quindi lo atterra con uno Springboard Arm Drag ed un Dropkick. Pubblicità.

Torniamo su una dura Clothesline per Jungle, che ora raggiunge Evans in cima alle corde! Evans scappa via e prova un German Superplex, ma Jungle cade in piedi ed Evans resta bloccato in posizione di Tree of Woe! Dropkick immediato di Jungle, che applica la Snare Trap, ed Evans cede!!

VINCITORE PER SOTTOMISSIONE: JUNGLE BOY

L’Hardy Family Office arriva per attaccarlo, ma Christian e Luchasaurus intervengono e fanno piazza pulita! Christian prova a soffocare Matt con la giacca, ma viene poi tratto in salvo.

Promo per MJF, che si vanta della vittoria su Sammy a Blood and Guts. Esorta Jericho a gettare la spugna in quanto inferiore a lui, e ricorda l’episodio della limousine di qualche settimana fa. MJF ride perché Jericho pensa che MJF sia uno di poco conto, quando in realtà è il contrario. Quindi ecco una domanda: quanto è disposto Jericho a sporcarsi le mani? Lo scopriremo la prossima settimana, dove MJF annuncerà la stipulazione per il loro match finale. Tutto ciò che chiede è che Jericho lo lasci in pace una volta che verrà sconfitto. Nel frattempo, se la prenderà con Sammy: in molti lo vogliono vedere, e lo considerano il futuro. Per quanto gli dolga ammetterlo, Sammy è davvero il futuro…ma MJF è il presente! E’ migliore di lui.. e Sammy lo sa.

Tony sul ring introduce Kenny Omega! Il campione dice che oggi si è svegliato sentendosi un re, si è reso conto di aver sconfitto il ragazzo più duro della AEW, il più grande nelle vendite di merchandise, il più grande atleta a parte lui nella compagnia, ma ha anche sconfitto la più grande star emergente la settimana scorsa. Gli dispiace dire che, senza più nessuno all’orizzonte, ora dovrà prendersi una pausa. Ma va bene, perché ha ancora titoli da difendere altrove e..arriva il Dark Order!! Evil Uno non è d’accordo che Omega non abbia sfidanti; Omega ride guardandoli e snobbandoli, intimandogli di tornare da dove sono venuti, ma Evil Uno gli dà ragione, aggiungendo che non si riferiva a nessuno di loro prima, bensì a qualcuno di loro conoscenza, qualcuno con cui hanno stretto amicizia. Omega risponde che se stanno parlando di chi lui pensa, allora non crede che questa persona abbia il coraggio di affrontarlo; quella persona non pensa nemmeno di avere il diritto di lottare per quel titolo, quindi a meno che non ci siano altri nomi, li saluta e se ne va. E nemmeno a dirlo abbandona la scena.

TNT CHAMPIONSHIP MATCH:

MIRO © vs BRIAN PILLMAN JR.

Si parte subito forte con uno scambio di colpi, quindi Samoan Drop per Miro, che calpesta l’avversario al suolo; calci forti al petto, Suplex! Fallaway Slam che manda Pillman fuori dal ring, pubblicità.

Torniamo sui due che stanno combattendo sull’apron, Springboard Dropkick per Pillman! Che ora si tuffa tra le corde con un altro Dropkick! Pugni di Brian, che lancia Miro contro le transenne. Si torna sul ring, Springboard Lariat per Brian per 1….NO!!! Superkick su Miro! Ed un altro!! Ne prova un terzo, ma Miro lo stende con un Roundhouse Kick! Altro calcio alla testa! Game Over applicata e Pillman sviene!

VINCITORE PER SOTTOMISSIONE TECNICA ED ANCORA CAMPIONE: MIRO

Nel backstage, il Dark Order dice a Page che loro sanno che lui vuole ancora il titolo; la paura di fallire non ha senso: quando Evil Uno fallì, Page celebrò comunque la sua perstazione. Sono qui per lui e credono in lui, ora deve farlo anche Page, perché è il suo momento.

Il Team Tazz è nel backstage senza Starks e Cage: Tazz dice che i litigi di Starks e Cage sono stati nocivi per il gruppo, per questo il 14 luglio Cage difenderà il titolo FTW contro Ricky Starks! A volte c’è bisogno di litigare alla vecchia maniera per ripulire le cose.

TAG TEAM MATCH:

NYLA ROSE & VICKIE GUERRERO vs BRITT BAKER & REBEL

Le heel attaccano Vickie prima dell’inizio ufficiale e Rebel ne approfitta per applicare una Sleeper su Nyla, che però si libera subito e connette una Splash. Britt rifiuta il tag, così Nyla infierisce su Rebel con un Leg Drop prima ed una Body Slam poi. Tocca a Vickie, ma noi andiamo in pubblicità.

Torniamo su una Slingblade di Britt su Rose, che manca il tentativo di Beast Bomb e viene atterrata da una serie di Superkick; Rose tuttavia si rialza subito e la stende con una Chokeslam! Diving Knee Drop a segno!! 1..2…NO!! Rebel salva Britt. Rientra Vickie, che indica a Nyla di salire sulla terza corda, Britt però la lancia contro l’angolo, facendola rovinare all’esterno! Lockjaw applicata!! Vickie cede!

VINCITRICI PER SOTTOMISSIONE: BRITT BAKER & REBEL

Nyla attacca Britt a fine match, prima con una Powerbomb e poi con una seconda dall’apron direttamente attraverso un tavolo!

Nel backstage, Hager è con Santana e Ortiz; il primo dice che Wardlow aveva quasi ottenuto il suo rispetto, poi Spears lo ha attaccato alle spalle e lui Wardlow ha pensato di prendere a pugni Malenko? A loro piace il cuore e la lotta, ed è meglio che gli FTR si preparino per bene; e se Tully sarà nel loro angolo, anche loro ne avranno uno nel loro.

Ed ora è tempo di Main Event!!

SINGLE MATCH:

MJF vs SAMMY GUEVARA

I due iniziano con una serie di contromosse ed una sequenza di schienamenti rovesciati, che non portano ovviamente alla conclusione. I due si rincorrono finchè Sammy connette una Springboard Cutter per 1..2..NO!!! L’azione si sposta fuori ring, con Guevara che viene mandato nelle transenne, mentre andiamo in pubblicità.

Torniamo con MJF che controlla Sammy fuori ring, quando questi si libera in Back Body Drop! Tentativo di Springboard Cutter, ma MJF lo blocca in una Sit-out Powerbomb per 1..2…NO!! Siede Sammy sulla terza corda, i due combattono e Sammy se ne esce con una Spanish Fly per un altro conto di 2. MJF è fuori ring e Guevara lo raggiunge con un Corkscrew! Springboard Canadian Destroyer per 1..2….NO!!! MJF ora colpisce Sammy con una ghigliottina e va a prendere una sedia, ma Sammy lo intercetta con un Dropkick attraverso le corde! MJF cade tra la folla, Sammy sale in cima alle corde e vola con un Senton oltre le transenne!!! Si torna sul ring, MJF fa cadere Sammy sulle corde, lo raggiunge e connette una Tombstone dalla terza corda per 1..2…NO!!! I due crollano più volte al suolo esausti. Rollup improvviso per 1..2…NO!!! Sammy rotola sull’apron, prova un Sunset Flip, ma la manovra viene rovesciata più volte, quindi chiude la sequenza con un Superkick ed una GTH!!! 1..2….Il piede di MJF è sulle corde ed il conteggio non vale! Sammy non pago quindi risale sulla corda superiore e connette una 630 Senton per 1..2……NO!!!! Jericho lascia il tavolo di commento, mentre giunge Wardlow ad attaccarlo alle spalle!! Lo fa volare dalla rampa, mentre arriva Spears a colpire Sammy con una sedia!!! MJF cade su Sammy e copre per 1..2……3!!!

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: MJF

Il Pinnacle festeggia nel ring mentre noi guardiamo un video tributo ai 15 mesi trascorsi a Jacksonville.

Appuntamento a settimana prossima!

Antonio Flagiello
Fan del wrestling sin da ragazzino; accantonato per qualche anno da quel fatidico 2007, sono poi ritornato anni dopo a seguirlo, in quella da molti definita la peggiore era del nostro sport-entertainment preferito..ma d'altronde al cuore non si comanda, giusto? Mark di Brock Lesnar.
15,941FansLike
2,591FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati