AEW Dynamite Report – 28/04/21 – The Parlay

Buonasera a tutti e bentrovati ad una nuova puntata di Dynamite!!

Il team Tazz subito attacca Hangman sullo stage, prima che possa cominciare il match! Accorre il Dark Order a fermare il pestaggio, poi l’arbitro manda tutti nello spogliatoio. Intanto Cage schianta Hangman al suolo con una Powerbomb sul cemento.

SINGLE MATCH:

HANGMAN PAGE vs BRIAN CAGE

Suona la campana e Cage inizia a pestare l’avversario. Chop all’angolo, lavora al braccio e connette un Belly to Belly. Violenta Irish Whip, seguita da un Running Uppercut, High Kick e German Suplex! 1..2..NO !!! Cage lancia Page nelle transenne fuori ring più volte, poi Back Suplex sull’apron! Prova lo schienamento per 1..2..NO !! Fallaway Slam, Standing Moonsault! Ma Page ha le ginocchia alzate! Corre sull’apron per la finisher, ma si becca un Superkick, seguito da un Suplex dalla seconda corda: altro conto di 2. Cage manca un Lariat e cade all’esterno, quindi Hangman lo lancia contro il ringpost. Sale sulla terza corda e si lancia in Moonsault su Cage fuori ring!! Tentativo di Buckshot, Cage se lo carica e connette la F’n5!! 1..2….NO!! Powerbomb!! Buckle Bomb!! Drill Claw per 1…..2…..3 !!!

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: BRIAN CAGE

Video che riprende gli Elite in una limousine: Don vuole celebrare la vittoria del titolo Impact di Kenny Omega. Quest’ultimo è arrabbiato per quanto successo alla sua roulotte, ma si dice abituato a tutto questo; dovunque vada, i soldi lo seguono. Non saranno intimiditi o spaventati, non ha paura: se Jon e Kingston vogliono combattere, saranno accontentati. Kingston però, prima combatterà contro Nakazawa.

AEW WORLD TAG TEAM CHAMPIONSHIP MATCH:

THE YOUNG BUCKS © vs THE SYDALS

Lockup e Matt J. lavora al braccio dell’altro Matt, Sydal. Quest’ultimo connette uno Standing Moonsault che non arriva nemmeno a  1. I Bucks si scambiano un paio di tag, ma Matt non soffre e chiude due Arm Drag; Drop Toe Hold+Dropkick col fratello, Stereo Dropkick per l’altro Bucks. Matt S. cerca un Back Suplex, Matt J. si prende il blind tag e lo atterra con un Superkick. Pubblicità.

Torniamo su un Enziguri da Sydal, tag a Matt, che entra con Mule Kick, seguito da un doppio Wheel Kick. Suplex su Matt J. per 1..2… NO !!! Quest’ultimo solleva Sydal e cerca un Piledriver, ma Matt si libera ed atterra entrambi con la Jawbreaker; Stereo Knee Drop per i Sydals per 1..2…NO!! Matt con una Hurricanrana ad entrambi i Bucks! Calcio alla testa, Rollup per 1… 2 … NO !!! Matt ancora con una Leaping Hurricanrana su Nick, ne prova una anche su Matt, che però lo fa cadere sull’angolo. Tag a Mike, che viene però steso da un Low Blow di Matt J.!! Stereo Superkick dei Bucks!! BTE-Trigger per 1..2…3!!

VINCITORI PER SCHIENAMENTO E ANCORA CAMPIONI: THE YOUNG BUCKS

Arrivano gli SCU!! Kaz nota i cambiamenti dei fratelli: nuovo atteggiamento, nuovo guardaroba discutibile. Una cosa che non è cambiata è una promessa fatta a dicembre; quello in cui se lui e Daniels avessero perso, avrebbero chiuso col wrestling, e ad oggi sono ancora lì, imbattuti, e sono la più grande minaccia che gli Young Bucks possano mai affrontare. Daniels è arrabbiato: non vedeva l’ora di affrontare i suoi amici, ma questo nuovo loro atteggiamento fa schifo, quindi non solo si prenderanno i titoli, ma li prenderanno anche a calci in c**o. Quando entrambi troveranno le loro pa**e, perderanno i titoli contro loro e renderanno la compagnia un posto migliore.

SINGLE MATCH:

ORANGE CASSIDY (w/Trent?) vs PENTA EL ZERO M (w/Alex Abrahantes)

I due partono facendo le proprie taunt, poi Orange mette le mani in tasca e parte a mille! Tentativo di Beach Break ribaltato, Tilt-a-Whirl Backbreaker per Penta! Chiude Orange all’angolo e lo colpisce, se lo carica sulle spalle, ma Orange rovescia in Crucifix Pin per 1..2… NO !!! Penta va fuori ring, Orange si lancia in Suicide Dive, ma il rivale lo prende al volo e lo lancia in Gorilla Press contro l’apron!! Pubblicità.

Torniamo con una serie di Irish Whip per Penta, poi Orange ne evita una e lo fa sbattere di testa contro la fibbia all’angolo! Crossbody a segno! Tentativo di Tornado DDT, ma Penta lo afferra, e connette una Brainbuster per 1..2… NO !! Cassidy va per l’Orange Punch, ma Penta lo trasforma in un Pumphandle Into Leg Drop!!! 1..2… NO !!!! Prova di forza tra i due, Penta non riesce a spezzare il braccio al rivale, quindi Superkick per Orange!! Va ancora per l’Orange Punch, ma Penta lo colpisce ancora in Superkick! Destroyer!!! Vuole riprovare la manovra, e invece subisce la Beach Break!! 1… .NO !! Scambi di colpi tra i due ora, Penta lo calpesta all’angolo con veemenza, quindi connette un Running Boot. Va per un Suplex, ma Orange ribalta nella Stundog Millionaire!! Raggiunge la terza corda e connette un Diving DDT!! Si lancia alle corde e Spinning DDT a segno!! 1..2… .NO !!! Alex sale sull’apron e prova a distrarlo, ma Orange lo lancia sul ring! Penta ne approfitta della distrazione e tenta la finisher, ma Orange si libera, prende il microfono da Trent e con questo colpisce Penta alla testa!! 1… 2… .3 !!!!

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: ORANGE CASSIDY

Nel backstage, Britt Baker dice che non mente mai: aveva detto che avrebbe scalato la classifica e l’ha fatto; inoltre, i dati del merchandise e degli ascolti TV le danno ragione. Quindi bisogna ricordare a Shida perché è lei (Britt) il volto della compagnia.

Ma è il momento del tanto atteso parlay!!! Tony Schiavone introduce le due fazioni e spiega le regole del match che vedremo a Blood and Guts, inoltre annuncia che a breve ci sarà il lancio di monetina per vedere chi otterrà il vantaggio di un uomo, anche se Spears gli strappa il microfono di mano e minaccia che questa cosa non s’ha da fare. Il Pinnacle merita il vantaggio, e avverte che daranno il loro sangue per questa battaglia; chiede quindi a Sammy quando è stata l’ultima volta che ha combattuto realmente. Jericho lo sta conducendo in acque profonde e pericolose, e Shawn sarà colui che lo farà annegare. Sammy dice di non credergli, e perché dovrebbe? Da quando è arrivato in AEW, è solo stato un fallimento. In effetti, lo è sempre stato. E il 5 maggio falliranno tutti di nuovo. Se vogliono il vantaggio, l’hanno ottenuto: sarà Sammy ad iniziare, combatterà contro tutti se necessario.

Cash prende la parola e si rivolge a Santana e Ortiz, implorandoli di non portare questa loro versione a Blood and Guts: sono stati i cagnolini di Jericho nell’ultimo anno, e se resteranno tali, non avranno chances. Dax poi afferra il microfono e dice che la prossima settimana è quasi garantito che la vita di qualcuno sarà accorciata, ma lui è pronto: quando la porta si chiude a chiave, si trova nel suo mondo e non ha paura di morire. Ortiz e Santana farebbero meglio a tenere i loro figli vicini, e dirgli che lo zio Dax gli manda un messaggio: “Non tornerò a casa”. Santana li avverte che saranno rinchiusi in una gabbia con loro, e loro hanno esperienza di queste cose, di gabbie e reclusioni, il 5 maggio saranno le loro mani a parlare.

MJF invece vorrebbe ringraziare Jericho: senza lui, non ci sarebbe la AEW. Jericho è stato il migliore, ha creato il miglior gruppo conosciuto come Inner Circle, non riesce a immaginare la pressione che deve sentire. Bisogna essere onesti: se Jericho sbagliasse qualche mossa, toglierebbe il cibo dalla bocca di tutti: mette in gioco l’azienda ogni volta che va sul ring, per cui deve esserci molto stress e molta paranoia, riesce a vederlo, Jericho gli sembra esausto. La prossima settimana, si prenderà la corona di Jericho e la metterà sopra la sua testa, e la sua famiglia sostituirà l’Inner Circle, e quando tutto sarà finito, lo guarderà dall’alto in basso, ed ancora una volta lo ringrazierà: il suo posto sarà ormai diventato di MJF. Jericho lo apostrofa in malo modo: non può pretendere di comprarsi tutto, non può assorbire qualcosa per osmosi. Deve guadagnarselo. Ha detto che la scorsa settimana Jericho a 25 anni girava in WCW, e ne è dannatamente orgoglioso di questo, perché lo ha reso ciò che è oggi. Quello che non ha menzionato è che a 25 anni è stato campione in Giappone, Messico, Germania, posti dove ha imparato il rispetto e si è guadagnato la reputazione che lo ha portato al vertice. Se MJF vuole il posto di Jericho, un buon modo per iniziare a guadagnarlo è batterli a Blood and Guts, perché loro incarnano il concetto di Blood and Guts, e se MJF vuole parlare di famiglia, beh, la sua è una famiglia: fanno parte della AEW sin dal primo giorno, Hager gli ha coperto le spalle nel 2012 quando ad Abu Dhabi fu minacciato di morte. Questi “cagnolini”, come li chiama lui, sono in realtà animali selvaggi, che si sono fatti strada fino in cima. Sammy è stato scelto personalmente e, a causa di MJF, aveva lasciato il gruppo. Non li batteranno, dovranno ucciderli per farli arrendere, e quando ciò non accadrà, li calpesteranno come il mucchio di m***a che sono, si asciugheranno i piedi e li guarderanno dall’alto in basso. L’estate 2021 sarà piena di violenza e dolore per il Pinnacle, e la loro estate comincerà prima per loro, settimana prossima, il 5 Maggio!

Nakazawa è ora sul ring, su una sedia, con un auricolare, ed arriva Kingston, che dice di non stare al gioco e chiama fuori il campione.

Arrivano quindi Kenny e Don: Kenny dice a Eddie che non capisce come funziona: sono arrabbiati con Eddie, ha bisogno di ripagare quello che Eddie ha fatto loro. Non ottiene un match col campione solo perché lo vuole. Da dietro, Nakazawa colpisce Eddie con un computer! Eddie lo stende con un Exploder Suplex e minaccia di fargli male. A Kenny non sembra importare più di tanto e lo invita a proseguire. Poi ordina a Cutler di andare sul ring e finire Eddie: ma Cutler arriva sullo stage piuttosto malconcio, infatti ecco arrivare Moxley di gran carriera attaccare Kenny!! Il campione viene messo in difficoltà sul ring, ed ora Eddie minaccia Don di spezzare la caviglia a Kenny! Don urla loro di smetterla ed acconsente al match titolato. Moxley aggiunge che vogliono un tag team match con Kenny Omega e Nakazawa, e lo vogliono il prima possibile. Don lo ufficializza per la prossima settimana.

Tazz è nel backstage con Tony Schiavone e Christian gli corre incontro, dicendo che un tempo Tazz era uno tosto: poi si è circondato del più grande e del più cattivo, e quando troveranno l’inevitabile successo, lui sarà lì per crogiolarsi solo per nutrire il suo ego. Che gli mandi contro l’intero Team Tazz, uno per uno se necessario, perché Cage crede nel “Win or Learn”, e Hobbs ha imparato una lezione settimana scorsa: se Starks salirà sul ring con lui, imparerà anche lui. Spera che, prima che sia troppo tardi, si renderanno conto che starebbero meglio senza Tazz.

SINGLE MATCH:

PENELOPE FORD (w/Kip Sabian) vs KRIS STATLANDER (w/Orange Cassidy)

Le due si scambiano subito colpi, poi Kris connette una Powerslam, seguita da Gorilla Press Slam. Ford la fa cadere, e la colpisce alla testa. Poi manca un salto dalla terza corda e cade sull’apron. Kris con dei violenti Forearm la rimanda sul ring, ma si distrae, consentendo a Penelope di abbatterla con un Big Boot, seguito da un Diving Knee all’apron. Pubblicità.

Torniamo su una STO di Kris, che si lancia in Running Uppercut all’angolo. Running Knee, Blue Thunder Bomb per 1..2… NO !! Kris si lancia alle corde, ma viene stesa da un German! Poi Ford le afferra la testa e si lancia all’angolo per un Bulldog contro le fibbie; Neckbreaker a segno! Ford si lancia all’angolo, ma si prende un Roundhouse da Kris. Conto di 2. Braccio teso a vuoto, quindi Back Kick per la Ford per 1..2..NO !! Big Bang Theory a segno!!! 1..2… 3 !!!!

VINCITRICE PER SCHIENAMENTO: KRIS STATLANDER

6-MEN TAG TEAM MATCH:

THE NIGHTMARE FAMILY vs THE FACTORY

Si inizia ovviamente in rissa, le due fazioni si attaccano violentemente fuori ring, mentre sul ring Billy Gunn viene controllato da Comoroto, finchè non manca un attacco in corsa all’angolo. Tag a Dustin che mette in difficoltà il big man, ma finisce presto vittima della sua forza.Pubblicità.

Torniamo con Dustin che connette una Powerslam su QT e tagga Johnson: questi fa piazza pulita del ring, NeckBreaker su Solow, Running Chop, Blue Thunder Bomb per 1..2…NO!! Comoroto interrompe il pin, poi finisce fuori ring, così come QT. Quindi Johnson si lancia su di loro in Corkscrew!! Prova a tornare sul ring, ma Ogogo lo colpisce col suo pugno devastante! QT va per schienarlo, 1..2..3!!!

VINCITORI PER SCHIENAMENTO: THE FACTORY

Dopo il match, Comoroto fa piazza pulita con il cow-bell, quindi arriva il Gunn Club a metterli in fuga! QT si allontana dall’arena mentre la rissa è scoppiata sul ring, ma sull’autobus ad attenderlo c’è Cody Rhodes!! Questi scende e lo attacca, lo lancia più volte contro il bus, poi i due si spostano sul tetto del mezzo e Cody connette la Figure Four, finchè l’arbitro lo fa desistere.

Kip Sabian incontra Miro nel backstage, che lo annienta, soffocandolo con una catena tra le altre cose.

Main Event time!!

TNT CHAMPIONSHIP MATCH:

DARBY ALLIN © vs TEN

Lockup prolungato, Darby va per una Side Headlock, ma viene steso da una Shoulder Tackle di Ten. Swinging Backbreaker, poi lo lancia forte all’angolo più volte: tentativo di Powerbomb, ma il campione scivola alle spalle e lo attacca alla gamba infortunata. Pubblicità.

Torniamo su una Spinebuster di Ten!! Single-Arm Powerbomb per 1..2…NO!! Ten solleva Darby, il quale connette la Stunner! Fujiwara Armbar!! Ten faticando molto arriva al Rope Break. I due si trovano fuori ring, e Ten lancia il campione contro il ring e le transenne, poi lo rimanda nel quadrato. Darby gli calpesta la mano e si lancia in Senton fuori ring!!! Sguardi di fuoco intanto tra Sting ed il Dark Order, mentre dal nulla arriva Ethan Page ad attaccare Darby!! Ten capisce che è il moment buono e connette un German per 1..2… NO !! Tentativo di Full Nelson Slam, ma Darby lo chiude nella Sleeper, quindi gli strappa la maschera!! Colpisce Ten duramente e si lancia per il Coffin Drop, ma Ten è bravo a fermarlo e tentare nuovamente la Full Nelson!! Il campione resiste e con l’aiuto delle fibbie all’angolo ribalta in Rollup per 1..2….3!!!

VINCITORE PER SCHIENAMENTO E ANCORA CAMPIONE: DARBY ALLIN

Cenno di intesa tra i due a fine match, poi arriva Scorpio Sky ad attaccare Sting!! Nel mentre Ethan Page si concentra sul campione! Serve il ritorno di Ten accompagnato da Lance Archer per mettere in fuga gli heel, e su queste immagini ci diamo appuntamento a Blood And Guts di settimana prossima!

À bientôt!!

Antonio Flagiello
Fan del wrestling sin da ragazzino; accantonato per qualche anno da quel fatidico 2007, sono poi ritornato anni dopo a seguirlo, in quella da molti definita la peggiore era del nostro sport-entertainment preferito..ma d'altronde al cuore non si comanda, giusto? Mark di Brock Lesnar.
15,691FansLike
2,636FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati