AEW Dynamite Report 19/05/21 -Tag Team Action

Buonasera a tutti e bentrovati ad una nuova puntata di Dynamite!!

SINGLE MATCH:

CHRISTIAN CAGE vs MATT SYDAL

Lockup, Side Headlock da Cage, che va per un Shoulder Block: solo conto di 1. Altra Side Headlock, Syday si alza e rovescia in uno Snapmare, ma è ancora 1. Cage con uno schiaffo, Sydal risponde in Hurricanrana, prova un attacco Springboard, ma Cage colpisce le corde e lo fa cadere! Dropkick tra le corde! Backbreaker per 1..2..NO! Diving Back Elbow da Cage, ancora conto di 2. Sydal trova una Head Scissors, a cui segue un High Kick: sale sulla terza corda, Cage lo raggiunge ed i due lottano per la posizione, quindi Sydal lo manda giù e connette un Double Knee Drop per 1..2… NO !!! Calci da Sydal, Clothesline per 1..2..NO !! Wheel Kick a segno, Running Knee all’angolo, ma è ancora 2. Backbreaker di Cage, che carica la Spear, ma Sydal in Rollup per 1.. 2. .NO !! Cage è all’apron, evita un calcio di Sydal e lo tira contro le corde, quindi salta dalla terza corda ma va a vuoto! Sydal prova lui a volare, ma Cage si scansa e connette la Spear!! 1..2….NO!! High Knee improvvisa da Sydal, prova un Corkscrew, ma Cage alza le ginocchia! Killswitch! 1..2 … 3 !!

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: CHRISTIAN CAGE

Dal tavolo di commento, Tazz le promette al vincitore, poi risuona la theme di Ricky Starks! Dice che nonostante l’infortunio patito, non se ne starà in disparte, ma sarà comunque presente: detto questo, il Team Tazz attacca alle spalle Christian! In salvataggio di Christian accorre Hangman Page! Il quale però finisce presto vittima dei numeri e viene steso con una Powerbomb da Cage.

Promo per i Varsity Blondes: Pillman Jr. dice che suo padre è il motivo per cui è rimasto lontano dal wrestling, perché conosceva soltanto il lato oscuro di quel mondo. Poi gli Young Bucks gli hanno mostrato che esistono anche brave persone nel settore, sono qui grazie a loro. Ma non sono più gli stessi, hanno bisogno di un reality check, e questo arriverà sotto forma dei Varsity Blondes, che vinceranno il titolo.

Dopo un breve promo per entrambi i team coinvolti nel prossimo match, si torna all’azione! Ma prima che Caster possa prendere la parola, Jon lo colpisce!

TAG TEAM MATCH:

JON MOXLEY & EDDIE KINGSTON vs THE ACCLAIMED

Eddie e Jon si occupano di Max, Moxley lo calpesta all’angolo: tag a Eddie, ginocchiate all’angolo, poi connette una STO. Suplex! Entra Jon, che colpisce a suon di Chop il povero Max, quindi tocca di nuovo a Kingston, gomitate a Max, un calcio, quindi sale sulla terza corda, ma Max lo fa crollare al suolo. Pubblicità.

Al ritorno dalla pausa, Eddie è in balia degli Acclaimed: Max viene spinto giù dalle corde, quindi arriva il tag a Jon! Piazza pulita per Moxley, Release German Suplex su Max, Clothesline! Piledriver! Anthony sull’apron prova ad attaccarlo, Jon lo chiude in una Sleeper! Anthony sviene e cade all’esterno! L’azione si sposta in cima alle corde, gli Acclaimed lavorano di squadra: Superplex per Max! Che ne prova un altro, e Bowens si lancia in Crossbody su di loro! 1..2..NO !! Jon viene attirato fuori ring, intanto Max lancia una catena sul ring ad Anthony, che la afferra alle spalle dell’arbitro. Questi se ne accorge finalmente, ma da dietro torna Max con il boombox! Jon è lesto a rubarlo dalle sue mani e con esso colpisce Max!! Enziguri di Kingston su Bowens! Tag a Moxley: Paradigm Shift per 1… 2… 3 !!!

VINCITORI PER SCHIENAMENTO: JON MOXLEY & EDDIE KINGSTON

Nel backstage, Jericho sta parlando con Dean Malenko. Marvez arriva chiedendo a Jericho se accetta la sfida di MJF, ma questi risponde che dovreemo aspettare.

Scorpio Sky ed Ethan Page sono ora sul ring con Tony Schiavone: Sky dice che quando era bambino, voleva essere come Sting, ma poi è successo qualcosa: è passato del tempo. Sting non è più lo stesso uomo di una volta, e Sky non è più un bambino: è un uomo adulto che lo avverte di farsi da parte o lo metterà giù. Ethan aggiunge che Sky ha già dimostrato di poter mettere giù Sting, una settimana in cui lui ha gettato Darby Allin giù dalle scale. E appena dopo, Darby aveva perso il titolo, per cui si prende un po’ di merito. Sa quanto significhi quel titolo per Darby: è la sua linfa vitale, il mondo per lui. Ma Ethan è qui per portare via tutto a Darby Allin, sarà il suo chiodo nella bara. Ma attenzione!!! Si spengono le luci!! Sting arriva!!! Darby Allin attacca i due alle spalle con uno skateboard! Il pestaggio prosegue, finchè Sting chiude Sky nella Scorpion Death Lock e questi cede!! Pubblicità.

Breve video di una cena del Pinnacle, MJF si rivolge a Jericho dicendogli che è così spiritoso. Spera che continui a ridere, perché per la prima volta nella storia, ha a che fare con un ragazzo che ha sempre l’ultima risata. Dax si chiede se pensano che sia divertente, picchiarli: dovrebbero inseguire ogni titolo che la AEW propone, dovrebbero costruirsi un’eredità, ma non possono perché devono avere ancora a che fare con Jericho, che dopo 30 anni continua a prendersi gioco di questo sport. MJF chiosa che se Jericho accetterà lo Stadium Stampede, allora sarà il loro ultimo match.

SINGLE MATCH:

HIKARU SHIDA vs REBEL

Rebel finge un infortunio, ma a Shida non importa e la attacca. Calci a Shida, che reagisce con dei pugni, quindi afferra la gamba e la colpisce con degli Elbow Drop. Shida tira fuori il suo guanto e vuole provare la Lockjaw, ma Britt salta sull’apron e distrae l’arbitro! Questo consente a Rebel di colpire la campionessa con una stampella! Suplex per 1… 2… .NO !!! Shida ora prende a calci la gamba di Rebel e connette una Kneebreaker! Stretch Muffler applicata! E Rebel cede!!

VINCITRICE PER SOTTOMISSIONE: HIKARU SHIDA

Britt Baker ovviamente attacca Shida da dietro, e connette uno Stomp sulla cintura!

Video registrato con Don Callis e Kenny Omega che vanno a trovare Orange nello spogliatoio dopo il match di settimana scorsa. Gli mostrano la Powerbomb che ha subito, ed Omega dice che in realtà lo apprezzano molto; la AEW ha bisogno di una mascotte come lui, non c’è bisogno di essere il Main Event. Per dimostrare che gli importa di Orange, Omega ha preparato un contratto per lui, in cui rinuncia al diritto di affrontare il campione a Double or Nothing, ma può ancora ottenere un match titolato prima o poi. Cassidy strappa immediatamente il contratto, quindi Omega lo avverte che l’episodio della Powerbomb è la norma per chi è al top, al Main Event: cosa succederà se Omega lo solleva sulle spalle e lo spinge a terra? Il danno potrebbe essere peggiore, potrebbe porre fine alla sua carriera. Don porge un secondo contratto a Orange, identico a quello precedente, suggerendogli di pensarci su e firmarlo.

Al ritorno da un break pubblicitario, l’Inner Circle ancora priva di Santana arriva sul ring per parlare: Sammy ripete che finché entrambe le fazioni saranno in AEW, questa guerra non finirà: si definiscono i migliori, ma sono un branco di pagliacci. Hager aggiunge che non hanno scelta che accettare la sfida del Pinnacle, perché non farlo sarebbe comportarsi proprio come loro, ossia dei codardi. Jericho definisce la scorsa settimana come un piccolo diversivo progettato per attirare l’attenzione del Pinnacle: ha sentito forte e chiaro la clausola imposta per la sfida. Ne vale la pena? Ne valeva la pena a Blood And Guts? Nessuno di loro dimenticherà quella notte, specialmente lui. Max gli ha fatto veramente male, e non solo fisicamente: l’immagine di lui che viene gettato dalla parte superiore della gabbia, il tempo si era fermato, si sentiva come stesse cadendo per ore. MJF ha spaventato la sua famiglia, i suoi figli e tutti quelli che guardavano. Ne valeva la pena?!?! L’unica risposta che ha è quando pensa alla vendetta che otterrà, e sì, ne sarà valsa la pena al 1000%. Jericho gli romperà il naso e gli darà un pugno in faccia più volte. Per cui la risposta è sì, e se non riusciranno a battere il Pinnacle, allora vorrà dire che non meritano più di stare insieme, ma tutto ciò non succederà.

NWA WOMEN’S WORLD CHAMPIONSHIP MATCH:

SERENA DEBB © vs RED VELVET

Deeb attacca subito con degli Uppercut alla testa! Swinging Neckbreaker per 1..2..NO !!! Back Elbow, seguono dei calci all’angolo, quindi Red rovescia la posizione ed attacca la campionessa, soffocandola alle corde con lo stivale. Pubblicità.

Torniamo su una serie di Clothesline per Red, che mandano Deeb alle corde: ginocchiate alla schiena della campionessa e Standing Moonsault per 1..2..NO !!! Deeb va sull’apron e aggancia la testa di Red, ma questa la spinge fuori ring, va a sua volta sull’apron e si lancia in Moonsault! Si torna sul ring, Spinning Enziguri per la sfidante! Solo conto di 2. Uranage a segno!! Red sale sulla terza corda e si lancia in Moonsault, ma stavolta Debb alza le ginocchia!! Powerbomb per 1..2… NO !!! Serenity Lock applicata!! A fatica, Red riesce a rovesciare in un Rollup per 1..2… ..NO !! Le due si lanciano alle corde, Chop Block della campionessa, che riapplica la Serenity Lock!! E Red stavolta cede!!

VINCITRICE PER SOTTOMISSIONE ED ANCORA CAMPIONESSA: SERENA DEBB

Promo di PAC, che si dice stanco di tutti. Ha il suo match ufficializzato e non c’è nessuno che possa fare qualcosa al riguardo. Chi sarà lo stupido a scommettergli contro a Double or Nothing?

SINGLE MATCH:

AUSTIN GUNN vs ANTHONY AGOGO

Dropkick da Gunn! Che attacca Agogo all’angolo con dei pugni; Drop Toe Hold, Natural Selection! Agogo però connette il suo pugno all’intestino! Gunn striscia verso le corde, tirandosi su, ed Agogo gliene rifila un altro! L’arbitro sembra voler fermare il match, ma Gunn glielo impedisce: striscia verso Anthony, che lo alza, lo manda in aria e lo colpisce con un altro destro mentre è in caduta! L’arbitro ferma il match!

VINCITORE PER KO TECNICO: ANTHONY AGOGO

Nel backstage, Marvez chiede a Christopher Daniels del suo futuro: questi non risponde, stringe la mano a Kaz, gli sussurra qualcosa all’orecchio e si allontana. Kaz prende la parola e dice che non ha abbastanza tempo per spiegare cosa significasse per lui quell’uomo: qualunque sia la sua scelta, se l’è guadagnata. Quanto a Kaz, sa su che strada si trova: non dà la colpa solo ai Bucks, ma a tutti i membri dell’Elite. Avrà la sua vendetta o morirà provandoci.

E’ il momento di Miro! Il bulgaro ringrazia Gesù per averlo protetto, e per avergli dato più forza di chiunque altro in modo da distruggere tutti. Ha picchiato Darby così tanto, si è preso ciò che Darby aveva detto non poteva essergli preso: ora tutti sanno che se hai quello che vuole Miro, è finita! Darby gli ha mancato di rispetto, ma lo perdona; se ne può tornare a casa ora a fare uno dei suoi video. La prossima settimana qualcuno avrà la possibilità di vincere il titolo e Miro lo distruggerà ancora e ancora e ancora! Arrivano Lance Archer e Jake Roberts!! Il primo dice che è in AEW da prima che Rusev stesse ancora cercando di avere un “giorno” per sè stesso. Non sarè riuscito a prendersi il titolo da Cody, ma lo farà questa volta! Non vede l’ora di darsene di santa ragione a vicenda, si prenderà il titolo e ne farà di Miro la sua ca**a bulgara. Miro risponde che Archer non è un mostro, visto che si fa trattenere da un vecchio: se Jake si avvicina, non c’è abbastanza yoga al mondo per salvargli la vita. Per quanto riguarda Archer, tutti muoiono, questo è vero, ma Miro assicura che Archer sarà il primo a farlo.

E’ arrivato il momento del Main Event!

AEW TAG TEAM CHAMPIONSHIP MATCH:

THE YOUNG BUCKS © vs THE VARSITY BLONDES (w/Julia Hart)

Griff subito con un enorme Boot: entra Matt, che viene rimbalzato dai Varsity a suon di pugni. Tag a Pillman, Irish Whip che fa scontrare i Bucks, quindi Dropkick su entrambi! Pillman con una serie di Arm Drag su Matt, poi si scambia i tag con Griff tenendo Matt sotto controllo: Griff lo lancia in aria, Pillman con un Dropkick al volo per 1..2..NO !! Body Slam per Griff, Senton per Pillman, ma Matt alza le ginocchia e si libera. Manda Brian fuori ring, quindi Nick si lancia su di lui in un Diving Foot Stomp alla schiena! Pubblicità.

Torniamo su un Crossbody di Pillman su Nick! Entrambi taggano i partner: Griff con un Back Elbow, Arm Drag, Back Body Drop, ne ha per tutti! Splash all’angolo su entrambi i Bucks, quindi doppia Spear!! I Bucks rotolano fuori ring e Griff li raggiunge con un volo oltre la terza corda!! I Varsity provano la finisher, ma Nick colpisce al volto Griff con un calcio violento! Matt con un Suplex dalla seconda corda! I Bucks ora prendono a calci la schiena di Brian, che reagisce con un doppio Superkick per 1..2..NO!! Sunset Flip per Matt, che applica la Sharpshooter!! Nick approfitta della distrazione dell’arbitro per spruzzare lo spray negli occhi di Brian!! Griff quindi entra e dà un calcio in faccia a Matt, ma si prende un Superkick da Nick! Cutler lancia la bomboletta di spray freddo sul ring, la Hart lo fa notare all’arbitro, che quindi va a sequestrare l’arma contundente: Cutler ne ha però un’altra e la lancia a Matt! E questi la usa contro la Hart!! Rollup improvviso di Pillman per 1… 2 … NO !!! Superkick bloccato e rovesciato in una nuova Sharpshooter!! Nick vola con uno Springboard Facebuster su Pillman mentre il fratello mantiene la presa, quindi si lancia fuori ring su Griff! Pillman è costretto a cedere!

VINCITORI PER SOTTOMISSIONE ED ANCORA CAMPIONI: THE YOUNG BUCKS

I Bucks festeggiano la vittoria, mentre arrivano Jon Moxley e Kingston a sfidarli: subito scatta la rissa! Kingston morde Nick e gli colpisce la fronte, mentre Jon chiude Matt nella Sleeper! I Bucks sono al tappeto e Jon ne approfitta per rubargli le scarpe!! E su queste immagini lo show termina, noi ci diamo appuntamento alla prossima settimana!

Antonio Flagiello
Fan del wrestling sin da ragazzino; accantonato per qualche anno da quel fatidico 2007, sono poi ritornato anni dopo a seguirlo, in quella da molti definita la peggiore era del nostro sport-entertainment preferito..ma d'altronde al cuore non si comanda, giusto? Mark di Brock Lesnar.
15,685FansLike
2,617FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati