AEW Dynamite Report 15/06/22 – Road Rager

Buonasera a tutti e bentrovati ad una nuova puntata di Dynamite!! Forbidden Door si avvicina, e con il recente arresto di Jeff Hardy le cose sono cambiate un po’. Ma iniziamo subito con lo show!!

HAIR vs HAIR MATCH:

CHRIS JERICHO vs ORTIZ

Ortiz carica Jericho e lo fa cadere fuori ring per poi dargli un morso in faccia! Jericho però prende il sopravvento grazie a una manovra scorretta, e prova una Super Hurricanrana rovesciata in Avalanche Powerbomb!! Diving Headbutt di Ortiz per 1..2…NO!!! Ortiz tenta un Suicide Dive intercettato, e Jericho connette un Suplex dall’apron!! Pubblicità.

Torniamo sulla reazione di Ortiz con una Cutter per 1..2…NO!! Rollup su tentativo di Walls Of Jericho, ma è ancora 2. Jericho quindi evita un volo dalla terza corda di Ortiz per connettere la Codebreaker per 1..2…NO!! Walls Of Jericho!!! Ortiz raggiunge le corde e fuori ring scoppia la rissa tra le due fazioni!!! Kingston ne approfitta della situazione per colpire con la finisher Jericho, ma il conteggio si ferma a 2!! A sorpresa è Fuego del Sol a decidere il match, colpendo con la mazza Ortiz mentre l’arbitro cerca di sedare gli animi, e Jericho copre per 1..2..3!!

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: CHRIS JERICHO

A fine match Fuego del Sol si smaschera.. ed è Sammy Guevara!!! Per la reunion dell’Inner Circle 2.0. Ortiz a questo punto si taglia i capelli e grida “BLOOD AND GUTS”, facendo intuire che la faida è lontana dalla sua conclusione.

20 vs 1 HANDICAP ELIMINATION MATCH:

WARDLOW vs SECURITY

Wardlow inizialmente stende alcune guardie sull’apron, poi esplode spargendo gente dappertutto; Powerbomb su un malcapitato che atterra su un mucchio di colleghi! Alcune sottomissioni e Powerbomb, anche contemporanee, eliminano più guardie del corpo, quindi Wardlow ne impila quattro e li schiena. Powerbomb distribuite a destra e manca per ulteriori eliminazioni, schienati dopo essere stati impilati. Siamo a nove guardie del corpo eliminate in poco più di due minuti. Il canovaccio si ripete fino all’eliminazione di tutti gli altri.

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: WARDLOW

A fine match Wardlow insegue Mark Sterling, ma Dan Lambert, con Scorpio Sky, appare da uno sky box! E ordina a Matt Hughes e Tyron Woodley (ex campioni UFC) di andare sul ring per farlo fuori!! (Matt Hughes è sopravvissuto ad uno spaventoso incidente con un treno anni fa e rivederlo in azione è incredibile, ndr) Wardlow tuttavia fa appello alle radici in comune che hanno i tre nel Midwest. ed è abbastanza per Hughes e Woodley per tradire Sterling e lasciarlo in pasto a Wardlow per la Powerbomb!!

SINGLE MATCH:

DAX vs WILL OSPREAY

Inizio lento, i fan sono divisi sul tifo; Will con alcuni colpi su Dax, che reagisce con delle Chop all’angolo devastanti. Back Body Drop a segno, quindi Will lo manda all’apron, dove Dax manca un Suplex: è Will a scivolare via e lasciarlo incastrato tra il ring e il tappeto.. Shotgun Dropkick!! Pubblicità.

Torniamo su una serie di German Suplex di Dax, che però manca una Diving Headbutt! Will con una Springboard 450 Splash per 1..2…NO!!! Will torna in cima alle corde, ma stavolta Dax lo raggiunge e un Belly-to-Back Superplex, rovesciato in una Crossbody per 1..2…NO!!! Altra Crossbody, stavolta fuori ring per Will! Tentativo di OsCutter rovesciata in Slingshot Powerbomb da Dax per 1..2…NO!!! Scambio di colpi a centro ring vinto da Dax con un enorme Lariat, quindi Will trova la Liger Bomb, ma è ancora 2! OsCutter!!!! 1..2…..NO!!! Hidden Blade per 1..2..3!!!

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: WILL OSPREAY

Lo United Empire sale sul ring per finire il lavoro, ma ecco i Roppongi Vice con i Best Friends e Cash a far partire la rissa!! I face sono comunque in difficoltà, quindi è il momento del rientrante Orange Cassidy!!! E ovviamente basta la sua sola presenza per scacciare via gli heel dal ring!

È il momento ora del faccia a faccia tra Moxley e Tanahashi!! Jon dice di averlo inseguito a lungo, dal Giappone all’America: lo definiscono “l’asso”, ma non sarà così ancora per molto! E’ Moxley il migliore al mondo e a Forbidden Door, sarà Tanahashi a chiamarlo in questo modo! Interviene Chris Jericho!! In compagnia di Sammy Guevara e Tay Conti, vuole dire a Moxley che dovrebbe esserci lui al suo posto! Lui inoltre ha battuto Tanahashi al Tokyo Dome, e quando il giapponese lo zittisce, Jericho ordina ai suoi scagnozzi di andare sul ring!! Alle spalle di Moxley e Tanahashi arrivano inoltre El Desperado e Lance Archer ad attaccarli!! Jericho intanto annuncia Guevara e Conti come nuovi membri della Jericho Appreciation Society. E ringrazia Minoru Suzuki per avergli prestato per l’occasione Desperado e Archer.. ufficializza infine per Forbidden Door un match tra Jericho, Suzuki e Guevara contro Wheeler Yuta, Shota Umino ed Eddie Kingston!! Proprio quest’ultimo, coadiuvato da Ortiz e Yuta arrivano sul ring per effettuare il salvataggio di Jon e Tanahashi!! Slingblade del giapponese, Paradigm Shift di Jon e il ring è ripulito!!

Darby Allin sfida Bobby Fish per Rampage.

Toni Storm dichiara la sua intenzione di conquistare il titolo femminile in un promo backstage.

Ora arriva un match valido per il torneo con in palio il nuovo titolo All Atlantic!! 

SINGLE MATCH:

MIRO vs ETHAN PAGE

Page esce più volte per un time-out dal ring, finché Miro lo insegue e viene sorpreso al rientro con alcuni colpi. Page inizia a lavorare al braccio, ma Miro lo scalcia via e lo manda fuori ring. Pubblicità.

Torniamo su una Samoan Drop di Miro che viene però spinto contro i gradoni d’acciaio. Springboard Cutter di Page per 1..2…NO!! Miro reagisce con una testata e una serie di Suplex, quindi Leg Lariat! Dan Lambert sale sull’apron solo per essere mandato giù, quindi Superkick su Page e Game Over!!

VINCITORE PER SOTTOMISSIONE TECNICA: MIRO

Dante Martin si dice pronto per la sfida a Jon Moxley di Rampage.

SINGLE MATCH:

BRITT BAKER vs TONI STORM

Le due partono forte con uno slug-out, quindi Britt la manda più volte contro il ringpost fuori ring.  Storm la fa cadere dall’apron e connette un Diving Crossbody, prima che Hayter la attiri fuori ring con uno sgambetto. Questo porta Thunder Rosa ad arrivare di gran carriera. Pubblicità.

Torniamo su un Tornado DDT di Toni sul pavimento fuori ring! German Suplex, seguito da un Running Hip Attack all’angolo. Baker sembra in difficoltà e viene controllata dall’arbitro, ma in realtà era una tecnica per attirare Toni nel Rollup per 1..2…NO!! La Lockjaw è pronta, ma Toni con la Storm Zero!!! 1..2…3!!!

VINCITRICE PER SCHIENAMENTO: TONI STORM

Thunder Rosa arriva sorridente sulla rampa a sfidare a distanza la vincitrice.

Stokely Hathaway annuncia una Open Challenge per conto di Jade Cargill per il prossimo episodio di Rampage. Willow Nightingale lo raggiunge e accetta la sfida, anche se Hathaway sembra non conoscerla.

E’ il momento dell’ex campione Hangman Page!!! Page parla della sua sfida a Kazuchika Okada per Forbidden Door, ma poi è successo che Okada ha perso il titolo mondiale IWGP nel frattempo.. per lui non conta, visto che vuole ancora quel match!! Ecco però Adam Cole ad interromperlo, e avvisa Page che se qualcuno deve andare a Forbidden Door, quello è lui. E il match dovrà essere Cole vs il nuovo campione, Jay White! E, a proposito, lo vuole introdurre a tutti! Jay White però entra alle spalle di Page e lo stende con la Blade Runner!!! Quindi prende il microfono e si presenta come il campione IWGP e colui che ha battuto Page due volte prima. Ed è per questo che non sarà lui il suo sfidante a Forbidden Door… ma non sarà nemmeno Adam Cole. Cole ci rimane malissimo per questo, mentre Jay White dice di essere il campione e quindi sarà lui a scegliere il suo sfidante, e nessuno potrà dirgli niente a riguardo.

E ora il Main Event!!!

AEW TAG TEAM CHAMPIONSHIP LADDER MATCH:

JURASSIC EXPRESS © vs YOUNG BUCKS

Il match inizia in rissa con Nick che posiziona la scala e ci sale su, ma viene riportato giù da Jungle con una Springboard Hurricanrana. Matt e Jungle lottano sulla fino all’arrivo di Luchasaurus che li strozza entrambi: Flatliner assistita! La scala viene ora posizionata all’angolo e Jungle la sfrutta per salirci sopra e lanciarsi sui Bucks in Crossbody! Matt però lo blocca e va a segno con una serie di Northern Lights, di cui uno che termina sulla scala! I Bucks ora si trovano sull’apron, e Jungle aiutato da Luchasaurus lancia Matt in Hurricanrana contro un tavolo!!!  I due riprovano la stessa manovra su Nick, che però riesce a rovesciare la mossa in una Powerbomb!! Canadian Destroyer su Luchasaurus!!! Roundhouse Kick che fa terminare Luchasaurus in prossimità del tavolo, cui segue una 450 Splash!!!! Pubblicità.

Torniamo su un Moonsault dall’apron di Luchasaurus che travolge entrambi i Bucks. L’azione quindi si sposta sulle scale a centro ring, che adesso vede tutti e quattro i contendenti a combatterci sopra: Luchasaurus è l’ultimo a restare sospeso in aria, ma i Bucks lo riportano giù schiantandolo in Powerbomb contro una terza scala. Matt quindi si lancia su di lui in Diving Elbow Drop, mentre Luchasaurus si era adagiato su un tavolo, sfasciandolo!!! Jungle con un German Suplex su Matt, quindi slug-out con Nick in cima alla scala.. i Bucks provano la BTE-Trigger, ma Jungle gli lancia via la scala, togliendo loro il sostegno!! Luchasaurus è quindi libero di salire sulla scala, ma ecco il ritorno dei Bucks che lo fanno cadere su una serie di tavoli impilati a bordo ring!!! BTE-Trigger su Jungle!!! I Bucks quindi fanno partire la scalata finale e si riprendono i titoli!!!

VINCITORI E NUOVI CAMPIONI: YOUNG BUCKS

A fine match arriva Christian Cage a consolare i compagni di team, ma poi attacca Jungle con la Killswitch!!!!! Adesso va a prendere una sedia da sotto il ring, e connette la Con-chair-to!!!!! Christian Cage ha uno sguardo totalmente diverso ora e si separa ufficialmente dagli ormai ex-campioni!!!

Su queste immagini ci diamo appuntamento a settimana prossima

Antonio Flagiello
Antonio Flagiello
Fan del wrestling sin da ragazzino; accantonato per qualche anno da quel fatidico 2007, sono poi ritornato anni dopo a seguirlo, in quella da molti definita la peggiore era del nostro sport-entertainment preferito..ma d'altronde al cuore non si comanda, giusto? Mark di Brock Lesnar.
15,941FansLike
2,642FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati