AEW Dynamite Report 10/03/21 – Revolution Aftermath

Buonasera a tutti e bentrovati ad una nuova puntata di AEW Dynamite! Quest’oggi vedremo quali sono gli sviluppi dopo il primo PPV dell’anno, Revolution! Iniziamo subito con l’azione!

SINGLE MATCH:

REY FENIX (w/Pac) vs MATT JACKSON (w/Nick Jackson)

Dropkick per Fenix dopo un inizio abbastanza equilibrato. Overhand Chop di Rey, che danza sulle corde e con un Armdrag manda Matt fuori dal ring; fa finta di tuffarsi, quindi va sull’apron e si lancia in Hurricanrana su Matt! Springboard Clothesline, altro tuffo verso l’avversario fuori ring! Tope con Hilo! Si torna nel quadrato, sequenza di Rollup rovesciato, poi Fenix ne ​​esce con un calcio alla nuca. Chop all’angolo, i due saltano all’angolo, Rey prova una Rana, ma Matt rovescia in Powerbomb! Conto di 2. Double Axe Handle per Matt, che ora mette Rey in una Crossface. Altro tentativo di Powerbomb, Rey rovescia in Rollup, ma Matt lo chiude nella Sharpshooter! Rope break. Jackson fallisce uno Splash all’angolo, Rey lo colpisce con un Wheel Kick, poi Missile Dropkick! Cutter! Scambi di colpi a centro ring, Fenix ​​con una Gory Lock modificata, si gira e sbatte Matt in terra per 1..2…NO! Rey prova la sua classica camminata sulle corde, ma Matt evita e lo colpisce con una Destroyer dallo stage! Seconda Destroyer sul cemento! L’arbitro inizia il conteggio ed arriva a 9, poi Fenix rientra. Matt va sulla corda superiore e connette un Diving Elbow Drop! 1..2..NO!! Sharphooter connessa! Fenix con non poca fatica riesce ad arrivare alle corde, poi si libera con dei calci. Matt si lancia in Baseball Slide su Fenix, che si scansa e quindi Matt colpisce il fratello! Superkick su Pac! Scambio di pugni a centro ring, Superkick per Matt, Kip-Up immediato di Fenix che connette un Enziguri! Altro scambio a centro ring, i due si annullano a vicenda, poi Matt carica una Tombstone – invertita da Fenix! Tombstone a segno! 1..2…3!!!

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: REY FENIX

In un video registrato Eddie Kingston è con Moxley davanti ad un fuoco: Eddie dice che è imbarazzante, quando pensava che tutto sarebbe esploso la scorsa settimana, ha sentito un vero disturbo da stress post-traumatico. Tutto è diventato nero. Che lo chiamino codardo, non gli importa. Kenny pensa che sia stato divertente? Moxley  pensa davvero che Omega volesse farlo saltare in aria; Eddie dice che la bomba era stata comprata da Impact (lol). È arrivata in una scatola con lettere in grassetto con sopra scritto ACME? Ha creato vulcani più esplosivi lui in quarta elementare. Moxley scherza con Eddie che sarebbe potuto arrivare un po ‘prima, Eddie se la ride, dicendo che doveva avere un bell’aspetto in PPV. E i due lanciano un avviso ai Good Brothers e Kenny: se hanno intenzione di utilizzare un’arma, farebbero meglio ad usarla completamente.

SINGLE MATCH:

CODY RHODES vs J. JONAH JOBBERSON

Cody subito con dei calci, poi connette una Running Powerslam. Figure Four e Jonah cede immediatamente.

VINCITORE PER SOTTOMISSIONE: CODY RHODES

Tony Schiavone corre sul ring e chiede a Cody delle condizioni della sua spalla. Cody viene però interrotto da Penta! Intima a Cody di stare zitto, fa parlare una persona al posto suo: questi avvisa Cody che Penta si ritiene mille volte meglio di lui: se Cody è il principe del pro-wrestling, allora lui è il Signore della Lucha. Penta prende parola e ricorda a Cody della sua sconfitta a Revolution, aggiungendo che è stato fortunato che non si è concentrato ancora di più sul ferirgli la spalla, perché lo avrebbe fatto così male che Cody non sarebbe stato in grado di prendere in braccio la sua bambina appena nata. Cody non ci sta ed attacca!! I due vengono divisi dal roster accorso in massa.

E’ il momento di Sting! Al microfono di Tony, lo Stinger ci parla della sua vittoria a Revolution in coppia con Darby, ma interviene Archer lamentandosi che non gli si conceda mai del tempo, quindi preferisce prenderselo di prepotenza: lui non ha mai avuto bisogno di un ladder match per essere il volto della AEW, e se le cose non cambieranno, allora ci sarà bisogno di qualcosa in più del tempo per fermarlo, e si rivogle a Sting. Poi lascia lo stage.

Nel backstage QT Marshall vuole parlare solo di Lee Johnson, evitando il discorso della sua autoeliminazione a Revolution.

SINGLE MATCH:

ETHAN PAGE vs LEE JOHNSON (w/QT Marshall)

E proprio Johnson è il protagonista del nostro prossimo match. Promo pre-registrato di Ethan che si presenta alla AEW, è tutto pronto. Page subito con dei pugni, Irish Whip, Lee evita un paio di attacchi e connette un Dropkick. Calcio di Ethan, braccio teso, l’azione si sposta sull’apron, dove Ethan prova un Fireman’s, ma Lee si libera e manda Ethan fuori ring. Pubblicità.

Ritorniamo con uno scambio di colpi a centro ring, Neckbreaker per Lee! Blue Thunder Bomb per 1..2..NO!! I due si siedono in cima all’angolo, Scoop Slam di Page! Che si lancia ora dall’apron per una Cutter! 1..2..NO !!! Page siede Lee nuovamente all’angolo, questi però alta via, ma atterra male! Pump Kick di Page! Razor’s Edge!! 1..2… .3 !!!

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: ETHAN PAGE

Al termine del match, Ethan inferisce sul povero Johnson, e QT non muove un dito! Arriva Dustin Rhodes a salvare il suo amico, prendendosela con QT, che per tutta risposta, lascia la scena.

Marvez è con Adam Page, seduto su un tosaerba: dice di aver comprato alcune cose con i soldi di Matt! Arriva il Dark Order e tutti lasciano a bordo del nuovo tosaerba.

Tony Schiavone vorrebbe introdurre Christian per dargli il benvenuto, ma invece risuona la musica di Kenny Omega che compie il suo spettacolare ingresso! Esce accompagnato dai Good Brothers e Don Callis. Proprio lui ci avvisa che non avremo notizie dal nuovo acquisto della AEW, perché questo è il loro momento, si prendono quello che vogliono. Don introduce “il più grande lottatore mai esistito, il re del Deathmatch”, Kenny Omega. Omega scherza sul fatto che non tutto è andato come da copione a Revolution; Don aggiunge che lui e Omega sono stati incolpati perché la gente non ha ottenuto ciò che pensava di volere. Ma lui è stato felice di portare via a loro tutto ciò. Alla fine dei conti, Omega ha vinto e Moxley e Kingston hanno fatto una figura da idioti, e questo conta. A Omega viene la pelle d’oca solo al pensiero di come sarebbe stato vedere Jon saltare in aria al centro del ring, ma ammette che è stato altrettanto bello vederlo imbarazzato e perdente quale è in mezzo al ring alla fine; e la ciliegina è stata vedere Eddie uscire a salvare il suo amico, massaggiandolo in mezzo al ring, mentre le stelle filanti partivano.

Ma ecco che arriva Eddie! Don dice che si conoscono, ha lavorato per lui a Impact, perché lui vedeva il talento e la sua tenacia. Aveva tutto! Quindi perché ha dovuto licenziare Eddie? Perché Eddie ha fatto la stessa cosa ad Impact che ha fatto per tutta la vita: quando arriva vicino al successo, in qualche modo trova un modo per rovinare tutto. Proprio come a Revolution. Ma poiché a Don piace Eddie, gli darà la possibilità di lasciare il ring senza conseguenze. Gli dà dieci secondi per farlo, e parte realmente il countdown! Omega e gli altri prendono in giro il segmento finale di Revolution, gettandosi a terra. Poi si rialza e dice a Kingston di avere le palle di colpirlo: detto fatto, scatta la rissa! Viene coinvolto anche Jon Moxley, sul ring resta solo Kenny, poi risuona la musica di Christian! Va faccia a faccia con il campione, che gli tende una mano: Christian nega la stretta, Omega si offende ed attacca! Christian però evita i colpi, e prepara l’Unprettier!! Don tira fuori Omega dal ring e se ne vanno, mentre Christian raccoglie la cintura da terra e la alza.

6-WOMEN TAG TEAM MATCH:

BRITT BAKER (w/Rebel), NYLA ROSE (w/Vickie Guerrero) & MAKI ITOH vs HIKARU SHIDA, RYO MIZUNAMI & THUNDER ROSA

Maki Itoh parte a cantare una canzone giapponese sullo stage mentre scoppia una rissa clamorosa con tanto di stampelle e kendo stick. Shida si becca dei colpi col microfono alla testa, poi l’azione arriva al ring. Ryo manca la Kokeshi, ma chiude la campionessa all’angolo e connette alcuni colpi. Tag a Ryo, che entra e connette le sue classiche Chop all’angolo con tanto di mimo. Tag a Nyla e Thunder. Calci su Nyla, poi Vickie distrae Rosa e Nyla ne approfitta per colpirla alle spalle. Pubblicità.

Ritorniamo con un Suplex di Shida su Ryo, che atterra su Baker. Conto di 2. Maki ferma il conteggio e colpisce Shida con una testata, quindi Ryo la stende con un braccio teso. Dropkick di Thunder Rosa che manda Nyla fuori dal ring, poi spinge Britt fuori e si lancia dalla terza corda su di loro con un Tornillo!! Swinging DDT su Rosa per Maki!! 1..2… NO !! Vickie distre l’arbitro per permettere a Rebel di colpire con la stampella, ma Rosa la spinge giù, e connette lo Spike Piledriver!!  1… ..2… .3 !!!

VINCITRICI PER SCHIENAMENTO: HIKARU SHIDA, RYO MIZUNAMI & THUNDER ROSA

Britt Baker attacca Rosa con la stampella!! E chiude la Lockjaw!!

In un bar, Matt Hardy sta mangiando uva e dice che ha bisogno di portare più soldi. I Private Party sono d’accordo, quindi gli introduce un nuovo ingresso nel loro gruppo: Butcher, Blade e Bunny! Kassidy non è poi così entusiasta della cosa, ma Matt si dice sicuro che questo gruppo distruggerà il Dark Order.

TNT CHAMPIONSHIP SINGLE MATCH:

DARBY ALLIN © vs SCORPIO SKY

Lockup! Darby con un Rollup per 1..2..NO !!!  Altro Lockup, con Sky che ne esce arrivando al Rope break,  poi connette una spallata. I due si scambiano posizione entrando ed uscendo dal ring, poi Darby vola in Sunset sulle spalle di Sky, ma atterra male! Sky lo atterra. Serie di Uppercut, solo conto di 2. Backbreaker! E mantiene la presa. Pubblicità.

Siamo tornati e Darby connette una Stunner per 1..2..NO !!! Code Red!! Altro conto di 2. Darby va all’angolo, si prende una ginocchiata in pieno volto. Sky con un German! Ed un altro! Mantiene la presa, e connette il terzo mandandolo contro l’angolo; Darby lo spinge giù dall’apron e si lancia in Suicide Dive, ma Sky lo prende al volo con una Cutter!! 1… .2… NO !!! Brainbuster!! Altro conto di 2. Ora siede Darby in cima all’angolo, che si libera e si lancia per la Coffin Drop, ma Sky rovescia in Powerbomb!! 1..2..NO!! Tentativo di Fireman’s per Sky, Darby rovescia in Rollup per 1..2… 3 !!!!

VINCITORE PER SCHIENAMENTO E ANCORA CAMPIONE: DARBY ALLIN

Darby si avvicina a fine match a Sky e gli dà una pacca sulla schiena in segno di congratulazioni. Sky non la prende bene e chiude una Heel Hook!! Gli arbitri vengono a fermare Sky, che è contento di quello che ha fatto.

E’ ora tempo del nostro atteso main event, il War Council dell’Inner Circle!!

Jericho ci introduce i temi, l’Inner Circle è in declino, ma tutto è risolvibile. E’ ora di un nuovo atteggiamento, una nuova prospettiva, forse anche un nuovo membro. MJF lo stronca sul nascere, dicendo che c’è bisogno di un nuovo membro: MJF pensa che anzi sia ora di liberarsi di qualcuno. Risuona la musica di Sammy Guevara!! Jericho è sorpreso, chiede se ci ricordiamo di lui. Sammy sa di essere l’ultima persona che Jericho vuole vedere, ma gli vuole mostrare qualcosa. Ha bisogno che lui la veda. Jericho ribadisce che Sammy è morto per loro, ma Sammy incalza e gli ricorda tutto quello che hanno passato insieme. Ha bisogno che Jericho lo veda coi suoi occhi. Sul titantron parte un video registrato da Sammy con una telecamera nascosta: vediamo MJF, Santana, Ortiz e Hager che parlano di sbarazzarsi di Jericho!

MJF ammette che non voleva che Jericho uscisse in questo modo, ma tant’è: ordina a Santana, Ortiz e Hager di eliminare Jericho e Sammy! I tre si avvicinano minacciosi, poi però si girano verso MJF! MJF annusa guai e cerca di giustificarsi, ma Jericho gli dice di stare zitto! Loro dell’Inner Circle si parlano ogni singolo giorno, lo credeva davvero così stupido? Jericho lo ha portato dentro, e lui stesso lo butterà fuori: MJF è licenziato! E gli daranno un pestaggio stile vecchia scuola come omaggio! MJF lo ferma con la mano tesa, implorando di ascoltarlo: MJF non voleva entrare nel gruppo, lo giura, perché era troppo impegnato a costruirne uno suo. Le luci si spengono.

Si riaccendono e vediamo gli FTR, Wardlow e Shawn Spears, con Tully, in piedi dietro l’Inner Circle!! Parte la rissa!! Shawn con una sediata su Sammy, Wardlow soffoca Jericho in un angolo, gli FTR ammanettano Ortiz e Santana. Wardlow con una ginocchiata su Chris. Nel mentre, MJF è seduto all’angolo a godersi la scena. Piledriver con l’aiuto di Tully per gli FTR! Ora rialzano Jericho e lo posizionano davanti a MJF, che lo colpisce col diamante. Jericho prova a prendere la mazza da baseball, ma MJF gli calpesta la mano. Tully afferra la mazza la consegna ad MJF; Jericho si tira su, MJF lo attacca più volte! Ci spostiamo sullo stage, e Wardlow schianta Jericho in Powerbomb sui tavoli!

C’è una nuova forza dunque a Dynamite, una nuova stable con cui fare i conti! Il futuro si preannuncia infuocato tra queste due fazioni! La puntata si chiude qui ed io vi do appuntamento a settimana prossima.

À bientôt!!

Antonio Flagiello
Fan del wrestling sin da ragazzino; accantonato per qualche anno da quel fatidico 2007, sono poi ritornato anni dopo a seguirlo, in quella da molti definita la peggiore era del nostro sport-entertainment preferito..ma d'altronde al cuore non si comanda, giusto? Mark di Brock Lesnar.
15,645FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati