WWE: Crollano le azioni a Wall Street

Le azioni WWE perdono valore a Wall Street.

Il titolo di casa Stamford ha infatti chiuso la giornata del 20 novembre con un valore 9,31 dollari ad azione.

Si tratta di un calo del 24% rispetto al valore del titolo all'apertura della borsa americana questo lunedì.

Che per la WWE non sarebbero stati tempi facili lo si era capito un paio di settimane fa, quando Linda McMahon commentando i sempre meno lauti ricavi incassati nel terzo quarto dell'anno ed in prospettiva dell'ultimo quarto, aveva informato gli investitori che ci sarebbero stati taglia lle spese per 20milioni di dollari.

In ogni caso sul crollo del titolo pesa anche in maniera significativa la situazione economica mondiale che ha messo in crisi le borse di tutto il mondo.

Va infine ricordato che per un anno intero, fra il 2002 e il 2003 il valore delle azioni WWE era ancora più basso. In quel periodo ha toccato un minimo storico di 7 dollari ad azione senza che questo provocasse significative ripercussioni sulla federazione.

source: pwi & tw

15,655FansLike
2,630FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati