WWE Raw Report 07-07-2008

Questa settimana andiamo tutti a New Orleans, Louisiana, seguendo la carovana itinerante di Raw nel suo viaggio senza sosta per gli Stati Uniti. Lo show del lunedì ha vissuto profondi mutamenti nelle ultime settimane, a cominciare dal Draft fino alla sconvolgente vittoria di CM Punk su Edge di sette giorni fa. Dopo aver sconfitto JBL, chi sarà il nuovo sfidante dello Straight Edge? Come proseguirà il feud tra Shawn Michaels e Chris Jericho? Quale futuro per Cody Rhodes e Ted DiBiase? Avremo tutte le risposte a queste domande, e a tante altre, fra pochissimo, perché insieme a Claudio “See you in Milan, November 6th” Poggi…Monday Night Raw is next!!!

Si poteva cominciare forse in maniera diversa da un video riguardante quanto è successo lunedì scorso ad inizio puntata? Ovvio che no, ed ecco infatti che ci vengono riproposte le immagini dell'intervento di Edge, dell'attacco di Batista, della furbizia di CM Punk, della sfida di JBL, della cacciata e ritorno di Cena, della conferma dello Straight Edge.

Stephanie McMahon effettua un promo simile a quello del fratello Shane di sette giorni fa: Steph parla del padre, della sua famiglia, implorando tutti di lavorare uniti.

Michael Cole e Jerry Lawler ci danno il benvenuto, le luci sono spente e quando si riaccendono c'è Vickie Guerrero, in carrozzina, già sul ring!!! A dire il vero il suo “Excuse me” già risuonava nell'etere, ma il pubblico fischiando gli impediva di prendere parola. Finalmente Vickie parla e dice che con tutto il rispetto per Stephanie McMahon, lei è Vickie Guerrero ed è il General Manager di SmackDown. Vickie dice che stasera è qui per riprendersi il titolo vinto da Punk!!! Non se ne andrà fino a che Punk non gli darà il titolo e finchè non gli chiederà scusa!!! PARTE LA MUSICA DELLO STRAIGHT EDGE!!! La risposta di un sorridente e carico Punk non si fa aspettare, il campione raggiunge Vickie sul quadrato, gli mostra tutto soddisfatto la cintura, prende gli applausi del pubblico e poi un microfono. Vickie gli chiede come possa celebrare, visto che settimana scorsa ha rubato il titolo ad un Edge quasi in stato di incoscienza. Punk dice che lei può piangere e gridare, ma secondo il suo punto di vista le ha solo fatto un favore. Punk ricorda di aver vinto il Money In The Bank, di aver acquisito la possibilità di sfidare il titolo quando avrebbe voluto. Punk dice che ha solo fatto le stesse cose che Edge ha fatto agli altri. Vickie dice che la differenza è che nessuno degli avversari di Edge si stava sposando!!! Punk risponde di rilassarsi, che potrebbe trovarsi qualche altro bel ragazzo a SmackDown tipo Great Khali, con il quale potrebbe avere una luna di miele a Nuova Dehli. Vickie si alza dalla sedia a rotelle e dà uno schiaffo a Punk!!! Il campione se la ride sotto i baffi, Vickie si risiede e Punk le dice che è ora di tornare a SmackDown…PARTE LA MUSICA DI JBL!!! Bradshaw entra con la limousine bianca, ha già un microfono in mano per dire a Punk che si è appena guadagnato un biglietto per la fine del suo breve regno titolato, perché se non fosse per gli interventi nel main event, a quest'ora lui sarebbe campione. Ma oggi JBL lascerà Raw come campione, perché stasera lo sfida di nuovo: Mr McMahon sarebbe d'accordo…Punk lo interrompe per dire che McMahon non è qui stasera e che ha già perso. JBL ribatte che le interferenze illegali hanno permesso a Punk di mantenere il titolo…ARRIVA ANCHE JOHN CENA!!! Cena dice che ha un grande annuncio: JBL è veramente patetico e noioso. Cena scimmiotta JBL e gli dice che a Raw succede di tutto, se non gli va bene può tornare da dove è venuto!!! Cena consiglia a JBL di stare zitto e di ascoltare Punk, prima di fargli i complimenti. Cena ricorda che nessuno in questo momento comanda a Raw, ma anche che fra 2 settimane ci sarà Great American Bash e Punk non ha ancora uno sfidante. Cena dice che stasera si potrebbe organizzare un JBL vs Cena per decidere il nuovo Number One Contender…NON POTEVA MANCARE NEMMENO BATISTA!!! THE ANIMAL IS IN DA HOUSE!!! Batista sale sul ring, saluta e dice d'essere venuto per alcuni motivi. In primis si congratula con Punk dicendogli d'essersi meritato la vittoria. Poi saluta Vickie Guerrero chiedendole come vada, ricordando ci come lo abbia fatto sentire un miserabile. Terza ed ultima cosa, Punk ha potuto incassare la title shot grazie a lui. Interviene JBL a dire che non interessa a nessuno cosa dice Batista, il quale replica intimando JBL di non interromperlo un'altra volta se non vuole prendersi un pugno in faccia. Cena irrompe ed ha una soluzione: JBL vs Cena vs Batista, un Triple Threat Match!!! Cena chiede a Punk se sia d'accordo, JBL dice però che in mancanza di McMahon non è Punk che comanda ma è lui stesso. JBL vuole un One on One Match, se non gli va bene, dice Cena, allora si farà Batista vs Cena!!! JBL a questo punto non può che accettare il Triple Threat, ma…PARTE LA MUSICA DI KANE!!! Mi sa che nel pollaio arriva un altro gallo, di quelli grossi. Kane dice semplicemente di voler far parte del match, Punk ne prende atto e dice che ci sarà un Fatal Four Way, augurando la buona sorte a tutti i partecipanti!!! Risuona la theme song di Punk, sul ring rimangono proprio i quattro partecipanti del Fatal Four Way a squadrarsi.

Up next, Rey Mysterio vs Santino Marella!!! Dopo il break!!!

Una visuale di Bourbon Street ci accoglie al ritorno in diretta, quindi, come detto, è tempo di assistere al debutto in quel di Raw di Rey Mysterio!!! Sappiamo già che il suo avversario è Santino Marella, con il quale ha già avuto a che fare settimana scorsa, come ci mostra la clip. Si comincia con uno spintone di Santino, ma Rey nel giro di poco lo sorprende con un Tilt-A-Whirl Armdrag. Rey prova un offensiva all'angolo, ma Santino riesce ad afferrargli le gambe ed a sbatterlo per terra. Un paio di gomitate, un paio di schienamenti con conto di 2. Fist Drop di Marella, che poi applica una Camel Clutch. Quindi un'altra, ma Rey si libera e Santino finisce sopra la seconda corda!!! Rey va per la 619, no, Clothesline di Marella!!! 1…2…no!!! Reazione di Rey con dei calci, Irish Whip rovesciato, altro gran calcio di Rey e Double Foot Stomp sul petto di Marella, conto di 2. West Coast Pop, Dropkick, 619 a segno, Frog Splash e tanti saluti a Santino Marella: 1…2…3!!!

Still to come, Shawn Michaels Addresses Chris Jericho!!!

Tonight, Bash Championship Opportunity: JBL vs Kane vs Batista vs John Cena!!!

Backstage, Todd Grisham è con CM Punk, al quale chiede quale avversario vorrebbe a Great American Bash. Punk sta per rispondere che non vuole la solita risposta tipo “non importa chi”, quando cade un faro della luce, tra l'incredulità dei due. Punk riprende a parlare, ma arriva Snitsky a dirgli che secondo lui Punk ha vinto per caso. Punk dice che stasera, sul ring, gli dimostrerà che non è così.

Cena sta parlando con Mickie James, quando arriva Kelly Kelly a chiedere alla James se sia pronta per il tag team match di stasera. Le due Divas se ne vanno, Cena ci lascia alla pubblicità con un eloquente “God bless America”.

Purtroppo il satellite si perde alcuni secondi al ritorno dal break, sul ring ci sono già Layla e Jillian, che tanto per cambiare sta straziando le orecchie del pubblico. Fortunatamente arriva la musica di Kelly Kelly a far star zitta la bionda maggiorata, seguita poi da quella di Mickie James. Cominciano la campionessa e Jillian: solite schermaglie iniziali, Side Headlock Takedown di Mickie, che Jillian ribalta in una Headscissors. Mickie si libera, calcio però di Jillian che si becca però poi un Low Dropkick. Altro Dropkick, quindi Mickie attacca anche Layla. Jillian prova a sorprenderla, ma Mickie è più furba di lei e glielo impedisce. Tag per Kelly Kelly che prova un Sunset Flip, conto di 2. Headscissors di Kelly Kelly, poi Hurricanrana Pin, conto di 2. Jillian prova a lanciare Kelly fuori dal ring, ma l'ex ECW cade sull'apron. Layla non vista dall'arbitro la colpisce, facendola ruzzolare a terra. Jillian la va a riprendere e la riporta sul ring, quindi Hair Pull Mat Slam e conto di 2. Jillian prova con una presa di sottomissione, ma Kelly si libera e cerca di raggiungere Mickie. Jillian glielo impedisce a suon di pugni e di ginocchiate. Jillian porta l'avversario all'angolo, Irish Whip dalla parte opposta e Cartwheel Back Elbow, ma Kelly Kelly evita salendo sul paletto e con un Victory Roll beffa Jillian!!! 1…2…3!!!

Parte la musica di JBL, perché il Fatal Four Way is up next, dopo la pausa!!!

In realtà JBL è vestito di tutto punto ed arriva non dalla limousine, che invece è chiusa: JBL prova ad aprire le portiere, ma sono tutte serrate. JBL non se ne capacita, così come Cole e Lawler. Da dentro esce John Cena!!! Cena dice che settimana scorsa JBL lo ha buttato fuori per proteggersi e stasera non voleva far parte del match per proteggersi. Cena mostra un piede di porco e dice che per la sua protezione conosce gente che se ne intende di macchine&affini…CRYME TYME BABY!!! Shad e JTG escono dalla limousine con delle mazze da baseball, mettendo in fuga JBL!!! Cena ferma tutti dicendo che la Louisiana non permette alla gente di guidare una limousine che non ha lo specchietto laterale. JTG glielo rompe!!! Quindi, sempre sotto consiglio di Cena, Shad sfonda il parabrezza!!! Cena incita ancora i Cryme Tyme, che continuano a prendere a mazzate la limousine di JBL!!! Cena continua a dire che i Cryme Tyme stanno “mettendo a posto” la macchina per una questione di sicurezza. Alla fine Cena dice che tutto è a posto, tranne che per il colore: sia lui che i Cryme Tyme si mettono ad imbrattare la limousine con della vernice spray!!! Campeggia sul cofano la scritta “JBL is poopy”. Cena dice che il lavoro è stato fatto, augurando poi buona fortuna a JBL per il Fatal Four Way, che quindi non si svolge ora, evidentemente…

Dopo aver visto il replay di quanto accaduto poco fa, Cole e Lawler parlano del Fatal Four Way Match. Quindi ricordano che il nuovo campione sarà in azione più tardi, poi Cole ci mostra di nuovo la stessa clip andata in onda ad inizio puntata.

Tocca proprio al World Heavyweight Champion salire sul quadrato, anche se prima si ferma davanti alla limousine imbrattata del povero JBL…il match con Snitsky is next!!!

Di nuovo in diretta, giusto per assistere all'ingresso del faccione minaccioso di Snitsky, annunciato da Lilian Garcia. Pronti-via e Collar Elbow Tie Up con spinta di Snitsky. Punk va federe di che pasta è fatto con una serie di calci in stile MMA, quindi sale sul paletto e si lancia su di lui, ma Snitsky lo prende al volo e lo scaraventa contro al paletto. Calci di Snitsky all'angolo, reazione di Punk con dei pugni, ma gran ginocchiata di Snitsky. Bodyslam, due Elbow Drop e Snitsky ottiene un conto di 2. Bear Hug dell'ex Baby Killer, Punk ne esce con gomitate e pugni, ma subito si becca una Back Elbow. Snitsky manca un Legdrop, si prende un calcio alla testa ed alcuni ai fianchi. Irish Whip rovesciato, Step Up Enzeguiri di Punk!!! Slingshot Clothesline di Punk, Running Corner Knee e Bulldog a segno!!! Punk prende le misure, si carica Snitsky sulle spalle…GTS a segno!!! 1…2…3!!! Go To Sleep, Snitsky!!!

Backstage, HBK gira placido e tranquillo, ma dopo la pubblicità credo avrà qualche sassolino nella scarpa da togliersi e da lanciare a Y2J…

Per rinfrescarci la memoria, ci accoglie un video che ricapitola la rivalità tra lo Showstopper e la Sexy Beast. Quindi ecco arrivare Mr Wrestlemania Himself, salire sul ring e lanciare al pubblico il suo cappello da cowboy. Michaels dice che settimana scorsa Jericho lo ha sfidato per Great American Bash; HBK sa che Y2J sta ascoltando e infortunio o non infortunio ha due parole per lui, che non sono “You Suck!” come vorrebbe il pubblico, ma “I accept”. Parte anche la musica di Jericho, che entra insieme a Lance Cade. Jericho e Cade raggiungono HBK, Y2J spiega che sapeva che Michaels avrebbe accettato. Perché nonostante tutto Jericho sa che lui è un tipo orgoglioso, ma anche stupido, come ha potuto vedere a One Night Stand: è bastato che Jericho gli dicesse di alzarsi, nonostante fosse già pesto, per vederlo in piedi prenderne ancora da Batista nello Stretcher Match. Nonostante HBK sia infortunato ha accettato la sfida di Jericho, e questo perché? Perché comunque non ha nulla da perdere, sia che vinca od esca sconfitto, tanto sarà comunque un idolo per il pubblico. Ma per quale motivo? Vuole HBK essere un martire per il pubblico? Crede che se fosse in ospedale, la gente lo andrebbe a trovare? Pensa che se fosse povero, la gente pagherebbe per far crescere i suoi figli? Jericho insiste, ma lo avvisa: anche se vuole fare il martire, una volta che sarà steso al tappeto per sempre, sarà dimenticato. HBK dice che sa che è disprezzato da Jericho perché pensa che sia un bugiardo, ma Michaels ritiene di essere una persona vera. Nonostante sia stato accusato, ostracizzato e quant'altro, lui sarà sempre ricordato e negli occhi di questa gente…Jericho lo interrompe e prova ad inserirsi, ma Michaels riprende la parola. HBK dice che Jericho ha vinto tutto, ha fatto un sacco di soldi, ma nonostante tutto non è soddisfatto, non ha pace. Michaels è qui per dirgli che non importa tutto ciò che ha raggiunto: non sarà mai come HBK!!! Pubblicità, sul più bello…

Sul ring c'è già Charlie Haas, che aspetta nientemeno che il nuovo campione Intercontinentale, Kofi Kingston!!! Si comincia con una Side Head Lock di Haas, poi alcuni pugni sul viso del giamaicano. Problemi col satellite non permettono una corretta visione del match, comunque vediamo Haas che prova a strozzare Kingston con le corde, l'arbitro lo allontana. Haas continua a dominare con ginocchiate e calci, conto di 2 per lui e sempre problemi col satellite per noi. Ancora calci di Haas, con Kofi che mi pare stia sanguinando a causa di un colpo subito. Reazione del campione con dei pugni, Cross Body Block dal paletto, Back Elbow e Dropkick su Haas!!! Boom Boom Legdrop di Kingston, che poi rialza Haas e connette con il Trouble In Paradise!!! 1…2…3!!! Arriva Paul Burchill!!! Twisted Sister di Burchill seguito dal Curb Stomp!!! Sarà l'ex Pirata la nuova minaccia per Kingston?

Backstage, Batista si sta caricando, quando arriva un ragazzo che gli si piazza davanti e lo imita!!! Arriva la security, il ragazzo scappa rincorso da due tizi, mentre un basito (ma divertito) Batista continua a riscaldarsi. Mah…

What's the time? IT'S MAIN EVENT TIME!!! Batista è il primo dei quattro potenziali nuovi Number One Contender al titolo di Punk a fare il suo ingresso nell'arena!!! Poi tocca a JBL, quindi a Kane ed infine a John Cena!!! Si parte subito con Cena su JBL, ma interviene Kane. Ora il gioco delle coppie è Kane-Cena e Batista-JBL, con The Animal che prima della pubblicità scaraventa Layfield fuori dal quadrato.

Di nuovo in diretta con tutti e quattro i contendenti sul ring. Pugni di Kane su Cena e di JBL su Batista. Spinebuster però di The Animal che copre, Kane interviene ad interrompere…Chokeslam su Batista!!! 1…2…interviene Cena!!! Cena con dei pugni su Kane, Chokesl…no, FU di Cena, no, Big Boot di JBL su Cena!!! Scambio di pugni e di Big Boot tra JBL e Kane, che vanno entrambi al tappeto!!! Tutti stesi per ora, a fatica si rialza Cena che poi va su JBL con una Flying Shoulder Block, quindi su Kane con un Blockbuster e su Batista con la FU!!! 1…2…salva tutto JBL!!! Ancora pubblicità…

Protobomb di Cena su JBL al ritorno live!!! Cena è pronto per il Five Knuckle Shuffle, ma Kane lo manda al tappeto con una Clothesline!!! Batista e Kane ora in piedi, pugni di The Animal, Irish Whip all'angolo e Clothesline. Prova ad intervenire JBL, ma si prende un pugno ed un Back Elbow. Drop Toe Hold di Batista su Kane, calcio in faccia per lui, quindi Spinebuster su Cena!!! Clothesline From Hell di JBL su Batista!!! STFU di Cena su JBL!!! Arriva Kane che prova una doppia Chokeslam, ma si becca invece una doppia spallata dai due!!! JBL e Cena mettono subito fine all'alleanza andando a combattere fuori dal ring, con JBL che lancia Cena contro le scalette!!! Batista tenta la Batista Bomb su Kane nel frattempo, che però si libera e scaraventa Batista contro al paletto!!! JBL prende proprio le scalette d'acciaio e colpisce Cena!!! Kane scende dal quadrato e va a prendere a pugni JBL, che finisce oltre la balaustra. The Big Red Machine sale poi sul paletto e si lancia su Batista, che però evita e connette con una Spear!!! 1…2…3!!! BATISTA GOES TO GREAT AMERICAN BASH!!! Rivediamo la Spear finale di Batista su Kane ed il pin decisivo: CM Punk ha trovato il suo sfidante!!!

Kane è infuriato, scende dal ring e se la prende prima con le scale d'acciaio, poi col tavolo dei commentatori, mettendosi le mani nei capelli che non ha. Big Boot di Kane su un cameraman!!! Kane poi prende un altro tizio, credo il Timekeeper, e lo scaraventa a terra!!! Kane poi va a prendere Michael Cole e lo porta sul ring, sembra veramente impazzito e gli urla ripetutamente contro chiedendogli se qualcuno di non meglio identificato sia vivo o morto!!! Cole chiede pietà, Kane sembra stia chiedendo qualcosa a Cole, che però risponde di non sapere nulla. Kane va per la Chokeslam su Cole, ma arriva Lawler a salvarlo con una Chop Block su Kane!!! Cole scappa, Kane se la prende con Lawler stendendolo a terra per poi prenderlo a pugni continuando a chiedere se questo qualcuno è vivo o morto!!! Kane termina l'opera con un calcio al volto di Lawler, quindi finalmente si allontana, mettendo però il punto esclamativo sul finale di questa puntata e lasciandoci con un grande dubito: di chi o che cosa la Big Red Machine vuole sapere se è viva o morta??? E perchè è così ossessionato da questa domanda???

14,943FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati