WWE RAW REPORT - TUTTOWRESTLING.COM -=Tutto Sul Mondo Del Pro Wrestling=-
 
TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
 
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 23.1 Wrestling Cafe
 22.1 WWE Planet
 22.1 WWE Main Event Report
 21.1 Intervista a Simone Spada (Bullfight Wrestling Society)
 21.1 Impact Wrestling Report
 21.1 Bet on him - BET ON... TYLER BATE
 20.1 The Other Side
 
 







 
 
 
WWE RAW REPORT   16/01/2017 
by Lino Basso
 


Mancano due settimane alla tanto attesa Royal Rumble, e questa sera, per la prima volta dopo la cocente sconfitta patita a Survivor Series , Brock Lesnar sarà presente questa sera per confermare la sua presenza al pay per view e di conseguenza al Royal Rumble match: il suo manager, Paul Heyman, cosa avrà da dire riguardo la presenza di Goldberg al Royal Rumble match? Quali altri lottatori si aggiungeranno a tale match con in palio un match titolato a Wrestlemania 33? Sheamus e Cesaro inoltre difenderanno i titoli di coppia in un match contro Luke Gallows e Karl Anderson, riusciranno a riconfermarsi campioni? E quale vendetta avrà escogitato Roman Reigns, alla luce di quanto è accaduto la scorsa settimana, quando Chris Jericho è riuscito a schienarlo diventando il nuovo WWE United States Champion? Questo e molto altro ancora dalla Verizon Arena di North Little Rock, in Arkansas, dove Lino "Iron Fist" Basso torna al timone del WWE Monday Night Raw Report su Tuttowrestling.com!!!



Appare subito una schermata in memoria di "Superfly" Jimmy Snuka, scomparso nella giornata di domenica all'età di 73 anni dopo una lotta con un cancro allo stomaco.

Viene mostrato un video che ricorda Martin Luther King, americano che si è battuto per l'uguaglianza dei diritti civili contro ogni pregiudizio etnico. In America, nella giornata di lunedì, è il Martin Luther King Day.

Le immagini ora si spostano momentaneamente sulla Verizon Arena di North Little Rock, per un giusto e doveroso applauso al termine di questo video. Dopodichè partono la sigla e i pyros che ci accolgono a questa nuova edizione di Raw che ci avvicina all'attesissima Royal Rumble, successivamente parte la theme song di Roman Reigns, accolto anche qui con una buona dose di fischi. L'ex campione degli Stati Uniti WWE arriva sul ring mentre ci viene mostrato un video che ricapitola come Reigns abbia perso la cintura in favore di Chris Jericho. Quest'ultimo è stato supportato dal WWE Universal Champion, Kevin Owens, anche lui impegnato nell'handicap match valevole per lo US Title che ha visto Y2J trionfare ed ottenere l'unico titolo che mancava nel suo palmares. La grafica poi ci ricorda che Roman Reigns lotterà alla Royal Rumble contro Kevin Owens, il WWE Universal Championship sarà in palio e Chris Jericho sarà sospeso su una gabbia al di sopra del ring. Roman Reigns prende la parola e dice che da ex membro dello Shield, non può lamentarsi di aver perso il titolo degli Stati Uniti WWE in un match dove era in inferiorità numerica, lo Shield in passato, in diverse occasioni, ha proprio approfittato di certe circostanze per abbattere tutti coloro che si mettevano sulla loro strada, ma non intende comunque lamentarsi, sette giorni fa è stato sconfitto in un handicap match contro Kevin Owens e Chris Jericho. Reigns aggiunge che Kevin Owens sarà colui che si lamenterà alla Royal Rumble, perchè non potrà contare sull'aiuto di Chris Jericho e perchè non può sconfiggerlo in un match uno contro uno, a dirla tutta nessuno in questo momento può sconfiggerlo in un match uno contro uno, e ciò significa che alla Royal Rumble diventerà il nuovo WWE Universal Champion e per il terzo anno di fila sarà nel main event di Wrestlemania!!! Ma interviene Paul Heyman!!! Paul Heyman arriva sullo stage per presentarsi come di consueto, autodefinendosi "la calma prima della tempesta", dato che c'è una tempesta in arrivo qui a Raw, e quella tempesta porta il nome di Brock Lesnar, presente per la prima volta dopo i fatti di Survivor Series!!! Paul Heyman aggiunge che c'è una spada di Damocle che pende sopra sul ring, e parlando di Royal Rumble ha giusto uno spoiler da dare....Heyman però viene interrotto dai cori per Goldberg da parte del WWE Universe, e il manager di Brock Lesnar successivamente dice che Goldberg non sarà a Raw questa sera, e ha comunque uno spoiler da dare riguardo la Rumble: il match avrà sempre e comunque una sola sequenza, ovvero EAT, SLEEP, ELIMINATION, REPEAT!! Roman Reigns ora interrompe Paul Heyman, e dice che probabilmente Brock Lesnar sta dormendo o mangiando, dato che non è sul ring con lui!! Parte ora la theme song del WWE Universal Champion, Kevin Owens, che fa il suo ingresso insieme al nuovo WWE United States Champion, nonchè suo migliore amico, Chris Jericho!!! Kevin Owens arriva sul ring, e dice che è interessante notare come Reigns ed Heyman stiano facendo progetti su Wrestlemania 33 quando lui e Chris Jericho sono rispettivamente il campione Universale e US, Y2J aggiunge che se c'è qualcuno che ha un appuntamento con il destino sono proprio loro, gli US-Universal Champions: alla Royal Rumble, Owens sconfiggerà Reigns, lui vincerà il Royal Rumble match e nel main event di Wrestlemania 33, i best friends si affronteranno e qualunque sarà l'esito finale, loro rimarranno ancora gli US-Universal Champions!!! Kevin Owens riprende la parola, e ammette che i conti non gli tornano ma non importa, lui è il piu' longevo WWE Universal Champion della storia, e dopo la Royal Rumble continuerà ad esserlo, lo scenario sarà lo stesso anche dopo Wrestlemania 33, non importa chi avrà di fronte. Parte la theme song di Seth Rollins!!! Seth Rollins arriva a grandi passi verso il ring e dice che non si può tenere un discorso sul main event di Wrestlemania 33 senza di lui: dopo essere stato costretto a guardare la Rumble dalla TV lo scorso anno causa infortunio, quest'anno non c'è modo migliore di tornare nel main event vincendo il Royal Rumble match, ed ora Seth Rollins ricorda a Paul Heyman e soprattutto a Roman Reigns, considerando quanto accaduto a Wrestlemania 31 due anni fa, che può succedere di tutto nel main event di Wrestlemania!!! Ma ora parte la theme song di Braun Strowman!!! Braun Strowman fa il suo ingresso e non è di certo dell'idea di spendere parole sulla Rumble o sul main event di Wrestlemania, e si porta subito sul ring per un faccia a faccia con Roman Reigns!!! I due si scambiano sguardi di fuoco, mentre ora parte la theme song di Brock Lesnar!!! BROCK LESNAR E' UFFICIALMENTE TORNATO A RAW!!! Brock Lesnar, dopo una terribile e umiliante sconfitta a Survivor Series contro Goldberg, fa subito il suo ingresso e si porta a bordoring: sul quadrato, a differenza di Chris Jericho, sono tutti schierati per "accogliere" Lesnar in puro stile Royal Rumble, ma all'improvviso , davvero dal nulla, compare Sami Zayn che si getta dietro le spalle di Braun Strowman!!! Sami Zayn però viene subito schiantato a terra da Braun Strowman, mentre sul ring parte la rissa!!! Seth Rollins getta subito Chris Jericho fuori dal ring, Roman Reigns ha la meglio su Kevin Owens e rifila anche un Superman Punch ai danni di Braun Strowman!!! Strowman subisce anche una ginocchiata da parte di Seth Rollins che fa da apripista all'Helluvakick di Sami Zayn!!! Ma ora Brock Lesnar rifila una clothesline su Seth Rollins per poi eseguire un suplex su Roman Reigns!!! Brock Lesnar è rimasto solo sul ring con Sami Zayn, quest'ultimo pare essere un po' sorpreso e timoroso, ma si getta comunque su Lesnar che però lo abbranca facilmente e lo colpisce con un altro suplex!!! SUPLEX CITY IS BACK IN TOWN!!! Ora Brock Lesnar si porta di fronte a Braun Strowman, quest'ultimo è fuori dal ring ma Lesnar gli fa ampi cenni di farsi avanti, Braun Strowman si porta sull'apron e pare essere pronto a un grande scontro, ma poi torna al di fuori del quadrato!!! Braun Strowman si tira indietro di fronte a Brock Lesnar!!! Quest'ultimo però ora non si accorge che Roman Reigns si è rialzato, e Reigns può colpirlo con il Superman Punch!!! Kevin Owens e Chris Jericho ritornano sul ring, ma anche loro sono vittima del Superman Punch!!! Brock Lesnar però a sua volta sorprende Roman Reigns, e va a segno con la F-5!!! F-5 di Brock Lesnar su Roman Reigns!!! Brock Lesnar è l'unico a essere in piedi sul ring, e ha lanciato un segnale molto, molto chiaro: alla Royal Rumble bisognerà fare i conti soprattutto con lui, in attesa di una ardente vendetta nei confronti di Goldberg!!!

STILL TO COME: Sheamus & Cesaro vs Luke Gallows & Karl Anderson in un match valevole per i Raw Tag Team Championships!!!

UP NEXT: Enzo Amore & Big Cass vs Rusev & Jinder Mahal!!!

Jinder Mahal e il "Bulgarian Brute", Rusev, sono già sul ring per l'opening match della serata, i loro avversari sono Big Cass ed Enzo Amore!!! Quest'ultimo non è piu' costretto a usare la sedia a rotelle, ed è pronto a vendicarsi di tutti gli assalti subiti da Rusev!!!

TAG TEAM MATCH: ENZO AMORE & BIG CASS VS RUSEV & JINDER MAHAL

Iniziano la contesa Enzo Amore e Jinder Mahal, con quest'ultimo che manca subito il bersaglio dopo che ha tentato di colpire Enzo con un pugno, ma successivamente Jinder Mahal riesce a colpire il suo avversario con un back elbow. Irish whip di Jinder Mahal, Enzo Amore però reagisce subito con un calcio e con un pugno, tag per Big Cass che ora afferra il suo fido alleato e lo getta contro Jinder Mahal, Enzo Amore però rimbalza anche su Rusev, quest'ultimo ovviamente non la prende bene ma Big Cass rifila una ginocchiata ai danni del Bulgarian Brute per poi colpire Jinder Mahal con una clothesline che lo spedisce fuori dal ring! Ora Enzo Amore rifila una serie di pugni ai danni di Jinder Mahal, con Big Cass che trattiene Mahal affinchè Enzo possa agire indisturbato, Rusev ora si prende il tag e colpisce Enzo Amore con un uranage, Rusev prova a schienare Enzo ma quest'ultimo esce al 2, successivamente Rusev va nuovamente a segno con un body slam e con un elbow drop, tag per Jinder Mahal che colpisce Enzo Amore con un knee drop , ora Jinder Mahal prova a strozzare Enzo Amore tramite le corde del ring, nel frattempo Rusev riceve il tag e rifila un calcio sempre su Enzo Amore. Ora Rusev blocca Enzo in una front face lock tramutata poi in un bear hug, Rusev si sposta in alcuni punti, al centro del ring, per aumentare la pressione su Enzo Amore, quest'ultimo però riesce in qualche modo ad uscire dalla morsa del Bulgarian Brute, e colpisce Rusev con un calcio, seguito da una DDT. Tag per Big Cass e Jinder Mahal, con il primo che rifila diversi shoulder tackles ai danni del suo avversario, seguiti da un fallaway slam e da uno splash all'angolo, ancora Big Cass con l'Empire Elbow, ma Rusev poco dopo interviene durante lo schienamento, interrompendolo di fatto. Rusev va verso l'apron dopo che Enzo Amore è uscito dal quadrato, ciò permette a Big Cass di spedire il Bulgarian Brute al di fuori con un calcio, Jinder Mahal prova a sorprendere Big Cass con un roll-up, Big Cass però riesce a non farsi schienare e colpisce Jinder Mahal con un calcio, tag per Enzo Amore che sale sul turnbuckle e va a segno con il Badaboom Shakalaka!!! 1,2,3!!! Enzo Amore e Big Cass si aggiudicano questo match!!!

VINCITORI PER SCHIENAMENTO: ENZO AMORE & BIG CASS


STILL TO COME: Sheamus & Cesaro vs Luke Gallows & Karl Anderson in un match valevole per i Raw Tag Team Championships!!!

"The Extraordinary Gentleman" Jack Gallagher sta per dirigersi sul ring nonostante sia in abiti "civili", oltre che elegantissimi come sempre. Tra poco lo vedremo in azione!

Micheal Cole, dal tavolo di commento, in compagnia di Corey Graves e , in questa circostanza, di Austin Aries, ci ricorda che martedì sera a 205 Live vedremo un "I Forfait" match tra Jack Gallagher, presente anche lui al tavolo di commento, e colui che sta per fare il suo ingresso, ovvero Ariya Daivari!!! Il lottatore iraniano arriva sullo stage e lancia uno sguardo piuttosto minaccioso verso "The Extraordinary Gentleman", dopodichè arriva sul ring e attende l'ingresso del suo avversario, il luchador portoricano, Lince Dorado!!!

SINGLE MATCH: LINCE DORADO VS ARIYA DAIVARI

Ariya Daivari porta subito Lince Dorado all'angolo, quest'ultimo però va a segno con un calcio e con uno springboard cross body, Daivari esce dallo schienamento e ora colpisce Lince Dorado con una clothesline per poi riportare il luchador all'angolo per colpirlo con una serie di calci e alcuni pugni, Lince Dorado replica al medesimo modo per poi evitare un calcio di Ariya Daivari, e colpisce il suo avversario con una serie di chops. Ancora Lince Dorado con un missile drop kick, Ariya Daivari è a terra , di conseguenza Lince Dorado sale sul turnbuckle per eseguire una Frog Splash, Daivari però si è spostato in tempo e ora ne approfitta per colpire Lince Dorado con una clothesline e successivamente blocca il luchador nella Cobra Clutch!!! Dorado prova a resistere, ma poco dopo è costretto a cedere!!! Ariya Daivari si aggiudica il secondo match della serata e "avverte" il suo rivale Jack Gallagher in vista dell'I Forfait match di martedì sera a 205 Live!!

VINCITORE PER SOTTOMISSIONE: ARIYA DAIVARI


Byron Saxton ha ripreso il suo posto al tavolo di commento e si ricongiunge con Corey Graves e Micheal Cole, che ci ricordano e rimostrano il video del ritorno di The Undertaker, avvenuto la scorsa settimana, dove il Deadman ha dapprima annunciato che prenderà parte al Royal Rumble match , e poi ha lanciato un monito generale, rivolto specialmente alla commissioner di Raw Stephanie McMahon, che nessuno, nessuno può controllarlo o gestirlo.

Viene ora mostrato un altro video, questa volta dedicato al WWE UK Championship Tournament: sabato 14 e domenica 15 gennaio sono state due grandi serate dove i lottatori britannici impegnati in questo torneo si sono fatti conoscere e soprattutto apprezzare per le loro abilità: da una parte Pete Dunne ha un futuro radioso di fronte a se, nonostante si sia reso protagonista di due assalti ai danni di Sam Gradwell e Tyler Bate, e proprio quest'ultimo, Tyler Bate, il diciannovenne lottatore inglese, è riuscito, contro ogni pronostico, a sconfiggere proprio Pete Dunne in finale, diventando così il WWE UK Champion. E' stato un torneo che verrà ricordato a lungo, così come a lungo saranno ricordate le gesta dei vari Tyler Bate, Pete Dunne, Trent Seven, Wolfgang e tutti gli altri protagonisti del WWE UK Championship Tournament che si sono dati battaglia all'Empress Ballroom di Blackpool.

Terzo video consecutivo, che questa volta ci rivela come Sasha Banks, mentre si stava allenando sul ring soprattutto per testare le condizioni della sua gamba infortunata, è stata attaccata da Nia Jax, che ha pensato di infierire proprio sulla gamba malconcia di "The Boss" con un leg drop. Sono intervenuti diversi funzionari e arbitri WWE per evitare che Nia Jax potesse infliggere danni maggiori.

Lo Swiss Superman, Cesaro, fa il suo ingresso per il match che lo metterà di fronte, insieme al Celtic Warrior, Sheamus, al team composto da Luke Gallows e Karl Anderson in un match valevole per i Raw Tag Team Champions!!! Riusciranno Sheamus e Cesaro a rimanere campioni di coppia dopo che entrambi faranno parte del Royal Rumble match tra due settimane?

RAW TAG TEAM CHAMPIONSHIPS MATCH: SHEAMUS & CESARO © VS LUKE GALLOWS & KARL ANDERSON

Iniziano il match Cesaro e Karl Anderson, quest'ultimo prova subito a bloccare Cesaro in una wrist lock, lo Swiss Superman però sfrutta tutta la forza dei suoi addominali per liberarsi. Karl Anderson successivamente colpisce Cesaro con un pugno e lo e applica una side head lock, Cesaro riesce a liberarsi anche in questa circostanza e da il tag a Sheamus, Cesaro intanto riesce a colpire Karl Anderson con un back breaker , permettendo così a Sheamus di andare a segno con una ginocchiata. Karl Anderson esce dallo schienamento, tag per Cesaro che, dopo aver permesso a Sheamus di colpire Anderson con un body slam, va a segno con un double stomp. Cesaro però manca il bersaglio dopo un tentativo di splash all'angolo, Karl Anderson reagisce on un elbow e con una serie di forearms, tag per Luke Gallows che va a segno con un elbow drop, non prima di aver concesso a Karl Anderson di poter colpire Cesaro con un back breaker. Luke Gallows colpisce Cesaro con una serie di pugni e con alcuni uppercuts, tag per Karl Anderson che rientra sul ring per colpire Cesaro con alcuni calci, seguiti da uno snap mare e da una serie di knee drops. Cesaro esce dallo schienamento, ma ora finisce contro l'angolo mentre Luke Gallows riceve il tag e colpisce lo Swiss Superman con alcuni calci, ora Gallows prova a eseguire un belly to back suplex, Cesaro però atterra sui suoi piedi e da il tag a Sheamus, quest'ultimo va subito a segno con una spallata , seguita da una ginocchiata e da un'altra spallata all'angolo, ancora Sheamus con una clothesline ai danni di Luke Gallows che però riesce a uscire dal successivo schienamento e in un primo momento crede di aver spedito Sheamus fuori dal ring, Sheamus però è sull'apron, e tiene fermo il suo avversario per infliggergli i Ten Beats Of The Bodhran, intanto Cesaro e Karl Anderson sono fuori dal ring, l'arbitro John Cone prova verbalmente a separare i due lottatori, ma Karl Anderson colpisce Cesaro con un drop kick all'altezza della gamba, mentre sul ring Luke Gallows va a segno con un round kick su Sheamus. Ora Luke Gallows spedisce Sheamus all'angolo e lo colpisce successivamente con uno splash, tag per Karl Anderson che esegue un belly to back suplex , seguito da un neck breaker, Sheamus riesce ugualmente a uscire dallo schienamento, intanto Luke Gallows riceve il tag e corre in direzione di Cesaro per colpirlo con un pugno, questo però permette a Sheamus di colpire Gallows con una power slam, ed entrambi i lottatori sono a terra. Tag per Cesaro e Karl Anderson, con il primo che va a segno con una clothesline e con un european uppercut, ancora Cesaro con una serie di european uppercuts all'angolo, seguiti da un drop kick e dallo schienamento, Anderson esce al 2 ma Cesaro ora fa cenno di voler eseguire il Giant Swing, Luke Gallows prova a interferire ma subisce un drop kick, Gallows è fuori dal ring, così Cesaro può andara a segno con un drop toe hold e con la 619 su Karl Anderson, ancora Cesaro con un cross body su Luke Gallows, lo Swiss Superman ora rientra sul ring e rifila un european uppercut e uno springboard european uppercut ai danni di Karl Anderson, dopodichè può finalmente applicare il Giant Swing, ora Cesaro prova a chiudere il match con la Sharpshooter, Gallows però rifila un thrust kick sul campione di coppia , spezzando così la manovra di sottomissione. Karl Anderson si è rialzato, e colpisce Cesaro con un european uppercut, quest'ultimo però reagisce con un elbow su Luke Gallows e con una serie di european uppercuts su Karl Anderson, ancora Cesaro con un calcio ai danni di Gallows, ma Karl Anderson risponde con una spinebuster. Cesaro riesce a evitare la sconfitta e la conseguente perdita dei titoli di coppia, Sheamus intanto è sul ring e colpisce sia Luke Gallows che Karl Anderson con una serie di forearms, ma accidentalmente Sheamus ne rifila uno all'arbitro John Cone!!! John Cone è a terra, Sheamus si dispera e successivamente viene spedito fuori dal ring da Gallows e Anderson che ora sollevano Cesaro e lo colpiscono con il Magic Killer!!! Karl Anderson va per lo schienamento, ma John Cone è KO!!! Sta arrivando però Darrick Moore per poter eseguire il conteggio!!! 1,2,3!!! LUKE GALLOWS E KARL ANDERSON SONO I NUOVI RAW TAG TEAM CHAMPIONS!!! Luke Gallows e Karl Anderson si fanno consegnare subito le cinture, MA ATTENZIONE!!! John Cone si è rialzato , e inveisce verbalmente verso il suo collega Darrick Moore!! John Cone ora sta parlando con la ring announcer JoJo, e di conseguenza quest'ultima annuncia che Luke Gallows e Karl Anderson hanno vinto questo match, MA PER SQUALIFICA!!! I campioni di coppia di Raw sono ancora Sheamus e Cesaro!!!

VINCITORI PER SQUALIFICA: LUKE GALLOWS & KARL ANDERSON

ANCORA RAW TAG TEAM CHAMPIONS: SHEAMUS & CESARO


Luke Gallows è il ritratto della disperazione, mentre Karl Anderson non ci sta , e attacca Sheamus!!! Luke Gallows da man forte al suo alleato, ed entrambi colpiscono Sheamus con il Magic Killer!!! I titoli sono rimasti a Cesaro e Sheamus, ma ad avere l'ultima parola sono Luke Gallows e Karl Anderson, e sicuramente non è finita qui!!!

STILL TO COME: La Raw Women's Champion, Charlotte Flair, parlerà della sua strategia di vittoria!

STILL TO COME: Sami Zayn, Seth Rollins & Roman Reigns vs Braun Strowman, Chris Jericho & Kevin Owens in un 6-man tag team match!!!

Viene mostrato un doveroso e toccante video che ricorda Jimmy "Superfly" Snuka, scomparso ieri all'età di 73 anni dopo una dura lotta con un cancro allo stomaco: Jimmy Snuka ha iniziato la sua carriera in NWA, vincendo il titolo massimo e il titolo di coppia nella regione del Texas, oltre a conquistare il titolo mondiale Tri-State e nella regione del West Virginia. Snuka è poi approdato in WWF, dove si ricordano le faide con Honky Tonk Man e Ted Di Biase. Inoltre Jimmy Snuka è apparso anche in WCW e TNA, per poi apparire in alcune occasioni in WWE: l'ultima risale al 2010 durante un edizione di Raw, dove accompagnò sua figlia, nonchè attuale membro del roster WWE, Tamina Snuka. "Superfly" è stato ricordato da diverse persone legate alla WWE come The Rock, uno tra i primi a diffondere la triste notizia, Triple H, Stephanie McMahon e ovviamente lei, Tamina Snuka, con una intensa e toccante foto dove tiene la mano di suo papà, che verrà sempre ricordato da tutti i fans della WWE. Le immagini poi si spostano sulla Verizon Arena, che applaude e ricorda Jimmy "Superfly" Snuka.

Altro video che ci ricorda come Emmalina sta per tornare: qualcuno avrà contato quante volte abbiamo visto questi "promemoria" del ritorno della bellezza australiana, altri avranno fatto i conti con i propri ormoni, ciò non toglie che Emmalina tornerà, prima o poi tornerà.

Nel backstage, Sami Zayn è con Roman Reigns e Seth Rollins: Sami Zayn sostiene che Braun Strowman è il fulcro del team, nonostante le presenze di Chris Jericho e Kevin Owens, lui è grosso, veloce, e si muove come un treno in corsa, perciò dovranno tenerlo a bada in maniera maniacale, così Roman Reigns potrà provvedere al resto. Seth Rollins risponde dicendo che apprezza l'entusiasmo di Sami Zayn, ma hanno avuto a che fare con tutti loro prima di lui. Sami Zayn mostra il pugno proprio come facevano Roman Reigns e Seth Rollins ai tempi dello Shield, ma nè Reigns nè Rollins apprezzano il gesto e si allontanano, lasciando solo Sami Zayn che ne approfitta per scaldarsi in vista del main event.

E' ancora ora dei pesi leggeri: Tony Nese fa il suo ingresso per quello che è un rematch dell'ultima edizione di 205 Live, dato che il suo avversario è il WWE Cruiserweight Champion, Rich Swann!! Ma dalle retrovie arriva Neville!!! Neville corre verso il ring e attacca Rich Swann!!! Intervengono diversi arbitri per dividere Rich Swann e Neville, Swann viene fatto indietreggiare, ma ora viene attaccato da Tony Nese!!! Neville però non ci sta , e attacca Tony Nese!!! Neville non accetta l'intromissione di Tony Nese e dopo averlo colpito riprende a scagliarsi con violenza verso Rich Swann, andando poi a segno con un thrust kick!!! Rich Swann è a terra, Neville ha avuto ancora una volta la meglio su di lui, sarà lo stesso scenario che vedremo alla Royal Rumble?

Proprio Neville, successivamente, viene intervistato nel backstage circa il suo assalto ai danni del campione dei pesi leggeri WWE, Rich Swann: Neville dice che Rich Swann può pensare di essere un campione combattivo, ma la realtà dei fatti è che Swann è troppo orgoglioso per ammettere quando viene sconfitto, perciò gli consiglia di portare il suo spirito indistruttibile alla Royal Rumble in modo che lui possa romperlo e far sì che tutti possano inginocchiarsi all'unico vero re dei cruiserweights!!!

I New Day fanno il loro ingresso , danzanti e festosi come sempre, e dopo essere giunti sul ring, Xavier Woods prende in mano il microfono e dice che presto tutti vedremo una delle edizioni piu' attese della Royal Rumble, mentre Kofi Kingston ricorda che al Royal Rumble match ci saranno Goldberg, Brock Lesnar, Braun Strowman, The Undertaker, ma ci saranno anche loro, i New Day. Big E sostiene che ci saranno nemici contro nemici, Xavier Woods ricorda che ci saranno anche amici contro amici, e Kofi Kingston ribadisce che alla Rumble, ognuno penserà e agirà per se stesso. I New Day si guardano un po' in cagnesco, ma poi Big E dice che se uno di loro vincerà la Royal Rumble....allora tutti e tre potranno dichiararsi vincitori della Royal Rumble!!! I New Day tornano a sorridere, ed ora Kofi Kingston dice che se vincono la Rumble, tutti e tre finiranno nel main event di Wrestlemania 33, mentre Xavier Woods ricorda che quando trionferanno nel main event di Wrestlemania 33, tutti e tre saranno i WWE Universal Champions. Irrompe però la theme song di Titus O'Neil, che arriva sul ring e dice che non è qui per i Booty-Os o altri Booty Business, in realtà ci ha ripensato, e non vuole piu' far parte dei New Day. Anzi, vuole sostituire i New Day, e dato che ci sono tre posti occupati per la Royal Rumble, Titus vuole prendersi uno di essi per poter partecipare al Royal Rumble match, perciò chiede chi tra i New Day sia pronto a perdere il suo posto alla Rumble. Kofi Kingston risponde dicendo che se Titus O'Neil sapeva sfruttare il momento propizio, a quest'ora giocherebbe ancora a football americano. I New Day prendono in giro Titus O'Neil, dopodichè Big E dice che sarà lui a raccogliere la sfida, ma avverte Titus O'Neil di non mandargli messaggi privati, messaggi normali, o di presentarsi davanti alla porta di casa con una pizza avente un foro sul lato della scatola. Titus O'Neil è contento di poter lottare un match con in palio un posto alla Rumble, e fa partire un coro "Titus Rocks" che però non viene accolto da nessuno.

BIG E'S ROYAL RUMBLE MATCH SPOT: BIG E VS TITUS O'NEIL

Parte bene Titus O'Neil, che colpisce Big E con una serie di pugni e con una irish whip, Big E però risponde con un shoulder tackle, Titus O'Neil manca poi il bersaglio dopo aver cercato di colpire Big E con un pugno, e quest'ultimo poi lo prende in giro. Big E ora applica un abdominal stretch, e usa le chiappe di Titus O'Neil come se fossero dei bonghi da suonare, dopodichè Big E va a segno con un back elbow per poi spedire Titus O'Neil fuori dal ring e colpirlo con una serie di pugni. Titus O'Neil però rifila un pugno ai danni di Xavier Woods, e riesce poco dopo a colpire Big E con alcuni calci e una serie di pugni. Ancora Titus O'Neil con una serie di elbow drops, Big E reagisce con una serie di pugni, Titus O'Neil risponde con una power slam e con un leg drop, Big E però esce dallo schienamento. Big E ora applica nuovamente l'abdominal stretch, successivamente colpisce Titus O'Neil all'addome ed esegue due clotheslines, ne evita una di Titus O'Neil e va a segno con un belly to belly suplex. Big E ora esegue lo splash, e si prepara a chiudere il match con il Big Ending!!! 1,2,3!!! Big E sconfigge Titus O'Neil, e mantiene ben saldo il suo posto al Royal Rumble match!!

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: BIG E


La Raw Women's Champion, Charlotte Flair, è vestita elegantemente e sta per dirigersi sul ring!

Eccola, in tutto il suo splendore, la campionessa femminile di Raw, Charlotte Flair!! Charlotte raggiunge il ring e dice che non è diventata la regina dei pay per view e la campionessa femminile di Raw per caso, lei è geneticamente superiore, ma ha studiato tutte le sue avversarie, dentro e fuori dal ring. Charlotte Flair aggiunge che se si guarda a qualunque punto di un dizionario, si può vedere, con l'immaginazione, una foto di Bayley, è ciò che connette il WWE Universe con lei. Chiunque, quando si sente la theme d'ingresso di Bayley, impazzisce, dato che tutti i fans si rivedono un po' in lei, come se fosse da sempre una di loro. Charlotte ora mostra delle foto di Bayley quando era poco piu' di una ragazzina, e rivela che Bayley si dilettava a scrivere poesie, oltre a essere reclutata in una squadra locale di pallavolo che ha vinto diversi campionati. Charlotte dice di aver trovato almeno cento poesie scritte da Bayley, di cui una viene mostrata sul titantron quando Bayley, all'epoca in cui militava a NXT, fu ripresa a leggere una delle sue poesie, dove in alcuni punti ha interrotto la lettura a causa dell'emozione. Charlotte però prende in giro Bayley, facendo finta di piangere, e la definisce un mucchio di sogni vuoti, qualcuna che al massimo può aver lottato nelle stazioni di servizio dei benzinai o nelle palestre scolastiche, di sicuro non sarà mai qualcuna come lei, nata e allevata per questo business! Parte ora la theme song di Bayley, che arriva sul ring con un vistoso broncio sul viso, Charlotte Flair abbandona subito il ring, dopodichè Bayley prende il microfono e dice a Charlotte che non c'era bisogno di mostrare le sue foto e i suoi ricordi, e se questa è la strategia per il match titolato alla Royal Rumble, ovvero usando "mind games" per metterla in difficoltà dal punto di vista psicologico, bè, non ci è riuscita, lei non si vergogna della sua persona, e tantomeno non si vergogna per la sua passione verso la WWE. Bayley inoltre aggiunge che lei, a differenza di Charlotte, non ha avuto un papà che con una telefonata l'ha fatta entrare in WWE, lei invece ha avuto un papà che la portava a ogni live event WWE di San Josè e dintorni, non importava in quale punto dell'arena fosse seduta, lei era sempre convinta che un giorno, su quel ring, ci sarebbe salita lei. Charlotte Flair , ironicamente, dice che tutto ciò è molto toccante, ma Bayley la interrompe e dice che se lei "ama" tanto le sue poesie, ne ha una per lei: "Roses are red, violets are blue, at Royal Rumble, i will defeat you!" . Bayley non si ferma qui, e ne recita un'altra: "You've called me a child, and i don't deserve to walk down that ramp, in two weeks, you can call me your new champ!" Lo sguardo di Charlotte Flair è cambiato radicalmente, mentre Bayley è determinata piu' che mai a coronare il sogno di una vita, ovvero diventare la campionessa femminile di Raw alla Royal Rumble!!!

STILL TO COME: Sami Zayn, Seth Rollins & Roman Reigns vs Braun Strowman, Chris Jericho & Kevin Owens in un 6-man tag team match!!!

Braun Strowman è nel backstage, e viene raggiunto da Kevin Owens e Chris Jericho: Strowman chiede subito, in tono minaccioso, cosa vogliano i due canadesi da lui, e Y2J dice che con i loro cervelli e la sua forza, non c'è alcun modo in cui Sami Zayn, Seth Rollins e Roman Reigns possano sconfiggerli. Kevin Owens aggiunge che Braun Strowman dovrebbe prendersi cura di Roman Reigns, magari mettendolo fuori causa per due settimane (le due settimane che mancano all'arrivo della Royal Rumble, ndr) . Chris Jericho inoltre suggerisce a Braun Strowman di malmenare Seth Rollins, in modo da ritrovarsi con un avversario in meno alla Rumble, ma Strowman ribatte dicendo che fa ciò che vuole, quando vuole e come vuole, lui eliminerà tutti coloro che si porranno di fronte a lui alla Royal Rumble, dopodichè andrà a prendersi il WWE Universal Championship di Kevin Owens, questa sera però farà in modo che Sami Zayn, Roman Reigns e Braun Strowman gridino pietà.

The Brian Kendrick fa il suo ingresso per il quarto match della serata, il suo avversario è Cedric Alexander, che arriva sul ring da solo, senza l'ormai ex fidanzata, Alicia Fox.

SINGLE MATCH: THE BRIAN KENDRICK VS CEDRIC ALEXANDER

Lock-up iniziale con The Brian Kendrick che spedisce Cedric Alexander contro l'angolo, quest'ultimo però reagisce con una head scissors e con un drop kick che manda Kendrick fuori dal ring. Cedric Alexander riporta The Brian Kendrick sul ring, l'ex campione dei pesi leggeri però ferma Cedric Alexander, colpendolo con un leg lariat, successivamente cerca di strozzare il suo avversario con le corde del ring. Ora The Brian Kendrick porta a terra Cedric Alexander, mentre le immagini si spostano un attimo nel locker room, perchè Noam Dar sta guardando il match da un monitor. Nel frattempo Cedric Alexander reagisce e colpisce The Brian Kendrick con un forearm e alcune chops, Kendrick risponde con un back elbow, ma è vittima poco dopo di due calci e di un back elbow, seguiti da un cross body e da un enzuigiri kick da parte di Cedric Alexander. Quest'ultimo va ancora a segno con una springboard clothesline e ora si prepara per il Lumbar Check, The Brian Kendrick però , scorrettamente, acceca Cedric Alexander e applica la Bully Choke!!! Cedric Alexander prova a tener duro, ma nel frattempo sta arrivando Alicia Fox!! Alicia Fox è a bordo ring per dare una mano a Cedric Alexander, Alicia avvicina la prima corda del ring verso Cedric Alexander, e quest'ultimo riesce a toccarla, costringendo così The Brian Kendrick a mollare la presa! Noam Dar, intanto, è nuovamente ripreso a guardare il match e sorride, mentre The Brian Kendrick, approfittando della distrazione di Cedric Alexander che non si capacita della presenza di Alicia Fox, colpisce il suo avversario con una baseball slide. Cedric Alexander è fuori dal ring, Kendrick si avvicina verso Alicia Fox, mandandole anche un bacio per poi consigliarle di andarsene, dopodichè The Brian Kendrick riporta Cedric Alexander sul ring per eseguire nuovamente la Bully Choke, Alexander però riesce a sfuggire alla manovra ed esegue il Lumbar Check!!! 1,2,3!!! Importante vittoria per Cedric Alexander!!!

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: CEDRIC ALEXANDER

Alicia Fox sale sul ring per congratularsi e anche riappacificarsi con Cedric Alexander: quest'ultimo pare averci ripensato, forse è il caso di abbracciare la sensuale Alicia, ma in realtà Cedric fa solo finta di abbracciarla, e passa sotto il braccio di Alicia Fox per poi allontanarsi, lasciando interdetta la sua ex fidanzata.

Viene mostrato nuovamente il video che vede Sasha Banks, intenta ad allenarsi per testare le condizioni del suo ginocchio, essere attaccata brutalmente da Nia Jax. Proprio Nia Jax è nel backstage, e viene intervistata per spiegare le ragioni del suo attacco a "The Boss": Nia non si capacita del fatto che si continui a chiamare Sasha Banks "la boss", Sasha in realtà è una aspirante dura, l'aura della boss è svanita non appena è salita sul ring con una vera donna come lei, e quando l'ha lasciata a terra agonizzante, sapeva che tutte le aspettative su di lei erano finite, lei ha distrutto la "boss" e ora il ronzio è sulla donna giusta, cioè lei.

Nel backstage troviamo Alicia Fox, a cui viene chiesto un parere sul comportamento di Cedric Alexander: Alicia dice che in realtà non tutto è ancora perduto, però non vuole parlarne. Ad Alicia viene chiesto se tutta questa storia ha qualcosa che riguarda anche Noam Dar, ma ora Alicia urla, quasi in preda a una delle sue crisi, dicendo che ha appena detto che non vuole parlarne, e si allontana inviperita.

UP NEXT: In molti forse lo sapranno già, ma tra poco ci verrà svelato il primo introdotto nella WWE Hall Of Fame 2017!!!

Ci siamo, è giunto il momento di sapere chi è il primo a essere introdotto nella WWE Hall Of Fame, classe 2017: "Sono nato per vincere la medaglia d'oro olimpica, ma il mio destino era quello di venire in WWE per intrattenere i fans" . E' colui che al solo sentire la sua theme song ricorda come sia l'unica medaglia d'oro olimpica ad aver calcato un ring di wrestling tra WWE e TNA, pluri campione del mondo, intercontinentale, hardcore, europeo, US, tag team e King Of The Ring nel 2000 senza contare gli ulteriori titoli mondiale, X-Division e tag team in TNA, signori e signore, KURT ANGLE E' IL PRIMO INTRODOTTO NELLA WWE HALL OF FAME!!! KURT FUCKIN' ANGLE IS BACK!!! KURT ANGLE E' TORNATO A CASA, E VENERDI' 31 MARZO 2017 SARA' INTRODOTTO NELL'ARCA DELLA GLORIA WWE!!!

NEXT WEEK: Tra sette giorni l'atmosfera alla Quicken Loans Arena di Cleveland sarà alquanto elettrica, perchè Goldberg, a una settimana di distanza dalla Royal Rumble, tornerà a Raw!!! E non va dimenticato che sarà presente anche Brock Lesnar!!!

LADIES AND GENTLEMAN, IIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIT'S TIMEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE FOR THE MAAAAAAAAAAAAIIIIIIIINNNNNNNNNNNNNNNNNNN EVENT OF THE EVENING!!! Una caotica baruffa iniziale ha fatto sì che sei dei sicuri protagonisti alla Royal Rumble si affrontino questa sera nel match di chiusura di Raw: Braun Strowman è il primo a fare il suo ingresso, seguita dalla coppia dei campioni canadesi, il WWE United States Champion e il WWE Universal Champion, rispettivamente Chris Jericho e Kevin Owens!!! Successivamente arriva Sami Zayn, seguito da Seth Rollins e da colui che alla Royal Rumble proverà a diventare il nuovo WWE Universal Champion, Roman Reigns!!!

6-MAN TAG TEAM MATCH: SAMI ZAYN, SETH ROLLINS & ROMAN REIGNS VS BRAUN STROWMAN, CHRIS JERICHO & KEVIN OWENS

Sami Zayn si scaglia subito contro Braun Strowman, mentre Kevin Owens e Roman Reigns da un lato, e Seth Rollins con Chris Jericho dall'altra, si danno battaglia a suon di colpi. Roman Reigns ha la meglio su Kevin Owens, ma poi viene spedito fuori dal ring da Braun Strowman. Il match non è partito ufficialmente, ma l'arbitro Mike Chioda riesce a riportare un po' di calma e questo main event ora può ufficialmente partire!

Chris Jericho è sul ring, e colpisce Roman Reigns con una serie di pugni, Y2J ora distrae l'arbitro Mike Chioda, consentendo così a Kevin Owens di colpire Roman Reigns senza essere notato. Chris Jericho schiaffeggia Roman Reigns, l'ex campione US però non apprezza e si scaglia su Y2J con un uppercut per poi mandarlo contro l'angolo. Tag per Sami Zayn, che colpisce Jericho con una chop, Sami Zayn ora manda Chris Jericho contro un altro angolo e va a segno con altre chops, seguite da un back breaker e da un moonsault. Kevin Owens si prende il tag, e colpisce Sami Zayn con una serie di pugni e con una chop, ancora Kevin Owens a segno con una serie di ginocchiate alla schiena, mentre ora blocca Sami Zayn in una reverse chin lock, Sami Zayn riesce a liberarsi ma successivamente viene colpito da un enzuigiri kick, tag per Chris Jericho che colpisce Sami Zayn con diversi calci e con un belly to back suplex, Zayn esce dallo schienamento ma viene colpito da una clothesline da parte di Jericho che ora sale sul turnbuckle, Sami Zayn è ancora abbastanza lucido da colpire Y2J all'addome e di conseguenza farlo cadere giù dal turnbuckle, Kevin Owens si riprende il tag impedendo a Sami Zayn di fare altrettanto, e lo colpisce con una clothesline. Ora Kevin Owens si prepara per eseguire un back senton, ma Sami Zayn alza le gambe ed evita l'impatto, tag per Roman Reigns che rifila una serie di pugni ai danni di Kevin Owens, seguiti da una flying clothesline e da uno splash all'angolo, Reigns riesce anche a fermare Chris Jericho, intento a intervenire, e poco dopo rifila un thrust kick ai danni di Kevin Owens, preparandosi a infliggere il Superman Punch sempre sul WWE Universal Champion, Roman Reigns però viene fermato da Chris Jericho, che afferra la sua gamba e gli impedisce di muoversi, Seth Rollins però ferma Chris Jericho, ma Braun Strowman arriva subito e getta Seth Rollins contro la barriera di bordo ring. Braun Strowman poi evita il Superman Punch di Roman Reigns, e poco dopo Kevin Owens ne approfitta per colpirlo con un super kick, ma Reigns esce dallo schienamento. Kevin Owens ora blocca Roman Reigns in una reverse chin lock, Roman Reigns, un po' alla volta, riesce a liberarsi, dopodichè va a segno con il Samoan Drop. Sia Roman Reigns che Kevin Owens sono a terra, tag per Seth Rollins e Chris Jericho, con il primo che colpisce Y2J con lo Slingblade, seguito da alcuni forearms all'angolo, nel frattempo Kevin Owens manca il bersaglio in un tentativo di clothesline ai danni di Sami Zayn, quest'ultimo lo spedisce fuori dal ring mentre Seth Rollins colpisce Chris Jericho con un suicide dive, e Sami Zayn si getta su Kevin Owens con un plancha. Braun Strowman prova a stendere Sami Zayn, ma anche questa volta Sami Zayn è piu' veloce, di conseguenza Strowman finisce contro il paletto del ring. Ritornati sul ring, Seth Rollins colpisce Chris Jericho con un calcio e prova a chiudere la contesa con il Pedigree, Jericho evita la manovra e da il tag a Braun Strowman. Quest'ultimo viene colpito da una serie di pugni da parte di Seth Rollins, Strowman però rimane in piedi, e successivamente afferra Seth Rollins per la gola, Sami Zayn prova a fermare Braun Strowman, ci riesce, ma viene poi colpito da un forearm di Strowman. Seth Rollins ne approfitta per andare a segno con un enzuigiri kick e poco dopo Roman Reigns colpisce Braun Strowman con il Superman Punch, ma anche questa volta Strowman rimane in piedi, colpito ma non affondato. Intanto Seth Rollins si getta su Chris Jericho e Kevin Owens con un cross body , lo stesso fa Sami Zayn su Braun Strowman che ora cade a terra ma riesce a uscire dallo schienamento, Sami Zayn ora si prepara l'Helluvakick, ma Braun Strowman evita la manovra finale di Zayn colpendolo con un body tackle che fa da preludio alla running power slam!!! 1,2,3!!! Braun Strowman schiena ancora Sami Zayn, e conquista la vittoria per lui e per la coppia Jericho - Owens!!!

VINCITORI PER SCHIENAMENTO: BRAUN STROWMAN, CHRIS JERICHO & KEVIN OWENS


A fine match, Braun Strowman spedisce Sami Zayn fuori dal ring, e lo trascina con se , lungo la rampa, fino al tavolo di commento. Micheal Cole, Byron Saxton e Corey Graves abbandonano il tavolo di commento prima dell'arrivo di Strowman , quest'ultimo vuole mettere KO Sami Zayn schiantandolo sopra il tavolo , a impedirglielo però ci pensa Seth Rollins, che colpisce Braun Strowman con una sedia!! Spear di Roman Reigns su Braun Strowman!!! Strowman è a terra, tramortito dalla Spear di Roman Reigns, ma ora arrivano anche Chris Jericho e Kevin Owens che colpiscono sia Roman Reigns che Seth Rollins, Owens suggerisce a Jericho di gettare entrambi contro il tavolo di commento, Seth Rollins però si rialza, e riesce a fermare Chris Jericho colpendolo successivamente con il Pedigree!!! Chris Jericho è KO, al centro dello stage, vittima del Pedigree di Seth Rollins, quest'ultimo però ora viene colpito con la sedia da Kevin Owens!!! Altra sediata ai danni di Roman Reigns!!! Roman Reigns accusa il colpo, e Kevin Owens lo avvicina al tavolo di commento per infliggergli la Pop Up Powerbomb!!! Roman Reigns è a terra, esanime, sopra il tavolo di commento che ormai è in frantumi, mentre Kevin Owens ha uno sguardo gelido all'indirizzo di Roman Reigns, suo avversario alla Royal Rumble in una battaglia che si preannuncia infuocata!! Sarà questo lo scenario che vedremo tra due settimane? La Road To Wrestlemania continua!!!






Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling



by Team_Ambition28 @18/01/2017 17:16:03

LoganLock sbagli, Kevin è il campione UNIVERSALE!!! :D :D
by edge82 @18/01/2017 13:48:48

emmalina con il numero 30 alla royal ahahahah
by LoganLock @18/01/2017 13:03:37

Kevin Owen praticamente ridicolizzato nello scontro iniziale con anche Lesnar... praticamente il campione mondiale che conta meno di Reigns e Strowman... bene...
by Dank13 @17/01/2017 17:58:51

Credo che l'arrivo di Emmalina sia in onda dal 3 di ottobre...16 settimane
by The Blond One @17/01/2017 17:33:50

Una delle poche puntata decenti da mesi e mesi a questa parte, anche se le fesserie non mancano e non mancheranno mai. Il momento migliore è stata l'introduzione di Kurt Angle nella Hall of Fame, questo ritorno è stato anche fin troppo tardivo.
by Team_Ambition28 @17/01/2017 16:09:21

Ragazzi lo scrivo ora, Strowman andrà a WM contro Taker. Puntata migliore della precedente.
by FearTheDivus @17/01/2017 14:28:54

LudovicaValli_Schifo.gif (Però sotto sotto spero che stiano preparando uno spottone assurdo per Sami Zayn alla Rumble che riabiliti il suo personaggio)
by thecat @17/01/2017 11:40:45

ma quindi la WWE sta preparando il "favoloso" match per Wrestlemania tra Reigns (ovviamente campione universale) e Strowman? ..wow non vedo l'ora!! :D evidentemente vogliono far tifare pure Strowman nel tentativo di rilanciare il samoano ;)
by brockmania @17/01/2017 10:36:29

Puntata abbastanza godibile a parte i soliti momenti stupidi stile New Day. Ho visto grande utilizzo dei Cruiser dove spero riescano a utilizzare a dovere anche Cedric che, a mio avviso, è un buon lottatore (Fox a parte). Ci è stata la rissa ad inizio puntata e, stranamente, oggi non si sono visti i GM, cosa che ho apprezzato. Tributo a Snuka ottimo, come ottimi sono stati i due match principali. Dico una stronzata o Reigns mi è sembrato abbastanza claudicante dopo la Spear a Strowman?

Clicca qui per visualizzare tutti i commenti nel forum
   

Questo sito non è in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono proprietà delle rispettive federazioni.
Copyright © 2017 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n° 08331011000

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE