WWE Superstars Report 21-04-2011

Ben ritrovati sulle pagine di Tuttowrestling.com per una nuova edizione di WWE Superstars. Con Luca Soligo al buio, al timone di questo report è qui con voi Marco “Give Me The Gas” De Santis.

TONIGHT: Mark Henry vs. Ted DiBiase

Ad aprire l'appuntamento londinese con Superstars è Tyler Reks, che in questa occasione sfida JTG. Suona la campana e Reks è quasi seduto in un angolo, appoggiato alle due corde e guarda JTG con aria di sfida. Poi finalmente si alza e si avventa sull'avversario. JTG lo blocca in una Headlock dalla quale Reks si libera facilmente. JTG prova una Side Headlock, ma Reks lo porta all'angolo, si libera e lo colpisce con numerosi pugni. JTG esce dall'angolo e va a sua volta a segno con dei pugni. Sgambetto di JTG che poi va a segno con un Dropkick, Reks esce dal ring per riordinare le idee. Reks sale sull'Apron Ring ma riceve un calcio in faccia dal rivale e torna fuori ring. JTG permette a Reks di rientrare e quest'ultimo va a segno con violenti pugni e un Bodyslam che gli permettono di riavere il controllo della situazione. JTG riesce però a scivolargli alle spalle e a colpirlo alla schiena. Reks blocca un Irish Whip e schiaccia a terra il rivale. Reks approfitta della situazione per andare a segno con una serie di calci. Tentativo di schienamento di Reks, conto di due. Reks prova una mossa di sottomissione ai danni di JTG. Quest'ultimo riesce a liberarsi, ma Reks mantiene il controllo e va vicino nuovamente alla vittoria con un conto di due. Altra presa di sottomissione di Reks, che JTG riesce a contrastare con dei pugni in faccia al rivale. Reks prova una Clothesline ma JTG si sposta e fa finire Reks fuori ring sopra la terza corda. Reks risponde sgambettando JTG da fuori ring e facendo finire anche lui fuori dal quadrato mentre andiamo in pubblicità.

Quando torniamo i due sono sul ring e JTG prova un Roll-Up, conto di due. Reks atterra il rivale con un pugno e si atteggia col pubblico. Reks posiziona JTG all'angolo con la testa in giù e lo colpisce ripetutamente con calci all'addome. JTG riesce però ad evitare un blocco football e tenta uno schienamento a sorpresa, conto di due. Reks prova il contrattacco ma ancora JTG prova a prenderlo di sorpresa e a schienarlo con un Roll-Up, conto di due. Pugno di Reks e JTG è a terra. L'ex membro dei Cryme Tyme reagisce però con un pugno, una gomitata e una Clothesline. Calcio di JTG in faccia a Reks. Gomitata di JTG all'angolo che poi si gasa col pubblico. Reks prova una reazione ma JTG va a segno con una DDT… 1… 2… niente da fare! Reks riesce a liberarsi da una presa di JTG e va a segno con la sua Burning Hammer… 1… 2… 3! Tyler Reks si impone nel primo incontro di questa edizione di Superstars.

Va in onda un video dedicato a Edge, ritiratosi la scorsa settimana.

Divas in action nel secondo incontro: Maryse vs. Natalya. Maryse si avventa subito su Natalya costringendola all'angolo. La risposta di Natalya non si fa attendere, atterra la rivale e prova subito una mossa di sottomissione ai suoi danni. Maryse urla dal dolore ma non cede. Natalya prova allora lo schienamento, conto di due. Natalya prova la Sharpshooter, ma Maryse la allontana con un calcio e poi sbatte ripetutamente la faccia della rivale a terra. Maryse prova a strangolare Natalya spingendole la gola contro la seconda corda. Natalya è dolorante alla faccia e Maryse ne approfitta per dominare il match. Maryse prova uno schienamento, l'arbitro però non conta perché Natalya è sotto le corde. Maryse la sposta e ottiene un conto di due. Maryse schiaccia Natalya a terra e applica una Camel Clutch. Natalya si alza prima sulle ginocchia e poi in piedi con Maryse sulle spalle e si lascia poi cadere all'indietro. Reazione di Natalya con uno schiaffone, un calcio e una Clothesline, conto di due. Powerslam di Natalya… 1… 2… no! Natalya porta Maryse all'angolo, l'arbitro separa le due e Maryse ne approfitta per assestare un pugno in faccia alla rivale. Poi la lancia contro un angolo e va a segno con una micidiale DDT… 1… 2… 3! Your winner… Marrrrrrryse!

TONIGHT: Mark Henry vs. Ted DiBiase

Va in onda il Raw Rebound.

Domenica 1 maggio andrà in onda Extreme Rules (alle 2 di notte su Sky Calcio 15 in PPV). Questi i match principali:

– The Miz ( C ) vs. John Cena vs. John Morrison “WWE Championship Triple Threat Steel Cage Match”
– Jim Ross & Jerry Lawler vs. Michael Cole & Jack Swagger
– Randy Orton vs. CM Punk “Last Man Standing Match”
– Alberto Del Rio vs. Christian “World Heavyweight Championship”

Ed è il momento del main event: Mark Henry vs. Ted DiBiase. DiBiase esce subito dal ring e prova a usare i mind games contro Henry, che lo guarda scuotendo la testa. DiBiase torna sul ring e si inizia con una presa di Clinch, che termina quando Henry getta con violenza DiBiase all'angolo. Ted esce di nuovo dal ring per riordinare le idee, poi torna sul quadrato. DiBiase prova a mettere in crisi Henry con un Headlock, ma il rivale lo stende immediatamente con una spallata e DiBiase si rifugia nuovamente all'angolo. Schiaffone di DiBiase. Testata di Henry che poi piazza una devastante Clothesline. DiBiase risponde con delle ginocchiate in faccia ma viene steso da un'altra Clothesline. Henry è in piedi e prova sedersi su DiBiase, ma quest'ultimo si sposta e va a segno con un Dropkick basso che gli vale un conto di due. Nel liberarsi Henry getta addirittura DiBiase fuori ring. DiBiase non si dà per vinto, torna sul quadrato e va a segno con un Dropkick, ma viene lanciato fuori ring da Henry mentre noi andiamo in pubblicità.

Quando torniamo DiBiase è sul ring e pare in controllo del match visto che il suo rivale è a terra. DiBiase sale letteralmente su Henry aiutandosi con le corde, ma Henry lo sbilancia e lo fa cadere fuori ring. DiBiase torna sul ring barcollante e riparte all'attacco con un calcio. Henry risponde con un Irish Whip ma manca una valanga. DiBiase ne approfitta per sgambettarlo e colpire ripetutamente la gamba sinistra del suo avversario. Henry si libera però facendo forza sulle gambe. DiBiase prova una Headlock, Henry però si libera e lo getta al tappeto. Dropkick basso di DiBiase che fa cadere Henry e gli vale un conto di due. DiBiase colpisce ancora la gamba sinistra del rivale, poi si pavoneggia col pubblico. Serie di pugni di DiBiase. Henry risponde con una serie di Clothesline. Henry però zoppica, DiBiase prova ad approfittarne per volare su di lui dall'angolo, ma Henry lo prende al volo e va a segno con la World Strongest Slam! 1… 2… 3! Mark Henry conclude da vincitore, anche se dolorante alla gamba sinistra, questa puntata di WWE Superstars!

14,976FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati