WWE Superstars Report 06-05-2010

Amici di Tuttowrestling.com benvenuti al report settimanale di WWE Superstars, come sempre a cura di Luca Soligo.

Lo show si apre con due ore di ritardo rispetto alla messa in onda tradizionale, causa la diretta di una partita della Major League di Baseball tra i Chicago Cubs e i Pittsburgh Pirates. Ma tornando a noi, ecco che i commentatori di Raw Michael Cole e Jerry “The King” Lawler ci danno il benvenuto allo show, introducendo i primi due wrestler impegnati stasera: si tratta di Carlito, accompagnato dal rookie Michael Tarver, e Primo. Carlito prende il controllo delle prime fasi del match, ma Primo reagisce immediatamente mettendo a segno una head scissors e un dropkick. Carlito connette con una ginocchiata all'addome e poi prende tempo, quasi sembrando in apprensione sul proseguire della contesa. Primo allora tenta una reazione ma sbaglia lo splash all'angolo, così Carlito ha l'occasione di applicare la Backstabber, ma improvvisamente si ferma! I due si guardano per qualche momento, poi Carlito prende un microfono e dice al fratello che in questo modo stanno rovinando la loro carriera. Carlito sostiene che l'opzione possa essere riunirsi e tornare con forza ad essere una coppia! Carlito sta per andarsene ma Primo lo ferma, dando l'impressione di volerlo attaccare da un momento all'altro ma… gli tende la mano! I due fratelli Colon sono tornati insieme! Michael Tarver sembra sbigottito mentre i due se ne vanno e l'arbitro Mike Chioda sancisce il termine del match con un No Decision, e noi andiamo in pausa!

Al rientro troviamo il team di commento di Smackdown che ci presenta il secondo match della puntata: Chavo Guerrero precede nell'entrata il rivale Chris Masters, il quale viene accolto da una buona reazione del pubblico. Prime fasi del match dove Chavo cerca di far valere la sua velocità per sfuggire a Masters, il quale poi si fa sorprendere sull'apron ring da un dropkick del messicano che lo scaraventa a terra. Chavo prosegue l'azione sul ring connettendo con alcune prese di sottomissione a terra, ma Masters reagisce e lo chiude all'angolo. Back Body Drop di Masters, che poi mette a segno una side-walk slam che gli vale un conto di due! Masters tenta la Masterlock, ma Chavo evita con un elbow e poi un DDT. 1,2… niente da fare! Chavo parte per i Three Amigos ma al secondo Masters lo ferma e applica la Masterlock! Dopo pochi secondi Chavo cade sulle ginocchia e cede! Masters mette a segno un'ottima vittoria con la sua devastante mossa finale!

Andiamo nel backstage dove troviamo Michelle McCool e Layla nello spogliatoio che parlano con Kelly Kelly chiamandola Smelly Kelly a causa del suo odore. Arriva anche Vickie Guerrero che si aggancia al discorso e iniziano ad attaccare la bionda quando arriva Beth Phoenix a salvare la situazione.

Tornando all'azione dopo la pausa, troviamo la Women's Champion Beth Phoenix afrontare Rosa Mendes in un non-title match! Rosa si presenta senza l'ormai ex-fidanzato Zach Ryder, e subisce l'attacco della Phoenix, la quale però sbaglia un attacco all'angolo e sembra essersi fatta male. L'arbitro allontana Rosa dalla rivale, che sembra voler chiudere anzitempo il match a causa dell'infortunio. Ma Beth Phoenix approfitta della situazione per applicare un roll-up che gli vale il conto di tre vincente! La campionessa femminile si allontana dal ring mentre la Mendes non mostra alcun segno di rimorso per l'infortunio della rivale.

Al rientro dal break eccoci al Raw Rebound: il tema è la rivalità da poco scaturita tra Edge e Randy Orton, con immagini dal recente Cutting Edge fino ad arrivare ai tempi del Rated RKO, quando i due erano partner in tag team. Matt Striker e Todd Grisham annunciano il match tra The Viper e la Rated R Superstar al PPV Over the Limit, che si svolgerà il 23 maggio!

Rintriamo dal break e vediamo il Superstars Profile, questa settimana incentrato sul #1 Contender per il World Heavyweight Tiltle The Big Show. Ma ora it's main event time guys! Dopo lo Strap Match di Extreme Rules, tornano ad affrontarsi, anche se in un palcoscenico meno prestigioso, I due ex Cryme Tyme, Shad Gaspard e JTG! Quest'ultimo è uscito vincitore da Extreme Rules, ed ora gode anche dei cori dal pubblico, mentre Shad prende il controllo della prima fase del match ma manca un big boot e viene scaraventato fuori da un dropkick. JTG va con uno spettacolare pescado fuori dal ring, mentre noi ci fermiamo per l'ultimo break della serata.

Al rientro Shad applica una sottomissione al'ex partner di tag team, ma JTG si libera venendo pero steso da una devastante clothesline che vale a Shad un conto di due. Abdominal stretch ripetute di Shad, mentre il pubblico continua ad incitare JTG, che connette con un hip toss e tenta un roll up, 1,2… no! JTG va con un dropkick, tentando poi di applicare la sua finisher che Shad riesce a bloccare, e trasformare nella STO. 1,2,3 e vittoria pulita per Shad Gaspard che si prende la sua rivincita dopo Extreme Rules! Con le immagini di Shad Gaspard che festeggia con le sue pose, ci salutiamo dandoci appuntamento a settimana prossima!

14,815FansLike
2,610FollowersFollow

Ultime Notizie

Aggiunto un match alla card di Hell In A Cell

Durante l'ultimo episodio di SmackDown è stato ufficialmente aggiunto un quinto incontro alla card di Hell In A Cell.

Svelata la card di NJPW Strong con il ritorno di Jay White

Svelata in toto la card della seconda serata di NEVER, ovvero lo speciale targato NJPW Strong!

Arrestato l’ex atleta MLW Teddy Hart

Un avvenimento non nuovo che continua a ripetersi per lui. L'ex MLW Middleweight Champion Teddy Hart è stato nuovamente arrestato.

Un importante conferenza attende gli atleti WWE

Gli atleti WWE sono pronti a prendere parte a un importante conferenza in lotta per il movimento #SpeakingOut

Articoli Correlati