WWE Superstars Report 05-04-2012

Appassionati di Wrestling, bentornati su queste pagine per un nuovo appuntamento con WWE Superstars. A farvi compagnia, come sempre, c'è Luca Soligo, mentre Josh Mathews ci annuncia che stasera rivedremo le immagini del ritorno di Brock Lesnar a Monday Night Raw. Assistiamo però all'ingresso di Hunico, accompagnato dall'inseparabile Camacho e dalla low rider. Hunico prende il microfono e ci dice che ha tentato di dimostrare a questa compagnia che lui è un main eventer, ma la gente della WWE non ascolta e non vede il suo talento; lui continuerà comunque a provarlo anche stasera, perché non gli interessa cosa pensa la gente: lui è il futuro della WWE. Josh Mathews e Matt Striker ci accolgono dal tavolo di commento, mentre Tyson Kidd fa il suo ingresso, sarà lui l'avversario di Hunico stasera. Clinch tra i due, fase di chain wrestling e Kidd manda a terra il rivale sorprendendolo. Altro clinch, prova di forza con Tyson che stavolta catapulta Hunico fuori ring e riceve l'applauso del pubblico. Hunico al rientro tenta una sottomissione, ma Kidd la gira con un sunset flip ed ottiene un conto di due. Ancora un sunset flip di Tyson che tenta di applicare la Sharpshooter, ma Hunico si salva fuori ring. Al suo rientro è aiutato da Camacho, ma il canadese si salva con un monkey flip e poi spinge il rivale ancora fuori ring. Spettacolare head scissors di Tyson dall'interno all'esterno del ring, che gli vale poi un conto di due. Hunico recupera spingendo Tyson contro il paletto, conto di due. Presa al braccio di Hunico, Tyson si libera ma subisce un legdrop, mentre noi andiamo in pausa.

Al rientro è ancora Hunico a concentrarsi sul braccio sinistro del rivale, Tyson però recupera con un samoan drop. Calci di Kidd che ottiene un conto di due. Hunico tenta un dropkick, ma Kidd si sposta facendolo finire fuori ring. Dropkick di Kidd dall'apron, ed al rientro il canadese connette con una springboard elbow drop! 1..2..no! Tyson sale sul paletto ma Hunico lo sorprende con un suplex ed un bridge! 1..2..no! Small package di Kidd! 1..2..niente da fare! Kidd si distrae per dare un calcio a Camacho, Hunico ha tutto il tempo per connettere con la sua brainbuster.. 1..2..3! Hunico e Camacho festeggiano la vittoria.

Vediamo alcune foto della spettacolare edizione di Wrestlemania, che ci dicono avere avuto 4 volte più attività nei social network di ogni altro show televisivo.

Ma torniamo al ring, gli Usos fanno il loro ingresso classico mentre Josh Mathews e Scott Stanford sono al tavolo di commento. Curt Hawkins e Tyler Reks sono i rivali dei samoani. Reks e Jey iniziano il match, Jimmy subentra subito ma Tyler lo stende con un big boot, conto di due. Hawkins prende il tag e continua ad infierire su Jimmy. Suplex di Curt, conto di due. Hawkins tenta una presa, ma Jimmy si rialza mantre Reks si prende il blind tag. I due stendono Jimmy ed ottengono un conto di due. Mentre Reks attacca Jimmy parte un coro Yes! Yes! Yes! dal nulla da parte del pubblico! Nel frattempo Jey subentra e riprende il controllo con un running butt splash! 1..2..no! Doppio samoan drop degli Usos sui rivali! Jimmy si lancia dal paletto per la Superfly splash! 1..2..3 e vittoria per i samoani mentre il coro Yes! Yes! Yes! non è sovrastato nemmeno dalla musica degli Usos!

Torniamo dall'arena per il match che vede R.-Truth affrontare Hetah Slater. R-Truth entra insieme al suo amico immaginario Little Jimmy, seguito dalla One Man Southern Rock Band, Heath Slater. R-Truth continua a scherzare con Little Jimmy (in sottofondo sentiamo ancora i cori Yes! ..) quando Heath Slater da un calcio nell'aria, colpendo evidentemente Little Jimmy. Questo provoca la reazione di R-Truth che stende l'ex Nexus, ,a poi si distrae di nuovo con Little Jimmy. Ma ora anche il pubblico incita Little Jimmy e R-Truth si riprende con un calcio volante. Pugni di Truth che con una clothesline manda Slater fuori ring e noi andiamo in pausa.

Al rientro, Slater manda contro il guardrail il rivale, e poi lo spinge contro il ring. Solo conto di due per Heath, che poi tenta una headlock, ma R-Truth si rialza e va di pugni. Slater va con un calcio ed ottiene un conto di due. Ancora gomitate del rosso ex campione di coppia, che va ancora con una headlock. Neckbreaker di Slater, conto di due. Pugni all'angolo di Heath, Truth si riprende con un calcio e delle clothesline. Calcio volante di R-Truth che poi connette con la What's Up! 1..2..3 e vittoria di R-Truth, che costringe l'arbitro ad alzare anche la mano di Little Jimmy in segno di vittoria. I festeggiamenti di R-Truth con Little Jimmy chiudono la parte lottata di questa puntata di Superstars.

Raw Rebound: rivediamo lo shoccante rientro alla WWE di Brock Lesnar. La prima vittima della F-5 è John Cena.

15,941FansLike
2,601FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati