TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 11.12 5 Star Frog Splash
 10.12 WWE Raw Report
 9.12 A Gomiti Alti
 9.12 Wrestling Cafe
 9.12 WWE 205 Live Report
 8.12 WWE Planet
 8.12 WWE NXT UK Report
 
 







 
 
 

Motivi del turn heel di Kevin Owens


by Chiara Maroni
 
[Indietro]

Nell'ultima puntata di Smackdown, Kevin Owens ha effettuato un turn heel sul New Day attaccando Kofi Kingston prima e poi Xavier Wood, sancendo la fine del suo ruolo come membro onorario del New Day, "Big O". Secondo The Wrestling Observer Newsletter ci sarebbero varie ragioni dietro questa decisione.

Il piano originale per Owens era quello di renderlo il baby face più importante di Smackdown dopo Roman Reigns. Doveva apparire quasi come "l'uomo della porta accanto", che odiasse mangiare cibo spazzatura, avesse problemi comuni a tutti nella quotidianità, con dei figli e che nonostante tutto andasse comunque sul ring a combattere. Per questo gli era stato concesso anche di usare la Stunner di Stone Cold, proprio perchè considerata la finisher del moderno babyface. Questa mossa tra l'altro è stata testata anche da Becky Lynch in qualche live events.

Tuttavia la dirigenza sarebbe arrivata a questo turn heel a causa dell'aumento di popolarità di Kofi Kingston nell'ultimo periodo e dell'infortunio di Daniel Bryan. Originariamente, Bryan avrebbe dovuto disputare il suo rematch per il titolo contro Kofi a Money in the Bank. La WWE aveva bisogno di trovare uno sfidante e le scelte erano o Randy Orton, o portare qualcun altro da Raw, ma heel come Drew McIntyre, Baron Corbin e Samoa Joe avrebbero già altri piani in programma. Quindi alcuni giorni dopo Wrestlemania è stato scelto di dare questo ruolo proprio a Owens.

   

Questo sito non è in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono proprietà delle rispettive federazioni.
Copyright © 2018 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n° 08331011000

Cambia le Impostazioni Privacy

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE