TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 13.10 WWE Planet
 13.10 WWE Main Event Report
 12.10 Stamford Report
 12.10 WWE Smackdown Report
 12.10 WWE 205 Live Report
 12.10 WWE NXT UK Report
 11.10 The Other Side
 
 







 
 
 

Seth Rollins su ultima notte Shield, match preferiti


13/12/2018 19:33:36 by Chiara Maroni
 
[Indietro]

Il WWE Intercontinental Champion Seth Rollins stato ospite della radio Rock 105.3 a San Diego prima dell'ultima puntata di Raw. Tra le varie cose hanno parlato del turn heel di Dean Ambrose e dell'annuncio di Roman Reigns sulla battaglia con la leucemia.

"Sapete, una di quelle cose in cui ovviamente la vita reale prende il sopravvento nel caso di Roman ed stata una grande sfortuna. Ma alla fine capisco perch Dean ha fatto ci che abbiamo visto quella notte, perch aveva realizzato che Roman se ne sarebbe andato. Non c'erano se e ma, in quel momento era diventata una certezza che avrebbe lasciato. E cos se stai cercando di farti strada per conto tuo e vuoi provare a farti un nome, capisco il perch di quelle azioni. Vuoi avere il maggior impatto possibile, e se questo il tuo obiettivo, se vuoi far davvero pensare che l'essere stato parte dello Shield ti abbia reso debole e vuoi conquistarti un posto al sole, uscire dall'ombra, allora era proprio quello il momento giusto per farlo. Ti sei attirato l'attenzione di tutti su di te quella notte, in quel momento, sei la persona di cui tutti poi parlano.

Direi che stata una pessima situazione, soprattutto per chi era fan dello Shield, stata una notte che ha portato con s tante emozioni, dall'annuncio di Roman a inizio show, alla vittoria dei Tag Team Titles con Dean sconfiggendo Ziggler e McIntyre, e poi quello che Dean mi ha fatto. E' stato molto da digerire, soprattutto per chi segue gli show con costanza ed un nostro fan, ma scommetto che molti si ricorderanno di quella serata e di dove erano nel vedere quelle immagini. Difficilmente ve lo scorderete, questo ci che vuol dire riuscire a creare momenti che ricorderai per il resto della tua vita, nel bene o nel male."

Rollins ha definito poi il match di WrestleMania 33 con Triple H il suo preferito, citando poi quello con Sting a Night of Champions 2015 tra altri che ha apprezzato. Ha parlato anche di come cresciuto da fan del wrestling e di come sia stato lavorare con Hall of Famer tra cui Hulk Hogan o Shawn Michaels.

"Il match con Sting stato piuttosto forte perch pensavo che lui si fosse ritirato da tempo e che quindi non avrebbe mai lottato in WWE. E' stato a lungo in WCW e non avrei mai pensato di poterlo vedere in azione in WWE. E poi ha fatto il match con Triple H a WrestleMania l'anno prima e in seguito io stesso ho avuto modo di lavorare con lui nel suo ultimo match. Quel match mi ha mandato fuori di testa. Sono stata io la persona con cui ha disputato il suo ultimo match. Ho avuto alcune delle esperienze pi incredibili e assurde qui, come lottare con Triple H a WrestleMania, essere ospite del Piper's Pit prima che Roddy Piper ci lasciasse, dividere il ring con Jake "The Snake" Roberts, fare promo con Shawn Michaels o Hulk Hogan e cose come queste. Per qualcuno che come me cresciuto come fan del wrestling, ho sicuramente vissuto momenti che ogni volta che mi tornano in mente mi fanno solo pensare -Wow!-"

   

Questo sito non in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono propriet delle rispettive federazioni.
Copyright 2018 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n 08331011000

Cambia le Impostazioni Privacy

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE