TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 18.12 WWE Raw Report
 17.12 WWE TLC 2018 REPORT
 17.12 FINAL BATTLE 2018 REPORT
 18.12 TW Web Radio
 16.12 Bet on him - BET ON... MUSTAFA ALI?
 16.12 Wrestling Cafe
 16.12 WWE Main Event Report
 
 















 
 
 
INTERVISTA A FABIO TORNAGHI (RISING SUN WRESTLING PROMOTION) #57  
by Aldo Fiadone
 


Benvenuti cari lettori di Tuttowrestling.com con una nuova esclusiva del nostro sito.




Come capita spesso questa rubrica, la TW X-Clusive, solita ospitare le curiosit o, pi semplicemente, le esperienze che noi staffer viviamo nel mondo del wrestling.
Dopo le gi note interviste effettuate, che hanno arricchito pi volte questa rubrica, siamo riusciti ad avvicinare un altro personaggio molto importante per il panorama wrestling italiano: vi sto parlando di Fabio Tornaghi che, oltre ad essere il proprietario della Rising Sun, un personale amico con il quale ho il piacere di confrontarmi molto spesso.

Prima di entrare nel merito dellintervista giusto farvi una breve introduzione. La Rising Sun una compagnia italiana nata nel 2016 e venuta al mondo per la grande passione di Fabio e dei suoi collaboratori.
Il 2016 infatti, oltre a questa nuova compagnia, ha visto la nascita anche della BULLFIGHT, che in Italia ha portato un Tommaso Ciampa alla sua penultima data indipendente.
Il mondo del wrestling nel nostro paese si riscopre dunque arricchito, i talenti nostrani trovano una maggiore visibilit e, nella speranza che questo accada, i fan italiani sembrano frequentare volentieri il panorama indies.

Passiamo adesso al cuore di questo speciale con le domande e le risposte che ci ha dato il nostro Fabio.

Ciao Fabio, come e dove nasce il progetto Rising Sun?
Nasce a inizio 2016, dietro suggerimento di alcune persone che mi hanno stimolato al riguardo, ovvero nel provare a creare qualcosa di diverso dalle realt gi esistenti.

Un'opinione sul vostro primo anno di attivit, quanto avete inciso e quanto inciderete ancora nel wrestling italiano?
Penso che il lavoro fatto sia stato di assoluta qualit: show frequenti (uno ogni due mesi circa), storyline coerenti ed interessanti, ottimi match con atleti provenienti da svariate realt, sia italiane che straniere, e la presenza di alcune superstars delle indies; il feedback dei fans stato elevatissimo e questo quanto spinge ad andare avanti.

Quali sono i vostri obiettivi a breve termine?
L'obiettivo lo stesso dal primo momento: cercare di proporre show di qualit, a prezzi accessibili, adatti a chi vuole un prodotto interessante e maturo.

C' la possibilit di poter stringere un accordo con un canale regionale o addirittura pi "visibile" per rendere la Rising Sun una nobile compagnia di wrestling italiana?
Ritengo inutile fare accordi "tanto per": siamo molto attenti alla produzione video e siamo molto attenti a farci pubblicit nel modo giusto, studiando vari modi per farlo; al momento abbiamo sempre reso tutto disponibile sia in digital download che su YouTube ed la strada che vorrei seguire; se ci saranno opportunit serie le valuteremo, ma tv regionali spesso equivalgono a tv che non si fila proprio nessuno, che svalutano anche il prodotto.

Avete annunciato uno show con la HOPE, compagnia inglese, effettuerete altre collaborazioni a breve termine?
Abbiamo gi fatto show con realt italiane importanti quali FCW ed Asca e a breve ci sar uno show con la Hope in Italia, a cui ne seguir uno sempre con la Hope in Inghilterra: quanto sia importante una cosa del genere, penso lo dimostri il fatto che finora nessuno abbia mai avuto collaborazioni del genere (la Hope lavora in una nazione estremamente competitiva, attiva dal 2013 e nell'ultimo anno ha realizzato una media di 2 show a settimana: numeri che parlano chiaro); la nostra propensione a cercare di collaborare con altre realt mi pare chiara e se ci saranno i presupposti continueremo anche su questa strada.

Il pubblico italiano un pubblico difficile da avvicinare al mondo del wrestling, nonostante ci avete realizzato show sempre apprezzati dai fan che hanno fatto sentire la loro presenza. Quale mentalit bisogna adottare e come sar possibile avvicinare ancora pi gente sia alla Rising Sun che ad altre compagnie del nostro paese?
Penso sia estremamente difficile, se il budget a disposizione limitato; molto francamente, se avessi la risposta la attuerei, pi che parlarne. Nel concreto, al momento l'Italia non un paese da wrestling e questa rimane una passione per una nicchia di persone; fra queste, quelle disposte a pagare anche solo pochi euro per uno show, una nicchia nella nicchia. Se fai uno show gratis, sei sicuro che fai il pienone; chiedi anche solo qualche euro e tutti quelli che si erano divertiti da matti scompaiono.

Quali sono i wrestler indipendenti europei cui siete interessati a portare in Italia?
Tantissimi, anche se nell'ultimo anno ormai diventato sempre pi difficile (e costoso) arrivare a nomi importanti, dato il boom del wrestling britannico; ci nonostante, la nostra attivit anche saper scovare talenti non ancora famosi, e far capire al nostro pubblico che il nome ha un'importanza relativa: abbiamo dimostrato che bookando atleti della HCW come Icarus o Dover come nostri regulars e altri atleti inglesi "una tantum", sappiamo scegliere molto bene (Ashley Dunn chi lo conosceva? Nessuno, eppure tutti ora lo rivogliono in Italia); il mio sogno comunque era Chris Hero, con cui avevo avuto anche l'occasione di parlarne di persona: non se ne potuto far niente per i suoi impegni putroppo.

Avrete una nuova sede o Almenno San Bartolomeo sar tappa fissa nei vostri show?
Abbiamo gi fatto show anche a Pero; Almenno un po' la nostra casa, ma non abbiamo vincoli al riguardo: a ogni show valuteremo quale la miglior location; in fondo, fra qualche mese faremo uno show anche in Inghilterra, quindi spostarci non ci spaventa!

Rising Sun, un gruppo coraggioso che non ha paura di nulla e la dimostrazione leggibile attraverso le parole di Fabio Tornaghi il quale ringrazio ancora una volta per la solita disponibilit.
Un rinnovato saluto a lui, ai suoi collaboratori, ad organizzatori e fan della Rising Sun Wrestling Promotion e, come di consueto, un saluto a voi lettori che siete il fulcro della nostra attivit.

Have A Nice Day ☺




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling


   

Questo sito non in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono propriet delle rispettive federazioni.
Copyright 2018 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n 08331011000

Cambia le Impostazioni Privacy

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE