TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 11.12 5 Star Frog Splash
 10.12 WWE Raw Report
 9.12 A Gomiti Alti
 9.12 Wrestling Cafe
 9.12 WWE 205 Live Report
 8.12 WWE Planet
 8.12 WWE NXT UK Report
 
 







 
 
 

WWE HELL IN A CELL 2012 REPORT

Atlanta, Georgia  28/10/2012
by Luca Soligo
 


È la struttura più diabolica e pericolosa, uno scenario in cui match storici hanno avuto luogo e dal quale ogni rivalità che si rispetti deve passare. Un luogo che può distruggere o fortificare, spezzare definitivamente ogni speranza o rinforzare e lanciare verso nuovi orizzonti. Un luogo che ha visto nascere alcuni tra i più grandi di sempre e dove si sono scritte pagine indelebili della storia del pro-wrestling: questo luogo si chiama Hell in a Cell! Chi vi scrive è Luca Soligo, siamo ad Atlanta, Georgia e questo è Tuttowrestling.com, presente per raccontarvi in diretta l’inferno nella gabbia targato WWE!



Scott Stanford e Matt Striker ci salutano dal preshow in diretta su You Tube, e lanciano un video che ricapitola l’ultimo atto di AJ Lee come General Maganer: le dimissioni rassegnate lunedì sera a Raw. Ella stessa sera, Vickie Guerrero si è insediata come supervisore dello show rosso, ricevendo però un attacco dalla ragazza proprio sul ring. Poco dopo, nel backstage, AJ confessa a John Cena che si tratta proprio di una presunta relazione tra loro due se il Board of Directors l’ha licenziata. John indaga con Vince McMahon e poi con Vickie ma non riesce a venire a capo della situazione…

Vediamo alcuni tweet di Cena e Vickie, poi torniamo ad Atlanta, dove Michael Cole invita proprio John Cena a raggiungerlo sul ring per intervistarlo. Cole ringrazia Cena per essere venuto e questi dice di essere arrabbiato perché avrebbe voluto lottare stasera, e come tutti vuole vedere cosa è capace di fare Ryback. Da Tout arriva la domanda da un fan di Belfast, e John dice a Ryback di stare attento all’intelligenza del WWE Champion. Un fan da twitter chiede a Cena se crede di poter battere Ryback e John gira il quesito al pubblico, il quale si divide tra sì e no. Cena dice che se Ryback dovesse vincere lui sarebbe il primo sfidante. Cena lancia un messaggio a The Rock dicendo che crede di poterlo battere e di non vedere l’ora di farlo. Da Twitter Mirko chiede a Cena se ammetterà che CM Punk è il migliore nel mondo, qualora uscisse vincitore stasera. Cena risponde di no. Un fan chiede una parola di dire a Vickie Guerrero, Cena sceglie “silence”. Dolph Ziggler da Tout chiede a Cena di affrontare un vero uomo. John dice che lui stasera è qui per combattere, lancia le sedie fuori ring ed invita il biondo a provare di essere l’ultimo uomo rimasto e raggiungerlo sul ring. La musica dello Show Off risuona nell’rena ma è Vickie a presentarsi con i suoi Excuse Me. La Guerrero dice che John è stato beccato con le mani nella marmellata.. e Dolph attacca John da dietro! Ma Cena non si fa sorprendere e spedisce Ziggler fuori ring in un attimo, mettendolo in fuga e festeggiando poi con il pubblico!

Striker e Stanford lanciano un video di recap sulla rivalità in corso tra Sheamus e Big Show, ovvero Brogue Kick vs WMD.

Josh Mathews è con il Celtic Warrior e gli chiede i suoi pensieri sullo scontro di stasera. Il campione dice che si trova di fronte alla sfida più importante della sua carriera ma di non essere preoccupato. A Smackdown ha dato la possibilità a Show di combatterlo ma questi è scappato. Lui non scapperà mai e stasera ha un Brogue Kick con il nome di Big Show già scritto sopra.

Un altro video emozionale ci ricorda la strada che ha condotto la sfida per il WWE Title ad Hell in a Cell: CM Punk vs Ryback sarà il main event, ed il pre show si conclude qui.

Il pay per view vero e proprio parte con un video che ci introduce i due match titolati, ma poi ci godiamo i pyros della scenografia iniziale, con tanto di fuoco sullo stage di Atlanta! Michael Cole ci saluta e le immagini vanno subito sulla struttura appesa sopra il ring, Hell in a Cell!

Randy Orton vs. Alberto Del Rio
Ricardo Rodriguez si esibisce nella sua classica introduzione di Alberto Del Rio, che giunge a bordo di un bolide da 120 mila dollari. Jim Ross e JBL sono al tavolo di commento, mentre rivediamo le immagini da Smackdown, quando Del Rio attacca Randy Orton e lo prende in giro, subendo poi il ritorno dell’Apex Predator. Proprio l’ex Legend Killer raggiunge il ring a sua volta mentre il messicano lo prende in giro di nuovo. Randy termina il suo ingresso ed il match può iniziare con un clinch. Pugni di Randy all’angolo, Alberto finisce fuori ring e si becca una clotehsline devastante. La testa di Del Rio finisce sul tavolo dei commentatori e poi contro il paletto. D nuovo sul ring, Randy va di stomp kick e poi di calci all’angolo. Orton si distrae per un attimo con Rodriguez e Del Rio ne approfitta. Il messicano si concentra sul braccio sinistro del rivale, preparandosi la strada per la Cross Armbreaker. Alberto tenta una presa con le corde, poi sbatte Orton conto il paletto continuando l’opera di tortura al braccio. Ancora Del Rio che prende in giro la classica posa di Orton e poi ottiene un conto di due. Presa al braccio sinistro di Alberto, testate di Randy per liberarsi, roll up e conto di due. Arm bar takedown di Del Rio, altro conto di due. Il pubblico è tutto per l’RKO, ma Del Rio tenta una nuova presa. Orton si rialza, va di pugni ma non basta per fermare il messicano, che prova una presa aiutandosi con le corde. Orton riesce a far rotolare Alberto fuori rig, ed al suo rientro lo stende con una swerie di clothesline. Orton sbaglia la snap slam, o meglio Del Rio la evita, e applica la Cross Armbreaker! Orotn si libera e va con il suo backbreaker! 1..2..no! Orton è pronto per il DDT con l’aiutodelle corde, ma Del Rio lo evita e riempie di calci il rivale. Il Messicano prende in giro Orton e vuole usare l’RKO, ma Randy non si fa sorprendere e connette con la sua DDT! Il Viper vuole la RKO ma Del Rio va con la Backstubber! 1..2…no! Snap Slam di Randy! 1…2….niente da fare! Calci di Randy all’angolo, Del Rio è posizionato a cavallo del paletto e Randy lo raggiunge… ma poi cade e si impiglia con le corde! Double footstomp di Del Rio! 1..2….no! Alberto è frustrato e sale sul paletto, ma è incerto e salta giù, così Randy può connettere con un dropkick, ma poi sbaglia la RKO. Rodriguez riesce a distrarre Randy e Del Rio applica la Cross Armbreaker proprio a centro ring! Randy resiste, si dimena e riesce a trasformare la presa in uno schienamento! 1…2…no! Del Rio tenta il suo enzuigiri al volo, ma Randy lo afferra in aria e lo stende con la RKO! 1..2…3 e vittoria per l’Apex Predator!
Winner: Randy Orton

Rivediamo le immagini dell’attacco ricevuto, e respinto, da John Cena nel pre show da parte di Dolph Zigggler. Vickie è con Josh Mathews che le chiede di AJ e Cena. Vickie dice di avere le prove di quanto c’è stato tra i due. Paul Heyman ferma la Guerrero e cerca di convincere Vickie a sospendere il match tra CM Punk e Ryback. La Guerrero dice che Punk dovrebbe ammettere di essere spaventato da Ryback, ma Heyman va su tutte le furie. Dice poi che AJ ha avuto quello che meritava e che Vickie dovrebbe continuare a fare un bel lavoro. La Guerrero riflette…

Tag Team Championships
Kane & Daniel Bryan (c) vs. Rhodes Scholars

Daniel Bryan è il primo ad entrare con I suoi classici NO!, Kane lo segue ed i Rhodes Scholars si presentano sullo stage. Damien Sandow e Cody Rhodes dicono che saranno oro i campioni alla fine del amtch, e prendono in giro i rivali dicendo in coro “We are the Tag Team Champions”. Il match inizia con Bryan e Sandow e l’ex World Champion che va di calci e ginocchiate. Kane subentra e Rhodes si prende a sua volta il tag. Kane è in controllo e gioca di coppia con Bryan ottenendo un conto di due. Uppercut di Daniel, serie di calci accompagnata dagli Yes! del pubblico e Kane torna l’uomo legale. Powerslam, gomitata e conto di due per Kane, ma poi Sandow si prende il tag e cambia l’inerzia del match, con i Rhodes Scholars che giocano bene con dei tag veloci e Kane costretto nell’angolo. Kane si libera con dei pugni ma Cody lo colpisce con un calcio alle gambe. Sandow va con una gomitata, poi si lancia dal paletto ma Kane si riprende e da il tag a Bryan. Calci dell’ex NXT, clothesline ed ancora calci al petto accompagnati dal solito coro di Yes. Suicide dive di Daniel Bryan che però viene fermato nel rientro sul ring da Rhodes e gli sfidanti tornano in controllo. Conto di due per Sandow, Rhodes connette con una ginocchiata in rincorsa ed ottiene un conto di due. Sandow va con un calcio, altro due, seguito da delle ginocchiate ed un altro due. Cody tenta una presa, Daniel si rialza va di pugni ma si becca una ginocchiata. Sandow ritorna sul ring e continua la serie di colpi ai danni di Bryan, ottenendo un nuovo conto di due. Elbow od Disdain di Sandow, conto di due. Headlock di Damien, Bryan si libera e prova ad applicale la NO Lock ma non riesce. Bryan prende però un break e cerca di raggiungere Kane.. doppio tag! Kane stende Cocy con un back body drop ed una clothesline all’angolo,anzi due. Side walk slam di Kane! 1..2..no! Kane sale sul paletto, Cody lo raggiunge ma finisce a terra e il campione connette con la clothesline volante.. Kane chiama lo Choke slam ma Bryan si prende un blind tag e va con la headbutt dal paletto! 1..2..no! Kane lo sposta interrompendo il conteggio. I due discutono e finiscono per litigare. I rivali si intromettono e vanno dfuor ring, Bryan si lancia dall’apron e colpisce Kane! Ancora litigio per il Team Hell No! Cody ne approfitta e connette con la Cross Rhodes ! 1..2..no! Kane Interompe il conteggio e poi malmena sia Rhodes che Sandow! Il match viene interrotto per squalifica voluta dall’arbitro! Kane è furente e stende Sandow con la Chokeslam mentre Bryan attacca a litigare di nuovo con il compagno… Kane fa esplodere i pyros mentre Bryan se ne va dicendo che lui è il tag Team Champions!
Winner via DQ: Team Rhodes Scholars
Still Tag Team Champions: Team Hell No


Josh Mathews è con The Miz che ritiene Kofi Kingston un campione mediocre. Miz dice che in previsione della fine la gente compra da mangiare o fa cose di questo genere, lui vuole salvare il mondo alzando il livello, rimanendo Awesome.

Intercontinental Championship
Kofi Kingston (c) vs. The Miz

Dopo le rispettive entrate il match ha inizio con un faccia a faccia, Miz parte con un calcio ed entrambi tentano subito le rispettive mosse finali ma no connettono. Pugni di Miz, Thesz press di Kofi che poi lancia fuori ring il rivale. Irish whip fuori ring di Miz, Kofi salta al volo i gradoni ma non può evitare il big boot del rivale. Al rientro sul ring, conto di due per l’ex campione, che poi chiude Kingston in una presa. Il campione si libera a suon di pugni ma subisce un conto di due. Discus clothesline di Miz, double axe handle dal paletto e conto di due. Calci di Miz, Kofi è in difficoltà ed il pubblico è addormentato. Clothesline di Kingston, drokick ed altra clothesline volante. Boom Drop di Kofi che chiama la Trouble in Paradise, ma MIz rotola fuor ring. Al rientro, conto di due con un roll up del campione, che poi va con un salto dal paletto ed ottiene un altro conto di due. SOS di Kingston! 1…2…no! Miz si riprende con un colpo alla gamba del rivale, sulla quale poi si concentra con una presa alle corde. Miz toglie le protezioni alla gamba del rivale e continua ad infierire. Miz toglie lo stivale a Kofi e poi applica una Boston Crab! Kingston resiste e raggiunge le corde, ma Miz lo riporta a centro ring.. Kofi lo gira con una inside cradle! 1..2..no! DDT di Miz! 1..2..niente da fare! Miz chiama la Skull Crushing Finale, ma Kofi la gira in un roll up! 1..2..no! Kofi manca la TIP, Miz riprova la Skull Crushing Fibale.. ma Kofi connette con la Trouble in Paradise! 1…2…3 e vittoria pulita di Kofi che si conferma campione!
Winner and still Intercontinental Champion: Kofi Kingston

Matt Striker intervista a caldo il campione che ringrazia The Miz per aver tirato fuori un lato di Kofi che non si vedeva da tempo. Kingston festeggia a modo suo con il pubblico la vittoria ed il mantenimento della cintura.




Kane e Bryan sono nello spogliatoio e litigano come sempre. Kane dice di aver salvato la situazione nel loro match ed accusa Bryan di essere distratto dalle caramelle per Halloween. Bryan dice di non accettare critiche da uno che porta la maschera tutto l’anno. Kane dice al partner che è lui ad essere travestito da quando è nato, e poi lo schernisce con una canzoncina. Kane se ne va aggiungendo che lui è il Tag team Champions. Bryan rimane pensieroso e sussurra: I am the Tag Team Champions.

United States Championship
Antonio Cesaro © vs Justin Gabriel

Il campione si presenta e si esibisce in un promo in tedesco, poi viene raggiunto dal rivale mentre rivediamo le immagini della vittoria del sudafricano a Raw. Il match ha inizio con un take down di Cesaro, che poi va con dei calci e dei pugni. Monkey flip di Gabriel che però finisce fuori ring, dove Cesaro lo sbatte contro l’apron. Legdrop del campione, conto di due. Uppercut dello svizzero, che poi connette anche con un uppercut alla nuca del rivale, ottenendo però solo un conto di due. Presa dello svizzerogabriel è in balia del campione, che non gli lascia respiro stendendolo con una fal away throw. 1..2..no! Double footstomp del campione, che va con una presa a centro ring. Gabriel si riprende con un calcio volante ed uno springboard moonsaul, ma Cesaro connette con una clothesline! 1..2..no! Gabriel tenta un roll up! 1..2..no! Tornado DDT di Gabriel che ottiene un conto di due, e poi sale sul paletto per la 450° splash ma Cesaro si sposta. Gabriel connette con un doppio calcio mentre cesaro è fuori ring, poi si lancia per un pescado ma Antonio lo stende al volo con una Uppercut. Al rientro sul ring, il campione ha tutto il tempo per connettere con la Neutralizer. 1..2..3 e vittoria per lo svizzero!
Winner and still US Champion: Antonio Cesaro

Vickie è nel backstage e parla con un ragazzo per ordinare dei fiori, ma arriva Heyman che ringrazia Vickie per aver cancellato il match di stasera, ed attacca a tessere le lodi della Guerrero. Vickie lo ferma dicendo che il match non è assolutamente stato cancellato. Il ambage di CM Punk se ne va contrariato.

Rey Mysterio & Sin Cara vs Prime Time Players
Il match aggiunto all’ultimo alla card che da seguito a quanto successo nel torneo per i tag team sta per iniziare, mentre Cole dice che AJ Lee ha appena confermato la sua presenza domani a Raw tramite twitter. Sin Cara e Darren Young iniziano il match, con il messicano che va con una head scissors e da il tag a Rey. Monnsault + legdrop per i mascherati, conto di due. Rey chiama la 619 ma Young lo evita e da il tag a Titus. Rey è chiuso all’angolo e i Player infieriscono su di lui, ottenendo solo un conto di due. Presa di Young su Mysterio, Titus continua l’opera ma Rey si libera e da il tag a Sin Cara, che va di calci su entrambi i rivali, poi si lancia in uno springboard cross body su O’Neil. Titus però si riprende e va con una serie di backbreaker che stendono il rivale. I Prime Time Player si riprendono il controllo del match, con Young che si prende cura di Sin Cara, sbattendolo sull’apron con violenza. Titus sembra controllare agilmente la situazione in coppia con Young, e le reazioni di Sin Cara sono troppo poco convinte. Pugni di Darren a Sin Cara, Titus rientra e va con un calcione seguito da un suplex. Conto di due per O’Neil che poi va con una abdominal stretch ed una clothesline. Mysterio rompe il silenzio dell’arena lanciando un coso per il compagno, ma i rivali continuano ad infierire sul’International Sensation. Titus si lancia in una spear che però Sin cara evita e Titus finisce conto il paletto all’angolo. Sin cara si libera del rivale e riesce a dare l’hot tag e Mysterio! Senton su Young, DDT e conto di due. Calcio di Rey che poi fa finire Titus fuori ring.. e Sin Cara si lancia in un volo dal paletto! Rey intanto connette con la 619 e la dive dal paletto! 1..2..3 e vittoria per i messicani! Rey va a verificare le condizioni del compagno insieme ai paramedici, mentre rivediamo le immagini del bump che ha visto Sin cara prendere un colpo alla testa, cortesia di Titus O’Neil. I due comunque ritornano sul ring e festeggiano la vittoria.
Winners: Rey Mysterio & Sin Cara

World Heavyweight Championship
Big Show vs. Sheamus (c)

Tony Chimel fa le introduzioni ufficiali dopo I rispettivi ingressi, ed il match può iniziare con un clinch. Big Show fa valere la sua forza, va con una spalata e Sheamus si rende conto della forza del rivale. Pugni del gigante, chop sonora e testate, Sheamus è chiuso all’angolo. Le immagini ci mostrano Ziggler nel backstage che osserva il match con interesse, mentre Sheamus riprende il controllo mandando il rivale fuori ring a prendere una pausa. Il campione è una furia e non da respiro al rivale, ma Show lo prende e lo lancia fuori ring con facilità. Chop al petto di Show, che poi lancia il rivale contro il guardrail. Al rientro sul ring, side slam di Big Show, conto di uno. Headbutt del gigante che poi cammina sul petto del rivale e prosegue con le chop. Sheamus è a terra e Show lo strozza con il piedone, prendendolo poi in giro chiamandolo Fella. Big Show strozza Sheamus con le corde e poi lo lancia contro il tavolo dei commentatori. Torniamo sul ring e Big Show ottiene un altro conto di due. Sheamus tenta una reazione con dei pugni ma Show lo lancia di nuovo fuori ring. Il campione prova a recuperare ma si becca un calcione dallo sfidante! 1..2..no! Testata di Big Show che osserva Sheamus a terra e lo colpisce nuovamente. Pugni violenti di reazione di Sheamus, bear hug del gigante che tenta la vittoria per sottomissione. Sheamus si libera con dei pugni ma Show lo stende con il salto dalla seconda corda. 1..2..no! Show cerca di connettere con la Chokeslam ma Sheams la gira in un DDT! 1..2..no! Sheamus finisce addirittura fuori ring. Sheamus va con i suoi pugni al petto del rivale, poi si lancia dal paletto ma si becca la Chokeslam! 1…2…no! La frustrazione è sul volto del gigante, che decide di applicare una manovra di sottomissione, ma Sheamus lo evita e tenta la Cloferleaf ma Show lo spinge fuori ring. Chop del gigante che però finisce contro il paletto. Sheamus si lancia dalla terza corda, Show lo evita ma l’irlandese lo stende con un paio di axe handle. White Noise di Sheamus!!! INCREDIBILE potenza dimostrata dal campione! 1..2…no! Sheamus chiama il Brogue Kick ma Big Show lo stoppa! KO Punch!!! 1….2…..noooo!!! Sheamus evita la fine del suo regno con un colpo di reni! Big Show è pronto per un altro pugno, Sheamus si aggrappa alle corde… Show parte per il pugno, Shemus evita e… Brogue Kick! 1..2….niente da fare! Big Show non si arrende! Sheamus si gasa con dei pugni al petto! Brogue Kick!!! NOOO!!!! Big Show connette con il KO Punch! 1…..2……3!! BIG SHOW CE L’HA FATTA!!!
Winner and new World Heavyweight Champion: Big Show

Sheamus si incammina a fativa ed aiutato dagli arbitri verso il backstage, tenendosi la mascella colpita dal pugno di Big Show. Booker T era nel backstage a guardare il match, Eve lo ferma ma Booker dice che deve andare a sincerarsi delle condizioni di Sheamus. Eve viene fermata da Teddy Long, che le dice che dopo aver fregato sia Kaitlyn che Layla stasera loro avranno la possibilità di rifarsi. Arriva Zack Ryder, vestito da strega, e dice che il suo è un travestimento da Eve, la peggior “witch” della WWE. Teddy suggerisce che ci sia una lettera sbagliata (da witch a bitch, ndr) ed Eve se ne va contrariata. Arriva anche Santino, che dice di essere vestito da Lady Gaga, ed indovinate un po’ chi li apostrofa con un leggendario DAMN?!? Ma naturalmente il grande Ron Simmons!

Vince McMahon è al cellulare, CM Punk lo raggiunge e gli chiede di cancellare il match. Vince gli dice di andare la fuori r dimostrare a tutti che è il Best in the World. Punk sembra impaurito, sospira e se ne va sotto lo sguardo di Vince.

Divas Championship
Layla vs. Kaitlyn vs. Eve Torres (c)

Dei video ci ricapitolano la rivalità in corso tra le tre Divas, il match inizia come un due contro uno. Kaitlyn stende Eve con una clothesline, poi le due face si accaniscono sulla campionessa. Tutto bene fino a quando anche loro due capiscono che devono lottare per la cintura, ed allora partono una serie di tentativi di pinfall interrotti proprio da Eve. Power slam di Eve sulla ex NXT, poi si concentra sulla caviglia già infortunata e tenta una manovra di sottomissione. Kaitlyn resiste, poi lo scontro si sposta tra Eve e Layla, ed il pubblico sembra dormire. Kaitlyn rientra e prova una manovra al braccio di Layla. Questa raggiunge le corde, Kaitlyn la stende con una backbreaker ma Layla reagisce con un superkick! Eve interrompe il conteggio e lo stesso fa Layla . Ora Eve fa finire Layla sulle corde, Kaitlyn ne approfitta e connette con un DDT aiutandosi con le corde. Spallate di Kaitlyn all’angolo si Layla, la quale si lancia in un cross body. Kaitlyn la schianta con una powerslam, ma Eve approfitta della situazione lanciandosi dal paletto e schiantando Layla! 1..2..3 ed Eve mantiene la cintura!
Winner and still Divas Champion: Eve Torres

Big Show è con Josh Mathews e dice che non ci sono più imbarazzi ne 45 secondi, ora lui è al top del mondo e chiunque nello spogliatoio può provare a sfidarlo. Nel frattempo Sheamus è in infermeria per farsi controllare dopo il devastante pugno ricevuto da Big Show.

Hell in a Cell per il WWE Championship
CM Punk (c) vs. Ryback

La struttura è stata calata sul ring, CM Punk fa il suo ingresso ma sembra seriamente preoccupato per il match. FEED ME MORE! Ryback è carico e gasato e si presenta al ring con la solita voglia di mangiare, mentre CM Punk parla con Paul Heyman, probabilmente per cercare una strategia di uscita da questa situazione. Justin Roberts fa le presentazioni ufficiali, CM Punk lascia trasparire dal suo volto una grande preoccupazione. Ryback si prende l’ovazione maggiore (ma anche qualche fischio) e scalda l’atmosfera con qualche coro Feed Me More, mentre gli arbitri mettono la truttura sotto chiave. CM Punk al suono della campana se ne sta fuori ring ed attende qualche istante prima di entrare. Punk evita il contatto con il rivale e sfugge fuori ring, cercando Heyman il quale gli dice di credere in lui e nel fatto che è il migliore al mondo. Finalmente un clinch tra i due, Ryback alza di peso Punk e poi lo stende con un big boot. Irish whip violenta del Big Hungry che però si becca una ginocchiata. CM Punk viene sbattuto fuori ring, Ryback sembra decisamente più forte e sbatte il rivale ripetutamente contro la struttura in acciaio. Il pubblico canta Goldberg! Goldberg! mentre Punk si rifugia sotto il ring. Ryback si ferma e parlare con Heyman, Punk esce da sotto il ring con un estintore e lo spruzza in faccia al rivale! Ora è il campione ad avere l’inerzia del match in mano, prende una sedia e… Ryback lo stende con un calcio! Ryback alza di peso Punk, lo lancia nel ring e poi lo rialza, per sbatterlo a terra. Punk tenta di giocare d’astuzia e si lancia dalle corde con una clothesline. Ancora Punk sul paletto una serie di pugni al volo, ma alla terza volta Ryback lo afferra al volo e lo sbatte all’angolo con delle shoulder blocks. Suicide dive di CM Punk, Ryback non va comunque a terra. Neckbreaker del campione all’esterno del ring, che poi usa la sedia per infierire sul rivale. Ryback tenta una spear ma finisce contro i gradoni perché Punk si sposta. Il campione tenta una headlock ma Ryback se lo carica sulle spalle e lo stende. Altro tentativo di spear, altra astuzia di punk che si sposta e fa finire Ryback contro il paletto. High running knee di Punk, clothesline e flying elbow drop; Punk va a prendere un kendo stick da sotto il ring e colpisce il rivale sulla schiena. Ryback subisce ma non sente i colpi e si gasa! Clothesline, back body drop e spinebuster dello sfidante che viene sommerso dai cori Feed me More! Clothesline di Ryback che chiama la Shell Shocked!!! Ma l’arbitro si mette davanti a lui e lo colpisce con un low blow! Punk gli finisce sopra! L’arbitro conta un veloce 1,2,3 e il match finisce! Punk e l’arbitro cercano di uiscire ma le operazioni di apertura della gabbia sono lunghe.. così Ryback ritorna e stende CM Punk, per pi distruggere l’arbitro con la clothesline e poi sbattendolo contro la gabbia. Paul Heyman trascina via CM Punk ma Ryback li raggiunge.. Heyman corre via, CM Punk però è rimasto lì e Ryback lo spinge contro la gabbia.. e CM Punk salta al volo su di essa e si arrampica!!! CM Punk vuole salire per evitare Ryback… ma questi lo segue! INCREDIBILE!!! I due si trovano proprio sulla gabbia e CM Punk non ha scampo… SHELL SHOCKED!!! Ryback ha l’ultima parola in questo pay per view ed il pubblico lo osanna con i cori Feed me More!!!
Winner and still WWE Champion: CM Punk




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling


   

Questo sito non è in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono proprietà delle rispettive federazioni.
Copyright © 2018 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n° 08331011000

Cambia le Impostazioni Privacy

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE