Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6803 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 450, 451, 452, 453, 454
  Stampa pagina

Re: TWC - Locker Room 1.0
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 15/07/2018, 15:56 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/06/2011, 16:15
Messaggi: 12930
Località: Sotto esame
No Only perché. :( Mi dispiace finirla così. :(


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWC - Locker Room 1.0
MessaggioInviato: 27/07/2018, 0:24 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 05/01/2011, 14:15
Messaggi: 2633
Commenti rapidi pre-Homeland, sul filo di lana, in ordine sparsissimo come sempre

Boom vs Thunder
E' un match che mi aspettavo a War of Change (anche perchè volevo un nuovo Miller-Gates dopo quello di Alpha Horizon e bla bla, lo sapete già), è un match che sembra in procinto di arrivare da mesi... eppure, riesce a non arrivare fuori tempo massimo. Anzi, lo dico subito, è probabilmente il feud che più mi è piaciuto nel pre-Homeland. Sarà che è lo showdown naturale, visto quanto successo dopo lo split, sarà che questo nuovo Boom è molto convincente, sarà che Thunder è maturato molto come personaggio - e che, contro BBB, sembra nel suo habitat naturale. Su tutto, due chicche: bello il promo di Thunder due IW fa (quello con Ally in lacrime, per capirci), bella bella la risposta di Boom nel segmento a due dell'ultimo IW ("Qui non c’è nessuna sfida fra allievo e maestro, non mi interessa di chi riuscirà a diventare più bravo, non mi interessa se tu riuscirai a farlo: non sarai altro che una persona che ha capito, una persona che doveva dimostrare qualcosa. Ma mi riempie di orgoglio sapere che volevi dimostrarla a me. Perché è esattamente quello che ti ho insegnato a non fare. Mi riempie di orgoglio perché vuol dire che sai bene quali sono le gerarchie qui dentro e che hai capito che tu, senza di me, non vali un :censu: "). Bravi tutti
Pronostico: è il momento per un titolo in singolo per Thunder? Io dieci centesimi ce li butto

Sanshkin vs Miller
Prendi due personaggi che, dopo War of Change, avevano bisogno di ricostruirsi (o, meglio, di uscire da una fase di stand-by) e che non se le erano mandate a dire già prima; il risultato che ne esce è un feud solido, coerente con quanto visto prima (appunto, cfr War of Change) e con una impostazione interessante. La storia seguita dalla premiata ditta Steve-Lion vede Sanshkin contestare a Miller proprio questo suo essere in una sorta di limbo ed accusarlo di non essere in grado di costruirsi una carriera degna di questo nome. E la cosa funziona. Certo, ci sono un paio di momenti in cui il tutto non regge molto ("In questi anni in TWC ho avuto a che fare con molti dei miei colleghi, ma non ho mai trovato uno come Miller. Travis crede di poter reggere sulle spalle un intero team, crede che i titoli di coppia siano una sua proprietà", detto da Sanshkin dopo il secondo feud con Murdock perde un po' di significato); altri momenti, poi, in cui Sanshkin sembra incoerente, come quando accusa Travis di non saper concretizzare. Negli ultimi mesi Sanshkin è mai stato in grado di concretizzare? Però, forse c'è un'altra chiave di lettura. Forse Sanshkin non sta parlando a Miller, ma a sè stesso. E questo impreziosisce il feud. Così come impreziosisce il feud Miller che si definisce, per una volta, "arrabbiato". Quel che spero è che questa rabbia, che è mancata in Miller-Gates, si faccia sentire nel match
Pronostico: entrambi avrebbero bisogno della vittoria, entrambi potrebbero sfruttare una sconfitta per rilanciarsi in una veste diversa, vista la storia raccontata. Mmmm. Passaparola

Fred vs Cross
Qui tanta amarezza, perchè il feud è stato sicuramente buono e Fred funzionava come Medal of Honor owner (e, nell'eventualità, in futuro non mi sarebbe dispiaciuto affatto riprendere il discorso lasciato a metà nel promo Keenan-Cross-Fred). Al di là della faida, ci tenevo semplicemente a dire che mi dispiace per come è andata, Only. Inutile dirlo, naturalmente, ma ti aspettiamo per quando tornerà la voglia e deciderai di fare un nuovo giro di giostra in TWC
Pronostico: chi? Fate un po' voi. Come? Immagino ci possa mettere lo zampino il "cliente" di Fox Olon, così da tenere aperta una strada per un eventuale ritorno di Fred. Btw, il Medal of Honor porta un po' sfiga eh

EWE vs Lance Murdock
Il singolare è d'obbligo, visto che i due potenziali partner di Murdock si sono disinteressati un po' della questione titoli di coppia. Sicuramente è presto per parlare di un rilancio della categoria di coppia, anche considerando che questo 2 vs 1 non ha ingranato più di tanto. Penso all'ultimo Indoor War: due promo distinti; in uno, compitino di Murdock; nell'altro, EWE che "mannaggia quanto vorrei poter mettere le mani addosso a Murdock" "tranquillo, lo faremo a Homeland" "vero, però mannaggia quanto vorrei poter mettere le mani addosso a Murdock". Tutto questo non è necessariamente una critica eh, ci può stare che, fino alla rivelazione del partner di Murdock, si rimanga un po' in sordina. In ogni caso, feud che non mi ha entusiasmato.
Pronostico: innanzitutto, dipende dal partner di Murdock, ma ne parliamo dopo. In ogni caso, non vedo Murdock e *inserire nome partner* pronti a detronizzare subito l'EWE, per cui pronostico Frye e Damien vincenti, magari con finale sporco

Malaquias vs Sannhet
Feud che, imho, aveva qualche potenzialità in più da mostrare. Naturalmente gli ha remato contro il fattore tempo, dovendosi limitare per ragioni di booking a due episodi (e avendo di mezzo impegni accademici non da poco), e il fatto di essere diventato strumentale ad altra storia (di essere diventato, in sostanza, il match per determinare chi farà da partner a Murdock a Homeland). In ogni caso, il feud in sè si è ridotto ad un promo ad IW #71. Un buon promo, in effetti, che dimostra che di ruggine Gala ne ha ben poca, che i personaggi funzionano l'uno contro l'altro e che i contenuti ci sono (e ci sarebbero) eccome. Tuttavia, purtroppo, finisce abbastanza lì. A questo aggiungiamo che su Sannhet - per quanto sia figo - si sa ancora molto poco, e contro il "Messaggero di Dio" speravo in qualche piccolo sviluppo/indizio ulteriore. Comunque, in futuro non mi dispiacerebbe vedere una seconda parte di questo feud, un po' più nutrita
Pronostico: oh, entrambi sono in rampa di lancio, entrambi avrebbero bisogno di una vittoria. A logica Malaquias sarebbe il profilo perfetto per fare coppia con Murdock, e forse anche per questo mi aspetto quasi una vittoria (magari sporca) di Sannhet e una strana coppia Murdock-Sannhet

Alice vs Beverly
Tour europeo della TWC, con puntata a Glasgow? E' indubbiamente il momento migliore per dare una shot titolata alla nostra Beverly! Il feud funziona, è semplice e lineare, senza fuochi d'artificio (che mi aspetto invece dal match). Alice aveva bisogno, per iniziare il proprio regno, di una avversaria tosta, con uno status importante e buona per cementare il suo ruolo da top face; in tutto questo, Bev è semplicemente perfetta. Nella speranza, come sempre, che la divisione femminile riesca a trovare nuova linfa e a rilanciarsi come merita.
Pronostico: Alice

Cornelia vs Elektra
L'ho mai detto che Cornelia è forse il personaggio più WWE-ish della TWC? [nel senso buono del termine, beninteso]. Faida che funziona, anche qui non ci sono grandi fronzoli o sorprese ma la storia è coerente e, soprattutto, funzionale ad un (suppongo) ritorno a tempo pieno sul ring per la nostra Elle [anche perchè nello spogliatoio femminile sono quattro gatte già così]. Cornelia è un buon monster heel, è stata utile alla categoria, più di quanto pensassi all'esordio, ed è un peccato doverla salutare. Anche qui, immagino/spero che Only tenga una storia pronta per il ritorno
Pronostico: Elly

Comedy
Ragazzi, qui siamo a livelli altissimi. Raramente ho riso quanto l'ho fatto con la discesa nel Piano Abissale delle Ombre. A Homeland saremo a Roma: mi aspetto livelli altissimi. Soprattutto visto quanto cazzo è triggerato Dims di questi tempi
Pronostico: Malcom, Barcellona e organizzatori del Tour de France alla gogna

Keenan vs Morgan
*commento casuale su quanto è stato figo e quanto è scontato che Gecchinan vinca*
Oh, a me è piaciuto. Peccato non aver avuto più tempo, peccato aver provato a creare un po' di mistero intorno al Number One Contender che Muse ha distrutto in un "tanto contro Keenan ci va Morgan lol"). Spero che il match vi piaccia. Sayonara

Note a margine:
- la prossima volta magari mettiamoci d'accordo prima di scegliere tutti la stessa stipulazione :EHEH (anche se ho apprezzato che ognuno l'abbia chiamata con un nome diverso :EHEH )
- Where is my Gates? :(


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWC - Locker Room 1.0
MessaggioInviato: 29/07/2018, 18:59 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 05/01/2011, 14:15
Messaggi: 2633
Qualcuno ha detto braistorming su Homeland: Rome?

Kick-off
- guerra di cibo, Immagine
- assalto a Murdock, cose che capitano e che non dovrebbero capitare. Don't be a bully, be a Star
- comedy: non quello che mi aspettavo (ma Dims me l'aveva anticipato). Ho riso comunque parecchio. Anche se da buon nordico che non segue Sabaku un bel po' di robbe non le ho capite

Malaquias vs Sannhet
Come opener non è un match particolarmente forte o denso, è comunque funzionale nel portare i character dei due sul quadrato. Così, Sannhet continua ad essere ben caratterizzato anche nello stile di lotta, mentre Malaquias inizia a definirsi come il classico wrestler da cuore oltre l'ostacolo - vedi finale di match, quando si batte il petto prima di subire la mossa decisiva. Finale che riesce a proteggere Ortiz e a far uscire bene entrambi, e questo era importante

Promo di Fred
Tanto, tantissimo un promo di addio. Quel "Viva la TWC" finale è emblematico. Ciao Only, a presto

Alice vs Beverly
Ho perso il conto delle scorrettezze di Bev. Match discreto, mi aspettavo una affermazione netta e pulita di Alice, ma in effetti un secondo incontro ci sta, vista anche la penuria di donzelle. Visto lo sviluppo del match, per un (eventuale) secondo atto mi aspetto un no DQ (o magari un Last Man Standing o qualcosa di simile, considerato il finale)

Cross vs Fred
Si nota pochissimo la differenza di stile ed il passaggio tra uno scrittore e l'altro :EHEH non ho capito perchè i fasci dovrebbero avercela con Cross in particolare, sinceramente. Comunque, visto anche che Mus e Only rendono benone nei match a stipulazione, forse mi aspettavo qualcosinaina di più per l'uscita di scena di Fred, ma in ogni caso parliamo di un buon match. Finale che ci sta, protegge (almeno un po') Fred, prepara il terreno per un suo ritorno e conferma che il MoH porta sfiga. Comunque, mi ha sorpreso un po' che Olon, il suo cliente o altra

Murdock va da Malaquias
Pensavo che Chris sul gruppo avesse fatto spoiler, dicendo di dover controllare la scheda di Sannhet per scrivere il match, in realtà neanche tanto. Cioè, in un certo senso sì. O meglio, sì ma no. Insomma, avete capito

Thunder vs BBB
Partiamo dalla pecca di questo match: lo stile. La scrittura è un po' confusionaria, ci sarebbe qualche correzione da fare sulla punteggiatura, per non parlare dei puntini infiniti negli schienamenti e non solo - da che pulpito, potreste dire, visto che questo era un po' la mia "firma" fino a poco tempo fa... vabbè, ho capito perchè vi dava fastidio. Detto questo, è gran match. La storia forse passa un po' in secondo piano rispetto alla violenza (ma quando torna lo fa in gran stile, ad esempio è da rasponi la Zed's Chopper sulle sedie), ma è anche fisiologico, perchè di violenza ce n'è TANTA. Su tutto, menzioni d'onore per BBB che si toglie i guanti per graffiare l'ex compagno e per Thunder che lo smaschera involontariamente, quasi rimanendoci pure lui. Insomma, bello. MOTN finora

Sanshkin vs Miller
Non so perchè, avevo sempre pensato che Miller, tra i due, fosse quello più pesante. Ecco, questo match è forse l'opposto di quello precedente: stile estremamente chiaro, storia seguita in maniera molto lineare, ma molto meno pathos. Poche vere near falls, in una sola occasione (la 280216) Sanshkin è sembrato poter vincere il match. Finale caruccio, risultato che - vista la storia stessa - può rilanciare in ottimo stile Miller e dare un'occasione a Sanshkin per nuovi sviluppi. Ah, dimenticavo, scrivete i nomi VERI delle mosse, plz

EWE vs Sannhet/Malaquias
Match onesto, ma con fasi un po' slegate tra loro e, anche qui, non moltissimo pathos. Imho, ci sono un paio di falle nella storia: perchè Damien e Frye non si concentrano sulla gamba di Malaquias, infortunata nel primo match della serata (ma attaccano invece quella di Sannhet con una Ankle Lock)? Inoltre (e questo è più importante), per storyline Sannhet e Malaquias non dovrebbero essere molto contenti di stare in tag e si dovrebbero vedere screzi: questo viene detto nel match, ma poi non viene concretamente mostrato. In generale, forse un match che non "certifica" i nuovi campioni di coppia. Dall'altro lato, va detto, i due nuovi continuano ad essere ben scritti, anche nel corso di questo incontro. Curiosità per vedere quel che succederà ora (Murdock resterà a guardare?)

Cornelia vs Elektra
Toh, di nuovo un match femminile nello spot della morte. Meno male che non abbiamo femministe in TWC. Oh, a quanto pare i match senza squalifiche sono quelli che ci vengono meglio (no, non sto prendendo in considerazione anche Keenan-Morgan; sì, pure quello è caruccio, leggetelo, marrani). Bello movimentato il match, coerente con la storia, perfetto per il ritorno di Elektra-puoi-investirmi-con-un-caterpillar-se-vuoi-tanto-me-ne-frega-un-cazzo-della-mia-salute. PORCA MERDA LO STOMP CON IL TUBO AL NEON IN BOCCA. Non è MOTN perchè Thunder-Boom aveva una storia più complessa alle spalle - e perchè c'è Gecchinan contro Morgan, ovviamente - ma siamo a un livello alto. Bravi entrambi

Keenan vs Morgan
Ci abbiamo provato a superare di nuovo il limite di caratteri, ma questa volta non ci siamo riusciti, purtroppo. Questo mi pare un buon incentivo per leggerlo. Vi tengo d'occhio, maledetti

Fallout
Addio Frye? Peccato, dal feud con Fred in poi aveva fatto ottime cose, sbagliando davvero pochissimo. Comunque, se ci sarà una cerimonia di ritiro a IW, preparo il popcorn, visto il materiale che abbiamo (mi basta anche che si trasmetta in loop il segmento del matrimonio con Alisa)

Salutanze


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWC - Locker Room 1.0
MessaggioInviato: 23/09/2018, 10:47 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 04/07/2011, 10:07
Messaggi: 7177
Località: He is the future of the WWE. But this is the present. And in the present there is Chris Jericho.
Iniziamo con il super commento pre-Nemesis! (Premetto che ogni volta che inizio queste cose, poi non le porto mai a termine :firul: )

PS: ho abbandonato il format del commentare segmento per segmento e parlerò più in generale :fiori:
PPS: Il Comedy per ora lo skippo, vedrò se recuperarlo più avanti. Ma sostengo sempre chi si sbatte per portare avanti questo macro-universo :bravo: :bravo:

IW #73

Incipit veloce, ma un Cross bello in palla (avrei evitato il promo successivo con Ally Sullivan, inutile e non mi è piaciuto a livello di storyline)(il promo nel Fallout invece mi è piaciuto, nella sua semplicità). Utile ad annunciare il torneo per il MoH vacante. Successivi promo per hypare questo torneo: Damien tra le fiamme fa il suo e rivela un nuovo partner per il rematch che gli spetta, hype; Sanshkin depresso che fa assaporare a una grande redemption in questo torneo, primo possibile vincitore; breve ma incisivo Murdock, che sfrutta l'occasione per lanciare la sfida a Thunder.

Un Boom molto enigmatico in questa puntata, questa chiave potrebbe avere una certa importanza nelle prossime settimane( :firul: ). Miglior segmento quello con Thunder, mi è piaciuto molto, nella sua brevità. Non so dove piazzare, in tutti questi punti, l'intervista di Thunder, quindi la metto qui: sbruffone quanto serve e subito a spegnere le speranze di Murdock, mi aspetto un'accelerata dalla prossima tra i due.

Capitolo Tag Team. Qui voglio fare una premessa: che bel personaggio che è Lukas Sannhet. Sono molto contento di aver avuto modo di rifarmi con Scav da quel brutto feud che fu Moon/Morgan e di essere stato il primo avversario del suo nuovo pg. Detto ciò, questo rapporto che ha con Malaquias (complimenti anche a Gala per come si è subito inserito benissimo), mi garba. Hype per quando arriverà la stretta di mano tra i due. Spiace invece per l'ennesimo addio in TWC, ovvero quello di Wiz. Tornate tutti ragazzi, daje :toto

Capitolo World Title: Che figo il Leone quando ha voglia di scrivere :love: Miller super cazzuto :love: Ennesima parentesi, giuro che è l'ultima: spero abbiate apprezzato il lavoro fatto con Chesi per Homeland:Rome, perchè a me ha gasato parecchio (pure a Chesi, o almeno così mi dice in chat :blink: ). In ogni caso, Keenan veramente sul pezzo: l'idea di far comunque un Talk with the Champion, il siparietto con JK che cambia postazione tra presentatore e ospite, e poi il nominare All In alla fine, geniale! Arriva Miller a farsi le sue ragioni, inizio che mi ricorda quello tra Morgan e Keenan, ma credo che questo feud prenderà una pista diversa rispetto al precedente feud titolato.

Donne: MVPs della serata, bravissime entrambe e un promo subito bello acceso. Fa piacere visto che, come detto anche nel promo, sono rimaste in tre, ma ciò non le impedisce di tirare fuori il miglior promo della serata. Brave, brave, brave. Non si può non empatizzare per Alice, mentre Elektra tira fuori un'aggressività finale che ci sta alla grande per come si è sviluppato questo promo. Tanto hype per il seguito.

Ricapitolando:
-Best Promo: Elektra & Alice
-Quote of the Show: "So che può essere rischioso, ma sarei più che pronto ad andare All In..." (Jack Keenan)
-MVP: Travis Miller (avrei messo le ragazzi in pari merito, ma le ho già premiate col miglior promo)
-Match of the Night: --

IW #74

Ecco il tabellone del torneo: Murdock vs Damien. Promo di Damien nel kickoff che mi è piaciuto, bella l'ambientazione fissa che Chris ha dato ai promo del suo pg, idea interessante. Match molto corto e praticamente zero iniziativa di Damien, si salva giusto per l'intervento di Thunder che serve a far partire ufficialmente il feud per lo USA Championship. Morgan e BBB pareggiano, servendo un assist a uno tra Sanshkin e Malaquias (il cui promo credo sia riferito a Sannhet, se ho capito bene :blink: ).

Sanshkin e Cross si lanciano verso la finale del torneo. Mi piace però che stia venendo già costruita, al di là del normale proseguimento della competizione. Cross che riprende quell'aggressività vista nel fallout del precedente IW e Sanshkin che profuma sempre di più di redemption.

USA Title. Spiegazione di Thunder che arriva subito ed è un bene, visto che quell'attacco, senza un promo subito dopo, rischiava di risultare incoerente rispetto al promo di due settimane prima.

Le donne procedono coerentemente. Giusto piazzare una bella scazzottata, dopo il grande promo della puntata precedente. Scritta molto bene la reazione del pubblico ad Elektra che cerca di parlare. Molto bene anche la spartana con "that's not what i wanted" e Alice che non vede l'ora di metterle le mani addosso senza essere fermata.

Main Event da cui mi aspettavo di più, ma probabilmente il grande promo arriverà. Keenan fa un promo simile a quello della scorsa puntata, almeno per la parte iniziale. Miller che riesce a essere intenso in quei pochi dialoghi e finale che ci sta. Hype per la prossima puntata.

Fallout: dei tizi loschi inseguono Morgan :uhm

Puntata in generale un po' troppo breve, senza accorgermene sono arrivato al Main Event. E sottolineerei che nelle ultime due puntate ci siano stati solamente due match, valevoli per il torneo. E qui si apre un dibattito, servono davvero tanti match nelle puntate settimanali? Quanti di voi leggono i match di Indoor War?

Ricapitolando:
-Best Promo: Keenan & Miller
-Quote of the Show: "Non voglio catchphrase, non voglio stronzate su chi si merita cosa, ho già affrontato fin troppa gente che non mi credeva meritevole di un'opportunità ed ora la metà di loro non lavora nemmeno più per la federazione." (Travis Miller)
-MVP: Damien
-Match of the Night: Morgan vs BBB (non mi sarei voluto autovotare, ma manca un'alternativa valida)

IW #75

Ancora tizi loschi che inseguono Morgan :uhm

Prosegue il torneo. Malaquias vs Sanshkin. Carino il mini build-up dato nel kickoff, per quanto ho trovato Sanshkin un po' troppo sbruffone dopo aver passato le ultime due puntate a piangersi addosso di come sia un fallimento. Un plauso a Steve e la sua passione per i cartelloni ironici durante le entrate di Sanshkin. Match molto veloce, e ciò non mi è dispiaciuto. (Tra tutti, stiamo abusando degli spam di suplex :ooops: ). Quello che non ho apprezzato è il finale, con il mancato selling al Superkick e non ho capito questa parte: "Sanshkin ferito nell'orgoglio per quanto urlatogli dal pubblico". Mi son perso cosa gli abbia urlato il pubblico, ho provato a tornare indietro ma non ho trovato niente, chiedo spiegazioni :blink: :blink:

Donne che proseguono molto bene. Piacevole anche l'intermezzo con Beverly. Meglio Alice di Elektra questa volta, ma entrambe sono in un ottimo momento. I dettagli di questo feud mi stanno piacendo davvero tanto, grande hype.

Passo indietro tra Thunder e Murdock. Un promo che sa di compitino, utile solo all'ufficializzare il match di Nemesis!

Ultimo quarto di finale tra Sannhet e Cross, che ha saputo raccontare una storia. Buon match e risultato abbastanza prevedibile. Faccio un appunto sul tabellone: per la storia raccontata, avrei visto meglio Cross e Sanshkin invertiti. Con Cross dritto in finale e Sanshkin che doveva mostrare una volta in più a sé stesso di essere ancora all'altezza. Rissa nel backstage tra i due che serve ad aumentare l'intensità di questa rivalità, buono così. Ecco, ho apprezzato l'atteggiamento di Sanshkin nel post-show, rispetto a quello del kick-off. Diciamo che con Cross una certa spavalderia è sensata, bel lavoro in questa puntata tra i due.

Damien, invece, eliminato credo andrà a incassare il suo rematch per i titoli di coppia. E in questo caso questa possibile alleanza mi sorprende, specialmente dopo che Damien due settimane fa aveva dichiarato di avere già un nuovo partner :uhm Vabbè, piccolezze. Resta il fatto che potrebbe funzionare un Mix Tag.

Questione titolo mondiale che inizia con un interessante confronto tra Miller e BBB, porterà a qualcosa in futuro. E infatti ecco che è Boom a rispondere all'Open Challenge lanciata da Keenan. Voglio soffermarmi sul promo tra campione e sfidante, veramente impeccabile. Travis Miller perfetto, incisivo, determinato. Solo questo Jack Keenan poteva non sfigurare in questo promo e Chesi è stato bravissimo nel rispondere colpo su colpo. Ma davvero, Leone, scritto benissimo Miller qui. :bravo: Main Event che diverte e lo dico da imparziale. La stipulazione permette di avere una certa imprevedibilità che fa bene al non annoiarsi nella lettura e anche i dialoghi di Keenan che interrompono i lunghi paragrafi di descrizione delle mosse, aiutano ad alleggerire il tutto. Per il resto, essendo coinvolto, lascio a voi il commento di ciò che succede.

Promo criptico numero 1. Dai che forse torna qualcuno :WOOW Non credo sia un nuovo arrivato che si presenti in questo modo, ma mai dire mai. Hype ogni volta che c'è qualcosa di criptico.

Ho notato che c'è tanto comedy in queste puntate :uhm Skippandolo, le puntate sono relativamente brevi :ooops:

Ricapitolando:
-Best Promo: Keenan & Miller
-Quote of the Show: "Dev'essere strano per te, passi la tua carriera a costruirti la fama di Pain Deliverer, e sotto il peso di questa stessa fama ti lanci alla disperata ricerca di un Pain Reliever." (Travis Miller) (Avrei messo l'intero paragrafo, ho scelto la frase che più mi ha stuzzicato)
-MVP: Sanshkin
-Match of the Night: Miller vs BBB, Morgan & Keenan

IW #76

Semifinale per il Medal of Honor che inizia nello stesso identico modo di Cross/Sannhet, carina l'idea. Non mi è piaciuta la parte del Red Mist: in primis perchè è rimasto il nome di Morgan e fa pensare che sia stato copia-incollato da un vecchio match di Damien; secondo perchè ha poco senso che l'arbitro ascolti le motivazioni, stupide, di Damien invece che squalificarlo immeditamente. :bah: Ok, più si va avanti e più le somiglianze con Cross/Sannhet aumentano, chiuderò un occhio. Risultato scontato, finale passabile. Ora Cross potrà concentrarsi solo su Sanshkin e Damien tornare ai titoli di coppia.

Parlando di Sanshkin, molto significativo l'attacco alla moto di Cross, mi piace. Bene anche l'affermazione nel fallout, Sanshkin lancia un messaggio forte e chiaro. Cross si è fatto quasi tutti i fallout, se non tutti: bravo Mus che ci permette di avere un fallout :LOL:

Capitolo Tag Team. Malaquias interrotto da una voce femminile, mi incuriosisce parecchio. Non ho capito se è la stessa roba del video criptico che abbiamo visto la puntata prima o meno, ma voglio vedere dove va a finire. E vedere se avrà un influenza sul Tag Team con Sannhet. Debutto ufficiale dei Red Devils che ha la sua funzionalità.

Mamma mia il feud tra le donne! Procede alla grande riuscendo a trovare sempre qualcosa di nuovo per non essere ripetitivo. Intervista di Elektra molto toccante, che sa quasi di addio, con quell'abbraccio finale ad Ally. Anche l'intervista di Alice si inserisce perfettamente nella storia, con la campionessa titubante. Bravi Scav e Rivo, ottimo lavoro! :bravo:

Secondo promo criptico, a questo punto credo non sia collegato a Malaquias. Hype per entrambe le situazioni.

Qui vi chiedo di dare un occhio al promo tra me e Simo, di cui sono molto contento. Vi ringrazio se lo farete :thanks:

Thunder e Murdock hanno finalmente il confronto che aspettavo. Potevate allungarlo leggermente (scansafatiche :conf :LOL2: ), però serve comunque a chiudere questa faida. Giusto dare più spazio a Thunder, rispetto a Murdock.

Chapeau a Miller e Keenan che riescono a non stancare mai. Anzi, aggiungono sempre qualcosa; promo dopo promo. C'è poco da aggiungere.

Ricapitolando:
-Best Promo: Ally intervista Elektra (per dare il giusto riconoscimento al feud tra le donne, menzione d'onore come al solito per Keenan & Miller)
-Quote of the Show: "Cazzo, chi non vorrebbe avere un figlio campione del mondo? Ma la vera domanda da farti è: chi cazzo vorrebbe avere Sean Morgan come figlio?" (Big Black Boom)
-MVP: Travis Miller
-Match of the Night: Cross vs Damien (non l'ho adorato, ma è l'unico match della serata)


Finisco con una breve analisi dei feud insieme ai miei pronostici. :bike:

Medal of Honor Tournament Final: Sanshkin vs Vincent Cross
Finale abbastanza prevedibile visto le storie che coinvolgevano i due: Sanshkin all'ultima opportunità di dimostrare qualcosa a sé stesso in primi e Cross che si considerava il legittimo possessore dell'anello, ma che ha dovuto conquistare questa finale battendo prima Lukas Sannhet e poi Damien. Partendo da queste premesse, vedo Sanshkin favorito. Nonostante nell'ultima puntata sia uscito lui da vincitore, la redemption ha sempre il suo fascino. Mi dispiace per Cross, che mi è piaciuto in queste puntate, però forse non è ancora il suo momento.
Pronostico: Sanshkin

TWC Tag Team Title Match: Lukas Sannhet & Malaquias (c) vs Red Devils
Sapete che vi dico? Cambio di titolo. Quel promo criptico che ha visto coinvolto Malaquias potrebbe essere qualcosa del repertorio di Sannhet e riaprirebbe il feud tra i due. Questa idea mi è venuta da poco e potrebbe essere totalmente insensata, ma tant'è :LOL2: Il buon senso mi direbbe di una conferma dei campioni, vista la conquista da poco e un rapporto ancora tanto da sviluppare tra i due (aspetto ancora la stretta di mano, per esempio), però quel promo criptico di Malaquias mi ha messo la pulce.
Pronostico: Red Devils

TWC United States Championship Match: Matt Thunder (c) vs Lance Murdock
Ross e Rivo si sono accontentati del compitino, ma questo può essere dovuto al poco tempo a disposizione per entrambi. Risultato che comunque non dovrebbe essere in dubbio: a Thunder serve una difesa di prestigio e Murdock è perfetto per questo ruolo. Come detto pure da Lance, per lui non ci vorrà niente a riprendersi da questa sconfitta, mentre Matt ha tanto bisogno di questa vittoria. Lunga vita a Ross.
Pronostico: Matt Thunder

TWC World Women's Championship Match: Alice Angel (c) vs Elektra Kellis
Allora, uno dei due migliori feud di questa Road. Ho già espresso tutto il mio entusiasmo per il lavoro fatto da Rivo e Scav. La storia raccontata è coinvolgente, è facile empatizzare per Alice all'inizio del feud, per poi arrivare a farlo pure per Elektra (o almeno è il mio caso) con quell'intervista finale che è un capolavoro. Proprio quell'intervista, come detto prima, sembra un addio della spartana alla TWC. Alice riuscirà a dimostrare di poter reggere sulle sue spalle la divisione, abbraccio finale e tutti contenti. Il problema sarà poi trovare una nuova sfidante, magari un ritorno? Sarebbe interessante.
Pronostico: Alice Angel

Ladder Match for BBB's Key: Big Black Boom vs Sean Morgan
Non analizzerò il feud, essendo di parte; come eviterò di fare un pronostico. Tenevo solo a dire che mi è piaciuto parecchio lavorare con Simo e spero che si sia visto, specialmente nel promo dell'ultima puntata: uno dei più riusciti ultimamente e che mi ha davvero dato l'impressione di essere completo, senza aver dimenticato qualche punto da affrontare del discorso.

TWC World Heavyweight Championship Match: Jack Keenan (c) vs Travis Miller
Senza leggere le varie puntate, avrei pensato ad un +1 semplice al regno di Keenan. Peccato che non sia così semplice. Perchè il Travis Miller che arriva a questo incontro è il migliore da tanto tempo a questa parte ed è riuscito a rendere possibilissima la sua vittoria a Nemesis! E vi dirò di più: io ci credo. Per quanto Keenan stia avendo un grandissimo regno, con uno standard elevatissimo sia fuori che dentro al ring, penso sia arrivato il momento di un cambio della guardia. Miglior feud di questa Road, leggermente sopra a quello femminile e tanti applausi sia al Leone che a Chesini.
Pronostico: Travis Miller

Buona lettura a tutti :beer:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWC - Locker Room 1.0
MessaggioInviato: 23/09/2018, 16:26 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/06/2011, 16:15
Messaggi: 12930
Località: Sotto esame
Lo spot della Red Mist l'ho preso paro paro da quella ficata che fu il Fatal Four Fay Cross vs Morgan vs Damien vs Frye infatti :cool
L'ho messo perché Damien lo utilizza relativamente poco, e volevo qualcosa che gli desse un vantaggio consistente su Cross che è un bel colosso incazzato. Penso sia venuta fuori una buona semifinale, tutto sommato. :beer:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWC - Locker Room 1.0
MessaggioInviato: 01/10/2018, 18:07 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 05/01/2011, 14:15
Messaggi: 2633
Commenti sparsi pre-Nemesis!! (l’ha già detto qualcuno che aggiungere un punto esclamativo ogni anno è una cosa bella?), in ordine puramente casuale
Prima di iniziare, grazie per il commento a Vasione, grazie per le belle parole a Vasione e un altro grazie a Vasione per avermi dato l’occasione di scrivere un sacco di volte Vasione

Sean Morgan vs Big Black Boom
Mi sembra giusto iniziare proprio da Vasione e Simo. E dico subito che è tra i migliori feud di questa Road to Nemesis!!, secondo solo a Alice-Elle. Morgan-BBB è una faida molto ben delineata, in cui ogni avvenimento, settimana dopo settimana, porta ad un climax di tensione tra i due. In quest’ottica spero che la collaborazione del terzo episodio non gli abbia tolto spazio utile o non abbia costretto ad aggiustare i loro piani, ma penso che sia stata funzionale al tutto. L’apice del feud è, ovviamente, il promone di IW #76 (non credevo qualcuno avrebbe battuto me e il Leone in lunghezza, mi sa che devo ricredermi): quel promo è ottimo, davvero ottimo, nella scrittura; buono nei contenuti, forse giusto la sfida al “chi conosce meno chi” e “chi la spara più alta sull’infanzia di chi” in alcuni momenti non mi ha esaltato davvero. In ogni caso, quel che conta è come i due personaggi arrivano a questo match: fino a qualche mese fa Morgan e BBB avevano un certo potenziale inespresso, molto da rivelare, e penso sia indubbio che i due si siano messi in gioco parecchio in questo. Nei feud con Sannhet e Keenan, Morgan ha raggiunto un livello di profondità più alto (gioco di parole non voluto) e con la (re)introduzione dei Vendicatori può lavorarci ancora; dalla fase pre-US Championship BBB ha fatto lo stesso; così, pian piano il passato dei due si sta dipanando e abbiamo due personaggi a cui manca ben poco per affermarsi definitivamente ai piani alti. Detto ciò, chi vince? Mmmm, tosto. Dico BBB giusto perché Morgan si è appena fatto un giro nel Main Event, e perché c’è in gioco la chiave di Boomie (altra cosuccia interessante).
Pronostico: Big Black Boom

Medal of Honor Tournament Final: Sanshkin vs Vincent Cross
Faida che ha il merito di andare oltre al “devo batterti per vincere quell’anello”, e questo è sempre cosa buona e giusta; dall’altro lato, forse ciò ha tolto un po’ di imprevedibilità al torneo, anche se il tabellone suggeriva subito una finale del genere. A proposito, sono d’accordo con Vasione: anch’io avrei invertito la posizione di Sanshkin e Cross nel tabellone. Volendo si poteva sfruttare la cosa anche per giocare sul potere e sulle risorse della buona vecchia Sylvie Rossen (non chiedetemi come, è una considerazione estemporanea). In ogni caso, al di là degli scontri fisici fra i due e della bellezza di avere un Fallout in puntata (btw, tra comedy e questo feud Mus dà linfa a Kickoffs e Fallouts, bravo Mus), quel che più conta è il punto a cui sono ora Sanshkin e Cross. Il mascherato è alla ricerca di una continuità e di un trampolino che lo lanci definitivamente verso i piani alti: gli ingredienti per una Redemption ci sono tutti e Cross è l’avversario giusto per dargli la possibilità di una prestazione da underdog (anche se questo elemento si è un po’ perso nelle ultime due puntate). Per quanto riguarda il biker, dall’altro lato, con il torneo di mezzo è stata un po’ messa in standby la situazione generale che circola attorno al pg, ma Cross è pronto ad implodere. Qualche settimana fa Mus ha scritto un gran bel promo tra amici “storici” (Ben Roberts su tutti) e Rossen che mostrava proprio questo. Cross vive in una condizione di equilibrio precario, e quel che mi aspetto è che presto il castello di carte cada: in questo momento, sarà pronto per l’ascesa definitiva. [Sicuramente mi sbaglierò, ma la vedo così.] Proprio perché mi aspetto questo, per Nemesis!! vedo Sanshkin leggermente favorito – anche perché ha un passato recente sia con Keenan, sia con Miller. Senza dimenticarsi, comunque, che la storia per un eventuale Cross-Keenan IV si scrive praticamente da sola.
Pronostico: Sanshkin

Matt Thunder vs Lance Murdock
Eh, in effetti pure qui devo dare ragione a Vasione, in questo feud ci si è un po’ limitati al compitino. Si può anche capire, naturalmente, considerando in particolare quanta energia Rivo abbia messo invece nella scrittura di Elektra. Certo, dispiace, perché dopo l’ottima crescita degli ultimi mesi (coronata da quel gran bel match con BBB), per Thunder questa faida poteva significare un gradino importante. Thunder e Murdock si prendono un po’ di spazio all’interno delle puntate e nell’economia del torneo, ma a livello di contenuti non c’è molto più di “tu sei un campione indegno, mi prenderò il tuo titolo”. In ogni caso, match di prestigio per lo Splinter e Goldfinger che torna effettivamente ad avvicinarsi all’oro. Una vittoria in questo incontro potrebbe essere molto significativa per Thunder, cementerebbe sicuramente il suo status di campione – e potrebbe anche dare il là a una Redemption per Murdock. Per questo il pronostico può dirsi un po’ sbilanciato. Anche se non è impossibile che Lance decida di riprendere il lavoro fatto con Diamond/TMC Championship…
Pronostico: Matt Thunder

Lukas Sannhet & Malaquias Ortiz vs Red Devils
Prima difesa per i nuovi campioni di coppia, che si trovano di nuovo davanti Damien, ma con un nuovo partner, la sempre equilibrata Beverly Bailey (Wiz torna a giocare con noi, siamo simpatici e carini, xoxo). Se posso permettermi, ho un paio di critiche da fare sul come si è formata questa nuova coppia: la timeline mi ha un po’ confuso (Damien dice sin da IW 73 che sa già chi sarà il suo nuovo partner, però è Bev a proporgli di formare un team… non so, forse mi sono perso qualche passaggio) e le motivazioni di base, a parte la voglia di rivalsa dei due, mi sono sembrate un po’ deboli (“a entrambi piace il rosso, le fiamme e il diavolo”). Boh, sarà un po’ medievaleggiante, ma a questo punto piuttosto mi avrebbe intrigato qualcosa sul diavolo che possiede le donne dai capelli rossi. [Non prendetemi sul serio, è un pensiero estemporaneo che mi è balzato in mente mezzo minuto fa. Anche se…] In ogni caso, imho Sannhet e Malaquias hanno ancora molto da raccontare come tag team, mentre Bev servirà a tirare il carretto nella divisione femminile (se esisterà ancora) e per Damien è ora di uscire dalla categoria di coppia. Chi ne farà parte dopo Nemesis!! è un altro paio di maniche.
Pronostico: Sannhet & Malaquias

Alice Angel vs Elektra Kellis
Non ricordo se sia emerso nel commento di Vasione o se sia stato qualcuno tra Scav e Rivo a dire che scrivere questo feud è stato un qualcosa di naturale: beh, la naturalezza si è sentita. Già questo basterebbe come commento alla faida. Lo svolgimento è perfettamente lineare e, a modo suo, ha un che di poetico. Da Alice, costretta ad una maturazione a velocità doppia perché abbandonata man mano da tutte le persone che le erano vicine e dagli altri membri del roster femminile, ad Elektra, che sente come un proprio dovere quello di riportare a galla la nave e decide di costringere il proprio fisico ad un ulteriore, massacrante sforzo, dando al contempo avvio alla sua parabola discendente. La greca inizia con la convinzione di essere la figura giusta per risollevare la divisione femminile, poi, nel momento in cui il pubblico se li rivolta contro e Alice le sbatte in faccia che un mondo in cui una wrestler deve ridusi nelle sue condizioni prima dei 26 anni è un mondo sbagliato, apre gli occhi: man mano si rende conto che quello di Nemesis!! potrebbe essere l’ultimo match per lei e, chissà, forse pure per la divisione femminile, e inizia ad entrare nello stadio dell’accettazione. Dall’altro lato, Alice Angel si rassegna ad un ruolo che va molto oltre la sua età: per essere una campionessa degna della divisione femminile, deve esserne anche la carnefice. Per i contenuti e la linearità, parliamo di un potenziale FOTY. Chapeau. Penso non ci sia altro da dire. Preparo i fazzoletti per Nemesis!!
Pronostico: Alice Angel

Comedy
Passiamo a qualcosa di più leggero. Bravi Dims e Mus, si vede che siete ispirati – non saprei dire se più per il livello dei segmenti o per il loro numero. TZO si conferma personaggio comedy dell’anno, il KICKoff mi ha piegato in due. Mat(t) Wrestling è una introduzione azzeccatissima, ci ho messo due puntate almeno a capire il suo rapporto con il mat(t) ed il fatto che prende la sua forza da quello; e non posso che essere a favore di qualsiasi cosa contenga Spoony. Il match fra questi ultimi (o meglio, Spoony e Esagon) ha degli accennatissimi sprazzi polemici, ma, se letto con la giusta filosofia, è molto divertente. Bene anche Tony Nelli, ma qui il compito di rendere la parodia più divertente del personaggio reale era obiettivamente difficile.

Jack Keenan vs Travis Miller
Grazie ancora a Vasione per il commento. Qui lasciatemi dire una cosa: quanto cazzo era in palla il Leone? Sul serio, in questa Road to Nemesis!! è stato eccezionale. Più e più volte mi ha seriamente messo in difficoltà e, nel giro di un paio di promo, ha risollevato completamente lo status di Miller. [Non che prima fosse basso, ma negli ultimi mesi, vittoria su Sanshkin a parte, non aveva proprio fatto molto.]

Oh, sono riuscito a scrivere un commentino pure da Belfast, muovete il culo e fate lo stesso, fancazzisti

A parte Vasione. Bravo Vasione

Spoiler:
Vasione


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWC - Locker Room 1.0
MessaggioInviato: 04/10/2018, 5:38 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/04/2011, 23:52
Messaggi: 26185
Ora che me l'hai fatto notare è vero, c'è un po' di confusione :LOL:
Vedila come Damien che trolleggia o che ha cambiato idea o come non sa neanche lui cosa dice :LOL:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWC - Locker Room 1.0
MessaggioInviato: 14/10/2018, 18:13 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 05/01/2011, 14:15
Messaggi: 2633
Commento brainstorming su Nemesis!!

KICKoff: per ammirare di nuovo i discorsi di STENG e TZO, cliccare qui https://blog.hubspot.com/marketing/best ... l-speeches
Intervista di Murdock che da un lato mi intriga, potrebbe portare a qualcosa di interessante; dall’altro lato mi spaventa – non è che niente niente Rivo, impegnato con l’incontro femminile, dopo aver perso l’ultima parte del match per l’US ha effettivamente deciso di farlo durare 3 minuti?
PALLOTTA E LA PLUSVALENZA SOFFOCO. Poveri Hiroshima e Nagasaki, fino a un po’ di tempo fa se la passavano meglio. Sempre meglio di RET, comunque. Tutto molto bello, ma al tradimento di Esagon su STENG il mio cuore si è spezzato

Thunder vs Murdock: okay, il match dura più di tre minuti. Phew. La scommessa di Murdock è un buon modo per costruire la storia del match e per farlo risultare bello veloce sin da subito. Uh, Ross: aggettivi come “mozzafiatante” o espressioni quali “sorriso a settantordici denti” possono ancora andare quando è Thunder a parlare, fanno (più o meno) parte del personaggio, in un match stonano un tantino. Dal punto di vista stilistico, occhio che parecchie frasi sono un po’ troppo lunghe (alias, tre/quattro righe al minimo). Al di là delle notazioni di stile (che inevitabilmente in un match scritto hanno la loro bella importanza) l’incontro in sé è fluido e carino, insomma, un buon opener; forse non si riesce a valorizzare/proteggere del tutto Thunder – a cui una affermazione contro un avversario di spessore avrebbe fatto comodo, tutto sommato. Una volta che uno riesce ad immaginarlo, con “groviglio” e annessi, il finale è figo

BBB vs Morgan: che bello il Suplex spam, ogni volta sempre più affascinante, dovrebbero dare una medaglia a chi l’ha inventato :justwatching: alur, cosa dire di questo match? Ben scritto, molto fluido, ma su quello non c’erano grandi dubbi. Nella prima parte si parte in modo “tranquillo”, poi iniziano ad arrivare gli spot fighi (su tutti il morso sulla maschera di BBB ed il dito slogato ad alta quota), infine, quando uno pensa di aver già letto un po’ di viulenza, il match diventa un mezzo splatter: dalla chiave incastrata nella maschera (o addirittura nella fronte) di BBB, al piolo “conficcato nella carne della spalla” di Morgan, passando per Boomie che sviene dalla cima della scala e connette un Headbutt. Al di là di questo, la storia è raccontata benissimo nel corso del match, che mantiene la coerenza e la linearità del feud: un BBB mai domo e molto determinato è sempre il primo a rialzarsi, dopo qualsiasi colpo, e si afferma come uno dei pg più in ascesa della federazione. Ora curiosità per vedere chi sono i suoi amichetti

Sanshkin vs Cross: ed eccoci alla finale del MoH Tournament. Qualche perplessità per le prime fasi di questo match. In primis, le strategie dei due contendenti: entrambi iniziano attaccando alla gamba il rivale, poi Sanshkin passa al collo, poi torna alla gamba, senza grande continuità. Ma, soprattutto, Cross mette a segno un paio di manovre complicate per la sua stazza (almeno, mi pare di ricordare così) e viene nominato un certo Deckard, che, se non mi sono perso qualcosa, non è il soprannome di nessuno dei due. Mmmm. Comunque, poi il match sale man mano, in un climax ben riuscito: bene la rottura della maschera, che evidentemente va di moda in questo PPV (btw, mi pare che Cross rompa la maschera di Sanshkin nello stesso punto in cui Keenan lo aveva fatto ad Alpha Horizon; se è qualcosa di voluto chapeau davvero); bene la figura da underdog di Sanshkin; benissimo il ritorno della Si(c) nel finale. Insomma, match promosso

Elektra vs Alice: ‘ca troia, già dalle entrate. Brava Elle che copia Keenan con i tributi ai vecchi avversari, l’imitazione è la forma più sincera di adulazione. Okay, il match: il match è esattamente quello che ci si poteva/doveva aspettare. Sicuro MOTN, probabilmente tra i migliori dell’anno. Nel commento al feud avevo detto che si è visto quanto la scrittura sia stata naturale, e per il match vale lo stesso. D’altra parte, l’incontro doveva essere l’ultimo palcoscenico di Elektra, e così segue la costante della sua carriera: le mazzate. Dal primo all’ultimo minuto, direi. Nella ricerca continua dell’intensità e del match “da highlander” forse ogni tanto si sfocia nella mancanza di realismo, ma la storia raccontata dalle due è anche questo. Tra le botte da orbi, tanti richiami e tributi (il Valkyrie Knee, il Sunset Flip, il Lioness Suplex, e sto dicendo solo i primi che mi passano per la testa) e alcuni momenti che spiccano: quello in cui Elle cerca di accoppare Alice con il Piledriver sull’apron, con Alice che solo da qui decide di attaccare il collo; quello in cui Alice acconsente a continuare il match, concedendo ad Elektra di chiudere la propria carriera a modo suo (btw, ridendo e scherzando, dietro alla facciata quello che davvero interessa a Virgil è non beccarsi denunce); quello dell’asciugamano, in cui si recita la scena di WoC al contrario. Bello bello. Vogliamo cercare i peli nell’uovo? Forse, imho, dopo la ripresa del match avrei giocato su Alice che cerca di chiudere il match a tutti i costi: invece questo copione viene girato al contrario, per lunghe fasi. Ah, inoltre, se davvero Alice ha a cuore la salute di Elle, forse qualche pin in più avrebbe potuto provarlo dopo la rottura del collo. Vabbè, piccolezze. Eeeee niente, penso che un commento sul finale sarebbe pure superfluo. Quanti fazzoletti hai consumato, Rivo?

Tag team match: “ed eccoci al match cuscinetto fra i due main event”, lol, iniziamo bene. E purtroppo, effettivamente, il match non smentisce questa prima frase e mostra di soffrire un pochetto il posizionamento in card. La cosa buona è il mantenere dei titoli da parte di Malaquias e Sannhet e le loro interazioni nel match (in particolare la parte in cui Ortiz decide di rendere pan per focaccia al compagno e non dargli il cambio): bene, si continua a costruire il rapporto. Per il resto, incontro un po’ lento e che non ingrana: Damien e Bev non mostrano grandissima affinità di coppia; in qualche punto c’è un filino di confusione; si passa da una fase di (numerose) Headlock e Clothesline alle fasi finali senza troppa continuità, ed il finale mi è sembrato un po’ out of nowhere. However, lo ripeto, Ortiz-Sannhet rimane un binomio interessante, curiosità per vedere che gli riserva il futuro

Main Event: grazie al Leone per il feud e per aver definitivamente cancellato la leggenda per cui sarei (ero) l’unico a scrivere i pin con 847373 punti di sospensione. JACK KEENAN JACK KEENAN JACK KEENAN JACK KEENAN JACK KEENAN JACK KEENAN JACK KEENAN JACK KEENAN JACK KEENAN JACK KEENAN JACK KEENAN

Spoiler:
Oh a fine Main Event c’è un box spoiler!


Spoiler:
Chissà che dirà


Spoiler:
Vasione


Fallout: Mus lo sai che il Fallout è compito tuo, non essere pigro. Bravi i mascherati che compensano alla grave mancanza


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6803 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 450, 451, 452, 453, 454

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
phpBB skin developed by: eXtremepixels
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it