Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 387 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 22, 23, 24, 25, 26  Prossimo
  Stampa pagina

Re: 鈴日は木知恵 Vietato ad EmmeEmme : UFO & Alieni 結果をつぶ
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 11/03/2017, 10:28 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 20/02/2011, 20:53
Messaggi: 2707
Località: Borghetto S. Spirito (SV)
Cioè, hanno fatto un flash mob? Sono dei mattacchioni?

Che cos'è la "tecnologia inversa"? :blink:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: 鈴日は木知恵 Vietato ad EmmeEmme : UFO & Alieni 結果をつぶ
MessaggioInviato: 12/03/2017, 1:36 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 09/01/2011, 2:39
Messaggi: 18174
Località: Dudleyville
La "tecnologia inversa" è stata praticata sul relitto di Roswell, ad esempio, per carpirne funzionamento, costruzione, costituzione, dinamica e meccanica.
Mica cazzi.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: 鈴日は木知恵 Vietato ad EmmeEmme : UFO & Alieni 結果をつぶ
MessaggioInviato: 12/03/2017, 3:28 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2010, 21:57
Messaggi: 3047
Si dice ingegneria inversa, capre ignoranti.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: 鈴日は木知恵 Vietato ad EmmeEmme : UFO & Alieni 結果をつぶ
MessaggioInviato: 12/03/2017, 10:52 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 20/02/2011, 20:53
Messaggi: 2707
Località: Borghetto S. Spirito (SV)
Io tanto dalla spiega di pirolman non c'ho capito una mazza :blink:
Detta così, mi sembra come un smontare il motore di un auto per capire come funziona :blink:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: 鈴日は木知恵 Vietato ad EmmeEmme : UFO & Alieni 結果をつぶ
MessaggioInviato: 12/03/2017, 12:03 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 09/01/2011, 2:39
Messaggi: 18174
Località: Dudleyville
MassiveMolecule ha scritto:
Si dice ingegneria inversa, capre ignoranti.

Tra l'altro...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: 鈴日は木知恵 Vietato ad EmmeEmme : UFO & Alieni 結果をつぶ
MessaggioInviato: 17/01/2018, 1:47 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 09/01/2011, 2:39
Messaggi: 18174
Località: Dudleyville
La televisione centrale russa RTR ha trasmesso un sensazionale documentario che afferma che gli astronauti che lavorano per l’agenzia spaziale americana, la NASA, hanno incontrato civiltà extra-terrestri durante le missioni Apollo sulla Luna.



Le prove di queste affermazioni sono state presentate dal ricercatore UFO russo Vladimir Azhazha e dall’astronomo Yevgeny Arsyukhin, che sostengono che le missioni Apollo erano assediate da spie provenienti da un’origine extra-terrestre fin dall’inizio. Sostenevano inoltre che esistevano registrazioni di comunicazioni tra gli astronauti e il Centro di controllo della missione in cui venivano commentate le esplorazioni di basi lunari, resti di astronavi aliene e insediamenti deserti sulla superficie lunare.


I due ricercatori hanno affermato che i messaggi erano stati bloccati e crittografati dagli americani per impedire a chiunque di ascoltare questi messaggi altamente pericolosi per sicurezza nazionale e globale.

I ricercatori hanno anche affermato che gli esseri che vivono sulla Luna non hanno apprezzato l’intrusione degli astronauti dalla Terra sul loro territorio. Sostengono che quando la NASA portò una macchina fittizia sulla Luna (il Lunar Rover Vehicle) per esaminare i crateri, le creature aliene chiesero agli astronuati di desistere e lasciare immediatamente la Luna e ritornare sulla Terra.



Le creature riuscirono in qualche modo a comunicare il loro desiderio di segretezza mentre erano coinvolte in una missione di osservazione sulla Terra. La NASA temeva di inimicarsi gli esseri e concordava che avrebbero messo fine alle missioni di esplorazione lunare.



Mentre gli scettici potrebbero dire che queste affermazioni sono inverosimili, questa non è la prima volta che le affermazioni di esseri alieni che colonizzano la Luna sono state sollevate. Se la storia è vera, spiegherebbe alcune delle insolite discrepanze che coinvolgono le missioni lunari, comprese le immagini censurate della superficie lunare e un gran numero di registrazioni delle missioni spaziali che la NASA afferma di aver “perso”…stranamente.

Spiegherebbe anche perché il governo americano abbandonò il progetto di esplorazione lunare, enormemente costoso e politicamente proficuo, e perché la NASA non ha mai cercato di esplorare la Luna più ampiamente negli ultimi anni.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: 鈴日は木知恵 Vietato ad EmmeEmme : UFO & Alieni 結果をつぶ
MessaggioInviato: 17/01/2018, 9:40 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 0:57
Messaggi: 4676
Località: Pioniere del Grande Fratello TW Edition
Approfitto del topic riesumato per dire a Pirola che lo leggo sempre con grande piacere e interesse.

E per chiedere se qualcuno sa che fine abbia fatto l'antitesi storica di questo topic, MassiveMolecule. Cioè, il rapimento alieno per ripicca verso la sua incredulità sembra essere scongiurato perchè vedo che non ha mai smesso di scrivere sul suo blog. Ma da queste parti non si vede da marzo...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: 鈴日は木知恵 Vietato ad EmmeEmme : UFO & Alieni 結果をつぶ
MessaggioInviato: 17/01/2018, 23:36 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2014, 17:06
Messaggi: 5573
Località: Where the big boys play
Ne approfitto anche io per dire a Denis che leggo il topic con piacere.
Poi che dire, ieri ho chiesto come mai il topic non venisse più aggiornato, e Denis mi ha accontentato :love:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: 鈴日は木知恵 Vietato ad EmmeEmme : UFO & Alieni 結果をつぶ
MessaggioInviato: 18/01/2018, 23:13 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 09/01/2011, 2:39
Messaggi: 18174
Località: Dudleyville
Un’immagine inquietante, che riproduce una forma fetale semi-umana contorta su sé stessa, è l’ultima e più concreta prova a sostegno della crescente convinzione che non siamo soli nell’Universo.

La scoperta è stata realizzata nella stratosfera al di sopra le terrazze di sale di Bonneville, nello Utah, in America, grazie a una sonda agganciata a speciali aerostati stratosferici, spinti da onde d’urto, genericamente utilizzate nel mondo dell’astronomia e della ricerca spaziale. L’organismo è stato catturato dal professor Milton Wainwright e dal suo team della Sheffield University, che da lungo tempo studiano la vita al di fuori della Terra.



Il professor Wainwright ha inviato gli “aerostati” nella stratosfera, circa 30 km sopra l’atmosfera terrestre, per raccogliere particelle minute dallo Spazio. La materia raccolta dalla superficie del dispositivo rivelava un organismo sinistro, nascosto tra le tracce di detriti stratosferici. Wainwright è convinto che si tratti di un’importante prova dell’esistenza degli ALIENI.

Dalle analisi risulta che la particella “ultraterrena” contiene i tre elementi basilari che formano gli elementi costitutivi della vita: Carbonio, Azoto e Ossigeno. A differenza di precedenti scoperte simili, la strana entità è risultata perfettamente simmetrica. Un altro indizio della sua possibile natura.


Dalle analisi risulta che la particella “ultraterrena” contiene i tre elementi basilari che formano gli elementi costitutivi della vita: Carbonio, Azoto e Ossigeno
Tra le precedenti scoperte del professor Wainwright, nella sua ricerca di forme di vita organiche nello spazio, troviamo particelle che mostravano caratteristiche organiche residue. Wainwright sostiene che, non solo gli ALIENI esistano, ma che tracce minime di vita extraterrestre, incluso il loro DNA, piovano continuamente sulla Terra dallo Spazio: la cosiddetta Panspermia. «È come se le particelle extraterrestri che violano l’atmosfera terrestre stessero “seminando” il nostro pianeta», ha ipotizzato il ricercatore.

Tuttavia, l’ultima scoperta ha lasciato perplessi gli scienziati a causa delle sue dimensioni insolitamente grande e del suo misterioso aspetto fetale. «Le Bonneville Salt Flats sono famose per essere uno dei luoghi sulla Terra che si sono dimostrati più contaminati da microbi ALIENI. – ha spiegato Wainwright – Abbiamo appena prelevato un campione dalla sonda inviata nella stratosfera e abbiamo isolato tale strana forma di vita ultraterrena. La particella sembra contenere solo Carbonio, Ossigeno e Azoto e mostra una simmetria bilaterale tale che, se una linea venisse disegnata attraverso il suo centro, avrebbe lo stesso aspetto su entrambi i lati».


La sonda inviata nella stratosfera ha scoperto una strana forma di vita ultraterrena
Il professor Wainwright insiste sul fatto che non c’è modo che possa aver fluttuato dalla Terra, proprio a causa del suo alto peso molecolare, che rende impossibile ipotizzare sia sfuggito alla gravità del nostro pianeta. «L’unica conclusione è che ci sono entità biologiche che vivono su altri pianeti, che a volte si staccano e finiscono per fluttuare nello Spazio. Se tali organismi provenissero dalla Terra, su aerostati di simili dimensioni ci sarebbero residui di particelle di erba. Ma visto che non esiste un setaccio nell’atmosfera ad alta quota che trattenga il polline o i filamenti erbosi, è più naturale dedurre che si tratti di organismi che sono penetrati nella Stratosfera dall’esterno. La deduzione più logica è che stiano arrivando sulla Terra da qualche parte nello Spazio», ha sottolinerato.


il DNA ALIENO è un motore per l’evoluzione dei virus e dei batteri, organismi infettivi che aumentano la loro carica dopo aver prelevato materiale genetico non identificato.
Lo scorso gennaio Wainwright e il suo team hanno isolato un microscopico globo di metallo dai detriti spaziali che sembrava spargere materia organica scatenando le paure di un possibile agente infettivo, sostenendo che avrebbe potuto essere stato progettato da una specie intelligente per «seminare e propagare la vita aliena sulla Terra». La teoria della Panspermia potrebbe spiegare anche la nascita della vita sulla nostro pianeta, inclusa quella degli esseri umani, forse provenienti da altri mondi. Si suggerisce inoltre che il DNA ALIENO sia un motore per l’evoluzione dei virus e dei batteri, organismi infettivi che aumentano la loro carica dopo aver prelevato materiale genetico non identificato.


Organismo alieno scoperto nella stratosfera terrestre
Un’ipotesi che desta preoccupazione e che pone il problema se germi dormienti di malattie come l’Ebola o il virus Zika possano in qualche modo essere sollecitati e diventare ancora più virulenti, a causa dell’integrazione di DNA esterno (non terrestre) nel loro genoma.

Il professor Wainwright ha invitato la NASA ad investire nella ricerca per trovare una soluzione, rintracciando all’interno del Sistema Solare tutte le particelle organiche simili agli organismi presenti sulla Terra: «Abbiamo semplicemente bisogno che la NASA o l’Agenzia Spaziale Europea spendano una piccola parte della grande quantità di denaro che investono per confermare le nostre scoperte. Nessuno ha ancora trovato una spiegazione razionale alternativa per ciò che abbiamo scoperto. In parole povere, la Terra viene continuamente riempita di elementi biologici dallo Spazio, alcuni dei quali potrebbero essere vivi. Indipendentemente da questo, è chiaro che essi apportano nuove informazioni, che potrebbero aver influenzato in passato l’evoluzione della vita sulla Terra», ha concluso Wainwright . E in futuro ?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: 鈴日は木知恵 Vietato ad EmmeEmme : UFO & Alieni 結果をつぶ
MessaggioInviato: 20/01/2018, 17:37 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 09/01/2011, 2:39
Messaggi: 18174
Località: Dudleyville
Colonnello dell’US Air Force ha affermato che due militari coinvolti nel caso UFO di Rendlesham Forest sono stati Rapiti dagli Extraterrestri



Un colonnello in pensione della US Air Force ha affermato che due aviatori coinvolti nel caso UFO più famoso nel Regno Unito, ovvero quello di Rendlesham Forest, potrebbero essere stati rapiti dagli extraterrestri.

Il sergente Jim Penniston e l’aviatore John Burroughs sono stati testimoni all’avvistamento di una nave aliena triangolare atterrata a Rendlesham Forest, nel Suffolk, in quello che è stato poi definito il caso Roswell del Regno Unito. Il sergente Penniston si avvicinò così tanto che riuscì persino a toccare la nave, descrivendola come “morbida al tatto” e coperta da strani simboli simili agli antichi geroglifici egizi, prima che questa decollasse.


Ora, in un video segreto ottenuto, è possibile ascoltare il vice-comandante della base in quel momento, Charles Halt (oggi colonnello in pensione dell’USAF – United States Air Force), affermando che Burroughs ” potrebbe essere stato rapito” e che gli uomini erano “Scomparsi” per ore anche dalle comunicazioni radio, come riportato dal quotidiano The Sun.

Si ritiene che questa sia la prima volta che Halt fa queste affermazioni, e non appaiono nella sua nota ufficiale dell’incidente che è stato inviato al Ministero della Difesa. Il misterioso incidente di Rendlesham ebbe luogo nel dicembre del 1980, nel pieno della Guerra Fredda, in una foresta appena fuori le basi aeree gemellate della NATO della RAF Woodbridge e RAF Bentwaters. Penniston e Burroughs andarono nella foresta per investigare su strane luci lampeggianti e riuscirono a individuare un UFO.


A sinistra il sergente Jim Penniston e a destra l’aviatore John Burroughs
Due sere dopo, l’UFO tornò e Halt inviò una squadra di esperti militari nella foresta nel tentativo di “smascherare” le affermazioni dei deu militari. Tuttavia, la squadra militare fu sorpresa quando un raggio di luce dall’UFO toccò il terreno a pochi metri di distanza. Halt, che ha realizzato una registrazione audio di 18 minuti dell’incidente, ha scritto un promemoria che descrive cosa è successo e cosi lo ha inviato al Ministero della Difesa, ma i capi della difesa hanno detto che l’incidente è “non importante per la difesa e sicurezza nazionale”.



Per anni si è detto che Penniston e Burroughs, che erano nel reparto di polizia di sicurezza, potrebbero essere stati rapiti dal velivolo alieno, dato che sono stati fuori dalle comunicazione radio con la centrale per diverse ore, ma nessuno ufficialmente è stato coinvolto nell’incidente e mai è stato dichiarato pubblicamente. Ora l’ex detective della polizia britannica Gary Heseltine ha pubblicato un video clip del 2010, quando ha girato per la foresta con Halt per un documentario mai realizzato.

Il video è stato registrato dalla moglie di Heseltine durante una pausa delle riprese e mostra Heseltine camminare con Halt nella foresta nel tentativo di seguire le sue orme durante la terza notte di attività UFO, durante l’incidente nel 1980. Nel video, Halt dice:

“Burroughs avrebbe potuto essere rapito, chi lo sa … Sai che è stato molto tempo fuori dalle comunicazioni radio, sembrava che si era perso, lo sappiamo noi cosa è successo? Non erano alla radio … Hai degli uomini nella foresta e non ti rendi conto di quante ore fossero ” E Heseltine, 57 anni, di Scholes, West Yorkshire, ha detto a Sun Online:

“Mia moglie Lynn ha fatto alcuni video clip mentre camminavamo nel bosco. Solo di recente, dopo averli visti di nuovo, ho saputo dell’ammissione di Halt che Penniston e Burroughs erano stati assenti per diverse ore e potrebbero essere stati rapiti dagli Alieni. Ho fatto delle ricerche e mi sono reso conto che questa ammissione non era mai stata resa pubblica da Halt e, quindi, per il beneficio di portare avanti il ​​caso, ho deciso di rilasciare la clip “.

Rendlesham_UFO

L’ex ricercatore UFO del Ministero della Difesa britannico, Nick Pope, ha dichiarato che la rivelazione è “estremamente significativa”. “Questa è una dichiarazione bomba, proveniente da qualcuno che è stato vicecomandante di una delle basi militari più sensibili nell’alleanza NATO, nel pieno della Guerra Fredda. Una cosa è vedere un UFO, come ha fatto Halt e molti degli uomini sotto il suo comando, ma un altro a suggerire che uno dei tuoi uomini potrebbe essere stato rapito dagli alieni.



Qualche settimana fa sarebbe sembrato strano che un alto funzionario militare degli Stati Uniti credesse in tali cose, ma dopo le rivelazioni sul segreto Progetto UFO del Pentagono, dopo tutto potrebbe non essere così strano. Detto questo, non è del tutto chiaro per me se Halt è serio, se sta speculando, o se sta solo facendo un commento ironico. “

Heseltine sta attualmente realizzando un documentario intitolato Capel Green Rendlesham Forest UFO Incident, Documentary; quindi potresti pensare a un certo desiderio di attirare l’attenzione e generare pubblicità.


Tuttavia, non è la prima volta che Heseltine divulga informazioni su qualcosa che Halt ha ammesso mentre camminava insieme attraverso la foresta. Nel mese di maggio 2016, Heseltine, che aveva servito quasi 24 anni nel British Transport Police prima di ritirarsi, ha detto Halt gli disse Suffolk base aerea era il più grande arsenale di armi nucleari dall’Europa. Halt ha poi negato di aver fatto il commento e ha detto: “Queste sono le tue conclusioni”.

Quando il quotidiano inglese The Sun ha consultato la videoclip, Halt ha negato di fare commenti sul rapimento, ma ha riconosciuto che “qualcosa è successo” ai due aviatori la prima notte dell’incidente e che c’è un missing time, ovvero un tempo mancante nelle comunicazioni radio e nei ricordi dei due militari della Raf.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: 鈴日は木知恵 Vietato ad EmmeEmme : UFO & Alieni 結果をつぶ
MessaggioInviato: 28/01/2018, 2:16 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 09/01/2011, 2:39
Messaggi: 18174
Località: Dudleyville
L’Elite mondiale non sarà più in grado di nascondere la Visita Extraterrestre!!

“L’Elite mondiale non sarà più in grado di nascondere la Visita Extraterrestre!!” A parlare è Stephen Bassett, il fondatore del “Paradigm Research Group” (PRG), che si inserisce perfettamente nel profilo “X-Files” di un uomo che prende il potere in una nefasta e desolante intenzione del governo degli Stati Uniti di mantenere il segreto UFO a tutti i costi . Possedendo una mente vivace e intelligente, un atteggiamento corretto, una conoscenza storica intrisa di attivismo politico e una fiducia in sé basata su anni di ricerca nel suo campo scelto, Steve ha una chiara missione: Divulgazione extraterrestre attraverso quei poteri che lo tengono segreto.



Il tema dell’esistenza extraterrestre ha riempito la razza umana di paura e interesse, poiché i non credenti e i credenti desiderano sapere che non siamo soli. È un chiaro motivo nella cultura popolare che è chiaramente visto nei film di Hollywood, come “Incontri Ravvicinati del terzo Tipo” (1977); L’argomento è chiaro: vogliamo credere che non siamo soli. Vogliamo credere che siamo parte di una più ampia sfera di vita intelligente in tutto l’universo, come mostrato nelle serie cult popolari come “Star Trek” e “Deep Space Nine”.


Stephen Bassett

Stephen Bassett, l’unico lobbista registrato negli Stati Uniti negli UFO e negli affari extraterrestri, è convinto che il governo abbia questa informazione ed è solo una questione di tempo prima che il Presidente “annuncia agli americani che non siamo soli”. Questo atteso momento, noto tra gli appassionati di UFO come “La Rivelazione” o “Divulgazione” oppure “Disclosure”, dove verrà ufficialmente confermato che “Ci sono extraterrestri e non solo in altre parti del cosmo ma anche tra noi”.



Bassett crede che le prove che gli extraterrestri abbiano visitato la terra siano solide. Questo conoscitore del tema UFO e tutto ciò che lo circonda, sia nel mondo politico che nella comunità ufologica, ha dedicato più di 20 anni della sua vita alla persecuzione di politici, giornalisti con lettere, fax, e-mail e di recente i tweet, sollecitandoli per rivelare i loro segreti extraterrestri.

“Con l’aiuto dei suoi alleati, gli Stati Uniti sono stati in grado di bloccare o contenere le informazioni attraverso molte tecniche avanzate di co-intelligence e propaganda per minare, mettere in ridicolo, sopprimere le indagini sulla vita extraterrestre e dichiarare che le prove erano mere finzioni”, dichiara Steven Basset. ” Questo embargo di verità, come lo chiamo io, va avanti da 70 anni e quindi probabilmente ne valeva la pena perché allora c’erano più di 70.000 armi nucleari in riserva. Dopo il 91, tuttavia, la base per mantenere questo embargo è diminuita e con ogni anno che passa questo embargo di verità è diventato insostenibile. La divulgazione segnerà la fine di tale embargo e un riconoscimento globale degli alieni da parte dei governi “.



“Sono un attivista politico. Non ho mai visto nessun UFO e non sono mai stato contattato da nessun alieno, ma ho controllato le prove, ho parlato con i testimoni, parlato con i contattati e parlato con i ricercatori. E le prove sono schiaccianti … e oltre. ” Al centro delle sue forti affermazioni sull’esistenza extraterrestre c’è la scienza, i pensieri sociopolitici riguardanti gli Stati Uniti. e reinterpretazioni emotive di esperienze personali.

I Black Project vanno contro la costituzione degli Stati Uniti

Bassett aggiunge: “C’è una chiara violazione costituzionale in corso negli Stati Uniti, iniziata nel 1961, quando il complesso di intelligence militare ha iniziato a trattenere programmi speciali o Progetti Neri occulti, (Black Project) quelli di accesso non riconosciuti (USAP) dal punto di vista esecutivo del Congresso. Questo è un aspetto importante perché ciò significa che il Presidente USA e alcuni altri non sono a conoscenza di questi programmi, non vengono informati e questo va contro la costituzione, infatti, è un tradimento. Questa violazione è in vigore e cresce con alcuni alti e bassi dal 1961. Mentre riteniamo che il presidente sia l’individuo più potente negli Stati Uniti, ci sbagliamo completamente ” .



“La rivelazione è inevitabile. Il fatto che siano stati in grado di mantenere questo embargo è straordinario, ma i fenomeni extraterrestri sono notizie mondiali. Ci sono avvistamenti UFO ogni giorno e i testimoni sono sempre pronti a rapportare ciò che hanno visto. Dobbiamo assolutamente avere la divulgazione. Fondamentalmente, l’idea che alcuni individui nel governo sanno che non siamo soli nell’universo è inaccettabile, ogni essere umano su questo pianeta deve sapere “, ha aggiunto Basset. “C’è anche il problema delle tecnologie dirottate. Crediamo che gli Stati Uniti e uno o due altri paesi (superpotenze) dispongano della tecnologia extraterrestre (retroingegneria) dopo che veicoli alieni hanno subito incidenti. Hanno studiato e ridisegnato questi veicoli per molti anni. Ci sono prove che hanno creato i loro veicoli antigravitazionali e c’è la questione dei sistemi energetici che guidano questi velivoli. Questa tecnologia potrebbe essere utile per il pianeta che deve affrontare così tanti problemi, ma che la tecnologia non viene utilizzata per il pianeta, perché devono mantenere questo velo di silenzio, mantenere il looro Status Quo”.



Da un punto di vista puramente logico, sembra più illogico pensare di essere gli unici nella vastità dello spazio (se non fosse un ologramma). Viene in mente l’equazione di Drake: miliardi di pianeti creati dal Big Bang e “noi”, non siamo gli unici, e dire il contrario sembra un fatto troppo improbabile.

Sappiamo che esiste più di una razza di extraterrestri e ci sono prove che alcune di queste collaborano con l’élite mondiale. Le persone a volte parlano di essere “credenti” sull’esistenza aliena, ma io odio quel termine. Quando dici “credente”, si cade essenzialmente nel discorso e nelle tattiche del governo e di coloro che hanno il potere. Non dobbiamo credere solamente, perchè vedi i fatti e sai che sono reali. Dobbiamo infatti essere già sicuri della loro esistenza, della Visita Extraterrestre che avviene dai tempi remoti.

Fonte :
Segni dal cielo 26/01/2018


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: 鈴日は木知恵 Vietato ad EmmeEmme : UFO & Alieni 結果をつぶ
MessaggioInviato: 29/01/2018, 23:15 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 09/01/2011, 2:39
Messaggi: 18174
Località: Dudleyville
Russia, l’incidente dell’UFO Crash di Dalnegorsk



Un presunto incidente UFO Crash avvenuto in Russia, noto anche come Incidente di Roswell dell’Unione Sovietica, avvenne il 29 gennaio 1986 alle 19:55 a Dalnegorsk, piccola città mineraria in Primorsky Krai, Estremo Oriente della Russia .

Quel freddo giorno di gennaio una sfera arancione-rossastra sorvolò questa città da sud-est, attraversò una parte di Dalnegorsk e si schiantò contro la montagna Izvestkovaya (Lime) nota anche come Collina 611, a causa delle sue dimensioni. L’oggetto volava silenziosamente e parallelo al suolo. La sua forma è stata descritta di essere perfettamente rotonda senza proiezioni, alette o finestre e il suo colore era simile a quello dell’acciaio inossidabile brunito.



Testimoni dell’UFO Crash

V. Kandakov, un testimone oculare , ha ricordato che la velocità del presunto UFO era vicina ai 15 metri all’ora. L’oggetto saliva e scendeva lentamente e il suo bagliore , la sua luce intensa aumentava ogni volta che saliva. Giunti alla Collina 611, l’oggetto sobbalzò e cadde come una roccia. Altri testimoni hanno riferito di dossi e salti e anche un debole colpo.
Roswell Incident Of The Soviet Union: The Dalnegorsk UFO Crash

Le descrizioni della discesa a Collina 611 differiscono da testimone a testimone. Alcuni hanno dichiarato che l’oggetto si è schiantato chiaramente, cadendo in modo incontrollato, schiantandosi contro Collina 611 in un lampo di luce (possibile esplosione). Altri hanno affermato che variava di altitudine sopra la collina, emettendo luce di intensità diversa man mano che guadagnava e perdeva quota (come il pilota che cercava di riprendere il controllo della nave) prima dell’incidente.

Roswell Incident Of The Soviet Union: The Dalnegorsk UFO Crash

Circa 3 giorni dopo l’incidente un gruppo di scienziati guidati da Valery Dvuzhilni, capo del Comitato dell’Estremo Oriente per fenomeni anomali, ha trovato il probabile sito di collisione su Collina 611. È stato segnalato che è di circa 3m quadrati e le segnalazioni indicano il terreno all’interno del il sito che era stato carbonizzato a causa dell’esposizione a temperature molto elevate. Le rocce nel sito dell’impatto erano coperte con un sorta di pellicola o film nero e sono stati trovati resti di un albero bruciato all’interno del sito dell’impatto.

Analisi di oggetti recuperati

Varie prove di ” resti / attività aliene ” sono state riportate. Le rocce circostanti avevano depositi di un “metallo argentato” che sembrava come piombo comune. Ci sono anche resoconti (non confermati) di altri materiali recuperati tra cui una “maglia aliena” (una possibile parte della costruzione dell’UFO precipitato ) contenente alti livelli di oro e altri elementi terrestri rari.

Dvuzhilni ha affermato di aver ricevuto un rapporto dall’IZMIRAN Institute of Earth magnetism, ionosphere and radiowaves propagation di Leningrado. Questo istituto fu coinvolto nel programma segreto di ricerca UFO sovietico dal 1978 al 1991 (SETKA AN). Condussero analisi delle sfere di piombo sulla Collina 611.

Roswell Incident Of The Soviet Union: The Dalnegorsk UFO Crash



Le conclusioni raggiunte dagli scienziati furono le seguenti: le sfere di piombo sembrano essere di origine terrestre, ma non provenivano dal deposito di Dalnegorsk, ma dal deposito di Kholodnensky, nella regione del Nord Baikal. Dvuzhilni era sicuro che la sonda aliena che si era schiantato su Collina 611 fosse in grado di utilizzare metalli dai depositi della Terra per le sue esigenze di riparazione.

Altre anomalie nell’area

Inoltre numerose anomalie che sono state trovate nell’area di Hill 611 sono state rese di dominio pubblico attraverso un articolo pubblicato nel digest sovietico Tainy XX Veka (Mosca, 1990, CP Vsya Moskva Publishing House). Anche le foto scattate sul sito, una volta sviluppate, non sono riuscite a mostrare il sito d’impatto dell’UFO sulla collina, ma mostravano chiaramente altre differenti posizioni dell’area. I membri di una spedizione sul sito hanno riferito in seguito che le loro torce hanno smesso di funzionare nello stesso momento, ovvero, sono state registrate anomalie elettromagnetiche. Controllarono le torce al loro ritorno a casa e scoprirono fili bruciati.



Otto giorni dopo l’incidente UFO a Hill 611 (Collina 611), l’8 febbraio 1986, alle 20:30, altre due sfere giallastre volarono da nord, verso sud. Raggiungendo il luogo dell’incidente, lo circondarono quattro volte, poi tornarono a nord e volarono via. Poi, il 28 novembre 1987 (sabato sera, 11:24 pm), 32 oggetti volanti erano comparsi dal nulla. C’erano centinaia di testimoni, inclusi militari e civili ad assistere a questo evento.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: 鈴日は木知恵 Vietato ad EmmeEmme : UFO & Alieni 結果をつぶ
MessaggioInviato: 14/02/2018, 0:00 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 09/01/2011, 2:39
Messaggi: 18174
Località: Dudleyville
Intervista scioccante all’ex-esecutivo della Banca Mondiale: “Creature Non Umane Controllano il Mondo”

Quella che oggi vi mostriano è una intervista scioccante all’ex-esecutivo della Banca Mondiale che dichiara: “Creature Non Umane Controllano il Mondo”!! Che “una razza aliena (rettile?) controlla il mondo” è qualcosa che è stato discusso nei gruppi o circoli “cospirazionisti” da molto tempo. Tuttavia, che venga detto da una persona che ha lavorato in un’istituzione di grande importanza in quanto è la Banca Mondiale, è un’altra cosa.

Lei si chiama Karen Hudes, ha studiato giurisprudenza presso la Yale University and Economics presso l’Università di Amsterdam. Ha lavorato per l’Export Import Bank degli Stati Uniti tra il 1980 e il 1985. Ha anche lavorato per 20 anni per l’Ufficio Legale della Banca Mondiale tra il 1986 e il 2007.

In questa intervista, Karen Hudes rivela che lei è stato licenziata a causa dei suoi tentativi di denunciare la corruzione e la mafia che giace all’interno delle più alte cupole della Banca e l’economia globale.

Afferma che tutto è controllato da una strana entità che chiamano “Black Pope” (il Papa nero) e che questa entità non è umana. Dichiara che esiste un’altra specie su questo pianeta che non è umana e che ci governa prima dell’era glaciale. Queste entità non sono extraterrestri ma un’altra specie di esseri umani con un alto sviluppo tecnologico, con un alto coefficiente intellettuale e senza alcuna capacità creativa o emotiva. Per lei, questi esseri sarebbero stati in posizioni di potere per molto tempo. Per illustrare, ha parlato delle mitre che alcuni faraoni egiziani usavano per coprire le loro teste allungate e i misteriosi teschi peruviani.



Citando uno studio svizzero del 2011 pubblicato sulla rivista “Plos One” sulla “rete di controllo aziendale globale”, Karen Hudes ha sottolineato che un piccolo gruppo di entità, principalmente quelle che si trovano all’interno delle istituzioni finanziarie e banche centrali, esercitano un’enorme influenza sull’economia internazionale . “Quello che sta realmente accadendo è che le risorse del mondo sono dominate da questo gruppo”, aggiungendo che i “corruttori di potere corrotti” sono riusciti a dominare anche i media. “Hanno il permesso di farlo”. I media, le TV e le radio, vengono controllate da questo gruppo che viene denominato Kabal-Illuminati. Sono come “rettili”, non hanno capacità creativa o emozioni. Tengono l’Umanità sotto scacco e il Pianeta Terra come una Prigione (Prison Planet).



Le parole di Hudes, che per molti potrebbero sembrare pazzesche, si uniscono anche a quelle dell’ex ministro della Difesa del Canada, Paul Hellyier, che in un congresso UFO tenutosi qualche tempo fa, ha affermato che ci sono alieni che lavorano nel governo degli Stati Uniti, ma non hanno nulla a che vedere con i veri “extraterrestri”. Il ricercatore e ufologo del CSETI Dr. Steven Greer ha spesso denunciato che le forze di potere occulto della Kabal-Illuminati, coloro che tengono sotto scacco il mondo intero, non sono Umani e combattono contro i veri extraterrestri delle Star Nations che al contrario vogliono aiutare gli Umani e la Terra nella sua fase di sviluppo con tecnologie Free Energy e sostenere la pace tra i popoli. Cosa ne pensate delle incredibili dichiarazioni di Karen Hudes?

https://youtu.be/hzGmggzmSIQ

https://youtu.be/rTuWdGChxFY


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: 鈴日は木知恵 Vietato ad EmmeEmme : UFO & Alieni 結果をつぶ
MessaggioInviato: 14/02/2018, 9:28 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 20/02/2011, 20:53
Messaggi: 2707
Località: Borghetto S. Spirito (SV)
Non ho capito, le prove consisterebbero nelle "mitre che alcuni faraoni egiziani usavano per coprire le loro teste allungate e i misteriosi teschi peruviani."? :uhm

E comunque un alto coefficiente intellettuale senza alcuna capacità creativa lo trovo quasi un controsenso, se non addirittura uno spreco...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: 鈴日は木知恵 Vietato ad EmmeEmme : UFO & Alieni 結果をつぶ
MessaggioInviato: 14/02/2018, 12:32 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 09/01/2011, 2:39
Messaggi: 18174
Località: Dudleyville
Batidor ha scritto:

E comunque un alto coefficiente intellettuale senza alcuna capacità creativa lo trovo quasi un controsenso, se non addirittura uno spreco...

Io non glielo direi in faccia, che non si sa mai come possano reagire. Valli a capire : sono strani individui.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 387 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 22, 23, 24, 25, 26  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
phpBB skin developed by: eXtremepixels
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it