Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 41 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3
  Stampa pagina

Re: Perché il Wrestling non prende la cosa migliore dello Sp
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 12/02/2018, 12:34 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2010, 22:19
Messaggi: 12191
gigietto79 ha scritto:
assumendo un pubblico di colossi che tifi sempre solo i buoni, i feud cattivo vs buono semplificano molto la vita alla federazione
sono storyline più semplici da scrivere perchè hanno solo 2 personaggi e hai decine di angle già pronti che puoi riutilizzare
i wrestler faranno meno storie per chi deve vincere il feud (tanto alla fine vince il face)
sai già che alla fine farai felice il pubblico (tanto alla fine vince il face)
eccetera


Ok. Come dico io però, alla massima potenza, non servirebbe più scrivere ma solo bookare i Wrestler che funzionano e che fanno presa.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Perché il Wrestling non prende la cosa migliore dello Sp
MessaggioInviato: 12/02/2018, 13:52 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 09/09/2012, 20:39
Messaggi: 354
Saimas ha scritto:

Intendevo i fumetti Marvel comunque, già nei film c'è poco tempo per strutturare i personaggi e comunque anche solo in Civil War c'è uno "schieramento" che lascia allo spettatore decidere quali delle due parti sia quella "tifabile".


io seguo DC (fumetti) e anche non proprio assiduamente, giusto i new 52 e rebirth mi sto vedendo. Si ma agli occhi dello spettatore né Cap ne Iron Man risultano come cattivi, come dicevo priva ci sta che ci sia un allontanamento dal cliche buono-cattivo ma bisogna anche non abusarne


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Perché il Wrestling non prende la cosa migliore dello Sp
MessaggioInviato: 12/02/2018, 15:26 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 22:59
Messaggi: 6935
Saimas ha scritto:

Ma non è più così. Nei film, telefilm e fumetti non ci sono più personaggi solo dalle buone intenzioni, ma gli stessi sono comunque "macchiati" di qualcosa.

Breaking Bad? Game Of Thrones gli esempi più celebri?

Ma anche nei fumetti, la Marvel vive di personaggi chiaroscuri, per dire Magneto se lo guardi sotto il suo punto di vista non si può considerare cattivo.
Che poi ci siano comunque "distinzioni" questo è vero, ma non così nette come la Baracconata.


Ma sulle sfumature di grigio ci hanno giocato spesso. Reigns e Lesnar han le loro sfumature, Austin e The Rock le loro, DX e Hart Foundation... A parte la quasi decade di Cena, dall’Era Ginmick in poi s’è sempre cercato di mettere al top personaggi “al limite”. Però, una cosa è creare un character, un’altra è sviluppare una storyline. La WWE è un covo di scrittori falliti. Lo spettatore medio della WWE fa parte della massa: si guarda Two and a Half Men, mica Breaking Bad, come la nicchia. Sommi le due cose e ottieni un prodotto mediamente trash, che in questi anni ha cercato di elevarsi, ma rimane pur sempre trash.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Perché il Wrestling non prende la cosa migliore dello Sp
MessaggioInviato: 12/02/2018, 15:29 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 22:59
Messaggi: 6935
Darth_Dario ha scritto:

Ok. Come dico io però, alla massima potenza, non servirebbe più scrivere ma solo bookare i Wrestler che funzionano e che fanno presa.


Eh, ma, allora, perché guardarsi il Wrestling e non l’MMA, buon _Dario?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Perché il Wrestling non prende la cosa migliore dello Sp
MessaggioInviato: 12/02/2018, 15:48 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 21/03/2012, 18:23
Messaggi: 8891
Ma BrBa è ancora definibile di nicchia? Domanda non retorica eh.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Perché il Wrestling non prende la cosa migliore dello Sp
MessaggioInviato: 12/02/2018, 17:45 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 20/03/2017, 21:05
Messaggi: 197
Ma quello che dite esiste. Si chiama MMA.
La WWE avrebbe bisogno di dare profondità ai personaggi, di caratterizzarli, perché così grazie al cazzo che è tutto ultra piatto come uno schermo.
La WWE avrebbe bisogno di storyline meno basiche, di trame più complesse, che lascino hype ai fans per le puntate successive degli show settimanali.
Per chi tifare poi me lo scelgo da solo lo stesso.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Perché il Wrestling non prende la cosa migliore dello Sp
MessaggioInviato: 12/02/2018, 20:28 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 22:59
Messaggi: 6935
CM-Cena ha scritto:
Ma BrBa è ancora definibile di nicchia? Domanda non retorica eh.


Resta di “nicchia” (non tra le nicchie più profonde e oscure, ma comunque di nicchia). Aldilà della sua influenza sulla serialità e la sua venerazione da parte dell’internet community. Vanta un pubblico altamente fidelizzato, che favorisce la percezione della serie come di qualcosa che hanno visto tutti.
Secondo me, basterebbe fare un sondaggio sul forum su quanti l’abbiano vista per intero.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Perché il Wrestling non prende la cosa migliore dello Sp
MessaggioInviato: 12/02/2018, 20:32 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 24/12/2010, 14:01
Messaggi: 4448
:facepalm2:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Perché il Wrestling non prende la cosa migliore dello Sp
MessaggioInviato: 12/02/2018, 20:47 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2010, 22:19
Messaggi: 12191
theMiSDEAL ha scritto:

Eh, ma, allora, perché guardarsi il Wrestling e non l’MMA, buon _Dario?


Perché in MMA Rousey perde e sparisce. Nel Wrestling avrebbe dominato altri 3 anni, e avesse perso non sarebbe sparita.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Perché il Wrestling non prende la cosa migliore dello Sp
MessaggioInviato: 13/02/2018, 0:14 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/01/2018, 20:04
Messaggi: 791
Secondo me è molto difficile trasportare nel wrestling il meccanismo del tifo sportivo.
Non solo perchè il tifo sportivo di oggi ha dinamiche specifiche (legame territoriale ad esempio) ma perchè è diverso il rapporto tra la narrazione ed il risultato.
Negli sport intorno al risultato si possono costruire narrazioni (tipo l'odio per la Juventus sempre vincente, piuttosto che il rigetto dei tifosi del Milan di Donnarumma) ma queste non possono in nessun caso sostituire la centralità del risultato.
Negli sport si partecipa per vincere.

Il rapporto nel wrestling tra risultato e narrazione è tutto diverso e la mia impressione da profano è che a metterci le mani si rischierebbe di far saltare tutto il meccanismo, anzichè avere da guadagnarne.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Perché il Wrestling non prende la cosa migliore dello Sp
MessaggioInviato: 13/02/2018, 0:58 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 11/04/2012, 12:35
Messaggi: 1413
Località: Guspini
Darth_Dario ha scritto:

Perché in MMA Rousey perde e sparisce. Nel Wrestling avrebbe dominato altri 3 anni, e avesse perso non sarebbe sparita.


Tutti prima o poi perdono, ma se tutti facessero come lei lo sport non lo guarderebbe nessuno. Lo sport è fatto di vittorie, sconfitte e comeback pazzeschi, la Rusey è una su mille. Per fortuna.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 41 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: KTW


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
phpBB skin developed by: eXtremepixels
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it