GPOrder 30/06/2018

Siete d’accordo o no con quanto scritto dallo staff di Tuttowrestling sulle pagine del sito? Fatecelo sapere inserendo i vostri commenti agli articoli principali del sito (potete farlo anche direttamente sulla pagina dell’articolo in questione)!
Rispondi
Tuttowrestling
Amministratore
Messaggi: 17943
Iscritto il: 27/08/2010, 17:31

GPOrder 30/06/2018

Messaggio da Tuttowrestling » 29/06/2018, 23:00

Inserisci qui il tuo commento all'articolo



PuroIndyLove
Messaggi: 694
Iscritto il: 05/11/2012, 10:32
Città: Napoli

Commento

Messaggio da PuroIndyLove » 30/06/2018, 10:23

Austin "Aries"



Avatar utente
GP
Messaggi: 1160
Iscritto il: 25/09/2010, 7:43

Commento

Messaggio da GP » 30/06/2018, 10:53

Dannato correttore automatico...



Avatar utente
Samos
Messaggi: 118
Iscritto il: 27/12/2010, 13:41
Città: Aosta
Località: Aosta

Commento

Messaggio da Samos » 30/06/2018, 12:02




PuroIndyLove
Messaggi: 694
Iscritto il: 05/11/2012, 10:32
Città: Napoli

Commento

Messaggio da PuroIndyLove » 30/06/2018, 12:15

Generalmente concordo con te. E’ un discorso diventato già vecchio, ma ciò dimostra quanto sia faceto il sistema NXT, essenzialmente un prodotto estemporaneo che non si prefigge alcun obiettivo per il futuro dei suoi talenti. E’ una realtà a sé, fine a se stessa, atta a “ubriacare” i fans che altrimenti non reggerebbero una Wrestlemania con Reigns, Lesnar e GOLDBERG!!! nel main event (a cosa serviva Styles/Nakamura secondo voi?), oltre che a racimolare quei dieci dollari al mese che altrimenti RAW, Smackdown e PPV non sarebbero in grado di raccogliere da soli, far concorrenza alle indies e al Giappone facendo razzia dei loro talenti e inglobando piccole e grandi realtà (tipo la PROGRESS e la NOAH). Eppure, nell’epicentro nulla si muove.



Hitmanforever
Messaggi: 127
Iscritto il: 01/03/2018, 17:44
Città: Bolzano

Re: GPOrder 30/06/2018

Messaggio da Hitmanforever » 30/06/2018, 13:42

C'è un altro problema oltre l'evidente differenza inspiegabile di trattamento tra chi ha un ottimo successo ad NXT ed il fallimento nel main-roster. Ma quanti talenti ha intenzione di mettere sotto contratto la WWE? Già adesso il roster è pieno zeppo, molti di loro rimangono a casa o nel backstage a non fare niente perché non sono in grado di avere dei programmi o delle idee, e non certo per mancanza dei lottatori. I bravissimi Ciampa e Gargano cosa faranno una volta approdati nel main-roster? Il rischio di finire nel dimenticatoio è altissimo perché sono in troppi, il booking team non è assolutamente all'altezza della situazione, e non c'è nessun ricambio. E' impossibile poter gestire un roster così ampio e finische che si perdono e molti di loro non riescono ad avere 30 secondi di visibilità (anche se per gente come James Ellsworth lo spazio lo trovano, ma vabbeh). In tutto questo Triple H continua a fare razzia delle federazioni indipendenti, nel mondo del football, nel mondo della arte marziali miste... ma dove si andrà a finire? C'è qualcosa da rivedere secondo me...



Rispondi