TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 20.4 Bet on him - BET ON... THE FUTURE AFTER TAKEOVER: NY
 20.4 WWE NXT Report
 19.4 The Other Side
 19.4 WWE 205 Live Report
 18.4 5 Star Frog Splash
 17.4 WWE Smackdown Report
 18.4 TW Web Radio
 
 







 
 
 
The Revival incolpano la WWE per declino tag team
07/04/2019 22:12:26 by Chiara Maroni
 
[Indietro]

FOX Sports AU recentemente ha intervistato The Revival (Scott Dawson and Dash Wilder) per promuovere WrestleMania 35. Ecco alcuni highlights.

Dawson ha parlato dell'influenza che ha avuto su di loro il team dei Brainbusters (Arn Anderson e Tully Blanchard): "Ovviamente hanno avuto un'influenza notevole su di noi. Ho comprato molti dvd su di loro e ci sono i loro migliori match, ma non che vogliamo arrivare a emularli. Quello che facciamo ci diverte. E penso che uomini come loro che hanno la nostra stessa mentalit, sono quelli che provano ad avere i migliori match della card, a rendere il wrestling dei tag team diverso."

Wilder su come il wrestling della divisione tag team sia vista come un'arte perduta: "E' diventata un'arte perduta. Un p come cercare Atlantide."

Dawson sul dare la colpa di questo problema alla WWE: "So che suoner terribile, ma un p credo che sia colpa della nostra compagnia se questo accaduto. Perch le star individuali guadagnano molti soldi, quindi le persone hanno precisi obiettivi per eccellere nella competizione in singolo. E per noi c'era consapevolezza che questa la mentalit che fa fare pi soldi, ma avevamo bisogno di essere un team, di rimanere uniti. Siamo due individui, ma mentalmente siamo uno solo. Questo come abbiamo sempre pensato che potessimo fare pi soldi possibile. Negli anni Ottanta ovviamente il wrestling tra team andava forte, poi ha cominciato a morire un pochino, per poi fare di nuovo un balzo con gli Hardyz, Edge & Christian, i Dudleys, i Too Col, gli APA che hanno fatto riportare alla luce i titoli di coppia, e poi tutto questo andato perduto. Non so se perch proprio la cultura inerente il wrestling che cambiata nel mondo divenendo pi egoista o se altro. Sono molto fiero di quello che abbiamo ottenuto e abbiamo fatto e non abbiamo mai litigato tra noi o avuto ambizioni egoiste."

Dawson sul suo ultimo infortunio che gli ha causato depressione e lo ha fatto pensare all'idea di ritirarsi: " Con l'ultimo infortunio, ero cos arrabbiato e cos depresso. Mi sedevo a casa con mia moglie e lei mi ha aiutato molto e mi ha spinto a lottare, perch volevo mollare dopo quel colpo. Ci avevo davvero pensato perch mi sentivo in imbarazzo e non volevo affrontare Dash, non volevo vedermela col mio tag team partner. Avevo il cuore a pezzi perch avevamo molti piani e molte idee sul main roster e su come avremmo potuto cambiare il tag team wrestling e stavo vedendo tutto distruggersi."

Wilder su come i Revival stanno tentando di ricostruire la divisione tag team: "Eravamo nell'Andre the Giant Battle Royal l'anno scorso mentre i titoli di coppia venivano vinti da un ragazzino di dieci anni. Quindi volevamo fare qualcosa per ricostruire tutto e riportarli alla luce. Sapevamo sarebbe stata una maratona. Poi siamo arrivati a Fastlane, eravamo nella card principale, la prima volta che i titoli tag team ci tornavano in un anno. E ora li stiamo per difendere in un vero match a tag team, con veri team, nello show pi importante dell'anno. Ecco dove siamo arrivati."


   

Questo sito non in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono propriet delle rispettive federazioni.
Copyright 2018 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n 08331011000

Cambia le Impostazioni Privacy

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE