TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 23.5 TW Risponde
 22.5 WWE Smackdown Report
 23.5 WWE 205 Live Report
 21.5 WWE Raw Report
 20.5 MONEY IN THE BANK 2019 REPORT
 22.5 TW Web Radio
 21.5 TW Web Radio
 
 







 
 
 
Tessa Blanchard parla degli intergender match
30/04/2019 16:34:44 by Chiara Maroni
 
[Indietro]

Tessa Blanchard stata ospite dell'ultima puntata di Talk is Jericho e con l'atleta canadese si sono soffermati a parlare dei match intergender.

Sul wrestling intergender: "Questi match sono tra i miei preferiti. Penso che una delle ragioni sul perch sono l'atleta che vedete oggi sia proprio legata all'aver lottato con degli uomini. Cedric sicuramente uno dei motivi sul perch sono cos intensa sul ring, su quanto sia stato utile allenarsi con i ragazzi. Non so cosa sia di preciso, ma sento per esempio che su cose come la tempistica, i posizionamenti, i cambi di fronte siano gestiti con un modo di pensare diverso da quello delle donne. In un certo senso, mi ha costretta a migliorare il mio modo di lottare. Ho avuto modo di lottare con atleti come Brian Cage, AR Fox, David Starr, Tracy Williams, che sono atleti fenomenali e poi anche il preparare insieme i nostri match mi ha stimolata a migliorare. Quando sono con loro sul ring mi sento molto coinvolta e rende tutto pi intenso. Sono pi aggressiva e in un certo senso mi metto nei panni di un personaggio pi tosto quando lavoro con gli uomini ed qualcosa che rimasto in tutti i miei match ormai. Inizio ad avvertire i vantaggi dell'aver lottato con i ragazzi. Mi ha portata ad un altro livello, ha aumentato la mia sicurezza e cambiato il mio modo di pensare. Quando cerco nuove idee ora non ho una mentalit chiusa. Non so, ma so che questo mi ha aiutata molto."

Sul rendere questi match credibili: "Penso che ci sia un modo per riuscirci. Non deve essere un qualcosa in cui l'uomo guarda male la donna e semplicemente le d un pugno e la colpisce. Ovviamente questa non la strategia migliore. Ma per esempio, considerando il mio match con Brian, ho pensato che dovessimo fare un grande lavoro per raccontare una storia e che per questo non dovesse darmi un pugno o colpirmi solo una volta...E infatti non lo ha fatto una volta. Non so, penso che si possa trovare un modo per realizzare questi match anche se molte persone non vogliono dargli una possibilit. Si limitano a scartarlo solo perch si tratta di un uomo contro una donna. Siamo nel 2019, credo ci siano pi persone pi aperte a questa idea ora."


   

Questo sito non in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono propriet delle rispettive federazioni.
Copyright 2018 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n 08331011000

Cambia le Impostazioni Privacy

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE