TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 14.10 A Gomiti Alti
 14.10 Wrestling Cafe
 14.10 Impact Wrestling Report
 13.10 WWE Planet
 13.10 WWE Main Event Report
 12.10 Stamford Report
 12.10 WWE Smackdown Report
 
 







 
 
 

Sheamus sta pensando al ritiro?


13/05/2019 10:16:17 by Daniele La Spina
 
[Indietro]

Stando alle ultime voci che circolano in merito, riportate da Fightful e Ringsidenews, Sheamus potrebbe essere vicino al ritiro. Attualmente fuori per infortunio, il wrestler irlandese starebbe valutando lidea di appendere gli stivaletti al chiodo a causa dei numerosi problemi fisici, anche cronici, che lo affliggono.

Sheamus attualmente fuori dalla puntata di SmackDown Live del 9 aprile quella post-WrestleMania in cui insieme a Drew McIntyre e Cesaro ha combattuto e perso contro il New Day. Proprio in quelloccasione, si pensava che durante il match, Sheamus si fosse procurato una commozione cerebrale e che fosse quella a tenerlo attualmente fuori dai giochi. A far pensare che non sia tutto qui, per, c' il fatto che non siano mai stati comunicati di ritorno certe o tempi di recupero in aggiunta nemmeno la natura dell'infortunio stata mai specificata da fonti ufficiali. Ad aumentare i dubbi sul suo rientro stato il fatto che dopo quellincontro Cesaro sia apparso da solo in puntata e poi sia pure stato trasferito a Raw durante lo Shake-Up: non sono stati lunico tag team diviso senza troppe cerimonie ma non sembrava nellaria e ci sono stati pochi riferimenti a The Bar da allora.

Sheamus soffre da tempo di stenosi spinale, una condizione della colonna vertebrale che spesso significa la riduzione di diversi anni della propria carriera e un peggioramento delle condizioni con lavanzare dellet. Il Celtic Warrior 41 anni compiuti lo scorso gennaio starebbe incassando il contraccolpo di questa condizione che mediamente diffusa tra i wrestler e in passato, arrivata a stadi critici, ha portato al ritiro forzato di alcuni come Edge o Steve Austin. La stenosi spinale il restringimento dello spazio tra le vertebre della colonna vertebrale ed il risultato di un'usura continua del corpo. Pu causare debolezza, intorpidimento e dolore alla schiena e di solito si verifica nel collo o nella parte bassa della schiena, provocando anche un aumento del rischio da impatto (data dalla vicinanza delle vertebre e dallo schiacciamento del canale del midollo spinale) e una riduzione della mobilit e della capacit di sforzo. Insomma se Sheamus sta avendo a che fare con una commozione cerebrale, di certo tutto comunque tutto reso pi complicato dalle condizioni dal suo collo.

Sean Ross Sapp di Fightful ha detto: Ho sentito questa cosa lanno scorso e cerano parecchie persone che erano sorprese dal fatto che Sheamus fosse ancora in grado di lottare come stava facendo, specie considerando alcuni degli infortuni con cui aveva avuto a che fare e il dolore che gli avevano causato. Onestamente, un wrestler mi disse addirittura che sarebbe stato magnifico gi solo che riuscisse ad arrivare a WrestleMania. Non che si stessero augurando il contrario o che la compagnia lo sperasse ma quel wrestler si augurava personalmente che ce la facesse. E ci riuscito. Non ci sono novit ma, con il collo in quelle condizioni e una commozione cerebrale da guarire cos, non il massimo. Lo stesso Sapp ha poi aggiunto che lo stint in coppia con Cesaro nei The Bar, durato 2 anni e mezzo circa, ha aiutato ad allungare il tempo di Sheamus da wrestler, permettendogli di rallentare, di evitare spot rischiosi e di farsi aiutare dal partner elvetico.

Non ci sono per conferme in merito e appena avremo notizie pi certe, vi aggiorneremo tempestivamente sulla nostra newsboard.


   

Questo sito non in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono propriet delle rispettive federazioni.
Copyright 2018 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n 08331011000

Cambia le Impostazioni Privacy

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE