TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 12.11 WWE Raw Report
 11.11 A Gomiti Alti
 11.11 Wrestling Cafe
 11.11 WWE 205 Live Report
 10.11 FULL GEAR 2019 REPORT
 10.11 Intervista a Trixie
 10.11 WWE Planet
 
 







 
 
 

NXT - Tapings del 13/06/2019


by Stefano Tateo
 
[Indietro]

Di seguito vi riportiamo i risultati della seconda giornata di tapings televisivi di NXT registrata giovedì sera, l'ultima prima di TakeOver Toronto:

- Viene mostrato un video recap sullo Steel cage match titolato tra Shayna Baszler e Io Shirai, con il successivo turn heel di quest'ultima su Candice LeRae. La giapponese, fisciata dal pubblico, fa il suo arrivo sul ring vestita di nero e con una nuova theme song. Dopo qualche minuto senza parlare dice che non ha amici e non ha bisogno di nessuno.

- Matt Riddle batte Arturo Ruas tramite stop dell'arbitro. Al termine del match Riddle viene attaccato all'esterno del ring dall'ex membro dei SAnitY Killian Dain.

- KUSHIDA batte Apollo Crews tramite sottomissione

- Promo dell'NXT Champion Adam Cole, che dice di voler essere un campione che difende il titolo e, a sostegno di ciò, avrebbe messo la sua cintura in palio contro Twan Tucker, il quale viene introdotto in un video dove riceve una replica dell'NXT Title da Gargano. Successivamente Cole introduce Tucker, che afferma però di non essere venuto solo. Dal backstage esce Johnny Gargano che inizia una rissa con Cole per tutta l'arena.

NXT Tag Team Championship
The Street Profits (c) battono Oney Lorcan & Danny Burch. Al termine dell'incontro Kyle O'Reilly & Bobby Fish escono sulla rampa per applaudire ironicamente i campioni, facendo intendere di voler essere i prossimi avversari.

- La rissa tra Gargano e Cole si sposta nuovamente sul ring, dove l'ex campione applica la Gargano Escape su Cole prima dell'intervento degli arbitri che arrivano a dividerli.

- Semifinale dell'NXT Breakout Tournament: Jordan Myles (aka ACH) batte Angel Garza (aka Garza Jr.) tramite schienamento

- Bianca Belair batte Xia Li tramite schienamento

- Promo dell'NXT North American Champion Velveteen Dream, il quale parla dello schienamento subito da Roderick Strong nel six-man tag team match. Il membro dell'Undisputed Era esce per rispondergli e sfidarlo ad un match a TakeOver, ma dopo pochi minuti i due vengono interrotti dal ritorno di Pete Dunne, che attacca Strong e ha poi un faccia a faccia con Velveteen Dream.

- Io Shirai batte Kacy Catanzaro via DQ a causa dell'arrivo di Candice LeRae, che esce con una sedia per attaccare la giapponese.

- Damian Priest batte Keith Lee tramite schienamento

- Tyler Breeze batte Jaxson Ryker (con Wesley Blake e Steve Cutler) tramite schienamento con un roll up. Dopo il match i Forgotten Sons attaccano Breeze, ma il rientrante Fandango giunge in suo aiuto e insieme liberano il ring dai tre heel, per poi abbracciarsi.

- Semifinale dell'NXT Breakout Tournament: Cameron Grimes (aka Trevor Lee) batte Bronson Reed (aka Jonah Rock) tramite schienamento. Malcolm Bivens (aka Stokely Hathaway) ha assistito al match da bordo ring.

- Promo della NXT Women's Champion Shayna Baszler su Mia Yim, sua avversaria a TakeOver: Toronto, la quale poco dopo la raggiunge sul ring per risponderle. Il segmento si conclude con la campionessa che lascia il ring senza attaccare Mia Yim.

- Matt Riddle esce sullo stage per un match ma viene nuovamente attaccato da Killian Dain.

- KUSHIDA batte Jeff Parker tramite sottomissione (sembra che abbiano registrato nuovamente il match lottato il giorno prima)

- C'è un segmento sul ring con la firma del contratto tra gli Street Profits e Kyle O'Reilly & Bobby Fish per il loro match a TakeOver: Toronto, con presente anche il General Manager William Regal.

- Shane Thorne batte Joaquin Wilde tramite schienamento

- Pete Dunne batte Roderick Strong tramite sottomissione. Al termine del match Velveteen Dream prova ad attaccare Dunne alle spalle, ma viene visto da quest'ultimo. Strong afferma che questa sconfitta non significa niente e che in ogni caso a TakeOver conquisterà il North American Championship.

   

Questo sito non è in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono proprietà delle rispettive federazioni.
Copyright © 2018 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n° 08331011000

Cambia le Impostazioni Privacy

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE