TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 23.5 TW Risponde
 22.5 WWE Smackdown Report
 23.5 WWE 205 Live Report
 21.5 WWE Raw Report
 20.5 MONEY IN THE BANK 2019 REPORT
 22.5 TW Web Radio
 21.5 TW Web Radio
 
 







 
 
 
Mysterio e CM Punk ricordando Eddie Guerrero su IG
19/04/2019 13:26:22 by Daniele La Spina
 
[Indietro]

In un post pubblicato ieri sera, Rey Mysterio ha voluto ricordare l'amico Eddie Guerrero, scomparso nel 2005, pubblicando la foto di un match che li vedeva coinvolti. L'immagine è presa da un incontro piuttosto celebre - soprattutto dopo l'avvento di internet dove è stato piuttosto diffuso - disputato da lui, Guerrero e CM Punk l'1 marzo 2002 a Indianapolis in un evento della Independent Wrestling Association Mid-South e valido per il World Heavyweight Championship della compagnia. Rey l'ha postata con la seguente didascalia:

"Punk-Vs-Eddie-Vs-Rey
Che foto ricordo!
Non avrei mai potuto immaginare come i nostri destini sarebbero cambiati dopo quella notte! #RIP🖤#MiManchiEddi e #MiManchiPunk"


Mysterio si riferisce al fatto che quell'incontro in particolare e diversi altri lottati dai tre in IWAMS destarono parecchia attenzione tra gli addetti ai lavori, non solo in tempi recenti e su internet. Per tutti e tre quel periodo fu utile a far partire o rilanciare la propria carriera ai piani alti. A causa dei suoi problemi di dipendenza da alcol e antidolorifici, Guerrero all'epoca era stato licenziato da alcuni mesi dalla WWE in seguito ad un arresto per guida in stato d'ebbrezza. Fu richiamato proprio nel marzo 2002, dopo aver intrapreso un secondo percorso di disintossicazione e la WWE usò quegli incontri come prova che il wrestler di El Paso fosse effettivamente tornato sobrio e in forma. Quattro mesi più tardi, la WWE mise sotto contratto Mysterio, che la momento dell'acquisizione della WCW e del suo roster non fu contemplato tra i wrestler da mantenere; la dirigenza si ricredette proprio in base alle performance nel circuito indipendente del Folletto di San Diego. I primi mesi del 2002 furono d'oro anche per CM Punk: dopo i vari feud con Colt Caban, Chris Hero ed AJ Styles, questa serie d'incontri lo rese definitivamente celebre nel panorama indie e proprio nel marzo 2002 cominciò a lottare a gettone per la ROH e la TNA, diventando col tempo uno dei volti di punta della prima e consacrandosi.

Una volta visto il post, CM Punk ha colto l'occasione per ricordare il momento e il Latino Heat:



"La gente dovrebbe sapere quanto fosse davvero bravo Eddie Guerrero. Era in una brutta situazione. Licenziato di recente, con tanti problemi a casa. Arrivò a questo show e sembrava stanco. Mi disse: "Odio i match a tre. A te andrebbe bene che tu e Rey mettiate su qualcosa e poi mi diciate cosa fare sul ring?". Non ero sicuro che fosse possibile riuscirci. Ma poi lui non sbagliò neppure un istante. E tu Rey fosti così disponibile nel dare una mano a un piccolo ragazzino punk delle indy. Tirasti fuori un capolavoro e non ero sicuro di potercela fare. Questa fu una delle prime volte che ricordo di aver pensato "questo è fot******nte MAGICO!" mentre ero sul ring a farlo. Un piacere. Un onore. Mi manca Eddie, sono stato davvero fortunato ad aver lavorato con lui così tante volte. E sento lo stesso per te Rey. Leggende, che mi hanno trattato come un loro pari e non lo dimenticherò mai. Viva la raza!

   

Questo sito non è in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono proprietà delle rispettive federazioni.
Copyright © 2018 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n° 08331011000

Cambia le Impostazioni Privacy

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE