TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 20.8 WWE Raw Report
 19.8 A Gomiti Alti
 19.8 Wrestling Cafe
 18.8 WWE Planet
 18.8 Impact Wrestling Report
 18.8 WWE Main Event Report
 18.8 WWE NXT UK Report
 
 







 
 
 

I Revival rifiutano un altro rinnovo con la WWE


21/06/2019 13:46:23 by Daniele La Spina
 
[Indietro]

Come gi successo a fine aprile, i Revival hanno rifiutato di nuovo un'offerta di rinnovo da parte della WWE.

Stando a Sean Ross Sapp di Fightful, i due avrebbero rifiutato un'altra offerta di contratto, leggermente pi vantaggiosa della precedente gi rigettata. Alla base del rifiuto, gli stessi identici motivi di qualche mese fa: nonostante il tempo trascorso e le cose fatte, non sembra che la WWE stia dunque facendo progressi in questo senso.

I Revival sono da tempo in contrasto con la compagnia, cattivi rapporti creati perlopi dal modo in cui la WWE utilizza loro e come vede in generale la divisione tag team. Non un segreto che Dash Wilder e Scott Dawson abbiano chiesto il rilascio a inizio anno e di come questo tira e molla intestino con la federazione stia andando avanti da mesi. Come fatto per Luke Harper ad esempio, altro wrestler apertamente in rotta con la compagnia, la WWE ha approfittato dell'infortunio di Wilder per prolungare automaticamente il suo contratto di 6 mesi oltre il termine originario, gi previsto per entrambi verso i primi 5 mesi del 2020.

Al contrario per di tanti altri nella loro stessa situazione - come il gi citato Harper o i Good Brothers Luke Gallows e Karl Anderson - la WWE sta cercando di utilizzare spesso i due ex NXT Tag Team Champion. Solo nel 2019 hanno vinto per due volte i Raw Tag Team Championship (che detengono tuttora) e di recente sono stati messi al fianco di Shane McMahon, cosa che stata vista dai pi come l'aspettativa di un guadagno in termini d'esposizione per loro, visto che saranno coinvolti in diversi segmenti.

Vedremo se a Stamford proveranno ancora a fare offerte invitanti verso i due, evidentemente considerati preziosi, oppure se ci sar un'inversione di rotta nel comportamento nei loro confronti dopo questo ennesimo rifiuto.

   

Questo sito non in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono propriet delle rispettive federazioni.
Copyright 2018 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n 08331011000

Cambia le Impostazioni Privacy

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE