TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 23.5 TW Risponde
 22.5 WWE Smackdown Report
 23.5 WWE 205 Live Report
 21.5 WWE Raw Report
 20.5 MONEY IN THE BANK 2019 REPORT
 22.5 TW Web Radio
 21.5 TW Web Radio
 
 







 
 
 
Gallows & Anderson hanno rifiutato un rinnovo
03/05/2019 13:52:43 by Daniele La Spina
 
[Indietro]

Alla pari dei Revival, anche Luke Gallows e Karl Anderson hanno rifiutato un'offerta di rinnovo contrattuale da parte della WWE. Questa è la notizia riportata oggi dalla Wrestling Observer Newsletter che parla di voci, sì, ma molto vicine alla conferma sull'accaduto che in generale corroborano le ipotesi che i due siano scontenti e in uscita.

Secondo l'Observer, i due del Club avrebbero rifiutato un rinnovo molto simile, per cifre e durata, a quello rigettato dai Revival la settimana scorsa. Per Dash Wilder e Scott Dawson si parlava di 500 mila dollari ciascuno per 5 anni e sembra che la proposta fatta a Gallows ed Anderson non sia tanto lontana.

La differenza sarebbe nell'urgenza che la WWE avrebbe di chiudere con quest'ultimi: Gallows ed Anderson sono in scadenza. I loro contratti termineranno in autunno, tra agosto e settembre, dunque la federazione di Stamford starebbe provando ad affrettare i tempi per evitare che i due vadano alla concorrenza, AEW in primis. La WWE è inoltre spaventata dal fatto che se può vantare una certa misura di paternità sul successo dei Revival - nati in seno alla WWE durante il periodo ad NXT - non può dire lo stesso di Gallows & Anderson. I due facevano coppia già prima di arrivare alla corte dei McMahon, erano membri del Bullet Club, ora mutuato in parte nell'Elite (con cui quindi sono probabilmente in buoni rapporti), e hanno già un nome di alta risonanza al di fuori della compagnia. Insomma la cosa porterebbe ad un sicuro migliore utilizzo altrove o perlomeno a un forte impatto e a una grande richiesta nella scena extra-WWE.

Come nella situazione relativa ai Revivavl, però, la WWE sembra aver abbandonato i tentativi di invogliare Gallows ed Anderson a restare con un push. Come visto anche con Dawson e Wilder - che di recente hanno perso i Raw Tag Team Championship, perdendo anche la rivincita e uscendo sostanzialmente di scena al ribasso - i wrestler considerati in partenza non riceveranno piani o push significativi a meno che non firmino un rinnovo, fino anche a sparire dalle scene.

   

Questo sito non è in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono proprietà delle rispettive federazioni.
Copyright © 2018 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n° 08331011000

Cambia le Impostazioni Privacy

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE