TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 23.4 WWE Raw Report
 22.4 Wrestling Cafe
 21.4 WWE Planet
 21.4 Impact Wrestling Report
 21.4 WWE Main Event Report
 20.4 Bet on him - BET ON... THE FUTURE AFTER TAKEOVER: NY
 20.4 WWE NXT UK Report
 
 







 
 
 
Critiche al commento dell'Halftime Heat
04/02/2019 21:44:39 by Daniele La Spina
 
[Indietro]

Tramite un tweet sul proprio profilo il wrestler Petey Williams ha polemizzato con la WWE riguardo al commento durante l'Halftime Heat andato in onda ieri in concomitanza con l'intervallo del Superbowl.

Durante il Six-Man Tag Team Match andato in scena Adam Cole ha colpito Ricochet con quello che pu essere definito un Sunset o un Front Flip Piledriver ma che stata resa famosa proprio da Petey Williams (soprattutto durante il suo stint in TNA) come Canadian Destroyer e usata come finisher. Il lottatore canadese si lamentato che Vic Joseph e Shawn Michaels, che erano al commento, abbiano chiamato per la manovra Panama Sunsrise, ignorandone il nome originale e pi famoso. Williams ha rivendicato inoltre come la sua scelta del nome fosse un tributo al "Canadian Destroyer" Doug Chevalier, lottatore scomparso anni fa, co-fondatore e allenatore della scuola di Windsor dove Williams si formato come wrestler.



In realt pi probabile che Joseph abbia utilizzato il nome che Cole stessa usava quando lottava fuori dalla WWE: il nome Panama Sunrise fa riferimento al fatto che Jenkins (vero nome di Adam Cole) nato a Panama City. Inoltre la Panama Sunrise che Cole era solito eseguire (e quella eseguita ieri su Ricochet durante l'incontro non fa eccezione) una leggera variazione della Canadian Destroyer: pur condividendone il Flip, ossia il salto mortale in avanti con le gambe a bloccare la testa dell'avversario, e la chiusura in Pildriver seduto, Cole ha sempre iniziato la mossa con un salto dalla seconda corda e facendo seguire il resto della manovra al salto di rimbalzo.

Ciononostante non sarebbe la prima volta che la WWE cambia il nome di una mossa famosa altrove per evitarne la gloria riflessa e spesso solo i wrestler con un assodato background e un certo status hanno mantenuto i nomi originali delle proprie manovre. Di certo c' che di recente la WWE abbia aperto alla manovra, giudicata da sempre troppo pericolosa per gli standard di Stamford, come ampiamente dimostrato dal fatto che nelle scorse settimane anche Rey Mysterio abbia usato la Canadian Destoyer un paio di volte nella serie di match con Andrade a SmackDown Live. In quei casi la mossa non stata "chiamata" con i commentatori che non hanno mai usato un nome vero e proprio. Resta comunque il fatto che probabilmente la Federazione abbia concesso a pochi il via libera ad utilizzarla, giudicando di volta in volta i pi abituati a farlo e quindi quelli in grado di eseguirla in piena sicurezza; alla pari di quanto successo come altre mosse come la Brainbuster, le varie forme di Piledriver o il Pedigree.

   

Questo sito non in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono propriet delle rispettive federazioni.
Copyright 2018 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n 08331011000

Cambia le Impostazioni Privacy

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE