TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 6.12 The Other Side
 5.12 Bet on him - SURVIVOR SERIES STARS
 5.12 AEW Dynamite Report
 4.12 TW Risponde
 3.12 WWE Raw Report
 2.12 A Gomiti Alti
 2.12 Wrestling Cafe
 
 







 
 
 

Chris Jericho su Mickie Rourke, WrestleMania 25


by Chiara Maroni
 
[Indietro]

Inside The Ropes ha postato una nuova clip sull'intervista fatta a Chris Jericho, in cui ripercorreva alcuni momenti salienti della sua carriera a WrestleMania. In particolare si è soffermato sul match di WM 25 in cui ha combattuto con tre leggende.

Sul perdere con Mickie Rourke: "Dopo la Royal Rumble 2009, ho ricevuto un messaggio da mio cugino Chad che mi diceva -hey, perchè Mickey Rourke sta parlando di te al red carpet dei SAG Awards?- e io rimasi stupito chiedendogli di cosa stesse parlando e perchè mai Rourke dovesse parlare di me. Così mi ha mandato un video della scena e si è iniziata a spargere la voce. Vince McMahon mi chiamò nel suo ufficio e mi disse che avrei avuto un match con lui a WrestleMania. Pensai subito che avrei potuto avere un bel match con lui, che conosceva il wrestling business. Poi però l'agente di Rourke si arrabbiò con lui perchè parlò di me al red carpet quando la cosa non era ufficiale e soprattutto perchè se fosse stato coinvolto con la WWE non avrebbe vinto l'Oscar. Gli diceva che non doveva farlo e doveva dire di no. Ma penso che Rourke ne fosse parecchio entusiasta e che per questo lo abbia annunciato da sè. Anche Vince reagì come se fosse stato fregato e quindi prima lo avremmo annunciato meglio era."


Sul fatto che Greg Valentine dovesse essere originariamente nel match: "Il motto di Vince McMahon è -Prendi ciò che è negativo e fanne qualcosa di positivo-. L'idea del film The Wrestler è basata sulla storia di un uomo che va avanti su questa strada per troppo tempo. E io avrei dovuto lottare con tre atleti che ancora portavano fin troppo avanti la loro carriera, Roddy Piper, jimmy Snuka e Greg Valentine. Che Dio li benedica ma a quel tempo nessuno di loro era nella condizione di poter fare qualcosa. Piper era limitato, Snuka a malapena camminava e Valentine non poteva proprio far niente. Non che io non mi potessi adattare, ma volevo lavorare. L'ho detto a Vince che questo match non sarebbe stato buono e lui sosteneva che non doveva esserlo, che doveva solo fare da attrazione."

Su Ricky Steamboat scelto come sostituto di Valentine: "Ho iniziato a pensare che forse potevamo sostituire qualcuno di loro. La regola di Vince era che fossero personaggi che erano stati a WrestleMania 1 e che fossero introdotti nella Hall of Fame. Ovviamente non erano regole realmente esistenti, erano nella testa di Vince. Quindi gli ho chiesto che ne pensasse di Steamboat che sarebbe stato introdotto nella Hall of Fame proprio quell'anno. E alla fine Vince fece il cambio. Abbiamo fatto il match ed è stato meglio delle aspettative e Steamboat fu talmente grandioso che Vince gli offrì un nuovo contratto come personaggio e allenatore e alla fine abbiamo avuto qualche altro match insieme."

   

Questo sito non è in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono proprietà delle rispettive federazioni.
Copyright © 2018 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n° 08331011000

Cambia le Impostazioni Privacy

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE