TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 18.11 WWE NXT Report
 18.11 WWE Main Event Report
 18.11 Wrestling Cafe
 17.11 WWE Planet
 17.11 Bet on him - BET ON... NXT TAKEOVER WARGAMES II
 17.11 WWE NXT UK Report
 17.11 WWE NXT UK Report
 
 





 
 
 
Brie Bella sul botch a Raw, maternità, altro
13/09/2018 19:02:08 by Chiara Maroni
 
[Indietro]

Brie Bella è stata intervistata da Yahoo per promuovere Hell in a Cell. Ecco alcuni highlights.

Sul tornare dopo la gravidanza: "Sono rimasta in panchina come i fan a guardare le ragazze fare cose incredibili durante la mia assenza, hanno scritto pagine di storia, abbattuto barriere e io rimanevo a casa con il desiderio di voler fare altrettanto. E quando l'opportunità si è presentata ho detto subito di si senza pensarci due volte."

La decisione di fermarsi dopo WrestleMania 32: "Avevo già preso la decisione con Bryan di provare a mettere su famiglia e per lui è stato un momento molto critico vedendo il suo sogno andare in frantumi. A quel punto ho dovuto mettere prima di tutto la mia famiglia e lì'arrivo di mia figlia ha avuto un tempismo perfetto. Per fortuna la notte di Wrestlemania 32 non è stata l'ultima della mia carriera."

Un aspetto della maternità che pensa non sia emerso durante le riprese di Total Divas e Total Bellas dell'ultimo anno: "Nei primi mesi di maternità, ho iniziato a sentire come se stessi perdendo la mia identità, perchè quando tuo figlio nasce tu gli dai tutto, ma sembra che nessuno sia in grado di dare a te altrettanto e ti chiedi chi sei ora, come dovresti vivere la tua vita con questo cambiamento. Tutto gira intorno al bambino. Ma almeno spero che venga trasmesso il messaggio di come sia importante imparare a bilanciare la carriera e il tempo per la famiglia; il fatto di essere mamma non significa che ciò che eri prima debba scomparire."

La storyline con The Miz e Maryse: "Da moglie, rimanere nelle retrovie e e osservare questa storia tra loro è stato molto divertente. Quando mi hanno chiamato e chiesto se volevo farne parte ne sono rimasta contenta, mi sarebbe piaciuto molto. Credo che con il lavoro fatto da Bryan e Miz e la loro alchimia abbiano creato qualcosa di molto interessante e io e Maryse potevamo aggiungere ulteriore enfasi alla storyline.

Il botch dei suicide dive a Raw: "Come in ogni tipo di cambiamento al corpo, ci sono anche altri cambiamenti da sopportare. E' capitato anche a Raw quando ho fatto i suicide dive, ho preso meno slancio di quanto mi sembrasse, ho agito come avrei fatto fino all'anno scorso, non pensando che invece ho ancora diversi chili in più. E la gravità non mente. E' stato diverso per me, ma non importa se ho sbagliato, nè se lo avessi fatto bene. Al di là di questo inconveniente, volevo tornare senza rimpianti. Se capitano momenti in cui commetto errori come la settimana scorsa per esempio, andrò comunque a dormire serena, ma sarà uno spunto per riflettere sullo sbaglio fatto e su ciò che posso imparare da questo. Mi ha comunque aiutato a capire qual è lo stato di forma del mio corpo, la mia condizione attuale."

Sul suo futuro: "Spero di rimanere sulle scene ancora per un pò. Poi però i Danielsons vorranno un altro bambino! Quindi ci sono questi progetti all'orizzonte adesso. Se potessi stare sul ring ancora un paio di mesi sarei davvero felice."

   

Questo sito non è in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono proprietà delle rispettive federazioni.
Copyright © 2018 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n° 08331011000

Cambia le Impostazioni Privacy

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE